Sei sulla pagina 1di 24

speciale Centro Medico Martini

RISCALDAMENTO- ARIA CONDIZIONATA MATERIALI AFFINI


Competenza, efficienza, sicurezza al servizio
dellambiente per una clientela soddisfatta e confortata.
Viale Castracani n 600 55100 Lucca
telefono 0583 495710
telefax 0583 953308
www.rama-imp.com
email: rama.imp@tin.it
ufficiotecnico@rama-imp.com
amministrazione@rama-imp.com
magazzino@rama-imp.com
Lazienda
R.a.m.a. unazienda specializzata in impianti di
riscaldamento centralizzati e singoli, ad acqua cal-
da e vapore, ad acqua surriscaldata, a pompa di ca-
lore, ad irraggiamento, a pannelli radianti e a calore
diffuso. Forniture di materiali termoidraulici e pezzi
di ricambio. Assistenza tecnica e manutenzioni.
Qualifica ed intervento per combustione a gaso-
lio, a gas metano e gpl, condizionamento aria,
raffreddamento, ventilazione e deumidificazione.
Trattamento aria ed acqua, depurazione. Lazienda
R.a.m.a. garantisce alta redditivit e assoluta sicu-
rezza ambientale con interventi ad avanzato livello
tecnologico. Supporto adeguato secondo le norma-
tive vigenti. R.a.m.a. offre, inoltre, vendita di sanita-
ri, servizio di trattamento delle acque, impianti an-
tincendio e di irrigazione, manutenzione su piscine,
esercizio e manutenzioni di impianti.
Cenni storici
I Fratelli RAMA arrivarono a Lucca nel 1894 e fonda-
rono la ditta con sede a Lucca e Firenze. Nel 1954
la struttura viene rilevata dallattuale gestione con
il nome di R.A.M.A. (Riscaldamento Aria Condizio-
nata Materiali Affini s.r.l.) ed il suo campo di im-
piego si evolve secondo le innovazioni tecnologiche
in grande fermento nel periodo. Si iniziarono ad
installare e gestire grandi impianti industriali a va-
pore e a costruire centrali termiche per industrie
e comunit. Poi, con lavvento di nuovi materiali,
viene curata sempre pi anche la parte idraulica,
accogliendo ed impiegando le tecnologie allora di
avanguardia. Con landare del tempo si arriva agli
impianti geotermici, passando attraverso il solare
termico, il riscaldamento radiante e la gestione
elettronica della climatizzazione.
Ampio ventaglio di prodotti e servizi, con
altissimo livello qualitativo e tecnologico.
Progettazione, preventivazione, consulenze e
perizie, vengono svolte internamente allazienda
con proprio personale composto da un team di
esperti qualificati e specializzati, sempre pronti
a rispondere alle esigenze del cliente in maniera
rapida ed efficiente.
Alberto Casentini: amministratore unico e
direttore tecnico
Andrea Casentini, geometra: direttore tecnico
Dino Casentini, geometra: direttore tecnico
Alessandra Bandoni, ragioniera: impiegata
amministrativa
Giovanni Venturini: impiegato tecnico,
direttore di cantiere Rspp
Romano Sani: collaboratore tecnico, direttore
di cantiere
Roberto Lenci: magazziniere, addetto acquisti
e vendite
Roberto Lorenzoni, Francesco di Giovanni,
Emanuele Camuscini, Manuele Gialdini e Ni-
cola Del Carlo: squadra di operai specializzati
Walter Viani: apprendisti
CENTRO
MEDICO
MARTINI
Verso una nuova identit
Il Centro Medico Martini, la realt lucchese che opera da
oltre sessanta anni nel settore della sanit, incarna leffca-
ce idea di riunire strutture separate per lavorare attraverso
sinergie operative. Proprio grazie a questo intento oggi la
struttura offre un servizio pi completo rispetto al passato,
anche in relazione al progetto per un esteso ampliamen-
to dei locali della sede in via Romana, avvalendosi della
collaborazione di professionalit del territorio. In un unico
sito le sezioni di Fisioterapia, Endocrinologia, Radiologia,
gli Studi Medici Safrim, lo Studio Odontostomatologico e il
laboratorio LAMM.
Una struttura organizzata e con continue prospettive di
sviluppo e miglioramento. La salute del paziente e la cor-
retta cura sono alla base di questa realt.
molta e varia laffuenza al centro medico. Oscillano tra
le 150 e le 200 unit quotidiane i pazienti della sezione
di diagnostica, con persone differenti mentre laffuenza
per la sezione di fsiochinesiterapia diversa, i pazienti
si recano qui per cicli di terapie (ad esempio 10 sedute),
con una media mensile che varia tra i 500 e i 600 pazienti.
A queste cifre si sommano coloro che si recano qui per
una visita specialistica presso gli Studi Medici Safrim dove
fanno attivit libero professionale gli specialisti esterni al
Centro Medico e i pazienti dello Studio Odontostomatolo-
gico gestito dal dott. Mario Martini e dal fglio dott. Carlo
Martini, con i professionisti o allIstituto Odontostomatolo-
gico che si trova nello stesso sito ma in un diverso edifcio,
gestito da Carlo Martini con il fglio Mario.
Una realt che negli anni ha avuto un forte sviluppo ed
oggi un riferimento per il territorio. Una struttura con pecu-
liarit differenti rispetto al settore pubblico. Essendo una
realt in parte convenzionata, uno dei possibili vantaggi
per il paziente la possibilit di procedere sia come in con-
venzione con tempi analoghi simili a quelli del pubblico
o con la prestazione a pagamento in questo caso i tempi
vanno in base alla reale capacit di erogazione della pre-
stazione e non in base a quello che ci imposto dai con-
tratti con la Asl sono pi veloci. Il paziente decide sempre
in base alle sue reali esigenze. La struttura anche centro
cup e il paziente pu chiamare per fssare un esame in
convenzione; se al centro disponibile una data posteriore
rispetto a unaltra struttura, gli operatori suggeriscono al
paziente la possibilit di alternativa.
Nella struttura in atto un articolato progetto di amplia-
mento; saranno presenti le sezioni di fsioterapia, endocri-
nologia, radiologia, gli studi medici e il laboratorio LAAM
in un unico stabile. Il progetto di ampliamento iniziato a
Luglio 2012 e si concluder tra la fne del 2013 e linizio
del 2014.
I I 21 speciale Centro Medico Martini
SANITA
E VITA
Le origini del centro medico
Con il dott. Giulio inizia il percorso della famiglia Marti-
ni e dellomonima attivit. Giulio, medico condotto nato
nel 1894, inizia la professione medica dopo la formazio-
ne allUniversit di Pisa. Come primissima esperienza
si reca sul campo durante la prima guerra mondiale
dove far assistenza e anche interventi sui soldati fe-
riti. A quel tempo cortisone e antibiotici non erano cono-
sciuti, saranno fondamentali nella medicina del secon-
do dopoguerra. Dopo la laurea intorno agli anni venti
Giulio intraprende la prima condotta a Santa Maria del
Giudice. Era una medicina eroica ... ricordo i racconti
di mio padre, che ho sentito fn da quando ero piccolo
e lesperienza dei miei fratelli afferma Franco Marti-
ni - che hanno proseguito, come me, nella professione
medica.
Allesperienza di medico condotto di Giulio segue quella
dei suoi quattro fgli, due dei quali, Francesco e Vittorio,
nel 1950 aprono uno studio in corte Biancalana. I due
sono rispettivamente un radiologo e un analista. Il ter-
zo fglio, Mario, si specializza in odontoiatria e Franco,
il pi piccolo, in radiologia come il fratello Francesco;
entrambi proseguono tuttora nella professione medica.
Presente nella struttura in corte Biancalana anche uno
spazio dedicato alla terapia fsica.
Per Giulio, medico generico, la professione connatu-
rata alla vita in un periodo in cui non esistono le guar-
die mediche e la prospettiva del ricovero ospedaliero
spesso vista dal paziente come negativa, addirittura
senza possibilit di recupero. Il ruolo del medico era
fondamentale per lequilibrio psicofsico della comunit
sociale.
Dal 1950 al 1984 il Centro Medico opera nella sua pri-
ma sede in corte Biancalana. Qui sono attivi i quattro
fratelli, Francesco e Franco, radiologi e Vittorio con il
laboratorio di analisi; al primo piano Mario con lo stu-
dio dentistico. In seguito a dinamiche conseguenti alla
strutturazione del servizio sanitario nazionale il labo-
ratorio di Analisi chiude nei primi anni 80. Nell 84 li-
stituto radiologico e lo studio odontostomatologico si
trasferiscono in fondo a via dei Bacchettoni in Piazza
Varanini. Contestualmente la parte di fsioterapia viene
scissa dalla radiologia e trasferita in viale Castracani, in
circa 300 mq dove rester fno a tutto il 96 quando si
trasferir defnitivamente nella sede attuale di via Ro-
mana.
A inizio anni novanta in viale Castracani apre la Societ
RM, che realizza risonanze (era lunica a realizzarne a
quel tempo a Lucca) e tac, per i ricoverati dellOspeda-
le di Lucca e di La Spezia oltre che per utenti esterni.
La societ RM chiude dopo circa 5 anni di attivit, nel
dicembre del 97. Nonostante il lavoro non scarseggi si
presentano situazioni che rendono pi diffcile loperati-
vit e che portarono a questa scelta obbligata.
In seguito si presenta la possibilit di spostare lattivit
in una struttura pi grande. La Fisioterapia viene trasfe-
rita nei locali dellattuale sede in via Romana. Durante
la ricerca di una nuova ubicazione per la Radiologia le-
difcio adiacente alla nuova sede della Fisioterapia si li-
bera dal suo precedente proprietario. Diventa possibile
e auspicabile un unico sito per lattivit medica Martini.
Infatti nel 2006 avviene il trasferimento.
Oggi presso la sede in via Romana troviamo lIstitu-
to Radiologico Martini, il Centro di Fisiochinesiterapia
Martini (con le branche di fsioterapia ed endocrinolo-
gia) gli Studi Medici Safrim con lattivit degli specialisti
e lo studio Odontostomatologico Martini.
Con il progetto di ampliamento del centro medico, si
trasferir nella stessa sede anche il Laboratorio di Ana-
lisi LAMM (resta aperto il punto prelievi di SantAnna a
Lucca) che andr ad ampliare la gi vasta gamma di
prestazioni offerte dal centro medico.
Il nuovo progetto amplier la struttura e composizione
del Centro Medico favorendo quelle sinergie operative
che si sono sviluppate tra le diverse strutture negli anni.
22 I I speciale Centro Medico Martini
da sinistra, dallalto Francesco, Mario, Vittorio e il piccolo Franco Martini a fne anni 30
FRANCO
MARTINI
il Centro e una storia di famiglia
Quando una professione come quella medica, negli anni
diventa il tratto distintivo di una intera famiglia distribuita su
pi generazioni, la vocazione, che predispone alla disciplina
professionale, diventa un tuttuno con il concetto di missio-
ne e soprattutto risponde ad forte senso di responsabilit
che si alimenta di esperienza continuamente aggiornata e
competenze sempre pi allavanguardia. Nel caso della fa-
miglia Martini, al quadro appena tratteggiato, si sono som-
mate lintuito e la prontezza di rispondere ad una esigen-
za del territorio che, da oltre cinquanta anni, li ha portati a
diventare il Centro Medico erogatore di servizi al paziente,
in convenzione o a pagamento, di supporto, consulenza ed
integrazione allattivit medica ospedaliera, pi importante
della zona di Lucca e tra i pi riconosciuti dellintera Re-
gione.
Si sceglie il Centro Martini anche per la sua lunga e ri-
nomata esperienza in campo radiologico. Il ricordo che
associa immediatamente alla scelta di questa specia-
lizzazione?
Un vecchio apparecchio Siemens nellambulatorio di mio
padre, che impiegava soprattutto per le ispezioni toraciche
dei pazienti. Ingombrante, ribaltabile... Un macchinario che
fn da subito rap la mia immaginazione di bambino e mi
affascin moltissimo.
Gi la sua prima infanzia quindi si nutrita dei rifessi
della professione medica paterna?
Sia per me che per i miei fratelli lorganizzazione quotidiana
della giornata di mio padre (la mattina in ambulatorio e il
pomeriggio fno alle sei fuori per visite, oltre alle improvvise
chiamate notturne); i racconti degli aspetti pi critici della
sua esperienza, hanno contribuito a renderci unimmagine
eroica del medico condotto. Un medico che operava senza
i mezzi terapeutici e farmacologici di adesso in aree forte-
mente depresse, con casi numerosi di tubercolosi, lebbra,
siflide, epidemie di gastroenterite infettiva dei lattanti, oltre
alle altre numerose malattie che allora potevano anche es-
sere pericolose come linfuenza. La sua attivit andava dal-
la medicina generale, alla ostetricia, alla piccola chirurgia.
Una vera e propria trincea. Il medico era visto come colui
che accompagnava la ripresa della vita o lincombenza della
morte, inevitabilmente; era anche quella fgura vicina alla
famiglia, che portava cure a domicilio oltre al dialogo e allat-
tenzione complessiva. Mio padre pens bene di consigliarci
unattivit medica diversa dalla sua che era stata massa-
crante e quindi le nostre specializzazioni furono in radio-
logia per mio fratello Francesco, laboratorista per Vittorio,
dentista per Mario e infne io Franco di nuovo in radiologia,
affancando mio fratello Francesco fno alla sua scomparsa.
Il primo nucleo del Centro sorse proprio nella sede
ambulatoriale di suo padre e da questo forte spirito di
servizio?
No, mio padre allora era medico condotto a S. Anna. Que-
sto centro nacque in corte Biancalana con lapertura di una
radiologia e terapia fsica da parte di Francesco, di un labo-
ratorio da parte di Vittorio e infne di un ambulatorio dentisti-
co da parte di mio fratello Mario. Restava a guidarci, certo,
uno spirito di servizio preparato ad addentrarsi nel problema
clinico e a trovare validi sistemi di risoluzione per la salute
del paziente.
Come nacque lidea di un Centro privato strutturato
organicamente e sicuramente ante litteram rispetto al
presente?
Negli anni Sessanta esisteva un altro Centro medico ugual-
mente valido a Lucca, di Sargenti e Simonetti. Quando ces-
sarono la loro attivit rimanemmo i soli. Lidea si consolid
proprio grazie alla conoscenza diretta della delicata psico-
logia dei pazienti, i quali, se venivano indirizzati dal medico
curante in ospedale si sentivano perduti. Lo verifcai di per-
sona in alcune mie sostituzioni post laurea proprio nellam-
bulatorio di mio padre. Coltivai cos lidea che il paziente
dovesse essere affancato e accompagnato sotto diversi
aspetti, adeguatamente informato e confortato dallapporto
di mezzi tecnologici che aiutino la diagnosi rapida e qua-
lifcata. La famiglia si un in questa attivit. Restammo in
Corte Biancalana dal 50 fno all84, poi ci trasferimmo in
Via dei Bacchettoni, a porta San Iacopo; nel 2006 qui in via
Romana. Nello stesso Centro si unirono le competenze in
radiologia mie e di mio fratello Francesco, quelle di analista
di Vittorio e al primo piano nostro fratello Mario, dentista.
Negli anni Ottanta, con lintroduzione del servizio sanitario
nazionale, chiudemmo la parte legata alle analisi di labora-
torio ed incrementammo le consulenze, consulenze radio-
logiche soprattutto, anche per organizzazioni ospedaliere,
come lospedale di Camaiore prima che convergesse nell
ospedale unico della Versilia e nelle Case di Cura di Lucca.
Nel 92, addirittura, listituto radiologico Martini offr
il servizio di tac e risonanza magnetica che mancava
allospedale di Lucca?
La TAC era gi in dotazione dellospedale ma la RM no.
Lavorammo fno al 1997 con turni fno alle due di notte, visto
che arrivavano da noi i ricoverati di Lucca e persino quelli
dellospedale di La Spezia. Successivamente lAsl di Lucca
colm la lacuna provvedendo allacquisto dei macchinari
adeguati per lesame di risonanza, e cessammo di risultare
utili in questo senso, valorizzando e mantenendo ad altissi-
mi livelli la radiologia e lesame ecografco.
Una storia molto intensa, di lavoro e cure, che ha visto
un momento di tristezza alla morte di Francesco...
Che ricordiamo con grande amore. Anche attraverso lim-
pegno nel nostro lavoro. Dopo la sua morte nel 2006 sono
entrati nella organizzazione molti medici. Voglio ricordare
che sono tanti gli specialisti, proprio in radiologia, che ren-
dono grande questo Centro. Ci avvaliamo infatti della pre-
ziosa collaborazione dei dottori Maltagliati, Mussini, Paoli,
Ramacciotti, Cascini, Frosini, Baccili, Massimetti, Iabichella,
Brosio e del prof. Calderazzi.
Franco Martini e il Centro Medico Martini: il progetto di
una vita realizzato con successo?
Grossomodo, anche se non come volevo (lambizione e la
dedizione al lavoro del dottor Martini lo rassomigliano molto
al padre, n.d.r.). E devo ringraziare tanto mio fglio France-
sco che, anche sotto il proflo strettamente gestionale, am-
ministrativo e burocratico, ha reso possibile tutto ci e con-
tinua a farlo, egregiamente insieme a Francesca fglia del
dott. Enrico (mio nipote) che subentrato al padre France-
sco (il nome Francesco e Franco una tradizione familiare).
24 I I speciale Centro Medico Martini
UMANIT
E CURA
PER OGNI
PAZIENTE
La differenza del Centro Medico Martini
Con un esperienza di oltre trentanni nel settore della sa-
nit, una famiglia con un cuore pulsante e effettivamente
attiva nel settore, Enrico Martini, responsabile per la se-
zione Tac allOspedale di Viareggio (oggi Ospedale Unico
Versilia) dal 1993 al 2008, ha acquisito esperienza tale da
poter fornire, presso lattuale Istituto Radiologico del Cen-
tro Medico Martini in via Romana, prestazioni che ne coor-
dinano lattivit, in qualit di responsabile sanitario della-
rea radiologia ed ecografa sotto la direzione sanitaria di
Franco Martini.
Dottor Martini, attualmente si trova in una struttura in
parte convenzionata, so che ha operato per numerosi
anni nel settore pubblico...
Ho lavorato in qualit di radiologo dal 1980 al 2008 - anno
in cui sono andato in pensione - presso lallora Ospedale
di Viareggio, che nel 2002 divenne lOspedale Unico della
Versilia. Il settore pubblico ha una strutturazione differente
rispetto a realt convenzionate in parte. In entrambi i casi
possibile operare con attenzione e cura nei confronti del
paziente anche se le urgenze e alcune dinamiche proprie
del pubblico rendono spesso diffcile assicurare a ogni pa-
ziente unattenzione capillare e personale.
Disponibilit e cura sembrano essere parole dordine
al Centro Medico Martini...
Con un minimo di spesa in pi riusciamo a esprimere con
i fatti quellattenzione nei confronti del paziente che credo
sia un dovere connaturato alla professione. Penso anche
che i nostri pazienti se ne rendano conto, sentono il tipo
di impegno che mettiamo in conto e i risultati. Soffermarsi
vuol dire che, fatto un esame, non ci limitiamo a conse-
gnare al paziente il referto ma lo aiutiamo a comprenderlo.
Con la vostra strutturazione spesso possibile inter-
venire in dinamiche che nel settore pubblico solita-
mente richiedono attesa e riconvocazioni, con la con-
seguente ansia del paziente...
Pu capitare che dalla lettura di alcuni esami radiologici
si evidenzi la necessit di fare un ecografa o viceversa.
Nel nostro caso possiamo segnalarlo al paziente che, se
vuole ha la possibilit di procedere anche nellimmedia-
to con laccertamento. Il centro offre questa possibilit e il
paziente sceglie, considerando anche che la nostra una
struttura in parte convenzionata, come procedere. Ci per-
mette di evitare tempi morti di ansiosa attesa.
Suo padre Francesco ha aperto il centro in Corte Bian-
calana, oltre 50 anni fa, cosa ricorda di lui?
La sua vita era la medicina, sono cresciuto in questa fami-
glia e anche a casa parlavamo, ci confrontavamo. stato
un passo naturale intraprendere la professione, ha sempre
fatto parte della mia vita. Da allora sono accadute molte
cose allattivit di famiglia.
Che cosa cambier con lampliamento dello stabile?
Le due strutture, radiologia e fsioterapia, restano sostan-
zialmente due realt differenti, per affuenza di pazienti e
per tipologia operativa. Ciononostante con le modifche
apportate i due edifci saranno collegati. Aumenteranno le
sinergie gi in atto tra gli specialisti che ci permettono in
molti casi di velocizzare il servizio ai pazienti.
I I 25 speciale Centro Medico Martini
I SERVIZI
EROGATI
Il Centro Medico Martini si compone di differenti aree
e ognuna ha un medico specialista responsabile che
ne coordina lattivit. Si tratta di un organico che si
struttura nella macro area della diagnostica con lI-
stituto Radiologico e quella della fsiochinesiterapia
che incorpora la fsioterapia strumentale e lattivit
riabilitativa e la sezione di endocrinologia. A queste
due strutture, in parte convenzionate, si aggiungono
gli studi professionali Safrim con i medici specialisti,
come dermatologi, neurologi, chiropratici e molti al-
tri.
La macro area della diagnostica, lIstituto Radiologi-
co, comprende tutta la parte diagnostica con radiologia,
ecografa, tac - combin o dentale - e risonanza articola-
re, per la quale il centro attivo gi da questo autunno.
La macro area della Fisiochinesiterapia, comprende
sia la riabilitazione che la fsioterapia strumentale, la
massoterapia e i massaggi. Negli ultimi anni questa so-
ciet ha ampliato le proprie autorizzazioni e oggi oltre
alla branca di fsiochinesiterapia si compone anche di
quella di endocrinologia, con lindagine sullosteoporo-
si, sul metabolismo fosfo-calcico e sulle malattie meta-
boliche. Entrambe le aeree sono societ con prestazio-
ni in convenzione o a pagamento.
Separatamente ci sono lo Studio Odonto-Stomatologi-
co per lambito dentistico e gli Studi Medici Safrim che
affttano gli studi ai professionisti esterni, i quali eserci-
tano la loro libera professione autonomamente.
ORARI
Radiologia-Ecografa aperta dal luned al venerd dal-
le 8,15 alle 18,00 orario continuato. Sabato 8,30-12,30
due volte al mese.
Fisioterapia- Osteoporosi e Studi Medici aperti dal
luned al venerd dalle ore 8,00 alle 20,00 orario con-
tinuato.
Per il Laboratorio Analisi presentarsi a digiuno lun -
mer - ven dalle 8.00 alle 10.00
Direttore sanitario area Radiologia-Ecografa Dottor
Franco Martini
Direttore sanitario area Fisioterapia-Osteoporosi Dot-
toresa Maria Rita Gherardini
SEGRETERIA PER INFORMAZIONI: Via Romana,
231 Localit Arancio 55100 Lucca
telefono 0583 491406 fax 0583 441261/490656
www.martinicentromedico.it
info@martinicentromedico.it
TIPOLOGIA
RADIOLOGIA
- Apparato respiratorio
- Apparato digerente completo con e senza mezzi di con-
trasto
- Apparato scheletrico
- Apparato dentale
- Tac dentale volumetrica (Cone Beam)
- Esame del colon con clisma opaco a doppio contrasto
- Mammografa
ECOGRAFIA
- Addome completo
- Osteoarticolare, muscolare, tendinea e aprti molli
- Collo, tiroide e ghiandole salivari
- Ago aspirato ecoguidato tiroideo
- Testicolare e scrotale
- Prostatica sovrapubica e transrettale
- Cute e sottocute
- Peniena
- Sistema circolatorio
- Mammaria
- Cardiaca
- Ecocolordoppler arterioso e venoso
- Ecografa Pediatrica
26 I I speciale Centro Medico Martini
FISIOTERAPIA
- Idrogalvanoterapia (bacinelle galvaniche)
- Elettrostimolazioni muscolari per ipertrofa da non uso
- Elettrostimolazioni muscolari per muscoli denervati
- Ionoforesi
- Elettroanalgesia con correnti diadinamiche, tens, interfe-
renziali, a basso voltaggio (rebox II)
- Ultrasuonoterapia
- InterX
- Ipertermia
- Laserterapia CO2
- Laser bipower (co2 + infrarosso)
- Laser ND:YAG (laser di potenza)
- Lorenza therapy
- Magnetoterapia (anche con apparecchi domiciliari)
- Tecarterapia
- Pst (terapia a segnali pulsanti)
- Theta sound (ultrasuonoterapia)
- Spirotiger
- Alpha stim
- Taping neuromuscolare
- Radarterapia
- Riabilitazione post-traumatica segmentaria e globale
- Rieducazione pre e post interventi chirurgici
- Rieducazione tecarterapica
- Rieducazione propriocettiva
- Rieducazione funzionale della schiena
- Rieducazione neuromotoria metodo Perfetti e Bobath
- Rieducazione posturale
- Rieducazione secondo Mezieres
- Terapia manuale: Maitland, Mckenzie, Kalternborn
- Trattamenti specifci per linfedema post-mastectomia
- Massaggio terapeutico segmentario e globale
- Massaggio connettivale
- Linfodrenaggio manuale
- Massaggio tecarterapico
- Ginnastica vertebrale (cervicalgie, dorsalgie, lombalgie,
ginnastica correttiva, sindromi vertiginose)
- Ginnastica di mobilizzazione per artrosi ed osteoporosi
- Visita fsiatrica domiciliare
- Valutazione baropodometrica
- Mesoterapia
LIstituto offre la consulenza con il medico Fisiatra nei giorni
Luned, Mercoled e Venerd. Per appuntamenti telefonare
allo 0583 950344.
I I 27
OSTEOPOROSI

Densitometria Ossea:
- Colonna antero-posteriore
- Femore bilaterale
- Polso bilaterale
- Total body per densit ossea
- Total body per massa grassa e massa magra
- Valutazione densitometrica periprotesica
- Morfometria vertebrale DEXA
- Osteosonometria al calcagno
speciale Centro Medico Martini
UNO
STAFF DI
FIDUCIA
Il Centro Medico Martini ha a disposizione uno staff
strutturato e attentamente selezionato che vanta pro-
fessionisti di lunga esperienza e che varia tra medici
specialisti radiologi ed ecografsti, tecnici di radiolo-
gia; fsioterapisti, fsiatra, endocrinologi, responsabili
e direttori in seno a radiologia e a fsioterapia.
28 I I
3
4
2
5
6 7
1
STAFF DI RADIOLOGIA
Chifenti Michela Tecnico Radiologo
Marconcini Alessio Tecnico Radiologo (foto 8)
Antoni Donatella Generica
Taddeucci Ivanna Generica
Bascherini Stefania Generica (foto 14)
Del Mutolo Rossella Generica (foto 13)
Doroni Monia Generica
Micheletti Maria Gioia Generica (foto 7)
Giomi Cristina Generica
Marchetti Claudia Generica
Stefani Franco Tecnico Radiologo
Vannelli Amelia Maria Tecnico Radiologo (foto 5)
Rotelliini Mauro Tecnico Radiologo (foto 6)
Martini Franco Medico Chirurgo (radiologo) (foto 1, terzo da sx)
Martini Enrico Medico Chirurgo (radiologo) (foto 1, quarto da sx)
Maltagliati Franco Medico Chirurgo (radiologo)
Frosini Franco Medico Chirurgo (radiologo) (foto 2)
Cascini Filippo Medico Chirurgo (foto 9)
Mussini Corrado Medico Chirurgo (radiologo) (foto 10)
Ramacciotti Claudio Medico Chirurgo (radiologo) (foto 11)
Iabichella Maria Letizia Medico Chirurgo
Calderazzi Andrea Medico Chirurgo (radiologo) (foto 4)
Massimetti Mauro Medico Chirurgo (pediatra-ecografe pediatriche)
Paoli Riccardo Medico Chirurgo (radiologo) (foto 12)
Brosio Paola Medico Chirurgo
Baccili Cladinoro Medico Chirurgo (foto 3)
da sinistra Francesco Martini (direttore della fsioterapia e co
direttore della radiologia -settore amministrativo), Francesca
Martini (direttore della Radiologia e Responsabile Qualit della
Radiologia), Dott.Franco Martini (direttore sanitario Radiolo-
gia) Dott. Enrico Martini (responsabile sanitario area radiologia
ed ecografa).
speciale Centro Medico Martini
8 9
10
14
12
11
13
1
2 3
4
5 6 7
8
9
12
13
11
10
14
15
STAFF DI FISIOTERAPIA
Palmestina Isabella Fisioterapista (foto 15)
Giammattei Patrizia Generica (foto 7)
Santi Stella Massofsioterapista (foto 2, prima da sx)
Marchetti Teresa Massofsioterapista
Vanni Daniela Generica (foto 6)
Centoni Stefania Generica (foto 11)
Bianchi Ilaria Massofsioterapista (foto 2, seconda da sx)
Coselli Alessia Massofsioterapista
Gaziano Elisa Massofsioterapista (foto 9)
Ghiloni Francesca Massofsioterapista (foto 13)
Giorgetti Deborah Massofsioterapista
Martelli Sabina Massofsioterapista (foto 14)
Pieri Barbara Massofsioterapista (foto 10)
Sani Michela Massofsioterapista
Papeschi Cristian Fisioterapista
Minacci Marco Fisioterapista (foto 1)
Giannoni Tiziana Massofsioterapista
Francesconi Simone Fisioterapista
Banducci Valentina Scienze motorie (foto 4)
Massimo Lenziardi Endocrinologo (foto 12)
Gherardini Maria Rita Medico chirurgo (Fisiatra) (foto 3)
Tordiglione Michela Medico chirurgo (Fisiatra)
Lo Russo Antonio Massofsioterapista
Testi Ren Fisioterapista (foto 5)
Sorbi Antonio Fisioterapista
I I 31
Baldoni Maria Grazia Psicopedagogista
Bensen Gary Chiropratico (foto 6)
Boresi Tullio Medico Chirurgo Fisiatria Neurologia - Elettromiografa
Cavero Mariluna Podologo
De Francesca Carlo Medico Chirurgo Ortopedia e Traumatologia (foto 7)
Fulceri Tiziano Biologo | Nutrizionista Diete Personalizzate
Giammattei Carlo Medico Chirurgo | Med. Sportiva Onde dUrto Ecoguida-
te (foto 8)
Giannini Fabrizio Medico Chirurgo | Ortopedia e Traumatologia
Guerrieri Edoardo Psicologo
Iabichella Maria Letizia Medico Chirurgo | Ossigeno Ozonoterapia - Angio-
logia
Lazzeri Nicola Medico Chirurgo | Ortopedia e Traumatologia
Lenzi Priscilla Medico Chirurgo | Medicina Legale
Lenziardi Massimo Medico Chirurgo | Endocrinologia e Malattie Metaboliche
Letari Nardo Medico Chirurgo | Ortopedia e Traumatologia
Lorenzoni Roberto Medico Chirurgo | Cardiologia (foto 4)
Martinelli Elena Ca.Mo Centro Attivit Motorie
Monacci Alessandro Medico Chirurgo Pneumologo
Pardi Alessandro Medico Chirurgo | Ortopedia e Chirurgia della Mano
Peonia Gianluca Medico Chirurgo Dermatologia (foto 9)
Pierini Monica Medico Chirurgo Dermatologia (foto 3)
Puccetti Giorgio Medico Chirurgo Scienza dellAlimentazione
Regina Ferdinando Medico Chirurgo Terapia dellEmicrania e delle Cefalee
Rosati Claudio Roberto Medico Chirurgo Andrologia
Rossi Valentina Medico Chirurgo Nutrizionista
Tenucci Miria Medico Chirurgo Ortopedia e Traumatologia (foto 5)
1 2
3 4 5 6
7
9
GLI
SPECIALISTI
Gli Studi Medici Safrim
Allinterno del Centro Medico Martini troviamo la real-
t degli Studi Medici Safrim preso i quali operano tutta
una serie di medici delle varie branche specialistiche
che vanno a completare la gamma di servizi/prestazioni
che il paziente pu trovare rivolgendosi al Centro Me-
dico Martini.
8
STAFF DI FISIOTERAPIA
Palmestina Isabella Fisioterapista (foto 15)
Giammattei Patrizia Generica (foto 7)
Santi Stella Massofsioterapista (foto 2, prima da sx)
Marchetti Teresa Massofsioterapista
Vanni Daniela Generica (foto 6)
Centoni Stefania Generica (foto 11)
Bianchi Ilaria Massofsioterapista (foto 2, seconda da sx)
Coselli Alessia Massofsioterapista
Gaziano Elisa Massofsioterapista (foto 9)
Ghiloni Francesca Massofsioterapista (foto 13)
Giorgetti Deborah Massofsioterapista
Martelli Sabina Massofsioterapista (foto 14)
Pieri Barbara Massofsioterapista (foto 10)
Sani Michela Massofsioterapista
Papeschi Cristian Fisioterapista
Minacci Marco Fisioterapista (foto 1)
Giannoni Tiziana Massofsioterapista
Francesconi Simone Fisioterapista
Banducci Valentina Scienze motorie (foto 4)
Massimo Lenziardi Endocrinologo (foto 12)
Gherardini Maria Rita Medico chirurgo (Fisiatra) (foto 3)
Tordiglione Michela Medico chirurgo (Fisiatra)
Lo Russo Antonio Massofsioterapista
Testi Ren Fisioterapista (foto 5)
Sorbi Antonio Fisioterapista
speciale Centro Medico Martini
MARIA RITA
GHERARDINI
Il paziente al centro della riabilitazione
Maria Rita Gherardini specialista in fsiatria e lavo-
ra all Istituto da circa ventanni. Oltre ad incontrare e
visitare i pazienti, si occupa del coordinamento e della
gestione dei piani di lavoro. Imparare a conoscerne
la spontaneit e la professionalit semplice, perch
sono di immediata percezione da parte di chi la in-
contra, sia per iniziare una terapia che ricevere con-
sulenza: servizio, questultimo, messo gratuitamente a
disposizione dallIstituto Martini. Predisporre lindividuo
ad un ambiente umano confortevole e garantirgli un
colloquio attento ed informato sul percorso terapeutico
pi adeguato al tipo di problematica presentata, appar-
tiene alla migliore deontologia medica e alla cultura eti-
ca del Centro Martini.
Il primo pensiero ogni qual volta accoglie un nuovo pa-
ziente o visitatore?
Lattenzione e lascolto. Vedo pazienti ortopedici, neurolo-
gici, traumatizzati, con problemi respiratori, di postura, di
dolori. Il primo pensiero il tentativo concreto di condurli ad
una migliore qualit di vita attraverso gli strumenti a nostra
disposizione.
La procedura standard?
Se il paziente ha una prescrizione e un piano di lavoro gi
defniti lattuazione della terapia immediata, altrimenti,
realizzo io un quadro complessivo della situazione e dopo
unaccurata diagnosi, consiglio il trattamento pi idoneo per
quel disturbo.
In questo caso avviene una consulenza gratuita?
S, un servizio di longeva tradizione qui al Centro. Perso-
nalmente credo sia un sistema intelligente per stabilire un
contatto autentico con la persona che non necessariamente
dovr scegliere di perseguire le cure da noi. Mi piace e ci
piace accompagnare il paziente nellinteresse del paziente.
Continuo sempre a mettermi dalla parte di chi ci raggiunge
con un problema da risolvere, molto spesso fastidioso e do-
loroso. Quando arrivano da noi, spesso, hanno gi svolto
una, due, tre visite... Cerchiamo di capire, indicare il percor-
so pi fruttuoso per il paziente secondo la nostra esperienza
e di informarlo adeguatamente.
Cosa signifca?
La partecipazione alla terapia da parte del paziente deve
essere integrale per ottenere risultati sicuri.
Ogni paziente deve sapere quali sono i problemi e cosa sta
facendo per risolverli. Teniamo il paziente al centro del pro-
prio lavoro. Siamo dei privati e ce lo possiamo permettere,
non avendo limitazioni di budget pubblici nel perfeziona-
mento delle cure.
LIstituto Martini, nel quadro generale dei servizi che
eroga, annovera quello riabilitativo come punta di dia-
mante. Che cosa vuol dire riabilitare?
Il concetto di riabilitazione molto complesso. Tecnicamen-
te signifca ridurre o annullare un defcit che pu essere
motorio, psicofsico, sensoriale o sociale. Noi ci occupiamo
prevalentemente di problematiche comparse dopo traumi,
patologie neurologiche, per difetti posturali, reumatismi e
dolori di varia natura come cervicalgie, lombalgie ricorrenti,
mal di schiena o altri problemi. Quando si instaurano dei
dolori da qualcosa nasceranno pure: spesso dallusura o
dal malfunzionamento di una parte del nostro organismo
che deve essere recuperata. Il percorso riabilitativo migliora
la situazione del paziente usufruendo di mezzi strumentali
(TECAR, ultrasuoni, laser), tecniche di terapia manuale e
fsiochinesi terapia.
Quando fnisce il processo riabilitativo?
Nellaffrontare un percorso fsioterapeutico, una volta passa-
to il dolore, il paziente crede di avere risolto il suo problema
quando invece dovrebbe continuare a fare mantenimento.
Spesso si fa equivalere la riabilitazione a della sana ma
semplice ginnastica, corretto?
Fa bene a chiedermelo, perch non si dovrebbe confondere
un processo riabiltiativo con una semplice ginnastica. Nei
pazienti ma talvolta anche nei medici c a volte un po di
confusione in tal senso. Riabilitare non signifca solamente
recuperare la forza muscolare ma sopratutto riconquistare
un buon assetto posturale e armonizzare il corpo. Si devo-
no riequilibrare i compensi, rinforzare alcuni muscoli mentre
altri andranno allungati. Non ha senso pensare: mi sono
operato al ginocchio, curo il ginocchio. Con un trauma al
ginocchio, ad esempio, la corretta riabilitazione impone
il recupero del tono anche della schiena, del gluteo, e via
dicendo, in unarmonizzazione complessiva che garantir
benessere e salute.
La giusta postura del corpo sembra avere sempre un
ruolo determinante.
Lo ha. La postura importante anche come prevenzione.
Bisognerebbe infatti cominciare ad essere visitati fn da gio-
vani, capendo e imparando gli esercizi pi consoni per noi.
Se una persona assume una postura scorretta, le strutture
muscolo-scheletriche ne risentiranno e col tempo si svilup-
per una patologia.
Le terapie riabilitative pi allavanguardia?
Sicuramente la TECARterapia, le microcorrenti antalgiche,
il laser e la Terapia Manuale.
Con la TECAR (Trasferimento Energetico Capacitivo Re-
sistivo) ad esempio, si tratta con effcacia una molteplicit
di problemi: dal paziente traumatico allartrosico come dal
paziente mialgico a quello contratto. Questa terapia ha
una specifca funzione antalgica, grazie alla scaturigine di
un calore endogeno generato dalla messa in moto gli ioni
del corpo. ottima nelle spalle congelate, nelle periartriti,
aiuta a drenare edemi ed ematoni, accorcia i tempi di re-
cupero riabilitativo. Infne si arriva alla riabilitazione vera e
propria, con esercizi fsici e terapie manuali. Si effettua inol-
tre il continuo monitoraggio del paziente mediante pedana
baropodometrica computerizzata e con valutazioni costanti
da parte dei terapisti.
32 I I speciale Centro Medico Martini
MASSIMO
LENZIARDI
La Sezione di Endocrinologia
al Centro Medico Martini
Una corretta alimentazione, unita a uno stile di vita
sano ed equilibrato, sono importanti nella prevenzione
dellobesit e del diabete. Le altre malattie endocrine
pi diffuse sono le tireopatie e quelle del metabolismo
fosfo-calcico. Per la prima patologia occorre ricordare
che la provincia di Lucca zona endemica per gozzo.
Lendemia gozzigena implica che almeno il 20% della
popolazione totale, e/o il 10% di quella scolare, por-
tatrice di gozzo. Lintegrazione di Iodio con la dieta,
attuata mediante sale iodurato, previene, con grande
effcacia, il gozzo. Per la seconda patologia occorre sa-
pere che il defcit di vitamina D in Italia superiore al
70% della popolazione esaminata e determina fragilit
ossea. Il sole ingenera la produzione di Vitamina D nel
nostro organismo ma non tutte le stagioni garantiscono
linclinazione necessaria ai suoi raggi per far scattare
la sintesi dellormone nella cute. Assumere vitamina D
fn da bambini aiuta a raggiungere il picco di massa os-
sea previsto dalla natura. Questo patrimonio di calcio
sar poi speso nel corso della vita ed eviter la fragilit
ossea. Lultima aggiunta al carisma dellIstituto Martini
la Sezione di Endocrinologia. Abbiamo incontrato il
suo responsabile Dott. Massimo Lenziardi, specialista
in Endocrinologia e malattie metaboliche.
LIstituto Martini e il Dott. Lenziardi, matrimonio dinte-
resse?
Sicuramente di eccellenza. Leccellenza di un Istituto che
accoglie negli studi medici diversi ottimi colleghi e la loro
attivit libero-professionale. La sezione di Endocrinologia
lultima nata di questo Istituto in seguito alla necessit di
colmare evidenti e storiche esigenze del territorio.
Quali esigenze?
Sul territorio mancava una struttura che in maniera com-
plessiva studiasse tutti gli aspetti dellendocrinologia, in
modo particolare il metabolismo osseo. Abbiamo realizzato
una struttura multifunzionale, con numerose professionalit
coordinate fra loro, in modo da coprire tutte le esigenze del-
la moderna endocrinologia clinica.
In pratica?
Come esempio prenderei lo studio del metabolismo osseo.
Il paziente visitato dallEndocrinologo, poi esegue la Den-
sitometria Ossea, lo studio della morfometria vertebrale,
con metodica DEXA, e lo studio radiologico dei segmenti
ossei consigliati. Contemporaneamente il laboratorio analisi
indaga il metabolismo fosfo-calcico. Poi il paziente inviato
a Visita Fisiatrica per lo studio dellapparato locomotore e
la valutazione computerizzata della postura. Alla fne il pa-
ziente riceve la terapia medica del caso, uneventuale indi-
cazione fsioterapica e, se presenti fratture vertebrali, lindi-
cazione a una Visita Ortopedica per vertebroplastica. Tutto
quanto esposto concentrato in ununica struttura.
Pi comodo e rapido che in Ospedale?
Diciamo che ne in campo universitario ne in quello ospeda-
liero si realizza una tale sincronicit di prestazioni. Questo,
unito allo studio accurato delle sinergie, comporta senzaltro
pi rapidit. Per quanto riguarda la comodit ci affdiamo di-
rettamente al gradimento dei pazienti che, a giudicare dalle
risposte dei questionari compilati, sembra elevato.
In cosa vi distinguete da qualsiasi altro centro medico
che avesse le vostre caratteristiche?
LIstituto Martini si distingue da tempo per piccoli grandi ser-
vizi resi al paziente, che riteniamo speciali. Un esempio per
tutti: mettere a disposizione dei medici, e dei loro pazienti,
la visita fsiatrica gratuita, garantisce un aiuto serio e con-
creto. Serio perch il fsiatra consiglia, in tempi rapidissimi,
la tipologia di movimento corretta per le varie patologie di
competenza della riabilitazione. Concreto perch gratuito.
Per il resto abbiamo gi parlato della sincronicit e delle si-
nergie, non aggiungerei altro perch seriet vuole che la
nostra pratica sia evidente.
Di cosa si occupa lEndocrinologo?
LEndocrinologo, come tutti i laureati in Medicina, si occupa
della salute della persona e della cura delle sue malattie.
In particolare, si occupa delle patologie e delle disfunzioni
dellorganismo dovute ad alterazioni della sintesi, della se-
crezione, del trasporto e dellazione degli ormoni. LEndocri-
nologo classicamente cura lIpofsi, la Tiroide, le Paratiroidi
e i disturbi del metabolismo fosfo-calcico, i Surreni, il Pan-
creas, i Testicoli e le Ovaie.
I disturbi dellapparato genitale maschile sono curati in
collaborazione con il Dott. Claudio Rosati, specialista in
Andrologia. trattata tutta la patologia andrologica. Pi di
frequente sono curati: il varicocele, limpotenza e linfertilit
maschile.
I I 33 speciale Centro Medico Martini
ATTENZIONE E CURA,
I PROFESSIONISTI
Luccaestetica
Perch guardare lontano e immaginare un futuro in
cui stare meglio? Perch non guardare vicino oggi e
prenderci cura di noi? A portata di sguardo gli esperti
del settore e gli strumenti pi indicati per farlo. Lo sa
bene Luccaestetica, lazienda di Porcari che ospita
nei suoi locali gli elementi, gli strumenti e lesperien-
za; tutto il necessario per la cura del capello e del
corpo passando per la qualit nei trattamenti di cute,
corpo e unghie, la strumentazione destinata agli
specialisti (per parrucchiere ed estetista) e quella a
portata del singolo cliente. A questo Luccaestetica
integra lattiva disponibilit e i suggerimenti del suo
staff. Gli ampi locali del negozio e la sua immagine
di riferimento -con la silhouette della cerchia muraria
della citt di Lucca nel logo - invitano a prendersi
cura di s oggi. Ne parliamo con il titolare Enrico
Martinucci.
Quali sono i prodotti che possiamo trovare nel nego-
zio?
In negozio abbiamo le migliori marche di articoli per mani-
cure e pedicure presenti sul mercato come per la ricostru-
zione unghie (IBD, Harmony, Cuccio, ecc.) o per gli smalti
semipermanenti (Gelish, Jessica, Supernail, ecc.) oltre ai
migliori smalti tradizionali (Orly, Zoya, Jessica, China Gla-
se); a questo si aggiungono attrezzature ed arredamenti
per centri estetici, centri benessere, SPA, studi medici,
Come e dove opera Luccaestetica?
Il raggio di operativit principalmente in Toscana, con
consegne settimanali ramifcate nelle varie zone. Il nostro
personale, una squadra ormai rodata con lesperienza e la
professionalit maturata nel settore, fa di Luccaestetica un
punto di riferimento essenziale per coloro che hanno esi-
genza di utilizzare prodotti professionali che non intendono
rinunciare alla qualit.
La vostra azienda si occupa di formazione?
S. Organizziamo corsi che spaziano dal marketing alla
ricostruzione unghie, manicure SPA, pedicure SPA, corsi
di massaggio, corsi di cosmetica, ecc. La sede dotata
di due sale dedicate, dove normalmente vengono tenuti
i corsi.
Come nasce Luccaestetica?
Luccaestetica nasce dallesperienza di Enrico
Martinucci, che dal 1984 in qualit di rappresen-
tante vendeva prodotti monouso in svariati set-
tori. Nel 1986 Enrico si mette in proprio insieme ad
altri soci. Nel 2008 apre Luccaestetica. Nel 2010
la svolta, Enrico si divide dai soci con i quali non
era possibile avere lo spazio che la particolare at-
tivt meritava, nasce cos lo show-room la casa
dellunghia, uno dei punti vendita al dettaglio pi
grandi del settore con 500 mq di esposizione. Qui
gli operatori professionali possono trovare i miglio-
ri prodotti presenti sul mercato.
Luccaestetica
Via Giacomo Puccini,
2436 Porcari - Lucca
Tel: 0583 295808 / Fax: 0583 285817
info@luccaestetica.it
www.luccaestetica.it
34 I I speciale Centro Medico Martini
Presidente: Pistone Nicla
Consigliere: Soranno Giacomina
Responsabile ufficio personale: Piero Capobianco
Responsabile segreteria generale: Pistone Cristiana
Responsabile Ufficio vendite: Rossi Cristina
Responsabile ufficio qualit e controllo: Menchini Tiziana
Responsabile ufficio qualit e controllo: Orlando Michele
Pistone Servizi srl
Sede amministrativa Via don Aldo Mei 64/k ,55012 Capannori (LU)
Sede operativa Via Romana 109 , 55012 Capannori (LU)
P.Iva 02191410469
tel: 0583429752
fax: 0583931065
www.pistoneservizi.it
info@pistoneservizi.it
Pulizia Civili ed industriali, Facchinaggio, Traslochi e Lavori di Edilizia Civile ed Industriali.
OPERARE
IN SINERGIA
PER LA
SALUTE
Il progetto di ampliamento
del Centro Medico
Un articolato progetto quello che coinvolge i locali del
Centro Medico Martini di Lucca. La struttura, che fno ad
oggi diramava attivit differenti ubicate in stabili diversi
non comunicanti e che pure, lungo oltre mezzo secolo di
operativit nel settore della sanit, ha attraversato evolu-
zioni e spostamenti, implementer i suoi servizi attraverso
lampliamento dei locali della sede di via Romana. Un viag-
gio in itinere, iniziato a luglio 2012, che coinvolge alcune
aziende del territorio e che si prevede si concluda a fne
2013 o inizio 2014. Ne parliamo con Francesco e France-
sca Martini, nipoti di Francesco Martini Senior, che apr il
primo centro medico nel 1950 in corte Biancalana a Lucca.
36 I I speciale Centro Medico Martini
Come si sviluppata lidea di un unico sito per le
differenti attivit? (risponde Francesco)
Fino a pochi anni a Lucca erano presenti le tre strutture
di Radiologia, Fisioterapia e Risonanza e Tac (aper-
ta per un breve periodo in viale Castracani) distinte e
situate in luoghi distanti. Mio padre Franco e mio zio
(Francesco Senior, n.d.r.) iniziarono in concreto il pro-
getto di trasferimento della Fisioterapia, nellattuale
stabile in via Romana, avviando gli accordi con i pro-
prietari di allora (la societ Cremlat). Personalmente,
fn da quando mi sono avvicinato allattivit di famiglia
ho creduto fermamente nella prospettiva di riunire le di-
verse strutture Martini, per operare pi effcacemente
attraverso le sinergie che inevitabilmente si creano, con
la conseguente ottimizzazione sia in termini di costi che
di risultati.
So che ha seguito i trasferimenti da vicino, prima la
fsioterapia e in seguito radiologia...(risponde Fran-
cesco)
Durante la ricerca di un immobile dove trasferire la
Radiologia che era sacrifcata in un ambiente non pi
adeguato alle normative del tempo, la notizia che la
Cremlat delocalizzava, liberando limmobile adiacen-
te - ma non collegato - alla struttura di fsioterapia in
via Romana, apr unallettante possibilit, che nel 2006
concretizzammo con il trasferimento della radiologia.
Si compiva in questo modo un primo step del nostro
progetto defnitivo e cio il raggruppamento delle varie
attivit in un unico sito ma ancora in edifci separati.
Cosa cambier con il progetto di ampliamento?
(risponde Francesca)
Con questo nuovo ampliamento arriviamo al compi-
mento del centro unico, sar possibile mettere in co-
municazione le diverse realt con un unico ingresso,
una sola accettazione e con laumento dei servizi, dalla
piscina riabilitativa alla diagnostica, con la prospettiva
di una risonanza pi grande e di una tac total body. La
presenza del Laboratorio di Analisi LAMM, che qui avr
la sua sede principale (resteranno attivi i punti prelievi
di S. Anna e di Pescia) andr a completare la gamma di
servizi che offre il Centro Medico Martini (diagnostica,
fsiokinesiterapia, endocrinologia, odontostomatologia,
analisi mediche, visite specialistiche).
La progettazione di una struttura sanitaria come il Cen-
tro Medico Martini richiede competenze specifche che
tengano conto non solo delle esigenze di accoglienza
e ricettivit, ma anche della necessaria ed opportuna
dislocazione di ambienti e strumentazioni funzionali alla
massima effcienza funzionale.
Raccordare esigenze tecniche e richieste operative
dei professionisti che animeranno la struttura stato
compito di Tecnostudio, che ha tradotto su carta, prima
ancora che nella realt, un progetto condiviso.
Fabio Giorgetti, nella doppia veste di titolare di Tecno-
studio e capo progetto, ha messo a disposizione la pro-
fessionalit del suo team per realizzare una struttura
che corrisponda alle esigenze di tutti.
Qual laspetto focale di questa nuova struttura?
Senza dubbio la gestione razionale degli spazi, che
permetter lottimizzazione delle risorse umane che
operano nellIstituto ma anche lampliamento dei servi-
zi, includendo nuovi ambulatori.
Le due strutture ad oggi separate costituiranno infatti
un continuum spaziale, permettendo una gestione uni-
ca degli ingressi.
Cosa signifca strutturare un Centro Medico?
Interventi di questo tipo devono necessariamente tener
conto di esigenze tecniche estremamente precise e im-
prescindibili, che riguardano ad esempio la disposizio-
ne della strumentazione diagnostica in uso ai medici,
che necessita di un posizionamento preciso. E quindi
indispensabile agire in sinergia con medici e tecnici per
valutare insieme le soluzioni spaziali maggiormente
funzionali, concordare lampiezza degli spazi e lorien-
tamento degli ambienti, la collocazione degli impianti e
le dimensioni di porte e fnestre. Sono stati necessari
molti incontri per defnire al meglio la struttura del Cen-
tro Medico, e tutti insieme stiamo continuando a seguir-
ne la creazione da vicino per verifcare che i requisiti
richiesti vengano rispettati.
Quali invece gli aspetti legati alla ricettivit dei pa-
zienti?
Daremo vita ad un ambiente che sia gradevole da vi-
vere, coniugando la funzionalit allestetica, con locali
luminosi e accoglienti, spazi verdi e parcheggi. Inutile
dire che ogni struttura sar completamente accessibile
ai disabili.
E facile coordinare gli interventi in fase successi-
ve, integrandosi ad una struttura preesistente?
E necessario farlo, quando i tecnici che intervengono
sulla medesima struttura sono molti, come in questo
caso. Avvalersi di professionisti che sanno rispettare
modalit e tempi di intervento rende il lavoro di tutti pi
facile, ovvio, ma bisogna essere pronti ad intervenire
anche in caso di modifche in corso dopera. Il progetto
del Centro Martini molto complesso e si articola in
aree diverse per funzioni e servizi offerti, perci lo stu-
dio si impegnato a concepire soluzioni spaziali che
si armonizzassero a quelle gi esistenti, recependo le
indicazioni dei committenti per razionalizzare gli spazi
interni e organizzandoli in aree funzionali distinte, cos
come concordato con il dottor Martini.
I I 37 speciale Centro Medico Martini
IMPRESA EDILE
MICHELE BIANCHI
& C. S.R.L.
Costruire il presente tra passato e futuro
IMPRESA COSTRUZIONI EDILI E STRADALI
Dr. Ing. Michele Bianchi & C. s.r.l.
Via D. Chelini, 39
55100 Lucca
telefono 0583 950779
fax 0583 953231
e-mail: impresabianchimichele@lu.technet.it
www.michelebianchicostruzioni.com
Per unAzienda moderna agire nel presente con effca-
cia, costituisce il naturale risultato dellunione tra lin-
terpretazione del passato e la visione del futuro. Nella
ricerca e nel ricordo costante del proprio passato lIm-
presa Bianchi Ingegner Michele & C. Sr.l. affonda le
proprie radici e riconosce il punto di partenza di une-
voluzione in termini dorganizzazione e imprenditoriali-
t che lhanno impegnata costantemente nellosserva-
zione attenta del mercato con lo scopo di migliorarsi
per meglio soddisfare le richieste e le sollecitazioni dei
propri utenti.
LORIGINE
Fondata nel 1920 da Michele Bianchi, apprezzato capo-
mastro si ciment subito nella costruzione di importanti
ville, del campanile di Toringo e vari lavori di ristruttura-
zione e manutenzione di fabbricati industriali. Gi allora,
fn dalle prima esperienze, il flo conduttore era palese-
mente la pianifcazione della crescita dellImpresa di offri-
re un servizio qualifcato anticipando le nuove esigenze e
garantendo una presenza sul campo in grado di risolvere
i problemi pi complessi. Limpresa cresceva nel tempo
e con lingresso dei due fgli Enea e Dante, si trasforma
nellomonima Bianchi Michele e fgli e successivamente
nella Bianchi Ingegner Michele & C..
I PRIMI GRANDI LAVORI CHE HANNO FATTO STORIA
Con linizio del programma governativo di alloggi di edilizia
economica e popolare, lImpresa vinceva importanti com-
messe pubbliche arrivando a consegnare in media un al-
loggio fnito ogni settimana (circa 50 alloggi per anno), pur
sviluppando altri lavori pubbici (sopraelevazione Ospedale
Campo di Marte), scuole per il Comune di Lucca e lavori
per i clienti privati. Queste capacit di affrontare il mercato
adeguandosi rapidamente alle sue richieste mette indiret-
tamente in evidenza la consapevolezza di essere capaci di
sviluppare lattivit produtttiva con i conseguenti problemi
progettuali e organizzativi.
LA CONTINUITA DEL PRESENTE
Alla fne degli anni 60 arrivano i fgli di Enea: Fabrizio e
Michele e nel 1976 lImpresa si trasforma in Bianchi Ing.
Michele & C. S.r.l. . Limpresa cos costituita viene svilup-
pata grazie anche allingresso e al progressivo impegno
profuso da Simone, Enea, Samuele e Chiara che svilup-
pano gli ambiti di attivit gi intrapresi dai padri. Vengo-
no infatti acquisiti importanti appalti riguardanti lavori sia
di OG1 (Realizzazione di edifci civili e industriali) che di
OG2 (restauro edifci monumentali) consolidando una pro-
fcua collaborazione con la Soprintendenza di Pisa per i
Beni Ambientali, architettonici, artistici e storici. Questa
impostazione ha consentito allImpresa di consolidarsi
ed acquisire esperienze signifcative e capitoli necessari
allincremento della propria attivit. Levoluzione della si-
tuazione economica ha condotto lImpresa ad accettare
e svolgere con successo le problematiche che il mercato
continua a proporre.
38 I I speciale Centro Medico Martini
O-SCAN
Linnovazione Esaote
al servizio del Centro Medico Martini
Tra i nuovi servizi offerti dal Centro Medico Martini c
anche una innovativa Risonanza Magnetica Nucleare: il
Centro ha scelto infatti di avvalersi della professionalit
di Esaote per dotarsi di una strumentazione che ad oggi
rappresenta leccellenza nel campo della risonanza ma-
gnetica articolare.
O-Scan , questo il nome dellapparato che garantir il
massimo delle prestazioni unito al massimo comfort e alla
massima attenzione nei consumi energetici, garantendo
un esame a basso impatto ambientale.
Esaote fera di poter affermare che O-Scan frutto
dellingegno e della operosit italiana ed in buona parte
toscana: costruito da Esaote, azienda italiana leader mon-
diale del settore RMN dedicate che ha in Firenze uno dei
suoi maggiori stabilimenti produttivi, O-Scan abbatte total-
mente il problema della claustrofobia.
O-Scan utilizza la tecnologia del Magnete Permanente
Aperto, garantendo una qualit assoluta in tutti i distretti
articolari, come testimoniano recenti studi comparativi con
strumenti tradizionali chiusi.
LIstituto Radiologico Martini garantir cos al paziente un
esame di Risonanza Magnetica Articolare di altissima qua-
lit, eco-sostenibile, lasciando il paziente libero di stare
comodamente adagiato sulla poltrona desame.
Via Leonardo da Vinci, 4
57123 Livorno (LI)
Tel. 0586 444539
info@santecsrl.it
www.santecsrl.it
40 I I
DEFIBRILLATORI DEFIBRILLATORI DEFIBRILLATORI DEFIBRILLATORI
Esterni Semi Automatici
DEFIBRILLATORI DEFIBRILLATORI DEFIBRILLATORI DEFIBRILLATORI
Esterni Semi Automatici
DIAGNOSTICA PER IMMAGINI
II PARTNER IDEALE NEL MEDICALE

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI



II PARTNER IDEALE NEL MEDICALE


SERVIZI SERVIZI SERVIZI SERVIZI
verifiche di sicurezza e manutenzioni
preventive

WWW.SANTECSRL.IT
lecnologie Nedicoli
DIAGNOSTICA PER IMMAGINI
II PARTNER IDEALE NEL MEDICALE
SERVIZI SERVIZI SERVIZI SERVIZI
verifiche di sicurezza e manutenzioni
preventive
WWW.SANTECSRL.IT
lecnologie Nedicoli
DIAGNOSTICA PER IMMAGINI
II PARTNER IDEALE NEL MEDICALE
verifiche di sicurezza e manutenzioni
speciale Centro Medico Martini
DEFIBRILLATORI DEFIBRILLATORI DEFIBRILLATORI DEFIBRILLATORI
Esterni Semi Automatici
DEFIBRILLATORI DEFIBRILLATORI DEFIBRILLATORI DEFIBRILLATORI
Esterni Semi Automatici
DIAGNOSTICA PER IMMAGINI
II PARTNER IDEALE NEL MEDICALE

DIAGNOSTICA PER IMMAGINI



II PARTNER IDEALE NEL MEDICALE


SERVIZI SERVIZI SERVIZI SERVIZI
verifiche di sicurezza e manutenzioni
preventive

WWW.SANTECSRL.IT
lecnologie Nedicoli
DIAGNOSTICA PER IMMAGINI
II PARTNER IDEALE NEL MEDICALE
SERVIZI SERVIZI SERVIZI SERVIZI
verifiche di sicurezza e manutenzioni
preventive
WWW.SANTECSRL.IT
lecnologie Nedicoli
DIAGNOSTICA PER IMMAGINI
II PARTNER IDEALE NEL MEDICALE
verifiche di sicurezza e manutenzioni
Eurochimica pu vantare una lunga
tradizione nella ricerca e produzione
di soluzioni per la radiologia.
Fondata nel 1948, ha iniziato con
successo la propria attivit nel settore
dei prodotti chimici, evolvendosi
e rinnovandosi di pari passo con i
cambiamenti che hanno caratterizzato
il mercato radiologico nel corso degli
ultimi 60 anni e distinguendosi per la
sua efficienza e flessibilit.
Eurochimica ha continuamente
investito con competenza e
professionalit nella ricerca di nuove
soluzioni e tecnologie, dedicando
una particolare attenzione ai servizi
post vendita e allassistenza tecnica
puntuale e tempestiva.
Eurochimica unazienda certificata
e opera in osservanza di tutte le
norme vigenti.
sistemi di archiviazione per immagini diagnostiche digitali
supporti digitali certificati
sistemi di produzione referti digitali su cd/dvd
workstation open-source avanzata per lelaborazione delle immagini
sistemi di importazione per archiviazione da supporti digitali