Sei sulla pagina 1di 10

STORIA DEL TEATRO INGLESE DALLA RESTAURAZIONE ALL800 Cap.

I La riapertura dei teatri Nel 1642 i puritani riescono a mettere al bando il teatro e chi lo faceva, nel 1647 venne dato il via libera allarresto di chiunque facesse teatro. Solo il teatro musicale era esente da divieti, ma tale clima non era dettato dalla paura nelle leggi, quanto alla forza dei puritani stessi. Tali divieti , e il lungo periodo che pass fino alla riapertura dei teatri, port alla cancellazione dalla memoria di cosa fosse il teatro. Grazie al ritorno nel 1660 di Carlo II e della sua incoronazione, si assiste alla riapertura dei teatri e alla formazione di due compagnie principali formate da Killigrew e Devenant , che avevano il privilegio reale e di altre tre compagnie minori, che per si sciolsero dopo poco. Un altro problema a cui si dovette far fronte era quello che riguardava gli edifici teatrali fatiscenti, risolto col passare del tempo. La compagnia di Devenant si chiamava Dukes men, e si esibiva inizialmente al Lisles Tennis Court; la prima opera fu The siege of rhodes. Devenant puntava molto sullapparato scenico, e anche per questo fece costruire il Dorset Garden in cui cominciarono le esibizioni dal 1671. La compagnia di Killigrew era Kings men e allinizio si esibiva al Redbull, salvo poi trasferirsi al nuovo Drury Lane. Ci che differenziava i due capi-compagnia era la pi esperienza e la preferenza di opere pi famose per Killigrew e la meno esperienza ma pi spettacolarit per Devenant, che comunque ebbe grosso successo. La rivalit tra i due serv molto come sprono, tanto che si conta che il teatro della restaurazione sia lultima grande epoca del teatro inglese. Ma se sappiamo che linizio il 1660 (anche se molti elementi sono da ritenersi antecedenti), quando poniamo il termine a tale periodo? Varie ipotesi: 1- Anni 80, che segnano una grande frattura 2- 1737, quando cio viene creata la legge sulla censura 3- 1700, quando cio abbiamo uninvettiva contro il teatro da parte di un reverendo, il mediocre successo di Congreve e la prima opera di Steele 4- 1708 (pi accreditata) quando cio il teatro entra in crisi, e una delle due compagnie si scioglie. Di sicuro non va sottovalutato il contesto, dato che i testi nuovi, ma anche quelli vecchi hanno a disposizione un mezzo diverso rispetto a 20 anni prima (di fatti laspetto del teatro cambia molto, palco e pubblico hanno posizioni diverse). Carlo II e la sua corte diventarono molto importanti per il teatro, poich diventarono pubblico assiduo e partecipante: questo perch Carlo II durante il suo esilio aveva conosciuto il teatro spagnolo e francese, ed per questo che abbiamo molti spanish plot , ovvero trame che riprendono opere latine, in questi anni: The general, The adventures of five hours Six courtly nice Un altro problema era il fatto che purtroppo la corte era il solo pubblico presente, la gente normale quindi non accorreva a teatro. Il teatro era luogo di incontro, ci che avveniva in sala faceva parte dello spettacolo. Dal 1688, ovvero dallarrivo sul trono di Guglielmo dOrange, il re e la sua corte si interessano meno del teatro, e il pubblico cambia. Per quanto riguarda la struttura: - una novit sono le scene mobili - il teatro diventa rettangolare - il palco in fondo - gli spettatori sono davanti, non intorno - il teatro prende una forma alveare - introduzione del proscenio italiano, in cui si svolgeva lazione per sentire meglio la voce. Con il passare degli anni per lazione arretra per avere pi posti disponibili per il pubblico. Unaltra importante novit lintroduzione delle donne come attrici. Cap. II La rinascita della commedia. Dryedn, Etherege, Wycherley Allinizio ci sia atteneva ai vecchi testi, gradualmente se ne facevano di nuovi. La commedia diventa e resta il genere migliore per gli inglesi, ma allinterno di essa riusciamo a distinguere vari sottogeneri.

Il primo quello politico, in cui vediamo lo scontro tra puritani e realisti come in The rump di Tatham o in The committee di Howard, questultima una commedia veloce e ritmica senza lieto fine ma con il permanere delle situazioni iniziali Il secondo quello spagnolo, in cui incontriamo ambientazioni spagnole e trame intricate come in The adventures of five hours di Tuke in cui il tema centrale lonore, e la parte comica affidata ai servi; unaltra The carnival di Porter. Con The coffee house di Serfe si tende a tornare in patria. Il terzo sottogenere la London comedy, sorta di documentario sulla citt che viene ben rappresentata. Allinterno di questo stesso sottogenere, ne troviamo altri due: sex comedy e comedy of manners. Un esempio di London comedy pu essere The english monsieur di Howard, forse il modello per eccellenza della london comedy poich abbiamo elementi che ritroveremo in futuro: la gay couple ovvero, la coppia che ambisce al matrimonio;lo wit, ovvero un uomo dotato di ingegno e linguaggio sottile; il libertino. DRYDEN The wild gallant una commedia londinese, che per fu un flop, ma lo stesso anno ottenne successi con Sir Martin Mar al in cui il protagonista un totale imbecille, e la donna che vuole sposare finir con andare col suo servo. La commedia un adattamento di Molire il che fece scoppiare un caso: la commedia inglese era un rivisitazione francese o era originale? Secondo Wilcox Molire era comunque un modello di base, da cui per la commedia inglese si differenziava con alcuni elementi, come il punto di vista cortigiano, il linguaggio meno asciutto, lassenza dellhnnete homme. Dryden fu un grande commediografo ma aveva molta sfiducia nel mezzo. Unaltra commedia interessante fu Marriage la mode in cui non viene rivalutata listituzione del matrimonio ma il vincolo della comprensione reciproca (per Doralice e Rhodophil, linfelicit sta proprio nel fatto di essere sposati). Dryden continu dedicandosi anche alla tragedia e alla poesia, la critica gli dedic molti contributi teorici. Un altro specialista degli adattamenti di Molire fu Shadwell che tradusse Tartuffe(Hypocrite), Lavare (The miser). Anche Ravenscorft propose una versione inglese del Bourgois gentilhomme (Citizen tournee gentleman) ETHEREGE scrisse soltanto tre commedie che ebbero molto successo. The comical revenge una commedia londinese, in cui compaiono 4 plots intrecciati che permettono ripetizioni e parallelismi interni. Grande maestria nel disegno, utilizza 4 linguaggi diversi per ogni storia, poich i protagonisti sono di 4 classi sociali diverse. She would if she could una commedia in cui vengono contrapposti desideri e valori, in ununica trama. Si riconosce il peccato sociale non nella violazione di qualcosa di sacro, ma nella sua scoperta. The man of mode introduce il personaggio di rake (Dorimant) ovvero un uomo balordo che per perde la connotazione negativa perch il suo comportamento dettato dallerotismo. La rivendicazione della libert, il dominio della dimensione del gioco in cui lelemento decisivo rimane il desiderio sessuale. E il primo esempio della comedy of manners, che quindi si riferisce al ritratto di uomini e donne che vivono in una societ dominata dalle convenzioni. WYCHERLEY Love in a wood basata su un testo di Calderon, quindi una spanish comedy anche se la vicenda si svolge nella capitale inglese. La critica principale al matrimonio basato su interessi economici, data dai molti equivoci presenti. The gentleman dancing-master precede e anticipa unaltra commedia, quella che ottenne un clamoroso successo: The country wife una delle commedie pi rappresentate in futuro ( un tipico esempio di sex comedy, ovvero linvenzione comica si sposta su un aspetto sessuale), in cui sono presenti 3 plots, e la satira il suo punto pi forte. La satira contro lipocrisia che dilaga nelle convenzioni sociali: lonore non un valore ma un giudizio sociale, la societ alza barriere ingannevoli.

Cap III I percorsi della commedia. Otway, Ravenscroft, Crowne, Behn, Shadwell, DUrfey, Southerne OTWAY Il suo The soldiers fortune una delle commedie sexy che vengono riproposte, Anche qui presente la critica al matrimonio, alla sua natura economica pi che sentimentale. La commedia presenta un plot principale e un subplot, che verr estesa e riproposta in seguito come unaltra commedia The atheist RAVENSCROFT sua la seconda commedia sexy che ha avuto successo anche in futuro, The London cuckolds , commedia semplice e piena di trovate comiche. Dopo gli anni 80 si susseguono molte farse, che per con ebbero come autori Wycherley ed Etherege, che dal 1676 smisero di scrivere per il teatro. Sul campo politico avviene in questi anni lo scontro tra tories e whigs che venne trasportato anche sul palcoscenico (i primi ebbero come esponenti DUrfe e Behn, i secondi Shadwell). Nel 1682 i Kings men si sciolgono e nasce subito dopo la United Company. Le nuove commedie furono pochissime. CROWNE City politiques una delle poche commedie che nascono nel periodo, ma quella pi interessante sicuramente Sir courtly nice BEHN la possibilit di offrire un nuovo punto di vista (quello finalmente di una donna) una novit interessante. Aphra Behn scrisse molti testi teatrali, una pluralit di opere che riassumono i generi della restaurazione, di cui Sir patient fancy una commedia di denuncia, quella delle restrizioni delle donne nella societ moderna. Behn rivendica lautonomia femminile, condanna il costume che negava alla donna ogni libert decisionale, Dopo gli anni 80 il pubblico lancia segni di disapprovazione verso le opere immorali e richiede purezza di sentimenti. Un autore che risponde a questa chiamata sicuramente: SHADWELL i suoi personaggi incarnavano i vizi o gli umori contro cui si scagliava la sua satira. The virtuoso unopera in cui i personaggi e le loro manie vengono sbeffeggiati da autore e pubblico; A true widow presenta un doppio plot, e una scena di play within the play, questa commedia non piacque al pubblico, e Shadwell stette in silenzio per un periodo, fino al 1688, quando scrisse The squire of Alsatia . Lopera presenta una morale finale: la serenit si ottiene esercitando la propria virt, la gioia arriva solo con il matrimonio. Lintento chiaramente didattico dato che il libertino Belfond alla fine si ravvede, e i matrimonio diventa per lui un vero sacramento. E qui che compare la dicitura di commedia esemplare. Lunico punto debole la meccanicit dei personaggi. Shadwell si orientava verso il parere del pubblico ed per questo che da una commedia allaltra troviamo anche pareri contrastanti e incoerenti tra loro. DURFEY sulla stessa direzione dei Shadwell si presenta Love for money in cui compaiono forti giudizi morali contro chi non rispettava certi valori Nel 1685 muore un punto di riferimento importante per il mondo del teatro, Carlo II. In futuro i suoi eredi, prima Giacomo II e poi Guglielmo II non ebbero la stessa cura per il teatro. Scomparve quindi il rapporto diretto tra corte e teatranti (il taglio definitivo lavremo con la morte della moglie di Guglielmo II, lunica che aveva dimostrato interesse per il teatro), e soprattutto il pubblico pi presente alle opere. Dal 1689 per i testi aumentarono sensibilmente. SOUTHERNE scrive una London comedy, The wives excuses in cui prende in giro lalta societ londinese e ancora una velata critica al matrimonio. La commedia purtroppo non ebbe molto successo. Cap IV La commedia di William Congreve Il 9/3/1693 abbiamo la prima commedia di William Congreve, The old bachelor. Congreve aveva solo 23 anni e presentava un grande talento. Gi dalla prima commedia appare un tema ricorrente delle sue opere, il contrasto tra apparenza e realt. La sua estrema eleganza del

linguaggio, i personaggi dal carattere interessante e credibili, il tono leggero sono dei punti di forza della prima commedia. Trama ha come due eroi due libertini Vainlove eBellmour. Il primo un uomo fascinoso che fa molte vittime, come Laetitia, moglie di Fondlewife, che per lascia a Bellmour, in quanto innamorato di Araminta. Il marito di Laetitia scopre la realt (che in effetti non , dato che Bellmour gli racconta una storia), Bellmour libero di andare da chi veramente ama, cio Belinda. Le due, Belinda e Araminta, sono per loro vere rivali, dato che sono maestre di convenzioni e linguaggio. Le uniche pecche che possiamo constatare sono la difficolt di unire le vicende (che sono tre). Lispirazione chiaramente riferita ad Etherege, mentre quella per The double dealer per Wycherley. Trama Lady Touchwood ha una violenta passione per suo nipote Mellefont, che per ama Cynthia. I due si stanno per sposare, ma Mellefont ha paura che la zia possa rovinare tutto. Cosi infatti , dato che la zia cerca di farlo cadere in disgrazia prima facendo credere al padre di Cynthia che il nipote abbia avuto storie con la sua attuale moglie (che ha un vero amante, Brisk), poi facendo credere Lord Touchwood che lei stessa sia stata attentata da Mellefont. Dryden scrive sulla commedia d Congreve, che il poco successo sia causato dalle donne, che non amano il fatto che tutte le donne presenti siano infedeli. Il double dealer della commedia il falso amico di Mellefont, Maskwell, che convinto dalla spregevole zia, cerca di rovinarlo. Molti elementi sono shakespeariani, la satira molto aspra, il matrimonio un fallimento perch basato sullinganno. Love for love messa in scena da Betterton, luomo che dopo lo scioglimento della compagnia United, ne forma una nuova prendendo in licenza il Lincols fields. La finezza della satira sociale, il trionfo dellamore,il riscatto di un rake, e la satira contro le ipocrisie del tempo portano la commedia ad avere un successo strepitoso. Love for love il vertice indiscusso della comedy of manners (maestria del meccanismo teatrale, ricchezza psicologica dei personaggi, dialoghi spumeggianti) Trama Valentie stato un libertino, che ha fatto molti peccati in passato, ma adesso innamorato veramente di Angelica. Adesso per deve convincerla dei suoi sentimenti e evitare di venire diseredato dal padre. Finge di essere pazzo, ma Angelica lo scopre e a sua volta finge di volersi sposare con suo padre. Valentie allora disposto a rinunciare di sua volont alleredit perch non gli servirebbe a niente senza lei. Angelica decide di sposarlo. Nel 1696/07 due editti di Lord Chamberlain si pongono contro loscenit delle opere teatrali. Di seguito J. Collier scrive a short view of the immoralit and profaneness of the english stage, un duro attacco cio agli autori e alle loro opere. Tale scritto serviva a fare vedere come le opere venivano lette dai benpensanti in modo assolutamente errato e privo di spirito. Ma gli autori, bench vogliosi di difendersi non ci riescono e la vecchia commedia scompare per sempre. Lultima commedia di Congreve , The way of the world una risposta a Collier. Unopera che priva di possibili accuse di immoralit ma presenta gli stesi personaggi, temi e situazioni di quelle precedenti. Anche questa unaccusa al denaro, che sempre presente anche nei rapporti interpersonali. Cap V Vanbrugh e Farquhar. Con una conclusione sulla commedia della restaurazione Dopo tante commedie che ponevano il problema sulla legittimit dei matrimoni fatti per denaro e sulla falsit dei sentimenti, si pose dobbligo una riflessione sullistituzione matrimoniale che doveva far conto con la Legge. Nel 1696 Cibber scrive Loves last shift ovvero la prima commedia esemplare dove il personaggio ribelle e seduttore alla fine promette di cambiare vita e di condurre un matrimonio esemplare nel rispetto del proprio amore. La commedia fu applaudita dal pubblico, e apr un ciclo.

VANBRUGH riprende la commedia di Cibber e scrive The relapse, ovvero la ricaduta del protagonista. La commedia fatta di due plot che non sono intrecciate ma separate nettamente. Vanbrugh si sforza per avvicinarsi a una vicenda il pi possibile verosimile. The provoked wife invece non ha nulla di esemplare, e Vanbrugh dovr fare una seconda versione per venire in contro alle richieste del pubblico: nella prima infatti un personaggio si travestiva da prete e ubriaco fradicio veniva arrestato e poi interrogato, la Chiesa ovviamente protest e nel 1725 la seconda versione presenta lo stesso personaggio che si traveste da donna, con una maggior carica comica e pi esilarante. Sicuramente la commedia ignora totalmente la tendenza alla moralizzazione in atto nel periodo. FARQUHAR anche il giovane autore irlandese cerc di andare contro la campagna di Collier, e lo fece con Love in a bottle e The constant couple . Tuttavia, anche per la sua carriera, Farquahr non pot fare a meno di adeguarsi al nuovo clima e rivedere le sue idee. The twin rivals fu un flop, e per questo lautore si ritir per 3 anni, tornando poi nel 1706 con The recruiting officer, che ironizza su coloro che si arruolano. Il copione si rivela ottimo, sono tre vicende ben intrecciate con naturalezza, alcuni episodi sono molto comici e ne traspare una straordinaria freschezza. Lultima commedia The beaux stratgem, in cui si ripropone il vecchio contrasto tra citt e campagna con personaggi tratteggiati con gusto e simpatia e figure minori altrettanto ben costruite. Trama i due bellimbusti del titolo sono Aimwell e Archer, che hanno finora speso sterline per vizi, ma adesso ci che rimane loro deve essere speso per trovare una cittadina ereditiera con cui accasarsi per la vita e sistemarsi (ovviamente chi la trovasse dovrebbe fare a met con lamico). Aimwell si innamora per di Dorinda e mentre sta per sposarla le dice la verit. Lei lo sposerebbe lo stesso, ma giunge Sir Freeman, incarnazione della legge, con la notizia che il fratello di Aimwell morto ed egli appena diventato Lord. I due si sposano ugualmente. Laltro, Archer sta per compiere un atto violento contro Mrs Sullen, che voleva resistere alle sue lusinghe, ma arrivano dei banditi che Archer sconfigge facilmente. Arriva nuovamente Freeman che dal nulla dichiara il matrimonio di Mrs Sullen fallito, e i due possono sposarsi tranquillamente. Proprio questa ultima trovata apre le porte al divorzio come soluzione per un matrimonio fallito. Farquhar muore giovane e con lui scompare la grande stagione delle commedie. IL 31/12/1707 Lord Chamberlain ordina la riunificazione delle due compagnie principali. Il Drury Lane verr usato per la rappresentazione di opere drammatiche, LHaymarket (costruito da Vanbrugh) per le opere musicali. Per molto tempo nell800 le commedie della restaurazione verranno bandite, ma citiamo comunque quelle pi rappresentate: The way of the world, Love for Love, The double dealer di Congreve; The provoked Wife, The Relapse di Vanbrugh; The country Wife di Wycherley; The beaux stratgem, The recruiting officer di Farquhar; The soldier Fortune di Otway; The man of mode di Etherege Un filo che unisce tutte le commedie riguarda: il ruolo delle mogli, il ruolo del fop (damerino); il ruolo fondamentale del denaro. Cap VI La tragedia, la tragicommedia e lopera. Da 1660 al 1750 Corneille, autore francese era il vertice della produzione tragica contemporanea, e quindi anche in Inghilterra gli omaggi si sprecavano. 1662: Le cid viene rappresentato a corte e tradotto in inglese. Carlo II ordina a Roger Boyle di scrivere un dramma alla francese e esce The general 1664: versione per la corte di La mort de Pompe Nasce cos lheroic tragedy, che per risulta un po ridicola, dato che la produzione non fu certo allaltezza di quella francese.

Ci prov anche Dryden, ispirandosi a Corneille e a Shakespeare ma non trov la via di mezzo pi giusta soprattutto per un fatto linguistico: abbandon infatti il blank verse shakespeariano per lheroic couplet, la scelta fu azzardata e difatti in futuro si riveler sbagliata. Davenant divent pioniere dellheroic tragedy con Love and honour del 1661. Una importante differenza con la vera tragedia fu il fatto che alla fine non moriva il protagonista, cosa fondamentale dato che anche il nome dimostra quando tragica e catastrofica doveva essere la fine dellopera. Nel primo ventennio della Restaurazione furono scritte pi di 40 tragedie, di cui 5 furono opera di Dryden come The indian queen, The Indian emperor, Tyrannic Love, The conquest of Granada . Glie elementi tragici erano tutti presenti: esotismo, valori contrastanti, spettacolarit, ma anche se ottenevano successo, erano ugualmente piene di goffaggini tanto che il Duca di Buckingham decise di farne parodia, The rehearsal. Lultima di Dryden fu Aureg-zebe che presenta un ripensamento di Dryden sulla forma dellheroic tragedy e sulla metrica. Nel 1674 Rymer tradusse un commento di Rapin a Aristotele, lo scritto fece pensare Dryden che ammise la necessit di un minor valore dellintreccio e un maggior interesse per il personaggio, nonch la forma pi adatta per la tragedia, ovvero il blank verse. Cos All for love segna una svolta nellopera tragica di Dryden, e il blank verse si candida per essere il pi bello dopo Shakespeare. Dal 1679 (Troilus and Cressida) al 1689 (Don Sebastian) Dryedn non scrive pi niente ed emergono Otway con Caius Marius,The orphane Venice preserved . Dryden e Otway sono gli unici autori di tragedie (della restaurazione) che resistono ad oggi, anche se lautore che pi si rivel fedele alla tradizione francese rimase Boyle Molto spettacolare fu The empress of Morocco di Settle che presentava uccisioni, torture, sangue ed orrore, tanto che Dryden attacc duramente lautore. Anche Lee si rivela un maestro dellorrore, e le sue opere si distinguono anche per meriti letterari. Le sue tragedie hanno quasi sempre natura politica, come Lucius Junius Brutus, un attacco alla monarchia e al diritto divino, e per questo motivo sub una censura. Per Lee una figura importante diventa quella della donna, che diventa eroina nel 1700. Rowe scrive due tragedie che si rivolgono alluniverso femminile: The ambitious stepmother e Tamerlane. In lui la piet prende il posto del terrore, come in The fair penitent, di ispirazione chiaramente shak. Nel neoclassicismo si ritorna al modello francese con tre punti cardine: rispetto delle unit, modello graco-romano, pochi personaggi (allusione alla realt politica contemporanea) Per et augustea si definisce il periodo inglese tra la fine del 600 e linizio del 700, perch le istituzioni britanniche si sforzavano di accostarsi a quelle dellimpero romano. Nasce la domestic tragedy, il cui principale autore Lillo, che si occupa di questioni private. Il nuovo genere fu apprezzato anche allestero. Lintento di Lillo era quello di toccare lo spettatore con il pentimento e il dolore La tragicommedia era una via di mezzo tra i due generi opposti del teatro, e venne accolta con fragore dal pubblico inglese, con autori come Beaumont e Fletcher; anche Congreve ne scrisse una, The mourning bride Lopera (musicale) inglese a differenza di quella italiana prevedeva un testo in ci solo alcune parti erano cantate, per cui lautore del libretto metteva la sua abilit letterarie al servizio della musica. Col passare del tempo per and affermandosi il successo e lapprezzamento della forma operistica italiana, per cui anche quella inglese dovette adattarsi. Cap VII La commedia del primo 700 e i generi minori Se nella Restaurazione c una comicit spregiudicata e beffarda, a inizio 700bandiva irriverenza e sfrontatezza, quasi a voler bandire il riso. E anche quanto propone Steele, che afferma di voler lasciare il riso per arrivare al castigo, moralizzando il teatro.

Dopo lunificazione delle due principali compagnie nel 1707, nel 1709 viene allontanato Rich (limpresario) e allora lui con il figlio nel 1720 riaprono il Lincolns inn field. Inoltre nel 1720 nasce un altro teatro, il Little Theatre. Nonostante la presa di posizione di Steele, la vecchia commedia continuava a riscuotere successo, a scapito comunque della creazione di nuovi lavori, che fino al 1728 (con The beggars opera di Gay) restarono pochi. Si segnalano solo le opere come The busy body, The wonder! A woman keeps a secret o A bold stroke for a wife di Centlivre. STEELE esordisce con la commedia The funeral dove esalta la funzione didattica e la virt, ed ovviamente una commedia esemplare. La commedia per fall e Steele si convinse a tornare a pi comicit con The tender husband . Dopo questa per, e per 15 anni Steele smette di scrivere e ritorna nel 22 con The conscious lovers in cui denuncia la pratica del duello e al posto dellonore esalta virt e ragione. E netto lo stacco con la commedia della Restaurazione. Steele propone il sentimentalism come un atteggiamento filosofico per cui si pone laccento sul cuore delluomo. Ma questa posizione non ebbe seguito, gli autori preferirono altre vie. GAY riscuote un clamoroso successo con The beggars opera(rifiutata dallimpresario Cibber, per mettere in scena The provokd husband di Cibber autore). Lopera viene definita una ballad opera in cui ci sono elementi di forte realismo e il gusto per linversione dei ruoli (gli eroi infatti sono banditi, prostitute e trafficanti). Ballad perch contiene 69 canzoni, opera perch la sua struttura la identifica come unopera. Gay denuncia la propria sfiducia alla societ e alla borghesia, ma senza amarezza e con pi disincanto. Il seguito sar da ritrovare in Polly. Gay apr le porte a questo nuovo genere, FIELDING si avvicin al successo di Gay con Tom Thumb una parodia dellheroic tragedy che nacque inizialmente come un corto e poi fu estesa in The tragedy of tragedies. Fielding punta molto su satira e parodia. Tra il 1733/34 gli attori del Drury Lane di ribellarono ai gestori e si trasferirono al Little Theatre per poi tornare dopo un anno. Nel 1736 Fielding form una compagnia al Little Theatre, ma ebbe vita solo per un anno perch nel 1737 entra in vigore il licensing act di Walpole che dichiarava solo due compagnie autorizzate e applicava la censura preventiva, per cui tutte le opere nuove prima di essere rappresentate dovevano essere lette e vagliate. Tale act durer fino al 1968! Autori come lo stesso Fielding terminarono per ci la propria carriera teatrale. Durante il 70 si diffonde lafterpiece ovvero uno spettacolo dopo la pice teatrale principale, ma in realt in alcuni casi divenne quello di maggior attrazione. Esistevano vari tipi di afterpiece: la pantomima (che nasceva dalla commedia dellarte italiana, riscuoteva molti consensi, ma non dagli autori), la burletta (una farsa con musica), la farsa (piccole commedie di uno o due atti, che in seguito dopo il loro successo venivano a intrecciarsi con le commedie principali) Re indiscusso della pantomima fu Rich che era il pi famoso Arlecchino e lavorava al Lincolns Inn field; contrapposto a lui ci fu Woodward che fu Arlecchino per il Drury Lane. Per quanto riguardava le farse, un autore prolifico fu Foote Cap. VIII Il teatro di Garrick e Sheridan Nel 1742 finisce il regno di Walpole, e storicamente fu un periodo intenso per lInghilterra: prima la guerra contro Francia e Spagna, poi la guerra dei 7 anni contro la Francia, poi linizio dellespansione coloniale in USA e la conseguente guerra dindipendenza, la Rivoluzione industriale. Il romanzo e la poesia romantica furono i generi letterari di maggior successo e quantit. Il teatro ci regala vere gemme dalla met del secolo in poi, grazie anche al sorgere di nuovi teatri, fuori Londra. Venivano infatti rilasciate licenze temporanee ad alcuni edifici, per cui Londra perse il dominio. Anche il pubblico cambi diventando man mano pi rispettoso degli spettacoli. Gli edifici poi cambiano struttura, aumentando posti a sedere, indietreggiando il palco. Questultimo cambiamento port anche leliminazione dei cenni dintesa tra gli attori e il pubblico, che ormai era

distante dallazione. Il che porta a valutare laspetto negativo che sicuramente laccentuazione di gesti e voce, ma anche laspetto positivo che la concentrazione della scena. In questo momento sorge un personaggio moto importante per il teatro inglese: GARRICK che porta notevoli novit recitative. Garrick recita in Riccardo III e porta un nuovo modo pi naturalistico di gesti e voce. Lattore pi partecipe, cambia anche la pronuncia, che si fa moderna anche per i testi antichi. Garrick interviene anche sulla tecnica della messinscena, portando novit anche in fatto di illuminazione. Garrick compr la licenza del Drury Lane e la sua opera pi felice fu Miss in her teens. Era un personaggio molto attento ai gusti e ai favori del pubblico e cerc sempre di accontentarlo. Alcune opere da lui messe in scena furono: The souspicious husband di Hoadley; The foundling di Moore; The gamester ancora di Moore; The clandestine marriage di Colman. Garrick ebbe difficolt a recitare e collaborare con Colman, ma anche con Murphy con cui lavor per lafterpiece The way to keep him e Know your mind. Garrick partecip anche ad alcune tragedie, che per non ebbero molto successo. Un altro trionfo per Garrick fu con False delicacy una sentimental comedy che in realt lautore, Kelly, non aveva intenzione di cosi connotarla. La sentimental comedy (il cui sbocco naturale il melodramma) fu al centro di una dura polemica, che ebbe come protagonisti Sheridan e Goldsmith che stroncarono senza mezzi termini lo stesso Kelly e altri. Dopo di ci troviamo autori che non scrivono commedie sentimentali tra cui: Cowley, Burgoyne, Reynolds, Inchbald. GOLDSMITH era irlandese, e non si limit a scrivere per il teatro, ma si ciment in antologie, biografie, poesie etc.. La sua prima oper teatrale fu The good naturedman che gi segnava il suo duro giudizio sulla sentimental comedy. Il suo punto forte era sicuramente il linguaggio che faceva trasparire un finissimo sense of humour. Goldsmith scrisse nel 1772 su un quotidiano la sua invettiva contro il teatro sentimentale che secondo lui era troppo vicino alla tragedia per poterlo chiamare comedy. Goldsmith infatti rivendicava il punto primo della commedia che era quello di far ridere. Infatti la sua opera She stoops to conquer contemperava il sentimentalismo con il riso. Equivoci, incidenti, sorprese sono vicine a quelle della farsa. SHERIDAN oltre che attore /autore teatrale Sheridan si occup anche di politica, diventando anche deputato whig. La prima opera fu The rivals scritta in due versioni, in seguito ad alcune critiche. Sottigliezza psicologica e battute dotate disolare comicit sono i punti forti. Trama Lydia e Absolute si vogliono sposare, Lui per finge di essere alfiere invece che capitano perch sa che lei disprezza le ricchezze. Per farlo per ci vuole la benedizione di Mrs Malaprop, zia di lei; mentre per il padre di lui va tutto bene. Absolute per ha paura di essere scoperto. Acres, amico di Absolute, innamorato anchegli di Lydia e sfida un rivale, Beverley. Absolute viene sfidato da Lucius. Alla fine per i duelli non si fanno (perch vengono risolti gli equivoci) e i due si possono sposare. In seguito Sheridan scrisse ancora: St Patricks day, The duenna, The school for scandal Cap. IX Il teatro dell800. I teatri, gli attori, il music hall, il melodramma, e i generi minori. L800 si distingue per lincredibile prolificit degli autori, che scrivono opere mediocri, ma che riscuotono molto successo anche affidandosi alla spettacolarit. Il teatro dell800 ha rilevanza sociale, anche grazie allaumento considerevole della popolazione londinese. Dopo il 1870 i teatri che erano sorti furono costretti a chiudere, ma fino ad allora riuscivano a soddisfare la domanda di spettacolarit, a volte anche a discapito della trama. Le classi alte per preferivano lopera. I due maggiori teatri andarono a fuoco nel 1808 e furono ricostruiti, acnhe con alcuni cambiamenti. Nascono vari teatri e anfiteatri tra cui: - Sadlers wells

- Astley anphitheatre - Royal circus (poi Surrey Theatre) - Britannia Theatre Kemble tent di aumentare i prezzi del Covent Garden ma gli spettatori fecero una rimostranza (che venne definita la old price riots) che costrinse lattore/manager a ritornare ai vecchi prezzi. Il pubblico che assisteva era misto, anche se quello che determinava gli spettacoli era la middle class. Strutturalmente avvengono le seguenti novit: scompare il proscenio (e quindi scompaiono prologhie epiloghi) pi panche in sala gallerie interne sopra la platea Le novit pi imponenti le apport lAdelphi, che per non venne seguito subito. Unimportante novit poi da sottolineare riguardo lilluminazione: fino a fine 800 le luci in sala rimasero accese, sparendo gradualmente fino ad essere eliminate a fine secolo. Nel 1817 viene introdotta la luce a gas. Inizialmente si usavano grandi alampadari, che per disturbavano la scena, poi si opt per un grande lampadario centrale). Dopo gli anni 30 si uso anche il limelight, ovvero un fascio di luce mobile. Sulla scena si usava il diorama, ovvero due teloni dipinti a mano che davano profondit. Inoltre si cominciano ad arredare gli interni. Dal 1843 il duopolio Drury Covent venne abolito per favorire i teatri minori. Il Drury quindi and in crisi fino al 1879 quando Harris lo rilev e gli diede nuova vita. Il Covent invece fu trasformato in teatro dopera. La censura continuava a esistere. Chi voleva vendere cibi e bevande allinterno doveva prendere la licenza speciale per music hall. Il music hall era nato come pub con musicaper soli uomini. Nel 49 Morton cerc di raffinarli per avvicinarsi sempre pi a uno stile teatrale. Un tipo di spettacolo era il penny gaffs, canzoni comiche miste a melodrammi. La pantomima divenne sempre pi elaborata e di dimensioni notevoli. La burletta divenne extravaganza, grazie a Planch che apport molte trovate spettacolari. Nacque il melodramma, ovvero un dramma con musica, diretto discendente della sentimental comedy, ma comunque comprendente varie forme e generi (gotico, nautico, domestic) Il melodramma presentava sempre un eroe innocente condannato a morte che per riusciva a salvarsi allultimo istante, anche con trovate inspiegabili. Era presente molta retorica e miscugli di buoni sentimenti, rispetto della patria, dignit personale etc Motli effetti scenici che ponevano sicuramente in secondo piano limportanza letteraria del testo originale. Come abbiamo visto con Kemble, lattore si evolve e spesso diventa manager, riesce a ricoprire anche il ruolo di gestore del teatro. Kemble lavor insieme alla sorella, Sarah Siddons, ed avevano entrambi unimpronta neoclassica, mentre E. Kean aveva unimpronta romantica. Suo figlio Charles gest il Princess Importante fu la figura di Macready che riform il Covent e il Drury. In lui troviamo un forte rispetto per il testo letterario, e una forte qualit culturale della messiscena. Unaltra coppia che gestiva un teatro (lOlympic) erano Mme Vestris e Mathews. Phelps gestiva invece il Sadlers wells, dimostrandosi il vero erede di Macready in quanto regista. Citiamo ancora: Sullivan, Fcher, Wilton, Bancroft, Irving. Questultimo era un vero e proprio mattatore, tanto che dopo il successo ottenuto in Inghilterra, la sua compagnia spopol anche negli USA Cap X Il teatro dell800 La letteratura drammatica. La rivalorizzazione dei testi shakespeariani indusse i poeti come Wordsworth, Southey, Coleridge ad avvicinarsi sui generi da lui portati in gloria. Shelley riscosse molto successo prima in Europa poi in Inghilterra con The cenci, un testo di grande valore poetico ed efficacia drammatica. Non mancano i difetti quali la lunghezza e la debolezza di struttura. Quella di Shelley si pu definire come una pseudotragedia. Byron pens che la tragedia non poteva rifarsi a Shakespeare ma doveva essere un riadattamento della tragedia greca.

Purtroppo i poeti inglesi avevano molti limiti nello scrivere per il teatro, ad esempio Lytton ebbe successo con The lady of lions ma solo grazie a un intervento di Macready che tagli alcune parti e adatt il testo al teatro. Il dramma fu oggetto anche di molte parodie. Boucicault scrisse pi di 200 opere, tra cui molti adattamenti francesi come The corsican brothers, The Octoroon, The shaughraun. Lautore cercava la spettacolarit grazie anche allapporto di nuove tecnologie; anche Taylor adattava spesso testi francesi e lavor con il romanziere Reade. Un altro Byron fu abile parodista e creatore di extravaganzas. Robertson fu un notevole autore di melodrammi, e seppe ben inserirli in commedie o drammi, senza cadere nelleffetto gi visto. Robertson comunque non sfida le convenzioni vittoriane. Il successo pi grande lo riscosse con Caste. Le sue trame sono quelle meglio costruite perch non cadono in banalit o retorica, presentando temi di attualit con attenzione ai personaggi, al linguaggio e allambiente. Tra il 70/80 sorgono tanti nuovi teatri Lultimo grande autore WILDE: la sua abilit creativa e linguistica sono i punti cardine per la sua sfida ai valori tradizionali come in An ideal husband dove c una lettura critica della societ, arguzia e velenosit antiborghese. The importance of being Earnest il suo capolavoro pi affermato. Felicit di inventiva e grazia teatrale e linguistica lo ergono a un classico che va al di l di ogni connotazione temporale. E una parodia ad ogni genere teatrale, fatta con leggerezza e incredibile humour. Il teatro dell800 si chiude con un testo degno esempio della tradizione della commedia inglese.