Sei sulla pagina 1di 4

SCHEDA SPECIFICHE TECNICHE AP650 Punto di Accesso WLAn 802.

11n

ACCESS PoINT PEr WlAN 802.11N

moTorolA AP650
AP650 un access point di tipo thin (dipendente) multiuso, progettato per ridurre i costi di implementazione e gestione di una rete LAn wireless (WLAn) 802.11n affidabile nelle sedi centrali e nelle succursali delle imprese. Laccess point AP650 offre accesso WLAn simultaneo e funzione di rilevamento che supportano servizi di assistenza tecnica remota, via etere, e di prevenzione delle intrusioni wireless.
Le funzionalit dellaccess point AP650 sono basate su uno switch/controller RFs, che consente unagevole installazione, di tipo plug-and-play, per servizi ottimali nelle nuove reti WLAn.

ASSISTENzA TECNICA DA rEmoTo IN TEmPo rEAlE

CArATTErISTICHE
Prestazioni 802.11n complete con lo standard 802.3af semplifica e riduce i costi totali di installazione con luso dello standard Poe Funzionamento multibanda consente funzioni di rilevamento simultaneo sulle bande di frequenza di 2,4 Ghz e 5 Ghz per prevenire intrusioni multibanda e per lindividuazione e la risoluzione di problemi radio mImo 2x3 tecnologia MiMo con throughput elevato e una gamma di funzionalit estesa mobilit supporta un roaming sicuro e veloce Sicurezza Questo dispositivo multiuso esclusivo in grado di eseguire e applicare le politiche di sicurezza ids/iPs configurate nello switch wireless di Motorola. possibile inoltre utilizzarlo come sensore dedicato 24 ore su 24, con il sistema iPs wireless di Airdefense

Larchitettura multiuso dellAP650 consente ai servizi di assistenza tecnica di offrire un supporto tecnico pi completo, in tempo reale, come se il tecnico si trovasse in loco. Le soluzioni di assistenza tecnica di Motorola supportate dallaccess point AP650 comprendono: modulo AirDefense Advanced Troubleshooting (Individuazione e risoluzione dei problemi avanzati AirDefense) che consente ai tecnici di effettuare immediatamente emulazioni e prove di connettivit dellutente via etere, dal dispositivo fino allapplicazione di backhand, e isolare il problema, anche se non causato dalla WLAn. Analisi dello spettro: consente al tecnico di analizzare lo spettro locale per rilevare interferenze. Funzione AirDefense vulnerability Analysis (Analisi delle vulnerabilit AirDefense) che consente ai tecnici di effettuare scansioni da remoto per rilevare violazioni della sicurezza sulla rete cablata e wireless, periodicamente o su base programmata, per garantire la sicurezza e la conformit normativa della rete.

ImPlEmENTAzIoNE SEmPlICE E vEloCE

oTTImIzzAzIoNE DI CANAlE E PoTENzA AuTomATICA

Problemi comuni, quali attenuazione negli edifici, interferenza elettronica o posizionamento non ottimale dellaccess point, sono ridotti al minimo, in quanto la funzione di gestione della radiofrequenza sMARt RF dello switch/controller regola automaticamente la potenza e la selezione del canale, in modo da assicurare accesso e mobilit di qualit elevata a ogni utente.

Le funzioni di sicurezza comprendono un firewall con ispezione dei pacchetti (sPi) di layer 2-7, servizi AAA RAdius, iPs-lite wireless, gateway VPn e controllo dellaccesso basato sulla sede. Gli utenti possono inoltre aggiungere la funzione di controllo dellaccesso basato su ruoli e il sistema iPs wireless e di rilevamento di dispositivi non autorizzati di Airdefense, per un livello di vigilanza superiore. il sistema iPs wireless e di rilevamento di dispositivi non autorizzati sempre attivo, senza time slicing, in quanto il sensore supporta il rilevamento multibanda simultaneo (banda sbloccata) per gli spettri di 2,4 MHz e 5 MHz.

SICurEzzA SENzA INTErruzIoNI

SCHEDA SPECIFICHE TECNICHE AP650 Punto di Accesso WLAn 802.11n

AFFIDAbIlIT ElEvATA

Laccess point AP650 progettato per ottimizzare la disponibilit della rete, grazie alla sua intelligenza centralizzata e preventiva che rileva dinamicamente segnali deboli o difettosi e trasferisce in modo sicuro gli utenti mobili ad access point alternativi, aumenta la potenza del segnale per colmare automaticamente le lacune RF e assicura accesso ininterrotto agli utenti mobili.

ArCHITETTurA DI rETE DI AP650

Laccess point AP650 offre le funzionalit necessarie per estendere laccesso a servizi voce, video e dati wireless in strutture di qualsiasi dimensione, sia nelle sedi centrali che nelle succursali remote.

AP650: rIDuzIoNE DEI CoSTI DEl 802.11N

PrESTAzIoNI ComPlETE CoN luSo DEllo STANDArD PoWEr-ovEr-ETHErNET (PoE)

Laccess point AP650 progettato per fornire prestazioni 802.11n complete usando lo standard Poe a costi contenuti (af).

mobIlIT DEl DISPoSITIvo

SEDE CENTrAlE o CENTro oPErATIvo DEllA rETE (NoC)


Soluzione AirDefense Infrastructure management rFS 7000s

EDIFICIo ADIACENTE AllA SEDE CENTrAlE CAmPuS


rFS 7000s

supporta il roaming sicuro e veloce per Layer 2 e Layer 3. La rete ottimizza inoltre le prestazioni mobili, con bilanciamento del carico, roaming preventivo e rate scaling.

CoPErTurA SuPErIorE mEDIANTE AP

Grazie alla potente radio da 24 dBm, la copertura, le prestazioni e la penetrazione negli ostacoli notevolmente aumentata rispetto alle radio da 23 dBm. Anche la sensibilit di ricezione stata potenziata proporzionalmente, con un accesso di prestazioni elevate anche attraverso porte e muri spessi. Larchitettura MiMo 2 x 3 dellAP650 assicura comunicazioni superiori, sia in trasmissione sia in ricezione.

outdoor mesh: AP-7181 802.11n AP300 AP300 AP300 Dispositivo di lettura rFID

Indoor mesh : AP-7131 802.11a/b/g/n

Indoor mesh : AP-7131 802.11a/b/g/n livello di accesso di backhaul della WAN

dal momento della sua installazione, laccess point AP650 supporta i servizi LAn voice-over-wireless (VoWLAn), quali Qos, che assicurano una qualit dellaudio comparabile a quella telefonica anche in caso di numerose chiamate VoWLAn simultanee su un singolo access point. servizi di localizzazione su 802.11 consentono di localizzare e rintracciare persone e risorse e anche di controllare laccesso a rete o applicazioni. inoltre semplice fornire hotspot e accesso utente ospite e assicurarsi che lutente abbia accesso solo a reti, siti e applicazioni autorizzati. La performance del dispositivo e della rete possono essere accelerati dallo switch/controller per mezzo di una funzione di LAn virtuale. Per ciascun access point AP650 possibile creare una versione virtuale di quattro VLAn univoche, che possono essere appositamente modificate per dirigere il traffico di broadcast allutente predestinato. in questo modo si riduce il traffico di rete complessivo e allo stesso tempo si migliorano le prestazioni del dispositivo e lautonomia della batteria (fino al 25%). Viene infine ridotto il numero totale di access point necessari per fornire i servizi univoci del dispositivo.

voCE, loCAlIzzAzIoNE, HoTSPoT E ACCESSo uTENTE oSPITE

Tag rFID

backhaul banda larga 3G/4G

Point-to-Point/Point-to-multipoint

rFS6000

SITI rEmoTI
WS2000/ AP300

PICColI uFFICI E NEGozI


AP 5131

mEDIA ImPrESA

AP 7131

AP 7131

Collegamento cablato

Collegamento wireless

Collegamento a lunga distanza cablato o wireless

ACCElErAzIoNE DI rETE E DISPoSITIvo

SEmPlICE mANuTENzIoNE

Laccess point AP650 non richiede configurazione o manutenzione manuale del firmware. Lo switch wireless di Motorola rileva gli access point nella rete e scarica automaticamente tutti i parametri di configurazione e il firmware, riducendo in modo significativo i costi di installazione, manutenzione, individuazione e risoluzione dei problemi per le implementazioni di Layer 2 e Layer 3.

SCHEDA SPECIFICHE TECNICHE AP650 Punto di Accesso WLAn 802.11n

SPECIFICHE TECNICHE DI AP650


Caratteristiche fisiche Dimensioni: Peso: Codice parte:* Configurazioni di montaggio disponibili: Approvato per uso in intercapedini: Indicatori LED Connettivit e comunicazioni dati wireless Velocit di trasmissione dati supportate: Standard di rete: Mezzo wireless: AP650 (antenna interna) 241,3 cm L x 189,61 cm P x 43,6 cm A 0,91 kg AP-0650-60010-WW; AP-0650-60010-US; AP-0650-66030-WW; AP-0650-66030-US; Montaggio su soffitto (sulle barre a T dei controsoffitti, sotto i pannelli); montaggio a parete No AP650 (antenna esterna) 216,4 cm L x 141,0 cm P x 37,71 cm A 1,14 kg AP-0650-60020-WW; AP-0650-60020-US; AP-0650-66040-WW; AP-0650-66040-US; Montaggio su soffitto (sopra i pannelli); montaggio a parete S, certificato UL 2043

CArATTErISTICHE
Supporto delle applicazioni supporta le funzioni uAPsd WMM e siP call Admission control per una performance ottimizzata della VoWLAn, oltre ad applicazioni di streaming video e throughput dati per client 802.11 a/b/g/n bilanciamento del carico, roaming preventivo e rate scaling Aumenta laffidabilit e la resilienza della rete wireless a supporto di applicazioni mission-critical Doppio fattore di forma il modello con antenna esterna e alloggiamento metallico approvato per intercapedini ideale per installazioni sopra i pannelli del soffitto; lalloggiamento in plastica con antenna interna consente installazioni in ambienti interni e fornisce una copertura a costi contenuti per mezzo delle antenne integrate da 2,4 GHz e 5,2 GHz opzioni di montaggio flessibili installazione facile e rapida con opzioni di montaggio a parete, soffitto e sopra i pannelli del soffitto. La versione con antenna interna si installa a scatto sulle barre a t dei controsoffitti, senza bisogno di alcuna attrezzatura di montaggio. La versione esterna pu essere montata sopra i pannelli del soffitto

2 indicatori LED con modalit multiple per indicare attivit a 2,4GHz/5 GHz, potenza, adozione ed errori 802.11b/g: 1,2,5.5,11,6,9,12,18,24,36,48 e 54 Mbps 802.11a: 6,9,12,18,24,36,48 e 54Mbps 802.11n: MCS 0-15 fino a 300 Mbps 802.11a, 802.11b, 802.11g, 802.11n Tecnologia DSSS (Direct Sequence Spread Spectrum, Modulazione a spettro diffuso per sequenza diretta), OFDM (Orthogonal Frequency Division Multiplexing, Multiplazione ortogonale a divisione di frequenza) e MIMO (Spatial Multiplexing, Multiplazione spaziale) RFS6000: 32 VLAN/32 WLAN; RFS7000: 256 VLAN/256 WLAN Autorilevamento Ethernet 10/100/1000 Base-T 5 GHz: tutti i canali da 4920 MHz a 5825 MHz 2,4 GHz: canali 1-13 (2412-2472 MHz), canale 14 (2484 MHz) solo Giappone Le effettive frequenze operative dipendono dai limiti delle norme regolatorie nazionali 24 dBm Incrementi di 1dB MIMO 2x3 (trasmissione su due antenne e ricezione su tutte e 3 le antenne) FCC EU da 2,412 a 2,462 GHz, da 2,412 a 2,472 GHz, da 5,150 a 5,250 (UNII -1), da 5,150 a 5,250 GHz da 5,725 a 5,825 (UNII -3), da 5,150 a 5,350 GHz, da 5,725 a 5,850 (ISM), da 5,470 a 5,725 GHz (specifiche del paese) Giappone da 2,412 a 2,484 GHz, da 4,900 a 5,000 GHz, da 5,150 a 5,250 GHz Da 0C a 50 C Da -40C a 70 C 5%-95% (senza condensa) 2438 m 4572 m +/- 15 kV (aria), +/- 8 kV (contatto) Alimentazione 802.3af: 48 V c.c. @ 12,95 W (tipica), da 36 C c.c. a 57 V c.c. (intervallo) 270 mA (tipico) 802.3af IEEE basato su standard

VLAN/WLAN supportate: Uplink: Caratteristiche della radio Canali operativi:

Potenza di trasmissione disponibile massima: Regolazione della potenza di trasmissione: Configurazione dellantenna: Bande operative:

Ambiente utente Temperatura di esercizio: Temperatura di immagazzinamento: Umidit di esercizio: Altitudine di esercizio: Altitudine di immagazzinamento: Scarica elettrostatica: Specifiche di alimentazione Tensione di esercizio: Corrente operativa: Supporto per Power-over-Ethernet integrato: Potenza di trasmissione radio massima bANDA 2400MHZ 5200MHZ Consumo massimo rms tipico opzione 1 1 2 Specifiche dellantenna Tipo: BANDA: VSWR: Guadagno: < 2:1 2 dBi (2,4GHz), 4,8 dBi (5 GHz) DESCrIzIoNI DEllANTENNA INTErNA VSWR Picco guadagno, banda da 2,4 GHz Picco guadagno, banda da 5,2 GHz Normative Certificazioni di sicurezza del prodotto: Approvazioni radio: UL 60950, cUL, EU EN 60950, TUV e UL 2043 (antenna esterna) FCC (Stati Uniti), Industry Canada, CE (Europa) e TELEC (Giappone) Elementi antenna doppia di 2,4 GHz e 5,2 GHz integrati Sei connettori RSMA per antenne esterne (non inclusi) Da 2,4 GHz a 2,5 GHz; da 4,9 GHz a 5,850 GHz (le frequenze operative effettive dipendono dalle normative regolatorie e dallistituto di certificazione) Specifico dellantenna Specifico dellantenna vAlorI < 2:1 2 dBi 4,8 dBi TENSIoNE C.C. 48V 48V AmP C.C. 270 mA 209 mA CoNSumo C.C. 12,95 W 10,00 W
PoTENzA DI TrASmISSIoNE ComPoSITA ANTENNA SINGolA PoTENzA DI TrASmISSIoNE ComPoSITA ANTENNA DoPPIA

+21 dBm +19 dBm

+24 dBm +22 dBm

Informazioni sullantenna interna

SCHEDA SPECIFICHE TECNICHE AP650 Punto di Accesso WLAn 802.11n

Sensibilit di ricezione (tipica) al connettore housing dellantenna (housing metallico), banda a 2400 MHz
velocit/mCS 1 2 5.5 11 6 9 12 18 24 36 48 54 MCS0 MCS1 MCS2 MCS3 MCS4 MCS5 MCS6 MCS7 MCS8 MCS9 MCS10 MCS11 MCS12 MCS13 MCS14 MCS15 MCS0 MCS1 MCS2 MCS3 MCS4 MCS5 MCS6 MCS7 MCS8 MCS9 MCS10 MCS11 MCS12 MCS13 MCS14 MCS15 modo Legacy Legacy Legacy Legacy Legacy Legacy Legacy Legacy Legacy Legacy Legacy Legacy HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 Sensibilit media (dbm) -95 -94 -93 -90 -94 -94 -94 -94 -90 -87 -83 -82 -94 -93 -91 -87 -84 -80 -79 -77 -94 -91 -88 -85 -82 -78 -77 -75 -88 -88 -87 -84 -82 -77 -76 -74 -88 -87 -85 -82 -79 -75 -73 -71

Sensibilit di ricezione (tipica) al connettore housing dellantenna (housing metallico), banda a 5200 MHz
velocit/mCS 6 9 12 18 24 36 48 54 MCS0 MCS1 MCS2 MCS3 MCS4 MCS5 MCS6 MCS7 MCS8 MCS9 MCS10 MCS11 MCS12 MCS13 MCS14 MCS15 MCS0 MCS1 MCS2 MCS3 MCS4 MCS5 MCS6 MCS7 MCS8 MCS9 MCS10 MCS11 MCS12 MCS13 MCS14 MCS15 modo Legacy Legacy Legacy Legacy Legacy Legacy Legacy Legacy HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT20 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 HT40 Sensibilit media (dbm) -93 -93 -93 -92 -89 -86 -82 -81 -93 -92 -90 -86 -83 -79 -78 -76 -93 -90 -87 -84 -81 -77 -75 -74 -90 -88 -86 -83 -80 -76 -74 -73 -89 -86 -84 -81 -78 -74 -72 -71

Per ulteriori informazioni, visitare il sito web www.motorola.com/ap650 o la pagina dei contatti internazionali www.motorola.com/enterprisemobility/contactus
codice parte ss-AP650. stampato negli stati uniti 10/09. MotoRoLA e la M stilizzata sono marchi depositati presso lu.s. Patent and trademark office. tutti gli altri nomi di prodotti o servizi appartengono ai rispettivi titolari. 2011 Motorola, inc. tutti i diritti riservati. Per informazioni specifiche sulla disponibilit di sistemi, prodotti o servizi nel proprio paese di utenza, rivolgersi alla sede Motorola o al Business Partner locali. Le specifiche tecniche sono soggette a modifiche senza preavviso. AP650_SPECSHEET_IT_(06/11)

distribuito da:
decalcomania partner qui con logo e recapiti

Potrebbero piacerti anche