Sei sulla pagina 1di 2

Guida strategica multiplayer Battlefield 3

by Damiano Andreghetti (www.ilblogdidami.blogspot.com)

Modalità di gioco:

Nel multiplayer di battlefield 3 possiamo trovare alcune modalità di gioco, questi sono i consigli che vi do per quanto riguarda la scelta della modalità di gioco:

-Deathmatch a squadre/fazioni: lo consiglio solo quando si ha la necessità di fare qualche uccisione per sbloccare armi o piastrine.

-Corsa: modalità basata essenzialmente sul gioco di squadra, va bene se si devono fare punti o se ci

si vuole divertire giocando con alcuni amici.

-Conquista: personalmente penso sia la modalità migliore, è caratterizzata dalla necessità di gioco

di

squadra per vincere; solitamente si fanno un sacco di punti e non troppe uccisioni. La consiglio se

si

deve giocare con amici o se si ha bisogno di fare punti in fretta.

Classi:

In Battlefield 3 in generale si ha un buon bilanciamento tra le varie classi. Infatti uno scout ha le

stesse possibilità di un geniere o di qualcuno che utilizza Supporto. Inoltre il fatto che ogni classe abbia la sua funzionalità in una squadra aumenta le possibilità di fare gioco di squadra con i compagni. Qui c'è una semplice descrizione delle classi:

-Assalto/Medico : questa classe va bene se si vogliono fare tante uccisioni o se vogliamo aiutare i nostri compagni per esempio rianimandoli o offrendogli cure mediche. Questa classe permette l'utilizzo di fucili d'assalto come l'M16A3. In generale con questa classe si fanno tanti punti nelle mappe dove si ha la possibilità di muoversi sempre con i compagni (es.: Operazione Metrò).

-Geniere: adatto per coloro che amano i mezzi di qualunque genere, permette infatti di riparare i veicoli e di distruggere quelli nemici con una serie di diversi lanciarazzi. Inoltre è anche ben equipaggiato per quanto riguarda le armi primarie.

-Supporto: adatto se ci si muove in ambienti stretti o dove comunque si sa che il nemico può arrivare solo da una parte. Questa classe è utile per liberare la strada per l'avanzata dei compagni.

A suo favore ci sono le armi primarie, ovvero delle mitragliatrici leggere con 200 colpi in

caricatore. Inoltre è equipaggiato di una cassa per il rifornimento di munizioni e di un equipaggiamento a scelta tra claymore, c4 e un mortaio.

-Scout: se ne scopre l'utilità quando si impara a usarlo bene, infatti permette di uccidere nemici a grandi distanze e se ci si apposta nel modo corretto ci si può mettere a fare fuoco su uno stretto corridoio da cui arrivano i nemici (per esempio in Operazione Metro).

Tattiche migliori:

Se si ha bisogno di fare uccisioni per sbloccare armi, medaglie o piastrine consiglio di giocare a deathmatch a squadre usando l'Assalto, infatti ci sono molti nemici e si gioca in ambienti solitamente ristretti. Se invece si ha bisogno di punti per salire di livello o per altri motivi un'ottima modalità è conquista, in cui ci sono mezzi da usare (e distruggere) e dove secondo me è più facile fare gioco di squadra, guadagnando punti con rianimazioni, rifornimenti, cure mediche ecc

Se il vostro scopo è invece diventare un asso degli sniper, vi consiglio di non cercare di fare trick come quickscope o simili, infatti in battlefield lo scout trova grande utilità nei tiri a lunga distanza.

Mezzi:

In battlefield 3 i mezzi hanno sicuramente una grande utilità, ma ci vuole tempo e pratica per imparare ad usarli. Soprattutto all'inizio è possibile demoralizzarsi e decidere di usarli il meno possibile, infatti come nelle armi nel tempo si sbloccano varie abilità per i mezzi. Se si ha intenzione di imparare a usare il jet avverto che soprattutto all'inizio si avrà a che fare con altri giocatori probabilmente già esperti e con molti potenziamenti sbloccati. Probabilmente il mezzo migliore per facilità di utilizzo e versatilità è l'elicottero, infatti se lo si impara a pilotare bene può diventare un ottimo mezzo che può supportare i compagni a terra.

Conclusioni:

concludo questa breve guida dicendo che è inutile fissarsi con l'idea di raggiungere un buon rateo, rischierete solo di innervosirvi quindi è meglio cercare di giocare per divertirsi(anche perchè altrimenti non sarebbe più giocare).

Guida scritta da Damiano Andreghetti sito dell'autore: www.ilblogdidami.blogspot.com Grazie dell'attenzione, sul sito sono presenti altre guide su black ops e bad company 2