Sei sulla pagina 1di 20

N00

Breve storia di internet e curiosit sullo scatolotto informatico.


Ovvero come una falena, un googol ed una lista di ragazze hanno cambiato il mondo.

Introduzione alla pubblicit sul web.


Suggerimenti e riflessioni utili per una comunicazione online pi efficace.

ook b

hang C

e you

..// Fonte immagine http://www.flickr.com/ photos/28390932@ N07/4622395503/

ac rF e

Le NoSTRe RuBRiCHe
Il nostro ufficio, come spesso succede, freddo dinverno e caldissimo destate; cos verso gennaio, febbraio, potreste trovare Alice imbacuccata sotto uno strato di maglioni, piumini e guanti da neve. In effetti non poi cos facile trovarla senza scambiarla per un cumulo di vestiti scordati l da chiss chi. Nella stagione dei monsoni poi, il nostro socio anziano Giorgio (53), seduto alla mia sinistra mentre scrivo, ogni mattina, entrando in ufficio completamente scolo di pioggia, esordisce con una serie di colte citazioni dialettali e sofisticate figure retoriche (Eh, ma belin, che tempo di...). Se decideste poi di scrivere al nostro esperto informatico, Manuel (36), non aspettatevi una pronta risposta: i tempi di attesa sono quelli di un servizio clienti telefonico...daltronde si sa, i programmatori hanno i loro tempi... Dietro di me lavora, impassibile come un guru daltri tempi, il capo della baracca. Carlo (41) ha sviluppato una risposta personalizzata per ogni telefonata che va dalla pernacchia al coro da stadio. Sotto di lui, fedele, nera e mansueta, se ne sta il cane di casa, pardon, di ufficio, Miele (8). Ebbene, ogni persona (e animale) di questo gruppo, che potrebbe sembrare di matti ma molto peggio in realt, possiede un know-how fondamentale maturato in anni desperienza (e per qualcuno gli anni sono MOLTI, vero Gi?!), che, crediamo, aspetti solo di essere trasmesso in qualche modo. Perci abbiamo deciso di metterci in gioco e il qualche modo diventato Webecedario, dove far confluire non solo quel che abbiamo imparato, ma anche quelle che sono le nostre passioni ed interessi. pace di spiegare le cose pi difficili ai pi duri di comprendonio, si occupato della sezione tecnica del web assieme a Manuel che, ogni giorno e con infinita pazienza, ci fornisce tutta la consulenza digitale di cui il resto dellufficio deficita. Miele. Bh Miele si occupata delle parti sbavate, ovviamente... Cos sono nate queste rubriche...

E chi vi scrive? Lumile scribano qui presente, Stefano, si limita a mettere insieme gli input dei suoi colleghi, curando litaliano e correggendo le bozze, cercando di non far arrabbiare Sua Maest Alice, scherzando con Carlo, lanciando frecciate sul tempo che passa a Giorgio Cos Alice (25), che una e carezzando la coda di designer straordinaria ed una appassionata di moda, Miele. E se vi sembra un compito nonostante soffra il freddo, cura la parte riservata facile questo... alla grafica e a tutte le ultime tendenze del web design. A Giorgio, neanche a dirlo, sono toccate le parti storiche, tutte (o quasi) vissute in presa diretta. Carlo, che sarebbe ca-

Nel testo troverete parole del colore della rubrica a cui si riferiscono. Seguite lasterisco per una rapida definizione e se non siete soddisfatti correte in fondo al vostro Webecedario per un approfondimento pi completo!

Once upon a time


Once upon a time

La storia del web, ma non la solita storia che si legge sui libri: una narrazione avvincente e piena di colpi di scena! Peanuts Chiacchere da e sul web.

Bells & Whistles


ADWEB

Consigli estetici per pagine web. Quali sono le ultime tendenze del web design?

Comunicare online. Dedicata alla pubblicit fatta in internet; dai metodi pi in uso ai guadagni relativi.

Law and Order Quali sono le norme giuridiche vigenti sul web? Le trovate qui!

HardWeb

HardWeb

Il web messo a nudo. La parte pi tecnica, dove si parla di codice e specifiche web.

Webecedario I termini del web, usati negli articoli, svelati per filo e per segno con un linguaggio chiaro e semplice.

Oc c

iO

Creiamo la tua pubblicit professionale e la pubblichiamo su questa pagina. Nessun costo, nessuna iscrizione, limite di utilizzo sulle pagine di Webecedario*
*a meno di ulteriori accordi.

, gratis va

O! buc l

lO spaz i

,m c etti

alla prO ci

Indice
Ideazione Grafica Goooweb I testi di questo numero sono redatti da Stefano Balbi

#0 #1 #2 #3 #4 #5 #6

Editoriale

pg_06

Presentazione Webecedario.
Once upon a time pg_08

Breve storia di internet e curiosit sullo scatolotto informatico.


Peanuts pg_10

Google, Apple e Facebook alla corte del re.


Bells & Whistle pg_12

Change your Facebook!


HardWeb pg_14

Una SERP in seno a Google.


AdWeb pg_16

Introduzione alla pubblicit sul web.


Webecedario pg_18

Dizionario tascabile del web.

#0

Presentazioneditoriale.
..// Fonte immagine http://3.bp.blogspot.com/_ bDGEOadlrsw/S9AhunV-tlI/ AAAAAAAACCo/FkIi-Wk_Bg/s400/1.jpg _06

Pronti?

Via!
conoscenza di qualche curiosit ed opportunit interessanti. Perci cosa state aspettando?! Sfogliate Webecedario, stropicciatelo, trattatelo male e cercate la soluzione che pi aderente alle vostre necessit; troverete certamente quel che fa per voi fosse anche soltanto lultima notizia dal web o la personalizzazione della vostra pagina facebook o la storia di internet o... Allora, tutti pronti? Si comincia! _07

Parte da qui Webecedario, la 24 ore del web. I dubbi sono leciti, lo sappiamo, nel secolo dellinformazione e dellinformatica cosa pu dirsi di nuovo in questo campo? Noi di Webecedario siamo certi che quello che manca sia un po di chiarezza. Chiarezza nei temi e nel linguaggio che, sempre pi spesso, sembra parlarci in unaltra lingua anche quando stiamo scorrendo un testo in italiano.

perch il web non solo codici noiosi e termini incomprensibili!

tando dellargomento pi noioso al mondo.

Ma oggi, si sa, non Quando un sito visitato ed sufficiente unottima idea relegata in un cassetto uno no? polveroso. necessario, e Perch la mia pagina bella...ma quella del vicino lo sempre di pi, declinare il proprio messaggio sempre pi bella? pubblicitario o la propria Posso pubblicizzare la mia idea sui pi svariati canali attivit sul web senza un comunicativi ed ognuno di sito internet? questi ha le sue regole, i Seguiteci e cercheremo di suoi pro ed i suoi contro. dare risposta a questi e altri interrogativi attraverso Nessuno di noi (eccezione fatta per Manuel) articoli ed esempi anche un tecnico informatico pratici. La sfida lanciata: eppure, siamo convinti, trattare in modo traspapossibile dotarci di quegli Crediamo si possano corente e comprensibile strumenti in grado di farci niugare estetica e seriet i temi pi interessanti prendere le scelte pi corin un messaggio unico, provenienti dal web senza di forte impatto, capace rette per la gestione della dimenticare un pizzico di nostra attivit on line, di emozionare il lettore divertimento e freschezza; anche nel caso si stia trat- oppure soltanto venire a

#1sullo scatolotto
Once upon a time

Breve Storia
di internet e curiosit
(parte I).

informatico.

Ovvero come una falena, un googol ed una lista di ragazze hanno cambiato il mondo.
Se dopo il titolo state aspettando di leggere una noiosa cronistoria di internet, zeppa di nomi e date e complicati termini tecnici, allora temo di dovervi deludere, perch, al contrario, quello che avete innanzi soprattutto un percorso pieno di colpi di scena e aneddoti curiosi, che hanno portato la rete di oggi ad essere quella che noi tutti conosciamo. Ma avrebbe potuta essere completamente differente se, per esempio, nel 1995 due studenti dellUniversit di Stanford non si fossero incontrati ad un corso di orientamento e da allora non fosse nata unamicizia. Questi due studenti si chiamavano Lawrence Larry Page e Sergey Brin, co-fondatori del pi famoso motore di ricerca al mondo: Mr. Google. Ma andiamo con ordine (o almeno proviamoci).

..// Fonte immagine pagina a sinistra http://www.anl.gov/ Science_and_Technology/ History/Anniversary_ Frontiers/50aphoto.html _08

Once upon a time..


Motore di ricerca_ programma per la ricerca in rete come per esempio Google o Yahoo!. Mark II_ stato un calcolatore costruito alla Harvard University nel 1947. World Wide Web (WWW)_ un servizio internet che consente la navigazione e lesperienza multimediale attraverso collegamenti (link) tra i contenuti. HTML_il linguaggio usato per scrivere pagine web, cio documenti ipertestuali. HTTP_il sistema per la trasmissione di informazioni sul web.

W
Quante sono le volte che il vostro PC ha restituito un errore di sistema magari proprio quando avevate dimenticato di salvare il progetto a cui stavate lavorando? Ebbene siete incappati in un baco, un bug di progettazione o di scrittura del programma. Ma vi siete mai chiesti da dove derivi questo termine? Per saperlo dobbiamo tornare allepoca in cui la rete aveva ancora da venire ed i calcolatori occupavano interi stanzoni tristi e grigi. A quel tempo chi si aggirava in questi angusti spazi erano dottori tuttaltro che affascinanti carichi di schede perforate e buone intenzioni. Il mouse era ancora soltanto un roditore. In questo scenario il tenente Hopper stava cercando la causa del malfunzionamento di un computer Mark II quando, tra i cavi, scorse muoversi una falena, incastrata come in una tela di ragno. 1545. Relay #70 Panel F (moth) in relay. First actual case of bug being found, questo fu lappunto del tenente sul registro del computer e da allora il bug del computer fu bello che servito.

W
W

W
W

W
W

W W

W
W

..// Fonte immagine a sinistra http://www.flickr. com/photos/vetmed123/2494970976/


W

Quello che oggi conosciamo come internet deriva direttamente da un progetto del 1969 nato nellambito delle ricerche della Agenzia per i Progetti di Ricerca Avanzata sulla Difesa facente parte del Dipartimento militare di Difesa americano. Il suo nome era Arpanet ma, specifichiamo subito, che, almeno allinizio, questa rete serv soltanto a collegare alcuni computer di un gruppo di universit. Lidea piacque e tutti oggi sappiamo bene cosa sia internet, tanto da aver superato ormai il miliardo di utenti in tutto il mondo, anche se non tutti, al contrario, sono a conoscenza del fatto che il World Wide Web e la posta elettronica siano soltanto alcuni dei servizi offerti dalla rete. Internet infatti costituito

W
W

W
W

da una serie di reti: private, pubbliche, aziendali, universitarie e commerciali, tutte connesse tra di loro non necessariamente attraverso il WWW. Il successo del WWW tuttavia innegabile; successo che prende le mosse nel 1989 quando Tim Berners-Lee forn la tecnologia necessaria per la creazione di pagine web, definendo lo standard HTML (HyperText Markup Langu age), e il protocollo HTTP in grado di supportare il trasferimento di documenti in questo formato. Sapete cosa sia un googol?

W
W

W W

W
_09

W
W

WW

[Continua sul prossimo numero...].

#2

p
Google

Apple e Facebook

corte
del re.
I giganti del web incontrano il presidente degli Stati Uniti alla Casa Bianca.

alla

_010

peanutspeanutspean

Il presidente Obama ha incontrato i leader del web alla Casa Bianca per discutere di investimenti nellinnovazione e crescita dellimpiego nel settore privato. Gioved 17 febbraio cerano tutti: dal guru di Facebook, Mark Zuckerberg, a quello di Twitter, Dick Costolo; dal presidente di Yahoo! a quello della Stanford University; ma soprattutto cera lui, lamministratore delegato di Apple, Steve Jobs, cos tanto chiaccherato nei giorni precedenti per un rumors sulle sue condizioni di salute. Nel 2004 infatti, gli era stata diagnosticata una rara forma di tumore maligno al pancreas e cinque anni dopo aveva subto un trapianto di fegato. The National Enquirer ha pubblicato recentemente alcune immagini di Steve Jobs alluscita dal centro oncolo-

gico di Stanford in evidente indebolimento fisico, almeno secondo lautorevole opinione del dottor Samuel Jacobson, specialista di terapia intensiva, secondo cui al guru di Apple rimarrebbero non pi di sei settimane di vita. Detto fatto, lindiscrezione sarebbe gi stata smentita, almeno a giudicare dalla sua presenza alla corte del re statunitense. Non solo. A confermare la preoccupazione per le sue condizioni di salute e laffetto degli appassionati di computer per la figura del co-fondatore di Apple, il 24 febbrario, giorno del compleanno di Steve, nato il sito Happy Birthday Steve Jobs (http://www.happybirthdaystevejobs.com/) dalla cui pagina afferma: ha ispirato molti di noi col suo carisma e lenorme contributo al mondo della tecnologia. Aiutateci a mostrargli il

nostro sostegno e la nostra gratitudine. In sole 39 ore il sito ha collezionato 47.000 visite da 147 paesi e pi di 13.000 messaggi di auguri per il guru Apple. E voi avete mai pensato di fare una cosa del genere per un vostro amico o la vostra fonte di ispirazione?

..// Fonte immagine a sinistra http://www.youtube.com/ watch?v=zyKofdjjLaM http://www.metro.co.uk/ news/111437-facebookfounder-one-of-world-srichest http://www.lavocedelcalamaio.it/(gdpovx55gw335w45et2br1ae) A(-JeqfwIRzAEkAAAAYzc4MDg4ZjgtOGM2ZS00Zjc3LTliZWUtYzg1YTZlYzNmMmEw5tCEh43hfLSfPtT_4AP4EvF5c1))/ Articolo.aspx?ArticleID=13 9&AspxAutoDetectCookieS upport=1 http://ipad-italia.info/ notizie/steve-jobsazionistivogliono-sapere-le-condizioni-di-salute-post-2865. html _011

#3
Post_ un messaggio testuale pubblicato in uno spazio comune su internet. Lazione di lasciare un messaggio in rete definita col neologismo postare. Social Network_ una struttura informatica online che gestisce reti basate su relazioni sociali come Facebook o Twitter. Tag_il risultato dellazione di taggare, ovvero il segnare, allinterno di unimmagine, un testo o un video, il nome di una persona, cosa, animale.

ChAnGE

your

Cambiare la grafica della vostra pagina Facebook per una maggiore incisivit.
..// Fonte immagine a destra http://www.cellularemagazine.it/img/ foto/1293794610_facebook-artikel.jpg

_012

<!-- Piccolo indovinello: ha una barra orizzontale azzurra in alto, vi aiuta a restare in contatto coi vostri pi cari (???) amici, la vostra foto a sinistra, sotto ci stanno i contatti ed in mezzo i vostri post. Avete indovinato tutti? Ma certo, Facebook, il social network pi famoso al mon<!-- Perch non personalizzare la nostra pagina personale con una bella foto o un quadro del nostro artista preferito che verranno visualizzati su tutti gli spazi riservati alle immagini?

do. Facebook come la legge, uguale per tutti, almeno fino ad oggi, che, come in un romanzo di orwelliana memoria, diventa un po pi uguale per alcuni utenti, ad esempio per tutti coloro che seguono il nostro Webecedario. -->

Risposta: perch fino ad ora non sapevamo di poterlo fare! Bh, oggi si pu seguendo questi semplici passi:
-->

Anzitutto urge scaricare e aprire questo! file photoshop (.psd) composto di un livello Change-your-FB bucato nelle parti della foto profilo e quelle del flusso di immagini, ed un livello trasparente sottostante Livello 1.

Su Livello 1 caricate limmagine che pi vi piace e posizionatela in modo da riempire le trasparenze.

Selezionate le immagini con lo Strumento selezione rettangolare e salvatele una ad una avendo cura di nominarle da sinistra a destra in ordine decrescente (dalla numero 06 alla 01), oppure create direttamente 5 file .jpeg di altezza 68 px e larghezza 97 px ed uno di 520x180 px.

<!-- Per i pi pigri comunque possibile affidarsi ad applicazioni gi pronte alluso come ad esempio PageRange (http://www.pagerage.com/) che permette di scegliere e scaricare centinaia di layout oppure crearne uno completamente personalizzato.

pletamente gratuito, non richiede alcuna registrazione e attraverso pochi passi vi condurr alla vostra nuova e personalizzata pagina Facebook. La fregatura? Parte della personalizzazione proposta da queste applicazioni saranno visualizzate soltanto da voi, o da chi utilizza il vostro computer. Daltronde, si sa, chi fa da s...

Ora potete caricare le immagini su Fb dalla numero 01 alla numero 06.

A questo punto dobbiamo auto-taggarci sulle immagini avendo cura di seguire la numerazione crescente (01-06).

Anche PimpFacebookProfile (http://pimpfacebookprofile. com/) offre un servizio simile, con una vasta raccolta di esempi, ma con unusabilit meno immedita di PageRange e passaggi pi macchinosi che ne rendono difficoltoso lutilizzo. Tra i pi intuitivi e di sicuro effetto vi segnalo soprattutto PhotoMagic (http:// fbphotomagic.com/) com-

-->

Avete personalizzato il vostro Facebook!

_013

#4
HardWeb
Il 21 gennaio, Matt Cutts ha dichiarato, attraverso le pagine ufficiali del blog di Google (www.googleblog.blogspot. com), guerra allo spam. Il suo team infatti attualmente impegnato, ha annunciato il principal engineer di Mountain View, nellimplementazione e modifica dellalgoritmo di ricerca Google, ovvero nel miglioramento della Serch Engine Results Page (SERP). Non solo. Proprio in questa direzione arriva la pubblicazione di una apposita applicazione Google (esclusivamente per il browser Google Chrome, ahim) volta a filtrare i risultati indesiderati sulla pagina dei risultati del motore di ricerca.

Una Serp in seno a


Cambiano gli algoritmi Google dichiarando guerra allo spam per premiare i siti con contenuti originali.

_014

Hardweb Hardweb Hardweb


..// Fonte immagine pagina a sinistra (albero) http://www.artgraphica. net/free-art-lessons/penand-ink/how-to-draw-oaktrees.html Fonte immagine pagina a sinistra (Moleskine) http://www.levestiairedecle. com/-carnets/662-carneta-pages-blanches-grandmodele-n-moleskine-.html (moleskine) Fonte immagine alto http://fed-tobearockandnottoroll.blogspot. com/2011/01/spam.html http://www.faqs.org/photodict/phrase/439/computermouse.html (spam-mouse) Fonte immagine sotto http://www.monetizzando. com/wp-content/uploads/ google-instant-serp-considerazioni.jpg

La Personal Blocklist, questo il nome della nuova applicazione, potr essere utlizzata dallutente al momento della visualizzazione della pagina dei risultati e revocata in ogni momento. Questo dovrebbe ridurre il livello di spam, penalizzando quei siti web che copiano contenuti prodotti da altri, avvantaggiando invece i siti originali...proprio come GoooWeb! Come utilizzare la PB semplice: 1_avete gi tra i vostri browser Google Chrome? No?! Scaricatelo qui (http://www. google.com/chrome)! 2_Ora siete pronti per la Blocklist che potete qui (https://chrome.google.com/ webstore/detail/nolijncfnkgaikbjbdaogikpmpbdcdef#) reperire. 3_Seguite i passi per linstallazione e... 4_...finalmente potrete digitare la vostra ricerca (e su Google Chrome non avete

bisogno della pagina di un motore di ricerca, ma potete direttamente digitare le vostre ricerche sulla barra degli indirizzi; provare per credere) e visualizzare tra i risultati la scritta Block-nome del sito. E se inserisco per sbaglio tra i siti bloccati il blog del mio pasticciere preferito? Niente paura, potrete presto tornare a leggere di cornetti e pasticcini cliccando, in fondo alla pagina dei risultati, il link (show) che vi mostrer tutti i risultati omessi dalla Personal Blocklist e che potrete rispristinare quando vorrete.

Spam_consiste in un messaggio indesiderato e non richiesto recapitato attraverso qualunque media a scopo prevalentemente commerciale o promozionale. SERP_acronimo di Search Engine Results Page, indica la pagina dei risultati fornita dal motore di ricerca. Browser_programma che permette la navigazione, la visualizzazione e linterazione con la rete. Motore di ricerca_ programma per la ricerca in rete ne sono un esempio Google e Yahoo!. Blog_ un particolare sito internet gestito da un utente (detto blogger) come una sorta di diario online.

_015

#5

IntroduzIone alla pubblIcIt sul web


suggerimenti e riflessioni utili per una comunicazione online pi efficace.

(e non).

tra le prime posizioni della pagina dei risultati di Google chi che si posizioner per ultimo? frase si trasforma, il pi delle volte, in un singolare, e ci si riduce spesso ad occuparsi prevalentemente, quando non esclusivamente, Del motore di ricerca: Google. Ma fermiamoci un momento a riflettere, lontano dagli slogan pubblicitari di chi ha urgenza di farci comprare il suo prodotto: se tutti vogliono (vogliamo) posizionarsi Ebbene, bisogna prestare attenzione perch facile mostrare di aver ottenuto un buon posizionamento per una data parola (magari anche molto specifica)...ed essere invisibile per tutte le altre! La guerra del Page Rank una annosa questione che molti creatori di siti web affrontano con un po di faciloneria, mentre, al lato

Certamente una delle prime e pi scottanti preoccupazioni per chi decide di investire tempo o denaro, o entrambi, sulla pubblicit online della propria attivit, quella di avere una buona visibilit sulle pagine dei motori di ricerca. Questa

_016

ADWEBADWEBADW
Page Rank il grado di popolarit di un sito. Feedback_la risposta fornita in seguito ad unazione. Flash_Adobe Flash un software grafico per la gestione e animazione di immagini vettoriali. Skip_il tasto che permette di saltar unanimazione o un filmato Flash. SEO_tutte quelle attivit necessarie ad ottimizzare un sito web in modo tale da migliorare il suo posizionamento tra i risultati dei motori di ricerca e, per estensione, una azienda o un dipendente esperto di posizionamento.

opposto, vi sono SEO che tendono a parlare in un linguaggio fin troppo tecnico che non permette il sereno dialogo e la reciproca comprensione. Ma poi davvero cos indispensabile, o meglio, il solo elemento importante, il posizionamento, oppure ci sono altri requisiti di cui tener conto? Lovvia risposta no: il posizionamento non il solo principio importante per una buona comunicazione online. Certo, la reperibilit fondamentale, ma il nostro sito, dopo esser stato trovato, verr anche navigato e capito oppure sar abbandonato dopo pochi secondi? Quando costruiamo o valutiamo un sito internet dobbiamo anche tenere conto che ad ogni secondo che lutente spende sul nostro sito premono alle porte della sua attenzione tutte le milioni di alternative possibili e se il visitatore non trover subito quello che sta cercando abbandoner presto la nostra pagina per passare oltre. Ma il punto proprio questo: cosa sta cercando il visitatore? Difficile dirlo con sicurezza, ma proviamo a pensare alla domanda da un altro punto di vista: quando siamo noi ad essere dalla parte degli utenti cosa cerchiamo allinterno di un sito? Sicuramente chiarezza, semplicit di utilizzo e velocit di risposta. Questo vuol dire che, se anche il nostro sito graficamente meraviglioso, ma richiede tempi di caricamento lunghissimi e magari non ci offre feedback, molto probabilmente non verr navigato. A questo riguardo oggi opinione comune e, pratica dai pi deprecata, il filmato introduttivo in flash ad un sito internet corredato dal tipico tasto skip. Il pi delle

volte infatti questo filmato serve solo a farci perdere possibili utenti che, vedendo i lunghi tempi di caricamento, abbandoneranno la nostra pagina senza nemmeno accedere al sito. La maggior parte comunque si limiter a schiacciare il tasto skip saltando a pi pari il filmato introduttivo che, appunto, nel migliore dei casi, non servir proprio a nulla. Molto meglio lasciare che sia lutente a scegliere, secondo le sue aspettative, se guardare o meno un filmato posto allinterno del sito.

Provate infine a pensare ad un fattore incontestabile: qual il sito web pi visitato al mondo? Google! E Google ha una struttura grafica pi che basilare, solo un grosso spazio bianco corredato da una barra di immissione testo. E se Google quel che un motivo ci sar...

_017

#6
Barra degli indirizzi in un browser il campo di testo superiore dove digitare gli indirizzi dei siti internet e visualizzare il percorso corrente. Browser un programma interfaccia che permette la navigazione, la visualizzazione e linterazione col World Wide Web. I browser pi diffusi attualmente sono: Internet Explorer (IE), Mozilla Firefox, Safari, Google Chrome, Opera.

W
Dizionario tascabile del web.

CEO lacronimo dellespressione inglese Chief Executive Officer, usata per indicare la persona che ha la responsabilit pi alta allinterno di una societ. Indica cio il corrispondente italiano dellamministratore delegato, colui a cui il consiglio di amministrazione di una societ delega alcuni poteri e funzioni. Dominio identifica uno spazio di un server internet corrispon-

dente alla parte finale di un indirizzo. Alcuni esempi di domini di primo livello generici sono: .com (attivit di tipo commerciale), .gov (solo per enti e agenzie governative americane), .edu (riservato allambito educativo), .net (per i network), .org (riservato alle organizzazioni). Domini di primo livello nazionali sono per esempio: .it (per lItalia), .uk (per il Regno Unito), .cn (per la Cina).

_018

WebecedarioWebeceda Webecedario
..// Fonte immagine pagina a sinistra http://blog.imm.cnr.it/sites/ default/files/html.jpg Fonte immagine pagina a destra http://www.bibliotecapgnegro.unipr.it/immagini/ libroAperto.bmp

Feedback la risposta fornita, da una persona o un sistema, in seguito ad unazione. Flash Adobe Flash un software grafico per la gestione e animazione di immagini vettoriali. HTML (Hyper Text Markup Language) il linguaggio usato per scrivere pagine web, cio documenti ipertestuali. HTTP (Hypertext Transfer Protocol) il sistema per la trasmissione di informazioni sul web. Mark II stato un calcolatore costruito alla Harvard University nel 1947, grazie ai finanziamenti della Marina Militare statunitense, sotto la direzione di Howard Alken, pionere dellinformatica e fisico. Motore di ricerca dallinglese Search Engine; un programma in grado di restituire, a seguito di uninterrogazione, un indice di risultati ordinato secondo il grado di rilevanza. Tra i pi famosi citiamo: Google, Yahoo!, AltaVista, Lycos, bing.

Page Rank un algoritmo di analisi che indica il grado di popolarit di un sito. Post un messaggio testuale pubblicato in uno spazio comune su internet. Lazione di lasciare un messaggio in rete definita col neologismo postare. SEO lacronimo inglese di Search Engine Optimization, e indica perci tutte quelle attivit necessarie ad ottimizzare un sito web in modo tale da migliorare il suo posizionamento tra i risultati dei motori di ricerca. Lacronimo pu identificare anche una azienda o un dipendente esperto di posizionamento nei motori di ricerca intendendosi con ci un Search Engine Optimizer. SERP acronimo inglese di Search Engine Results Page, indica la pagina dei risultati del motore di ricerca, ovvero la risposta fornita da un motore di ricerca o un archivio allinterrogazione fatta precedentemente.

Social Network una struttura informatica online che gestisce reti basate su relazioni sociali. Tra i pi importanti social network ricordiamo: Facebook, Twitter, MySpace, Netlog, e, in Italia, SuperEva. Spam consiste in un messaggio indesiderato e non richiesto recapitato attraverso qualunque media, ed in particolare attraverso email, a scopo prevalentemente commerciale o promozionale. Loperazione di invio massivo di spam detta spamming. Tag il risultato dellazione di taggare, ovvero il segnare, allinterno di unimmagine, un testo o un video, il nome di una persona, cosa, animale. World Wide Web (WWW) un servizio internet che consente la navigazione e lesperienza multimediale attraverso collegamenti (link) tra i contenuti.

_019

CON

FE

ZI

ON

IAM O I D E E

PRONTO INTERVENTO CREATIVO Qualit al giusto prezzo, che abbiate gi un sito o no. Il vostro sito WEB non ottiene i risultati sperati? Non avete un sito Internet ma vorreste iniziare a parlarne? Siete interessati alle proposte GoooWeb? Visitate il nostro sito www.goooweb.it o scriveteci goooweb@goooweb.it