Sei sulla pagina 1di 11

VIII CIRCOLO DIDATTICO DE AMICIS Via D. Savino 59/A- 74129 Talsano Taranto Cod. Mecc. TAEE008005 Tel.

099/7314038- Fax 099/7311080 E mail: taee008005@istruzione.it; Cod.Fisc. 90035720730

Prot. n. 151/B17

Talsano, Taranto 13.01.2011

ALBO ISTITUTO SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO DELLA PROVINCIA DI TARANTO SEDI UFFICIO XI AMBITO TERRITORIALE DI TARANTO - SEDE U.S.R. DI BARI SEDE UNIVERSIT DI PUGLIA SEDI COMUNE DI TARANTO ASS.TO P.I. E CULTURA SEDI PROVINCIA DI TARANTO ASS.TO P.I. SEDE CENTRO PER LIMPIEGO DI TARANTO - SEDE

FONDI STRUTTURALI EUROPEI- P.O.N. 2007-2013 Obiettivo B Azione 1 cod. prog. B-1-FSE-2010-220 Obiettivo C Azione 1 cod. prog. C-1-FSE-2010-781 Annualit 2010/2011 BANDO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI ESTERNI

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
VISTA la nota MIUR Uf f.IV Sistema Programmazione Fondi Strutturali Europei prot. AOODGAI- 3760 del 31 marzo 2010 - Programmazione dei Fondi Strutturali Annualit 2010/11 - Avviso per la presentazione delle proposte relative alle Azioni previste dal Programma Operativo Nazionale: Competenze per lo Sviluppo finanziato con il FSE; la nota dellU.S.R. Puglia Direzione Regionale Ufficio III Prot. n . 9943 del 29.07.2010 con la quale questa Scuola stata autorizzata ad attuare, nella.s.2010/2011, il Piano Integrato di Istituto definito dai seguenti codici:

VISTA

OBIETTIVO OBIETTIVO

B AZIONE B-1: Interventi innovativi rivolti ai docenti e al personale della scuola per la promozione delle competenze chiave, in particolare sulle lingue straniere B-1-FSE- FSE-2010-220 C AZIONE C-1: Interventi per lo sviluppo delle competenze chiave C-1- FSE-2010-781;

Lattivit oggetto del presente documento rientra nel Piano Integrato di Istituto, ed cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale nell'ambito del Programma Operativo Nazionale 2007-2013 a titolarit del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e Ricerca - Direzione Generale Affari Internazionali Ufficio IV

VISTE

le Disposizioni ed istruzioni per lattuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei edizione 2009; VISTE le disposizioni contenute nella nota dellU.S.R. Puglia prot. AOODRPU n8444 del 20/09/2010; VISTE la delibere del Collegio dei Docenti n 12 del 17.05.2010 con cui sono stati approvati i progetti presentati da questo Istituto per lannualit 2010/2011 e n 2 del 22.10.2010 del Consiglio di Circolo relativa al piano di fattibilit del PON in parola; VISTO il D.I. n. 44 dell01/02/2001 Regolamento concernente le Istruzioni Generali sulla gestione amministrativo/contabile delle istituzioni scolastiche; PREMESSO che i moduli Formativi delle Azioni C-1 moduli alunni, da realizzarsi in incontri pomeridiani della durata di tre ore, nella giornata del gioved, sono destinati agli alunni delle classi quinte del Circolo e che avranno inizio entro il mese di Febbraio 2011 e si concluderanno entro il mese di Maggio 2011; PREMESSO che il modulo Formativo dellAzione B-1 da realizzarsi con incontri pomeridiani della durata di tre ore, nella giornata del venerd, destinato a n.15 docenti interni; CONSIDERATO che il Piano integrato degli interventi articolato come segue:
CODICI DEL PIANO INTEGRATO B-1- FSE-2010220 DESCRIZIONE AZIONE Interventi innovativi per la promozione delle competenze chiave, in particolare sulle discipline tecnico-scientifiche, matematica, lingua madre, lingue straniere, competenze civiche (legalit, ambiente,ecc.) Interventi per lo sviluppo delle competenze chiave TITOLO DEL PERCORSO DO YOU SPEAK ENGLISH? Percorso di inglese ORE E DESTINATARI 50 ore per 15 docenti

OBIETTIVO Migliorare le competenze del personale della scuola e dei docenti

SEDE De Amicis Talsano TA

C-1- FSE-2010781

Migliorare i livelli di conoscenza e competenza dei giovani

IL COMPUTER PER STUDIARE Percorso di informatica APRIRE LA MENTE Percorso di matematica EASY ENGLISH Percorso di L2 - Inglese

30 ore per 20 alunni di quinta

De Amicis Talsano TA

30 ore per 20 alunni di quinta

De Amicis Talsano TA

30 ore per 20 alunni di quinta

De Amicis Talsano TA

Lattivit oggetto del presente documento rientra nel Piano Integrato di Istituto, ed cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale nell'ambito del Programma Operativo Nazionale 2007-2013 a titolarit del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e Ricerca - Direzione Generale Affari Internazionali Ufficio IV

INDICE IL PRESENTE BANDO PER LA SELEZIONE DELLE SEGUENTI FIGURE PROFESSIONALI:


Azione B-1-FSE-2010220 Interventi innovativi rivolti ai docenti e al personale della scuola per la promozione delle competenze chiave:Lingua inglese Tipologia n. 1 progetto DO YOU SPEAK ENGLISH? Interventi innovativi rivolti ai docenti e al personale della scuola per la promozione delle competenze chiave:Lingua inglese n. 1 progetto IL COMPUTER PER STUDIARE per lo sviluppo delle competenze chiave (informatica) n. 1 progetto APRIRE LA MENTE per lo sviluppo delle competenze chiave (matematica) n. 1 progetto EASY ENGLISH per lo sviluppo delle competenze chiave (lingua inglese) Destinatari n. 15 docenti Numero esperti n. 1 esperto in Lingua inglese N.ore esperto 50 ore Compenso orario: max 80,00 onnicomprensivo

C-1-FSE-2010781 Interventi per lo sviluppo delle competenze chiave

20 alunni Classe quinta

n. 1 esperto in informatica

30 ore Compenso orario: max 80,00 onnicomprensivo

20 alunni Classe quinta

n. 1 esperto in matematica

30 ore Compenso orario: max 80,00 onnicomprensivo

20 alunni Classe quinta

n. 1 esperto in lingua inglese

30 ore Compenso orario: max 80,00 onnicomprensivo

Art. 1 Selezione degli esperti 1. La selezione degli Esperti verr effettuata in base ai seguenti indicatori deliberati dagli OO.CC.: titoli di studio; titoli culturali specifici; competenze specifiche nel settore in cui si chiede; esperienze specifiche rispetto ai destinatari; eventuali pubblicazioni e ricerche; esperienze lavorative nel settore di pertinenza; competenze informatiche; colloquio atto ad accertare le attitudini relazionali e motivazionali con alunni della Scuola Primaria.
Lattivit oggetto del presente documento rientra nel Piano Integrato di Istituto, ed cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale nell'ambito del Programma Operativo Nazionale 2007-2013 a titolarit del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e Ricerca - Direzione Generale Affari Internazionali Ufficio IV

A parit di punteggio sar privilegiato il candidato pi giovane. Art. 2 Valutazione dei titoli per lAzione C-1-FSE-2010-781 Moduli: lingua inglese -matematica- informatica La valutazione dei titoli dichiarati sar effettuata dal GOP secondo la seguente griglia: Punteggio massimo 100 punti
Titoli di studio accademici e culturali (max 20 punti) Laurea specialistica specifica per il percorso prescelto * Altra Laurea * Diploma * Abilitazione allinsegnamento scuola primaria e/o scuola dellinfanzia * Si valuta un solo titolo Per ogni corso di specializzazione/perfezionamento/master universitario inerente il settore di intervento Per ogni ulteriore laurea Conseguimento ECDL Esperienze PON scuola pertinenti al settore dintervento (max 33 punti) Punti 5 Punti 4 Punti 2,5 Punti 2,5

Punti 1,5

Punti 0,5 Punti 1,5

Per ogni docenza in un progetto PON nella scuola Punti 2 primaria inerente il settore di intervento Per ogni tutoraggio in un progetto PON nella scuola Punti 1 primaria inerente il settore di intervento Per ogni docenza/tutoraggio in un progetto PON nella Punti 0,5 scuola primaria non inerente il settore di intervento Per ogni docenza in un progetto PON nella scuola Punti 1 secondaria di 1 e di 2 grado inerente il settore di intervento Per ogni tutoraggio in un progetto PON nella scuola Punti 0,5 secondaria di 1 e di 2 grado inerente il settore di intervento Altre esperienze Per ogni docenza/tutoraggio in percorsi formativi Punti 3 professionali inerenti il settore di intervento destinati a bambini di (max 45 punti) et compresa tra i 6 e 10 anni Per ogni docenza/tutoraggio in percorsi formativi non Punti 1 inerente il settore di intervento destinati a bambini di et compresa tra i 6 e 10 anni Pubblicazioni Per ogni pubblicazione a livello nazionale inerente il Punti 1 (max punti 2) settore di intervento Per ogni pubblicazione a livello nazionale non inerente il Punti 0,5 settore di intervento A parit di punteggio sar data la precedenza in base al criterio dellet, come da procedure concorsuali

Lattivit oggetto del presente documento rientra nel Piano Integrato di Istituto, ed cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale nell'ambito del Programma Operativo Nazionale 2007-2013 a titolarit del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e Ricerca - Direzione Generale Affari Internazionali Ufficio IV

Valutazione dei titoli per lAzione B-1-FSE-2010-220 50 ore esperto lingua inglese La valutazione dei titoli dichiarati sar effettuata dal GOP secondo la seguente griglia: Punteggio massimo 100 punti
Titoli di studio accademici e culturali (max 20 punti) Laurea specialistica specifica per il percorso prescelto * Altra Laurea * Diploma * Abilitazione allinsegnamento scuola primaria e/o scuola dellinfanzia * Si valuta un solo titolo Per ogni corso di specializzazione/perfezionamento/master universitario inerente il settore di intervento Per ogni ulteriore laurea Conseguimento ECDL Per ogni corso certificato di specializzazione /perfezionamento allestero in paesi anglofoni inerenti il settore di intervento. Esperienze PON scuola pertinenti al settore dintervento (max 33 punti) Per ogni docenza in un progetto PON nella scuola primaria inerente il settore di intervento Per ogni tutoraggio in un progetto PON nella scuola primaria inerente il settore di intervento Per ogni docenza/tutoraggio in un progetto PON nella scuola primaria non inerente il settore di intervento Per ogni docenza in un progetto PON nella scuola secondaria di 1 e di 2 grado inerente il settore di intervento Per ogni tutoraggio in un progetto PON nella scuola secondaria di 1 e di 2 grado inerente il settore di intervento Per ogni docenza/tutoraggio in un progetto PON nella scuola secondaria di 1 e di 2 grado non inerente il settore di intervento Punti 5 Punti 4 Punti 2,5 Punti 2,5

Punti 1

Punti 0,5 Punti 1 Punti 1,5

Punti 2 Punti 1 Punti 0,5 Punti 1

Punti 0,5

Punti 0,5

Altre esperienze professionali (max 45 punti)

Per ogni docenza/tutoraggio in percorsi formativi Punti 3 Cambrige /Trinity Per ogni docenza/tutoraggio in percorsi formativi non Punti 1 inerente il settore di intervento (non Cambrige/Trinity) Pubblicazioni Per ogni pubblicazione a livello nazionale inerente il Punti 1 (max punti 2) settore di intervento Per ogni pubblicazione a livello nazionale non inerente il Punti 0,5 settore di intervento A parit di punteggio sar data la precedenza in base al criterio dellet, come da procedure concorsuali

Art. 3 - Compiti degli esperti

Lattivit oggetto del presente documento rientra nel Piano Integrato di Istituto, ed cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale nell'ambito del Programma Operativo Nazionale 2007-2013 a titolarit del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e Ricerca - Direzione Generale Affari Internazionali Ufficio IV

Attivit di docenza secondo il calendario fissato dal Gruppo Operativo di Progetto che lesperto dovr accettare incondizionatamente pena esclusione. Partecipazione agli incontri del GOP finalizzati allindividuazione e progettazione della struttura pedagogica/organizzativa dei moduli formativi (obiettivi, analisi delle competenze in ingresso, attivit, metodi, contenuti, prove di verifica formali, intermedie e finali, degli apprendimenti con relative certificazioni delle competenze). Inserimento della documentazione delle attivit nel Sistema di gestione-monitoraggio informatizzato. Partecipazione ad eventuali incontri propedeutici alla realizzazione delle attivit. Predisposizione della relazione finale sullintervento svolto e scheda analitica delle competenze acquisite, per ciascun allievo. Collaborazione con il responsabile della valutazione nel predisporre il materiale necessario per la rilevazione delle competenze. Art. 4 - Modalit di presentazione delle domande

Gli interessati dovranno far pervenire, al Dirigente Scolastico dellVIII Circolo De Amicis di Talsano Taranto la propria candidatura, in carta libera utilizzando la modulistica predisposta (allegato A e allegati B o B/1) in busta chiusa con la dicitura: Selezione esperti PON 2007/2013 C1 FSE -2010-781 oppure Selezioni esperti per PON B1 FSE -2010-220 entro e non oltre le ore 12 del giorno 29.01.2011. NON FAR FEDE IL TIMBRO POSTALE. La domanda dovr essere corredata da:

Curriculum vitae (formato europeo) Allegato A e B o B/1; Fotocopia del proprio documento di riconoscimento, in corso di validit. Dichiarazione con la quale ci si impegna a documentare puntualmente, anche in gestione online, tutta lattivit svolta (contenuti, metodologie, dispense, verifiche e valutazione dei corsisti) e a seguire puntualmente il calendario redatto dal Gruppo Operativo di Progetto.

Autorizzazione dellAmministrazione di appartenenza, in caso di dipendenti pubblici.


I titoli potranno essere autocertificati alle condizioni di legge in materia. Alla stipula del contratto gli esperti dovranno produrre la documentazione richiesta. Nella domanda, inoltre, occorre indicare specificatamente per quale percorso di formazione si intende partecipare. Tutte le domande, pervenute nei termini del bando, saranno oggetto di valutazione del GOP, presieduto dal Dirigente Scolastico, sulla base dei criteri stabiliti dal Consiglio di Circolo. Gli incarichi saranno attribuiti anche in presenza di un solo curriculum corrispondente alle esigenze progettuali. LIstituzione provveder a contattare direttamente gli aspiranti individuati. I rinunciatari dovranno formalizzare la rinuncia entro 48 ore dalla data della suddetta pubblicazione. Tutti coloro che intendono presentare ricorso avverso la graduatoria provvisoria potranno formalizzarlo entro e non oltre 5 giorni dalla data di pubblicazione. Il Gruppo Operativo di Progetto si pronuncer nelle successive 48 ore con la stesura delle graduatorie definitive.

Lattivit oggetto del presente documento rientra nel Piano Integrato di Istituto, ed cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale nell'ambito del Programma Operativo Nazionale 2007-2013 a titolarit del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e Ricerca - Direzione Generale Affari Internazionali Ufficio IV

Con i vincitori sar stipulato regolare contratto dopera per prestazione occasionale, disciplinata da unapposita nomina e saranno remunerati secondo quanto previsto dal Piano finanziario autorizzato ed in ottemperanza a quanto disposto dalla Circolare n. 41 del 5 Dicembre 2003 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Il pagamento del corrispettivo sar rapportato alle ore effettivamente prestate e sar corrisposto a rendicontazione approvata, e comunque entro e non oltre 30 giorni dal trasferimento alla scuola delle risorse finanziarie da parte della Comunit Europea, pertanto, non essendo certi i tempi di accreditamento, lesperto aggiudicatario non potr avvalersi di quanto previsto dal d.lgs. 9/10/2002, n232, in attuazione della direttiva CEE 2000/35, relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali. Il compenso comprensivo delle spese di viaggio per raggiungere la sede dei corsi. Lesperto dovr provvedere in proprio alle eventuali coperture assicurative per infortuni e responsabilit civile. Per ogni ulteriore informazione gli interessati possono rivolgersi allufficio di segreteria della scuola, tel. 099-7314038 fax 099-7311080, tutti i giorni, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e il marted dalle ore 16.30 alle ore 18.30. I dati, dei quali lIstituto entrer in possesso a seguito del presente avviso pubblico, saranno trattati nel rispetto del D. Lgs 196/03 e successive modifiche ed integrazioni.
AFFISSO ALLALBO IN DATA Il DIRIGENTE SCOLASTICO (prof. Antonio PEPE)

_____________________________

Lattivit oggetto del presente documento rientra nel Piano Integrato di Istituto, ed cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale nell'ambito del Programma Operativo Nazionale 2007-2013 a titolarit del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e Ricerca - Direzione Generale Affari Internazionali Ufficio IV

Allegato A MODULO DI RICHIESTA DI COLLABORAZIONE PER LA SELEZIONE DI ESPERTI ESTERNI


Fondi strutturali Europei PON 2007/2013 Anno scolastico 2010/2011

Al Dirigente Scolastico VIII Circolo Talsano Taranto Il sottoscritto_____________________________________codice fiscale_____________________ nato a ___________________________________ il __________Telefono____________________ cell _________________ e-mail_____________________________________________________ Indirizzo a cui inviare le comunicazioni relative alla selezione Via__________________________________ Cap _____________ citt ___________________ CHIEDE
di partecipare alla selezione come esperto esterno per:

C-1 Alunni

Esperto lingua inglese Esperto in matematica Esperto in informatica

(30 ore) (30 ore) (30 ore) B-1 Docenti

Esperto in Lingua inglese (50 ore)


Consapevole della responsabilit penale e della decadenza da eventuali benefici acquisiti nel caso di dichiarazioni mendaci, allega le dichiarazioni previste dal bando e il proprio curriculum vitae (in formato europeo) riservandosi di produrre documentazione dei titoli se richiesta. Taranto, l________________ FIRMA___________________________

Ai sensi del D. L.vo 196 del 30/06/2003 e successive modifiche ed integrazioni, si autorizza lamministrazione a utilizzare i dati personali dichiarati solo per i fini istituzionali per la gestione giuridica della presente selezione.

Lattivit oggetto del presente documento rientra nel Piano Integrato di Istituto, ed cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale nell'ambito del Programma Operativo Nazionale 2007-2013 a titolarit del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e Ricerca - Direzione Generale Affari Internazionali Ufficio IV

Taranto, l________________ Allegato B

FIRMA___________________________

TABELLA DI VALUTAZIONE PER LA SELEZIONE DEGLI ESPERTI C-1-FSE-2010-781 Cognome e nome dellesperto: Titoli di studio accademici e culturali (max 20 punti) Laurea specialistica specifica per il percorso prescelto * Altra Laurea * Diploma * Abilitazione allinsegnamento scuola primaria e/o scuola dellinfanzia * Si valuta un solo titolo Per ogni corso di specializzazione/perfezionamento/master universitario inerente il settore di intervento Per ogni ulteriore laurea Conseguimento ECDL Esperienze PON scuola pertinenti al settore dintervento (max 33 punti) Per ogni docenza in un progetto PON nella scuola primaria inerente il settore di intervento Per ogni tutoraggio in un progetto PON nella scuola primaria inerente il settore di intervento Per ogni docenza/tutoraggio in un progetto PON nella scuola primaria non inerente il settore di intervento Per ogni docenza in un progetto PON nella scuola secondaria di 1 e di 2 grado inerente il settore di intervento Per ogni tutoraggio in un progetto PON nella scuola secondaria di 1 e di 2 grado inerente il settore di intervento Per ogni docenza/tutoraggio in percorsi formativi inerenti il settore di intervento destinati a bambini di et compresa tra i 6 e 10 anni Per ogni docenza/tutoraggio in percorsi formativi non inerente il settore di intervento destinati a bambini di et compresa tra i 6 e 10 anni Per ogni pubblicazione a livello nazionale inerente il settore di intervento Per ogni pubblicazione a livello nazionale non inerente il settore di intervento Punti 5
Parte per esperto Parte per la scuola

Punti 4 Punti 2,5 Punti 2,5 Punti 1,5 Punti 0,5 Punti 1,5 Punti 2

Punti 1

Punti 0,5 Punti 1

Punti 0,5 Punti 3

Altre esperienze professionali (max 45 punti)

Punti 1

Pubblicazioni (max punti 2)

Punti 1 Punti 0,5

A parit di punteggio sar data la precedenza in base al criterio dellet, come da procedure concorsuali

Lattivit oggetto del presente documento rientra nel Piano Integrato di Istituto, ed cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale nell'ambito del Programma Operativo Nazionale 2007-2013 a titolarit del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e Ricerca - Direzione Generale Affari Internazionali Ufficio IV

Allegato B/1
TABELLA DI VALUTAZIONE PER LA SELEZIONE DEGLI ESPERTI B-1-FSE-2010-220 - 50 ore esperto lingua inglese
Cognome e nome dellesperto: Titoli di studio accademici e culturali (max 20 punti) Laurea specialistica specifica per il percorso prescelto * Altra Laurea * Diploma * Abilitazione allinsegnamento scuola primaria e/o scuola dellinfanzia * Si valuta un solo titolo Per ogni corso di specializzazione/perfezionamento/master universitario inerente il settore di intervento Per ogni ulteriore laurea Conseguimento ECDL Per ogni corso certificato di specializzazione /perfezionamento allestero in paesi anglofoni inerenti il settore di intervento. Per ogni docenza in un progetto PON nella scuola primaria inerente il settore di intervento Per ogni tutoraggio in un progetto PON nella scuola primaria inerente il settore di intervento Per ogni docenza/tutoraggio in un progetto PON nella scuola primaria non inerente il settore di intervento Per ogni docenza in un progetto PON nella scuola secondaria di 1 e di 2 grado inerente il settore di intervento Per ogni tutoraggio in un progetto PON nella scuola secondaria di 1 e di 2 grado inerente il settore di intervento Per ogni docenza/tutoraggio in un progetto PON nella scuola secondaria di 1 e di 2 grado non inerente il settore di intervento Per ogni docenza/tutoraggio in percorsi formativi Cambrige /Trinity Per ogni docenza/tutoraggio in percorsi formativi non inerente il settore di intervento (non Cambrige/Trinity) Per ogni pubblicazione a livello nazionale inerente il settore di intervento Per ogni pubblicazione a livello nazionale non inerente il settore di intervento Punti 5 Punti 4 Punti 2,5 Punti 2,5 Punti 1
Parte per esperto Parte per la scuola

Punti 0,5 Punti 1 Punti 1,5

Esperienze PON scuola pertinenti al settore dintervento (max 33 punti)

Punti 2

Punti 1

Punti 0,5 Punti 1

Punti 0,5 Punti 0,5 Punti 3 Punti 1

Altre esperienze professionali (max 45 punti) Pubblicazioni (max punti 2)

Punti 1 Punti 0,5

A parit di punteggio sar data la precedenza in base al criterio dellet, come da procedure concorsuali

Lattivit oggetto del presente documento rientra nel Piano Integrato di Istituto, ed cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale nell'ambito del Programma Operativo Nazionale 2007-2013 a titolarit del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e Ricerca - Direzione Generale Affari Internazionali Ufficio IV

Lattivit oggetto del presente documento rientra nel Piano Integrato di Istituto, ed cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale nell'ambito del Programma Operativo Nazionale 2007-2013 a titolarit del Ministero dell'Istruzione, dell'Universit e Ricerca - Direzione Generale Affari Internazionali Ufficio IV