Sei sulla pagina 1di 7

Matteo Nobile

20120818

Valutazioni Questa settimana mi arrivata la richiesta di informazioni relative ad un'obbligazione di una banca brasiliana. Il titolo quotava tra 90% e 100% nel primo trimestre, ed oggi arriva la proposta di riacquisto da parte del curatore fallimentare per un riacquisto attorno al 50% (il titolo tratta a 41%). Terrore, sgomento e raccapriccio: ma come ? Il peso del titolo nel portafoglio era relativamente importante (circa 10%, oggi il 4%) e parlando con il consulente, il titolo era stato scelto dal cliente perch vuole la cedola fissa. Evidentemente un 7% di cpn fa gola, soprattutto se si pu acquistare sotto la pari. Per quanto possa valere, se oggi il titolo ha un rating C da S&P, gi a inizio anno era un singola B su short term e B+ su long term. La domanda : perch mettere il 10% del portafoglio su un titolo con un rating cos basso ? Il fondo Schroder Global High Yield (uno dei tanti high yield, che investe su titoli con rating tra BB e CC) sta offrendo da inizio anno un rendimento del 9.08%. Pu anche essere che Schroder avesse una posizione della banca summenzionata, ma l'impatto probabilmente stato minimo. l'ennesima dimostrazione di quanto buona parte degli investitori non percepisca il rischio (o non vuole percepirlo) e confonda lo strumento (obbligazione) con il livello di rischio (basso). Dovrebbe essere chiaro che se una singola B offre il 7% di rendimento a 2 anni e allo stesso tempo, un treasury in dollari a 2 anni offre 0%, qualche rischio da qualche parte ci deve per forza essere, anche se si tratta di uno strumento tradizionalmente sicuro. Sarebbe troppo facile indebitarsi a poco pi di 1%-2% e investire a leva a 7%. Se non ci fosse il rischio, saremmo tutti immensamente ricchi. Ma il fondo indicato sicuro ? Nemmeno per sogno !!!! nel 2008 il fondo perse il 28%, e nel 2011 perse 1.24%, in questo caso le perdite sono state recuperate nel 2009 e nel 2012, ma la volatilit indicata comunque attorno al 8%-9%, pi di quanto molti investitori siano in grado di sopportare. Semplicemente il fondo riduce al minimo il rischio specifico, quello che, matematicamente, non viene remunerato. Non venendo remunerato, inutile prenderlo nel portafoglio. Lezione imparata ? Speriamo !

Matteo Nobile

20120818

Bond
780 184 184 775 183 183

770

182

182

765 181 760 180 755 179 750 178 178 179 180 181

745

740

177

177

735 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

176 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

176 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

Citigroup US GBI All Maturitie

Citigroup EMU GBI All Maturiti

Citigroup EMU GBI All Maturiti

Il livello di supporto delle obbligazioni USA stato bucato senza particolari problemi. I rumors secondo i quali la FED non annuncer QE in settembre ha spinto molti investitori a scappare dai treasury. Meglio sulle obbligazioni europee: la paura di un fallimento immediato e catastrofico si allontana e le cose migliorano un po'. La volatilit per impressionante. Relativamente bene le obbligazioni dei paesi emergenti.

Name LYXOR ETF EUROMTS LYXOR ETF EUROMTS LYXOR ETF EUROMTS LYXOR ETF EUROMTS LYXOR ETF EUROMTS LYXOR ETF EUROMTS

1-3Y IG 3-5Y IG 5-7Y IG 7-10Y IG 10-15Y IG 15+Y IG

Date 17.08.2012 17.08.2012 17.08.2012 17.08.2012 17.08.2012 17.08.2012 17.08.2012

Price 120.10 135.09 128.51 128.38 141.41 137.15 183.16 140.80 123.16 125.15 128.09 116.27 112.16 104.48

1 week 0.28 0.16 0.02 0.05 0.22 -0.10 0.06 0.11 -0.46 0.53 0.02 -0.09 0.09 0.01

1 month 0.81 0.64 0.41 0.21 0.78 -0.07 0.37 0.47 -0.69 2.97 1.21 1.25 2.97 2.73

3 month 1.39 2.16 2.88 3.23 4.69 2.92 2.43 2.58 1.96 5.75 2.51 1.52 5.36 5.88

6 month 1.36 2.60 3.69 3.88 5.75 5.78 3.56 3.48 4.88 5.93 5.16 3.88 5.89 0.12

YTD 1.97 4.34 6.17 7.54 10.43 8.53 5.85 5.74 4.91 10.01 7.75 6.11 12.54 6.10

1 Year 1.41 3.66 3.75 4.62 4.38 9.01 5.90 4.02 7.22 4.01 9.38 8.23 14.20 2.74

3 Year 1.36 2.50 3.04 3.15 1.88

Vola 2.36 3.95 5.33 7.08 9.22 9.88 5.01 5.36 5.31 8.46 3.75 3.37 5.83 11.37

Citigroup EMU GBI All Maturiti

3.69 2.86 2.91

LYXOR ETF EUROMTS GLOBAL IG 17.08.2012 LYXOR ETF EUROMTS AAA GOV BD 17.08.2012 LYXOR ETF EUROMTS INFL LINK 17.08.2012 LYXOR ETF EURO CORP BOND LYXOR ETF EU CORP BOND X-FIN LYXOR IBOXX LIQ H/Y 30 DB X-TR II ITRAX SUBORD 5 YR 17.08.2012 17.08.2012 17.08.2012 17.08.2012

I fondi fanno male, gli ETF salgono ? S, e no. I fondi evidentemente non sono pieni di Italia e Spagna come gli ETF, indicizzati, devono esserlo. Il restringimento degli spread ha permesso agli ETF dichiudere in positivo la settimana, mentre i fondi ne hanno sofferto. Aggiungo le volatilit a 1 anno dei singoli strumenti... piuttosto ovvi i valori relativi.

Matteo Nobile

20120818

Corporate bond
232 230 228 202 226 224 222 220 218 194 216 214 212 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9 192 200 206 204

198

196

190 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

iBoxx $ Liquid Investment Grad

iBoxx $ Liquid High Yield Inde

190

190

188

188

186

186

184

184

182

182

180

180

178 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

178 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

IBOXX LQD CRP TR

IBOXX LQD CRP TR

Le posizioni USA continuano a soffrire anche nel mondo corporate, mentre quelle europee si avvantaggiano, ovviamente, in funzione del restringimento degli spread, piuttosto che dei tassi di riferimento.

Matteo Nobile

20120818

Equity
1340 1320 1300 1280 1260 1240 1220 1200 1180 1160 1140 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

MSCI WORLD
1380 1360 1340 1320 90 1300 88 1280 86 1260 1240 1220 1200 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9 84 900 82 950 1000 96 1100

94 1050 92

80 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

850 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

MSCI USA

MSCI EUROPE

MSCI EM

Bene i mercati USA e Europa, nonostante il top del canale. Piuttosto male invece per i mercati emergenti che continuano a sottoperformare ampiamente gli altri mercati. Siamo in area dei massimi di marzo... prima che scoppiasse la crisi spagnola. Ora per la Spagna si apre la via del salvataggio europeo, anche se non si sanno ancora le condizioni... tutto da rifare quindi.

Matteo Nobile

20120818

Commodities
305 300 295 290 285 280 275 270 265 260 255 250 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

DJUBS Com m odity TR


290 100

280

95

90 270 85 260 80 250 75 240

70

230 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

65 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

DJUBS PrcMtl

DJUBS Agri

105

175

100

170

165 95 160 90 155 85 150 80

145

75 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

140 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

DJUBS Ene

DJUBS IndMtl

Qualche politico inizia a preoccuparsi per il prezzo delle materie agricole, soprattutto nei paesi emergenti. Gli industriali continuano a segnalare un pesante rallentamento e con il venir meno di un possibile e massiccio intervento della FED, anche i metalli preziosi sembrano essersi fermati di nuovo.

Matteo Nobile

20120818

Forex
1.02 1.214 1 1.212

0.98

1.21

0.96

1.208

0.94

1.206

0.92

1.204

0.9

1.202

0.88 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

1.2 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

USD-CHF X-RATE

EUR-CHF X-RATE

1.56

1.3

1.54 1.25 1.52

1.5

1.2

1.48 1.15

1.46

1.44 1.1 1.42

1.4 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

1.05 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

GBP-CHF X-RATE

JPY-CHF X-RATE (x100)

1.36 1.34 1.32 1.3 1.28 1.26 1.24 1.22 1.2 1.18 1.2 21.2 12.3 1.4 21.4 11.5 31.5 20.6 10.7 30.7 19.8 8.9

EUR-USD X-RATE

La possibile inversione di JPYCHF (e di tutte le valute contro JPY) potrebbe essere il segnale pi importante della settimana. Siamo poi molto prossimi alle basi dei canali per i cambi contro USD (EUR e CHF)... una nuova vita per il USD, oppure si riparte ? Da tenere sotto controllo.

Matteo Nobile

20120818

Considerazioni e portafogli Torna lo spauracchio tassi e diversi blog mostrano come in pochi giorni, il rialzo dei tassi tedeschi e USA si sia mangiato il rendimento di pi anni delle cedole obbligazionarie. Naturalmente questo effetto si presenta soprattutto sulle scadenze lunghe, non sempre apprezzate dagli investitori che spesso preferiscono scadenze entro i 5 anni. Nulla toglie dal fatto che buona parte dei portafogli composta da 70-80% di obbligazioni di vario genere e che il movimento sui tassi deve essere osservato con particolare attenzione. uno dei dilemmi dell'investitore odierno: il rendimento della componente obbligazionaria del portafoglio oggi a rischio, molto pi di quanto non fosse solo qualche anno fa. Anche qualche anno fa, il tutto era sempre su base nominale si prestava poca attenzione al livello di inflazione. Oggi abbiamo invece rendimenti nominali al limite del ridicolo e un livello di inflazione che non elevato, ma esiste comunque. Se il rendimento del titolo all'acquisto un 4%-5% con obbligazioni a 4-5 anni di scadenza, si poteva sopportare un rialzo di 1% dei tassi per uscire ancora in pari. Oggi, con i rendimenti a 1%, un rialzo dei tassi di 1% si trasforma in una perdita di 2-3%. Impossibile un rialzo di 1% ? Forse, ma il 5 anni tedesco salito di 0.25% in 18 giorni. Chi ha acquistato obbligazioni di massima sicurezza verso il 20 di luglio, ad oggi sta sopportando perdite di circa 1%. un motivo in pi per andare a caccia di rendimenti che non dipendano (o dipendano marginalmente) dai tassi di interesse. Quanto pi diversificati possibile e soprattutto tenendo d'occhio il rischio complessivo del portafoglio. In alcuni casi mi stato detto che se diversifichi troppo, non guadagnerai mai. falso. La diversificazione si cerca con opportunit di investimento non correlate tra di loro. Non con opportunit che siano in contrapposizione le une con le altre (se guadagno da una parte, perdo dall'altra). Avere una posizione da 100 con il potenziale di rendere 10 (e di perdere altrettanto) ha lo stesso rendimento potenziale da 10 posizioni da 10, ognuna con rendimento di 1... se va bene su tutta la linea, mi trover comunque con 110 alla fine. Nel caso contrario, devo sbagliare 10 volte di fila per dover sopportare la stessa perdita.