Sei sulla pagina 1di 1

deposito irregolare (la banca acquista la propriet della somma e si obbliga a restituirla nella stessa specie monetaria a scadenza

del termino ovvero a richiesta del depositante) generano interessi il compratore della merce (ordinante) incarica la propria banca (emittente) di pagarne il prezzo al venditore (beneficiario), ovvero di accettare o negoziare cambiali tratte dallo stesso emesse, dietro consegna di determinati documenti la banca interviene come garante la banca copre anche l'inadempimento del debitore la banca oltre a custodire i titoli ricevuti, assume l'incarico di provvedere all'esercizio di tutti i diritti inerenti ai titoli stessi depositi bancari tipologie conto corrente depositi semplici (o ordinari) depositi di risparmio libretto di risparmio

crediti documentari

garanzie bancarie autonome

la banca si obbliga a tenere a disposizione dell'altra parte una somma di denaro, per un dato periodo di tempo o a tempo indeterminato interessi dovuti dal cliente sulle somme effettivamente utilizzate

deposito titoli in amministrazione

tipi

in una volta apertura di credito utilizzo del credito in pi volte pu ripristinare il credito con dei versamenti

la banca mette a disposizione del cliente uno scomparto metallico posto in locali corazzati custoditi dalla banca apertura forzata per riacquistarne la disponibilit qualora, alla scadenza del contratto, l'utente non provveda a svuotarla e a restituire le chiavi limite del risarcimento cassette di sicurezza

servizi di custodia

tipologie recesso

allo scoperto con garanzie (reali o personali)

garanzia reale offerta alla banca costituita da titoli o merci

tipi
anticipazione bancaria

ammontare del credito proporzionale al valore dei titoli o delle merci propria tipologie impropria merci e titoli in pegno regolare merci e titoli in pegno irregolare

garantire la trasparenza rendere note al pubblico le condizioni economiche alcuni poteri regolamentari affidati al Cicr contratti redatti per iscritto una copia del contratto data al cliente fissato per legge il contenuto minimo dei contratti

Contratti bancari
disciplina generale
sconto

la banca (scontante) anticipa al cliente (scontatario) l'importo di un credito verso terzi non ancora scaduto, decurtato dell'interesse. Il cliente cede il credito salvo buon fine. cessione pro solvendo (tutela la banca dall'insolvenza del debitore) recupero credito attraverso azioni cambiarie azione causale deposito firma titolare (specimen) rilascio carnet assegni

apertura conto

la regolamentazione in gran parte affidata alle norme bancarie uniformi

servizio di cassa svolto con diligenza del mandatario operazioni in conto corrente e conto corrente bancario valuta (data) convenzionale per il calcolo degli interessi variazione tasso interesse estratto conto recesso tempo indeterminato tutte le parti possono recedere, dando un preavviso

fideiussione omnibus pegno omnibus

garanzie bancarie

accesso all'attivit bancaria struttura giuridica (solo s.p.a. o societ cooperativa per azioni) statuto delle societ organizzazione e esercizio dell'attivit bancaria

il c.c. bancario si scioglie anche per fallimento del correntista

incide su

disciplina pubblicistica

- - Mindjet