Sei sulla pagina 1di 1

Puoi tagliare e piegare, ne uscir un utile segnalibro.

2012- 8 - PAROLA DI VITA

da Ch i al lovan dun CO Pa ri ti qu DI dr co ag e CE n l m DI ( M e m os i u i t 1 io ce om ric r o VIT 0, 32 ch d ini, no A ) e a a sc ne van nch er i c ti 'io ie li

Ho fatto amicizia con un ragazzo che nel mio quartiere conosciuto come uno che ruba.

Da un commento di Chiara Lubich - Adattamento Centro Gen 3

TESTIMONE DEL SUO AMORE


Quando l'ho visto, me ne sono andato senza che lui mi vedesse, perch pensavo che lui avrebbe provato vergogna nel vedermi. Il giorno dopo sono andato a casa sua, era da solo e parlando con lui gli ho detto che ho visto quello che era successo, ero cosi dispiaciuto che mi venivano le lacrime.

Quando lei mi ha visto, mi ha ringraziato per quello che ho fatto per il suo figlio e mi detto che se lui continua cosi lo mander a scuola. Cos successo. Adesso lui va alla scuola in un'altra citt.
erun Berkly del Cam

Lo dice lui st Chi mi ric esso: onoscer.. .. Decidiamo c davanti ag i a riconoscerlo li semplicit uomini con e franchezz a.

Come questavivere sua Pa rola?

Diamo questa testimonianza in modo particolare con il nostro reciproco amore, la nostra unit, in modo che la pace e la gioia pura, promesse da Ges a chi gli unito, ci inondino l'animo fin da quaggi e trabocchino sugli altri.

A SCUOLA

NELLO SPORT

vare Egli vuole arri mini o a tutti gli u ggio col suo messatizia, gius di pace, di io d'amore, propr i. tramite no

Vivendo cos, forse, tanti di coloro che lo cercano, potranno trovarlo.

CON GLI AMICI

www.teens4unity.net

Segna le volte che sei riuscito a testimoniarlo.

Un giorno mentre tornavo dal mercato ho visto Un gruppo di gente che erano attorno a qualcuno per terra e lo stavano picchiando. Mi sono avvicinato ed ho visto che era il mio amico, lui aveva rotto la porta di un negozio e rubato alcune cose.

Lui non ha risposto. Ho continuato chiedendo se lui vuole cambiare e ha detto di s. Allora ho detto che se vuole cambiare sarebbe bello che lui aiutasse la mamma facendo i lavori di casa come lavare i piatti, pulire la casa e non andare in giro nel quartiere, e forse cos la mamma lo avrebbe potuto mandare a scuola. Lui ha accettato. Sono ritornato un altro giorno e lui mi raccontava cosa ha fatto e che la mamma stata contenta del suo cambiamento e voleva conoscere chi era questo suo amico.

Con questa Parola, Ges ci incoraggia a vivere con coerenza la nostra fede in lui, poich dal nostro modo di vivere, dall'atteggiamento che avremo preso nei suoi confronti durante la nostra vita terrena, dipende il nostro eterno destino.

testimoni della cultura del dare, con la partecipazione alle gioie e sofferenze altrui.

TE IN ST A DOIM ZIO CI TR VUONI NE O V N Q AM IA U O M E LO O


IN FAMIGLIA

PA RO

Ho chiesto se lui crede in Dio amore, se sa che Dio lo ama.

Diamo questa testimonianza anzitutto col nostro comportamento: con l'onest della vita, la coerenza ai nostri ideale, con la purezza dei costumi, col distacco dal denaro, essendo

LA

VI VA