Sei sulla pagina 1di 40

U.O.

RADIOLOGIA Ospedale San Gennaro

MSCT

2005 Sistemi 64 slice 2003 2002 1999


CT 16 slice Cardiac CT

Quad slice

1998 Scansione 0.5 sec.

ANATOMIA TC CUORE

3D

MIP

SCHEMA ANATOMICO

ANATOMIA TC CUORE
La sfida nellimaging coronarico non invasivo: valutazione delle arterie coronarie

valutazione vene coronariche

valutazione atri e ventricoli e delle vene polmonari

ANATOMIA TC CUORE
Il termine coronaria indica un vaso arterioso che rifornisce il miocardio.

Ma perch CORONARIA

ANATOMIA TC CUORE

ANATOMIA TC CUORE
Le coronarie possono essenzialmente essere descritte in relazione a:

OSTIO

localizzazione numero dimensioni orientamento

RAMI PRIMARI decorso


dimensioni dominanza

RAMI SECONDARI

OSTIO

ANATOMIA TC CUORE

NUMERO Nella norma il numero minimo di osti 2. LOCALIZZAZIONE Nella norma gli osti sono localizzati nei seni coronarici di destra e sinistra. Lostio dovrebbe essere al centro del seno, accanto al bordo libero della cuspide aortica. Una emergenza alta (> 1cm ) dal livello della cuspide considerata anormale.

ANATOMIA TC CUORE
OSTIO
ORIENTAMENTO DELLORIGINE CORONARICA Tipicamente le coronarie sono orientate perpendicolarmente alla parete aortica; alcune variazioni della angolazione sono tuttavia comunemente osservate.

ANATOMIA TC CUORE
OSTIO
NUMERO
Nel 30-50% dei casi 3 osti normali comprendono lARTERIA CONALE (terza coronaria).

ANATOMIA TC CUORE
OSTIO
NUMERO
La split origin di IVA E CIRCONFLESSA d luogo a 3 o 4 osti nello 0.8-8% dei casi.

ANATOMIA TC CUORE

ANATOMIA TC CUORE
4,5 0,5

OSTIO
DIMENSIONE Nella norma il calibro dellostio aortico delle coronarie uguale o maggiore a quello dellarteria che da esso origina.

3,9 0,6

3,7 0,4

4,2 0,6 1,9 0,4


Detre Km, Circulation,1975 Dodge JT Jr, Circulation, 1992

Donne -9%

Cademartiri, Radiologia Medica 2007

ANATOMIA TC CUORE
RAMI PRIMARI
CORONARIA DESTRA CORONARIA SINISTRA TRONCO COMUNE

ARTERIA DISCENDENTE ANTERIORE

CIRCONFLESSA.

ANATOMIA TC CUORE
CORONARIA DESTRA Origina dal seno coronarico anteriore destro appena piu in basso della sinistra. Si dirige dietro la arteria polmonare e discende nel solco atrio ventricolare destro sino al setto interventricolare posteriore. In pi del 50% degli individui, il suo primo ramo lARTERIA CONALE. Negli altri casi i due vasi hanno origine separata direttamente dal seno coronarico destro. Il suo secondo ramo di solito lARTERIA del NODO SENO ATRIALE e quindi altri rami per la parete libera del ventricolo destro.

ANATOMIA TC CUORE
CORONARIA DESTRA Da origine poi ai RAMI MARGINALI ACUTI

Se dominante, il tratto distale si divide infine alla crux, nel ramo INTERVENTRICOLARE POSTERIORE e nel POSTERO LATERALE.

ANATOMIA TC CUORE
CORONARIA DESTRA 85% dei casi dominante 7-8% codominanza 7-8% dominanza sinistra
QUALSIASI ARTERIA ATTRAVERSI LA CRUX CARDIACA FORMANDO IL RAMO INTERVENTRICOLARE POSTERIORE E DA CONSIDERARE DOMINANTE

ANATOMIA TC CUORE
CORONARIA SINISTRA

ANATOMIA TC CUORE
CORONARIA SINISTRA

Il TRONCO COMUNE (TC) si rileva nel 92-99.2% dei casi. Origina dal seno coronarico posteriore sinistro. La sua lunghezza variabile dai 2 ai 40 mm, con calibro variabile da 2.0 a 5.5 mm. Si biforca nella : 1)ARTERIA DISCENDENTE ANTERIORE 2) ARTERIA CIRCONFLESSA

ANATOMIA TC CUORE
CORONARIA SINISTRA

L ARTERIA DISCENDENTE ANTERIORE (IVA) decorre nel solco interventricolare verso lapice, che usualmente supera. DallIVA originano rami settali per la porzione anteriore del setto e rami diagonali per la parete libera anteriore del ventricolo sinistro.

ANATOMIA TC CUORE
CORONARIA SINISTRA

La CIRCONFLESSA (CX) decorre nel solco A-V sinistro, fornendo rami marginali, di solito 2, per il ventricolo sinistro (margine ottuso) . Dalla CX, in caso di dominanza sinistra , origina la IVP. Occasionalmente il TC si triforca con un ramo intermedio, definito cos per la sua distribuzione intermedia tra rami diagonali e marginali;

ANATOMIA TC CUORE

RAMO INTERMEDIO in circa il 30% dei casi

ANATOMIA VENE CORONARICHE

ANATOMIA VENE CORONARICHE

ANATOMIA TC CUORE

ANATOMIA TC CUORE
ANOMALIE CORONARICHE
Negli eventi biologici il concetto di NORMALITA pu essere solo statistico.

Alcuni Autori propongono che la normalit sia definita quella condizione presente in almeno 1% di casi NON selezionati. ogni caratteristica anatomica che non soddisfi i criteri di normalit automaticamente da considerarsi un anomalia .

In alcune statistiche vengono riscontrate nello 0.6 5.6 % dei pazienti sottoposti ad esame coronoarografico.

ANATOMIA TC CUORE
ANOMALIE CORONARICHE
1)ANOMALIE DI ORIGINE 2)ANOMALIE DI DECORSO 3)ANOMALIE DELL ANATOMIA INTRINSECA DEL VASO 4)ANOMALIE DI TERMINAZIONE

1)ANOMALIE BENIGNE 2)ANOMALIE RILEVANTI ISCHEMIA IMPROVVISA 3)ANOMALIE SEVERE MORTE IMPROVVISA 4)ANOMALIE CRITICHE ASSOCIATE A MALATTIA CORONARICA

ANATOMIA TC CUORE
ORIGINE ECTOPICA ORIGINE DI UNA CORONARIA O SUO RAMO DAL TRONCO DELLA POLMONARE ORIGINE DA SITO AORTICO ANOMALO (seno non coronarico, aorta sovra-seno ). ORIGINE ANOMALA DALLA ARTERIA OPPOSTA O DAL SENO OPPOSTO (es. singola coronaria ) ORIGINE ECTOPICA ( da arteria mammaria, succlavia aorta discendente ecc..) ORIGINE ECTOPICA DALLA CAVITA VENTRICOLARE

QuickTime e un decompressore sono necessari per visualizzare quest'immagine.

ANOMALIE DELLE DIMENSIONI CORONARICHE


IPOPLASIA CORONARICA ECTASIA CORONARICA ANEURISMA

ANATOMIA TC CUORE

APPARE PIU FACILE IDENTIFICARE ALTERAZIONI FOCALI O DISTRETTUALI DI CALIBRO. LA GRAN PARTE DELLE ECTASIE SONO SECONDARIE O ACQUISITE (arterite, traumi, aterosclerosi).

ANATOMIA TC CUORE
CONNESSIONE TRA CORONARIA E STRUTTURE VICINE. (la condizione di FISTOLA dipende dal gradiente emodinamico )
COMUNICAZIONE CON CAVITA CARDIACHE

FISTOLE A- V
CONNESSIONI CON STRUTTURE ARTERIOSE O VENOSE EXTRACARDIACHE

ANATOMIA TC CUORE
1= aorta ascendente 2=tronco della polmonare 3= vena cava superiore 4= vena polmonare superiore 5= arteria polmonare destra 6= atrio sinistro 7=appendice atriale sinistra 8= aorta discendente

ANATOMIA TC CUORE
1= aorta ascendente 2=tronco della polmonare 3= vena cava superiore 4= vena polmonare superiore 5= arteria polmonare destra 6=atrio sinistro 7= tronco comune 8= aorta discendente

ANATOMIA TC CUORE
1=camera efflusso ventricolo destro 2= valvola aortica 3= coronaria destra 4= atrio destro 5=lembo posteriore della mitrale 6= atrio sinistro 7= setto inter-ventricolare 8= ramo marginale della circonflessa

ANATOMIA TC CUORE
1= ventricolo destro 2= atrio destro 3=arteria coronaria destra 4= auricola atrio destro 5= lembo anteriore della mitrale 6= seno coronarico 7=muscolo papillare

ANATOMIA TC CUORE
1= ventricolo destro 2=seno coronarico 3= arteria coronaria destra 4=arteria IVP 5= arteria IVA distale 6= ventricolo sinistro

P.O. San Gennaro

Selezione del paziente


DH dedicato Preparazione del paziente

Equipe Dr. R. De Rosa Dr. C. Tedeschi