Sei sulla pagina 1di 1

Spesso ci siamo sentite nei panni di Emma?!

Sono stata indecisa se ri-leggere questo romanzo, quando, in questi ultimi mesi riordinando la mia biblioteca, mi son venuti alle mani un paio di saggi sulla scrittura ( elementi fondamentali per documentarsi meglio come spiegare a giovani generazioni lambientazione ed il contesto in cui si muove Emma) e nuovamente, in entrambi, si citava il romanzo di Flaubert,Madame Bovary, come un caposaldo per comprendere meglio luniverso femminile. Ho deciso allora che lo avrei riletto per ri-scoprire quel tanto di particolare che si cela in quelle pagine o verificare, cosa si intende per bovarismo. La storia famosa e intrisa di spunti sia di riflessione che di discussione che spero siano la basi per confrontarsi fra noi del Gruppo di Lettura in questa gi calda estate!! Emma, eroina romantica protagonista , lei stessa, del romanzo sociale di met 800 in cui uno dei temi sociali dell800 la diversit tra le varie classi sociali, allora ben delineata. Una Emma che preannuncia le rivoluzioni delle donne?? che aspira a quelle passioni accese e a quella vita signorile che venivano descritte nei romanzi e nei giornali di moda e oggi.??? Ognuno di noi credo sia consapevole che nella vita pu accadere un periodo di sfasamento tra quello che siamo e quello che vorremmo essere; un problema fondamentale, la cui soluzione non pu venir affidata passivamente al trascorrere degli anni, sperando che la casualit della nostra vita ci porti, prima o poi, a riconciliarci con i nostri desideri. Occorre, invece, affrontare il problema con lucidit e forza di volont. Credo comunque che ogni donna nutra sogni, ambizioni, ma che poi debba fare i conti con la realt e che tendere ad obiettivi pi alti offre lo slancio per progredire pur nell amarezza di una non concreta realizzazione. Emblematica la canzone di Guccini Madame Bovary http://www.youtube.com/watch?v=l8TgzKlxeMA Punti di vista sul romanzo Madame Bovary di Flaubert Simo76