Sei sulla pagina 1di 3

Aziende: prototipia e design

Il valore del prototipo e lesternalizzazione del progetto

Skorpion Engineering ha condotto uno studio su un campione di 109 aziende italiane (settore automotive, arredamento, design) che usufruiscono di prototipi, al fine di analizzare lo sviluppo della domanda, ma anche le prospettive e le tendenze del mercato attuale. Ad emergere sono stati alcuni dati interessanti relativi alluso del prototipo, al valore degli investimenti e allesternalizzazione del prodotto da parte delle aziende. La maggior parte, infatti, degli interpellati dichiara che utilizza il prototipo principalmente a scopo di presentazione (67%), per test funzionali il (33%), mentre il restante (9%) come oggetto di verifica estetica. Gli investimenti destinati annualmente alla prototipia, per il (38%) si stanziano in media tra i 6.000 e i 25.000 euro, segue il (35%) che spende dai 25.000 ai 50.000 euro. Un (13%) investe dai 60.000 agli 80.000 euro, mentre il (10%) dichiara un range tra i 70.000-80.000 euro. Solo il (5%) delle aziende contattate, si mantengono su cifre comunque superiori agli 80.000 euro, e un esiguo (3%) arriva a destinare un budget tra i 110.000-300.000 euro. La rapidit dei lavori: che importanza ha? Apprezzamento per la rapidit dello svolgimento dei lavori da parte del (50%) degli intervistati, requisito che assume minore rilevanza per il (31%). Un (16%) lo ritiene importante ma non prioritario, mentre per (9%) non fa la differenza se il prodotto comunque di qualit. Solo un modico (3%) non reputa sia una caratteristica fondamentale. Quanto incide il servizio di consulenza mirato alluso delle tecnologie e dei materiali? La maggior parte delle aziende interpellate chiede, soprattutto, di avere a disposizione un servizio di consulenza mirato sulluso di tecnologie e materiali. Ben il (35%) utilizza la consulenza al fine di avere un prototipo pronto alluso, segue un (29%) che si affida al parere di un professionista per sentirsi pi sicuro del risultato. Nel (27%) dei casi la scelta di tecnologie idonee aumenta il valore del prototipo, mentre il (14%) reputa che la consulenza mirata aiuti anche il design finale. Infine, un residuo (4%) si affida alla consulenza solo nel momento in cui si trova in difficolt a definire il progetto.

Quanto conta la capacit del fornitore di presentare tecnologie e materiali innovativi? Alta la sensibilit da parte delle aziende, nei confronti dellinnovazione tecnologica e dei materiali. Ben il (40%) degli intervistati ritiene che la capacit di presentazione di tecnologie e materiali davanguardia influenzi la decisione finale. Per il (29%) importante come sono presentate soprattutto in relazione allattinenza del progetto. A breve giro il (28%) dichiara di privilegiare tecnologie e materiali innovativi. Un (7%) dichiara di affidarsi a tecnologie per lo pi gi conosciute, solo un (5%) decide in autonomia quale tecnica usare. La segretezza del progetto che peso ha? Gossip no grazie. la risposta del (76%) degli intervistati, che mette al primo posto la segretezza del progetto. La riservatezza di contenuti e grafiche per il (13%) incide sulla scelta del fornitore, un (11%) la considera requisito imprescindibile. Per il (6%) importante ma non la mette tra i principali elementi di valutazione, mentre il restante (3%) non d particolare peso al segreto professionale. La progettazione esternalizzata? Cresce la progettazione affidata a studi esterni. Si avvale del contributo ben il (94%). Il restante (17%) autodidatta, fa da s. Con quale frequenza la vostra azienda realizza prototipi? pi volte in un mese trimestralmente semestralmente mensile annuale 40% 25% 18% 16% 10%

Quali le tecnologie pi richieste: SLA SLS Fresatura FDM Mou moulding RIM Vacuum casting 59% 18% 14% 7% 6% 5%

Quanto incide il costo? Al low cost si preferisce la qualit. Il (36%) delle aziende disposto a spendere se sa che il prodotto finale di buona qualit. Per il (32%) conta purch sia comunque garantito il rapporto qualit prezzo, mentre il (29%) degli interpellati lo considera rilevante nella scelta del fornitore. Il restante (14%) decide se gli si offre un prodotto low cost. Come spiega Italo Moriggi- Technical sales manager - di Skorpion Engineering: Questo studio stato fatto con lo scopo di valutare la domanda ma anche per individuare le tendenze del mercato attuale. Un panorama in continua evoluzione, dove per le aziende necessario trovare un interlocutore che sappia dare una mirata consulenza sulle tecnologie di nuova generazione. Quello che chiedono, inoltre, il rispetto della riservatezza e della qualit.

Press Office Rossana Bressanello Tel.+39 02 36507589 e.mail r.bressanello@sk-e.com