Sei sulla pagina 1di 1

Demetra: dea delle messi e dei raccolti,dei cereali e delle piante, circa il mito che la circonda e la sua storia.

~Storia e Mito della Dea Demetra Figlia di Crono e di Rea e quindi sorella di Zeus nella mitologia greca la dea delle piante e dei cereali,patrona dela fertilit e delle stagioni.La sua figlia, Core (o Persefone) nata da un rapporto amoroso con il fratello Zeus, mentre il figlio Pluto (dio delle richezze) dal mortale Iasone.Oltre a questoi ebbe anche il cavallo Arione dal fratello Poseidone.Nella mitologia latina identificata con Cerere, dea della vegetazione e dei raccolti,veniva festeggiata nelle feste "cerialia" dove venivano sacrificate scrofe e le venivano offerte le primizie dei campi.Cerere era la divinit protettricie della magna grecia,l'attuale Sicilia. In Sicilia, in particola modo ad Enna il culto di Demetra e di Core come testimoniano molti filosofi e importanti magistrati dell'epoca (tra cui Aristotele,Cicerone e Diodoro) la base sulla quale poggia la grandezza della nostra civilt,basti notare i numerosi siti archeologici della zona che risalgono ai tempi della "Magna Grecia". Nei secoli antecedenti alla conolizzazzione greca la Sicilia conosce il culto della Dea Madre,divinit collegata alla terra e a una produzione di grano selvatico,con l'arrvio dei greci tale culto di fonder con quello della divina Demetra,che insegner agli uomini la coltivazione dei cereali togliendoli dallo stato barbaro in cui si trovavano e facendoli partecipi di una grande civilt basata sul lavoro agricolo dei campi.Demetra collegata nella Magna Grecia a sua figlia, Core. Secondo il mito Core era intenta a raccogliere fiori sulle rive del lago di Pergusa,quando viene rapita da Ade che la trattiene negli inferi con l'inganno;Demetra disperata ottiene da Zeus che il dio dell'oltretomba gli ridoni la figlia per sei mesi che poi saranno indentificati con la Primavera e l'Estate. Core sar perci colei intorno alla quale gireranno el stagioni,durante i sei mesi nell'oltretomba il mono mortale conoscer L'inverno e l'autunno, nei sei mesi successivi ci sar la primavera e quindi l'esate. Demetra sar perci la patrona della civilt sicula e dell'isola di Sicilia.Verr onorata con siti religiosi onore.La citt di Enna era uno dei pi importanti siti del monod calssico.In questi siti vengono eretti templi in onore a Demetra e a Core,vengono effettuati pellegrnaggi e feste che inauguarvano le raccolte nei campi.