Sei sulla pagina 1di 52

CORSO DI ALLESTIMENTO NAVALE

IL GOVERNO E LA MANOVRA DELLA NAVE

1-7

1-52

I REQUISITI MARINARESCHI
I requisiti marinareschi qualit essenziali stabilit robustezza velocit qualit che danno un valore aggiunto: sistemazioni e impianti per: la manovra la stabilizzazione dei moti lormeggio e lancoraggio, limbarco e il trasporto delle merci

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

1 Introduzione

01

I REQUISITI MARINARESCHI
La capacit manovriera lattitudine a rispondere prontamente e con precisione allazione dei sistemi di governo e manovra Il governo della nave controllo del moto di avanzo in mare aperto (mantenimento rotta, accostate) La manovra della nave controllo delle manovre in acque ristrette (attracco, etc.)

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

1 Introduzione

02

I REQUISITI MARINARESCHI
Le capacit manovriere specifiche mantenimento posizione fissa in mare manovrabilit in traino/rimorchio manovrabilit tra i ghiacci draghe, traghetti bidirezionali, etc.

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

1 Introduzione

03

I REQUISITI MARINARESCHI
Nave senza timone

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

1 Introduzione

04

I REQUISITI MARINARESCHI
I sistemi di controllo sistema unico di governo e manovra sistema di governo e sistema di manovra indipendenti o integrati coordinazione con il sistema di propulsione Il campo di lavoro dei sistemi di controllo controllo in acqua

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

1 Introduzione

05

IL REMO-TIMONE

In antichit in Europa uno o pi remi posti nella zona poppiera

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

2 Il timone convenzionale

01

IL REMO-TIMONE
In antichit in Europa uno o pi remi posti nella zona poppiera Dal 1200-1500 in Europa timone pendente dal dritto di poppa Distinzione dei compiti fiancata di attracco fiancata di manovra Starboard Side / Port Side il remo sporge dal giardinetto di dritta il fianco di dritta quello di manovra il fianco di sinistra libero per accostare alla banchina Luso moderno PS: fianco di sinistra STB: fianco di dritta

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

2 Il timone convenzionale

02

IL REMO-TIMONE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

2 Il timone convenzionale

03

IL TIMONE CONVENZIONALE

Timone

+
Angolo di barra

+
Flusso di avanzo

Forza idrodin. trasversale

Evoluzione della nave

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

2 Il timone convenzionale

04

IL TIMONE CONVENZIONALE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

2 Il timone convenzionale

05

IL TIMONE CONVENZIONALE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

2 Il timone convenzionale

06

IL TIMONE CONVENZIONALE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

2 Il timone convenzionale

07

IL TIMONE CONVENZIONALE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

2 Il timone convenzionale

08

IL TIMONE: SUPERFICIE IDRODINAMICA ORIENTABILE


Il timone una superficie idrodinamica di controllo ad asse verticale La forza idrodinamica in crociera angolo di attacco flusso di avanzo forza di portanza La forza idrodinamica a nave ferma angolo di attacco (circa 90 )

azionamento delle eliche forza generata dal getto deviato navi con 2 timoni e 2 eliche La forza parassita resistenza aggiunta di carena
1 IL GOVERNO DELLA NAVE 2 Il timone convenzionale 09

2 E PIU TIMONI
Doppio timone configurazione simmetrica sicurezza continuit di servizio

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

2 Il timone convenzionale

10

IL SOMMERGIBILE
La pala timoni di immersione timoni ad X

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

2 Il timone convenzionale

11

IL SOMMERGIBILE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

2 Il timone convenzionale

12

LIMPIANTO
La pala superficie idrodinamica posizione: a poppa sul diametrale Lasta azione di sostegno e controllo La timoneria lunit di potenza (azionamento elettro-idraulico) lattuatore (pistone, etc.) Il dispositivo di comando comando elettrico

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

3 Gli impianti

01

LIMPIANTO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

3 Gli impianti

02

LIMPIANTO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

3 Gli impianti

03

LIMPIANTO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

3 Gli impianti

04

LIMPIANTO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

3 Gli impianti

05

LIMPIANTO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

3 Gli impianti

06

TIMONI ATTIVI E PASSIVI


I sistemi passivi sfruttano il flusso generato dallavanzo della nave non necessitano di energia per produrre il flusso di lavoro il funzionamento subordinato allavanzo I sistemi attivi il funzionamento non subordinato allavanzo della nave producono o meno il flusso di lavoro (timone con elica, timone propulsore) Tipi di sistemi attivi macchina ad asse fisso + superficie di controllo generatrice del flusso ad asse orientabile con/senza sup. di controllo

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

01

IL TIMONE PASSIVO
Caratteristica dei sistemi passivi il momento evolutivo generato dalla forza idrodinamica di portanza sulla pala

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

02

IL TIMONE PASSIVO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

03

IL TIMONE PASSIVO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

04

IL TIMONE PASSIVO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

05

IL TIMONE PASSIVO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

06

IL TIMONE PASSIVO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

07

IL TIMONE PASSIVO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

08

IL TIMONE PASSIVO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

09

IL TIMONE PASSIVO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

10

IL TIMONE ATTIVO/PASSIVO

I sistemi attivi/passivi timone con elica di flusso timone con cilindro rotante

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

11

IL TIMONE ATTIVO/PASSIVO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

12

IL TIMONE ATTIVO A MANTELLO ORIENTABILE


I sistemi attivi il timone con elica intubata a mantello orientabile presenza di superfici di controllo aggiuntive

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

13

IL TIMONE ATTIVO A MANTELLO ORIENTABILE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

14

IL TIMONE ATTIVO A MANTELLO ORIENTABILE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

15

IL TIMONE ATTIVO TIPO SCHILLING

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

16

IL TIMONE-PROPULSORE AZIMUTALE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

17

IL TIMONE-PROPULSORE AZIMUTALE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

18

IL TIMONE-PROPULSORE AZIMUTALE FUORIBORDO

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

19

IL TIMONE-PROPULSORE TIPO AZIPOD

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

20

IL TIMONE-PROPULSORE CICLOIDALE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

21

IL TIMONE-PROPULSORE CICLOIDALE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

22

LELICA DI MANOVRA
I sistemi attivi sistema attivo ad asse fisso genera forza trasversale e/o momento evolutivo

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

5 I sistemi attivi e passivi

23

CONFIGURAZIONI TIPICHE
Fattori determinanti efficienza nella manovra efficienza dellapparato propulsore resistenza aggiunta indipendenza ausilio esterno Oceangoing vessels sistemi passivi Feeders sistemi passivi standard ed eliche di manovra sistemi passivi ottimizzati con/senza eliche di manovra sistemi attivi con/senza eliche di manovra

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

6 Le configurazioni tipiche

01

CONFIGURAZIONI ATIPICHE

Stena Victory L 330,0 m B 70,0 m


1 IL GOVERNO DELLA NAVE 6 Le configurazioni tipiche 02

CONFIGURAZIONI TIPICHE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

6 Le configurazioni tipiche

03

CONFIGURAZIONI TIPICHE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

6 Le configurazioni tipiche

04

CONFIGURAZIONI ATIPICHE

1 IL GOVERNO DELLA NAVE

6 Le configurazioni tipiche

05