Sei sulla pagina 1di 46

ILLUMINATI

Dalla luce di LUCIFERO alla consacrazione del DRAGO.


Sintesi di una COSPIRAZIONE SATANICA. Di

Michele Perrotta

POI DALLA BOCCA DEL DRAGO E DALLA BOCCA DELLA BESTIA (lAnticristo) E DALLA BOCCA DEL FALSO PROFETA VIDI USCIRE TRE SPIRITI IMMONDI, SIMILI A RANE: SONO INFATTI SPIRITI DI DEMONI CHE OPERANO PRODIGI E VANNO A RADUNARE TUTTI I RE DI TUTTA LA TERRA PER LA GUERRA DEL GRAN GIORNO DI DIO ONNIPOTENTE . (APOCALISSE 16:13-14)

Prefazione di Michele Perrotta

Da sempre il potere stato gestito da pochi eletti, questi sovrani altro non sono che i discendenti del male e membri delle pi perverse societ segrete del nostro pianeta. In passato (e similmente tuttoggi) i re hanno governato tramite le linee di sangue di generazione in generazione, questa discendenza regale in realt il potere divino dellappartenenza ai figli degli dei. Ma chi sono questi dei? Molti studiosi sono convinti che questi dei stellari altro non sarebbero che gli Anunnaki, gli antichi dei ALIENI provenienti dal pianeta Nibiru. Secondo le traduzioni delle tavolette sumere gli Anunnaki crearono luomo nellantichit con il fine di usarlo come schiavo per lestrazione delloro. Fu quindi unalterazione della manipolazione genetica a creare la razza umana per mano degli ALIENI? Questa storia non mi convince in pieno, mancano alcuni dettagli ben precisi! Se noi siamo stati creati dagli EXTRATERRESTRI chi ha creato loro? Se esistono gli alieni chi DIO? Nelle nostre antiche tradizioni spesso si parla di DEMONI, DIAVOLI, FOLLETTI, MOSTRI, gli alieni sono invece entrati a far parte della nostra cultura solo in questo secolo, quali analogie vi sono tra queste entit? Cercheremo di far chiarezza su molti punti, facendo finalmente luce sulle modalit e sullorigine di queste societ segrete che sembrerebbero da sempre controllate dalle forze demoniache del regno dellombra. Forse il segreto del potere realmente legato allocculto e alle tradizioni esoteriche. E davvero possibile fare il patto con il DIAVOLO? Sembrerebbe proprio di si! Le entit demoniache che agiscono da unaltra dimensione, vengono alimentate da questi servi affiliati alle pi occulte societ segrete del nostro globo in cambio di potere materiale. Tramite i rituali di sangue i nostri governanti ricevono il potere per controllare il mondo materiale dalle entit che noi conosciamo come i diavoli infernali. Sembra naturalmente tutto impossibile! Ma la realt spesso e volentieri supera la fantasia. Il sangue come moneta spirituale, Satanismo e sacrifici umani, poteri occulti derivanti da esseri che non sono di questo mondo, una cospirazione per consacrare il regno dellAnticristo alla fine dei tempi, tutto questo da sempre il NUOVO ORDINE MONDIALE degli ILLUMINATI.

Marzo 2011

BREVE INDICE
CAPITOLO UNO - LORIGINE DEI FIGLI DI LUCIFERO CAPITOLO DUE - RITUALI DI SANGUE CAPITOLO TRE - LA GUERRA DEGLI DEI CAPITOLO QUATTRO - GLI DEI STELLARI & IL DIO SERPENTE CAPITOLO CINQUE - MASSONERIA & SOCIETA SEGRETE CAPITOLO SEI - MAGHI NERI CAPITOLO SETTE - MOLOCH & IL BOHEMIAN GROVE CAPITOLO OTTO - IL PAPA ASSASSINATO & LA P-2 CAPITOLO NOVE - LANTICRISTO CAPITOLO DIECI - COME SALVARSI DA QUESTO MONDO SATANICO ?

Tutta la terra aveva una sola lingua e le stesse parole. Emigrando dall'oriente gli uomini capitarono in una pianura nel paese di Sennaar e vi si stabilirono. Si dissero l'un l'altro: "Venite, facciamoci mattoni e cuociamoli al fuoco". Il mattone serv loro da pietra e il bitume da cemento. Poi dissero: "Venite, costruiamoci una citt e una torre, la cui cima tocchi il cielo e facciamoci un nome (MASSONI), per non disperderci su tutta la terra ". Ma il Signore scese a vedere la citt e la torre che gli uomini stavano costruendo. Il Signore disse: "Ecco, essi sono un solo popolo e hanno tutti una lingua sola; questo l'inizio della loro opera e ora quanto avranno in progetto di fare non sar loro impossibile. Scendiamo dunque e confondiamo la loro lingua, perch non comprendano pi l'uno la lingua dell'altro". Il Signore li disperse di l su tutta la terra ed essi cessarono di costruire la citt. Per questo la si chiam BABELE, perch l il Signore confuse la lingua di tutta la terra e di l il Signore li disperse su tutta la terra. (GENESI 11:1-9) 3

CAPITOLO UNO LORIGINE DEI FIGLI DI LUCIFERO

Oltre che nella Bibbia la creazione delluomo menzionata in molti altri testi sacri, come ad esempio nell Epopea di Gilgamesh, testo di origine sumera e poema Babilonese scritto mille anni prima della Bibbia. Lantica Dea serpente Tiamat, sposa di Aps fu la progenitrice della stirpe divina degli Anunnaki. Secondo il poema Enuma Elis genera insieme al marito i serpenti mostruosi Lahmu e Lahamu; questa progenie sar colei che dar vita alla stirpe degli dei primordiali Anshar e Kisar, i quali generarono gli dei Anunnaki, fra questi il figlio di Enki/EA, Marduk (Dio e Re di Babilonia), colui che sconfigger Tiamat. Tiamat viene descritta nellAntico testamento come un drago e viene anche dipinta come una creatura con la testa di coccodrillo, corna da toro, denti da orso, corpo da serpente, ali daquila, criniera e zampe da leone. Nella cultura ebraica e nella tradizione cristiana il drago simboleggia Satana, langelo caduto Lucifero, ma entrambe le culture descrivono luomo come creatura di Dio. Sembrerebbe invece che lorigine dellessere umano sia di natura aliena, un disegno demoniaco per portare avanti uno scopo, la vendetta di Satana nei confronti di Dio. NellEpopea di Gilgamesh si racconta che un antico eroe sumero (Gilgamesh) trov lalbero della vita, ma che gli fu successivamente sottratto dal Serpente con linganno. Il mito della ricerca dellalbero della vita fu incrementato anche durante le crociate, dove la chiesa cattolica affid il compito di trovare questo famigerato albero sacro dellEden a Marco Polo, diventato poi famoso per i suoi viaggi in oriente. La santa sede cerc inoltre di entrare in contatto con Prester John, un antico re che sosteneva di aver trovato il giardino dellEden e soprattutto di essere in possesso dellalbero della vita. Questo straordinario personaggio spar nel nulla e non si ebbe pi notizie, con lui sparirono soprattutto tutte le informazioni riguardanti il giardino dellEden e lalbero della vita. Ma si tratta realmente di unalbero? Dobbiamo prendere tutto alla lettera o c qualcosa di celato sotto? Il mio pensiero mi ha portato dopo mille ricerche a formulare la seguente analisi: Il vero Dio diede la possibilit di sperimentare e vivere la realt in altre forme dimensionali alle creature angeliche e cre infine luomo come sua creatura perfetta. Luomo che cre era un essere androgino e privo di corpo, lanima individuale dellessere umano da considerarsi come una goccia di luce delloceano infinito del vero dio ed ecco spiegata la frase che siamo fatti ad immagine e somiglianza di Dio (nella sua sostanza). Successivamente alcune forze angeliche demoniache convinsero luomo a rivestirsi di un corpo grossolano, ingannando lanima individuale (lIo) nella prigione corporea. Plasmato ed imprigionato nella dimensione spazio-temporale, lessere umano si scord la sua origine divina e assuefatto dal piacere dei sensi si smarr nel mondo materiale gestito da questi guardiani demoniaci, come ci suggerisce anche gran parte della GNOSI. Con il passare del tempo alcune creature umane si accoppiarono con alcuni di questi angeli ribelli (Nefilim) dando origine alla discendenza reale dei figli degli dei come e ben descritto nel capitolo 6 della Genesi.

I FIGLI DI DIO VIDERO CHE LE FIGLIE DEGLI UOMINI ERANO BELLE E NE PRESERO MOGLI QUANTE NE VOLLERO CERANO SULLA TERRA I GIGANTI A QUEI TEMPI E ANCHE DOPO QUANDO I FIGLI DI DIO SI UNIRONO ALLE FIGLIE DEGLI UOMINI E QUESTE PARTORIVANO LORO DEI FIGLI: SONO QUESTI GLI EROI DELLE ANTICHITA, UOMINI FAMOSI (i Re e Imperatori della discendenza degli angeli ribelli/demoni) . (GENESI 6:2-4)

Queste anime nere sono ancora oggi i potenti della terra, i servi degli dei. Tutte noi anime individuali dobbiamo ritrovare la nostra identit divina e riuscire ad evadere dal mondo controllato da queste forze, riuscendo finalmente a realizzarsi spiritualmente per poter sfuggire al ciclo delle nascite e morti (reincarnazione) che incatenano lumanit in questa sfera temporale, soggetta alla degradazione, al dolore e morte fisica. E forse questo lALBERO DELLA VITA, ovvero la conoscenza salvifica che ci porter a vivere finalmente liberi? Sembrerebbe infatti che lessere umano sia da sempre la fonte di energia e di vita di queste entit, che sfruttano lumanit per i loro fini satanici, ovvero la vendetta degli angeli ribelli nei confronti del vero Dio e dei suoi figli. Il segreto dellalbero della vita potrebbe essere proprio la consapevolezza che in realt alcuni di noi esseri umani, sarebbero parte del vero Dio e di conseguenza esseri magnifici con poteri divini. Il serpente inteso come essere mostruoso che ha sottratto la divinit allumanit, una razza non umana di creature diaboliche che sfruttano da sempre luomo, aiutandolo con il potere materiale in cambio di linfa vitale (sangue e spirito). Lo scopo finale di queste entit quello di rubare allumanit intrappolata nello spazio-tempo lanima, la goccia divina che rappresenta la sostanza di Dio, larma di luce che aiuter questi demoni a combattere lAltissimo ad armi pari. Come mai sei caduto dal cielo, Lucifero, figlio dell'aurora? Come mai sei stato steso a terra, signore di popoli? Eppure tu pensavi: Salir in cielo, sulle stelle di Dio innalzer il trono, dimorer sul monte dell'assemblea, nelle parti pi remote del settentrione. Salir sulle regioni superiori delle nubi, mi far uguale all'Altissimo. E invece sei stato precipitato negli inferi, nelle profondit dell'abisso! (ISAIA 14:12-15) Lucifero langelo ribelle, quindi il creatore o DEMIURGO degli Dei alieni e dellumanit corporea, il guardiano capo del mondo materiale e principe di questo mondo. Due creazioni due creatori. Essendo al di fuori dello spazio tempo questa entit, insieme ai suoi angeli ribelli, capace di controllare tutte le creature del creato intrappolate nella sfera temporale. Lo stesso Ges Cristo nei vangeli dichiara che il principe e Dio di questo mondo non il Dio Padre: NON PARLERO PIU A LUNGO CON VOI, PERCHE VIENE IL PRINCIPE DI QUESTO MONDO; EGLI NON HA NESSUN POTERE SU DI ME, MA BISOGNA CHE IL MONDO SAPPIA CHE IO AMO IL PADRE E FACCIO QUELLO CHE IL PADRE MI HA COMANDATO. ALZATEVI ANDIAMO VIA DA QUI . (GIOVANNI 14: 30-21) 5

Nel deserto Satana tent addirittura di comprare la fede del Cristo tentandolo e offrendogli tutti i regni ed il potere materiale: DI NUOVO IL DIAVOLO LO CONDUSSE CON SE SOPRA AD UN MONTE ALTISSIMO E GLI MOSTRO TUTTI I REGNI DEL MONDO CON LA LORO GLORIA E GLI DISSE: TUTTE QUESTE COSE IO TI DARO, SE, PROSTRANDOTI MI ADORERAI. MA GESU GLI RISPOSE: VATTENE SATANA! STA SCRITTO: ADORA IL SIGNORE DIO TUO E A LUI SOLO RENDI CULTO. (MATTEO 4:8-10)

A differenza della purezza dellamore spirituale dei figli di Dio, le anime nere appartenenti alle societ segrete adorano il principe di questo mondo. Lucifero il loro Signore e unico Dio, colui che illumina i loro cuori nella luce del potere.

CAPITOLO DUE RITUALI DI SANGUE Il sangue un tessuto liquido contenuto nei vasi sanguigni degli esseri viventi animali, dalla composizione complessa e che viene pompato dal cuore, un organo estremamente importante per il nostro corpo. Il cuore posto nella cavit toracica, dietro lo sterno ed lorgano centrale dellapparato circolatorio, fungendo da pompa capace di produrre una pressione sufficiente a permettere la circolazione del sangue. Il corpo umano sembrerebbe una macchina perfetta (veicolo) per interagire in questo mondo, dove ogni organo ha la sua funzione ed ogni parte del corpo un determinato disegno. Tuttavia il sangue ed il cuore hanno un ruolo importantissimo anche nella spiritualit e nel campo esosterico. Nei rituali il sangue viene considerato come la pi alta moneta spirituale ed in grado di connettere il mondo materiale alle dimensioni spirituali, la chiave e filo conduttore per il mondo occulto. Per la scienza moderna il cuore considerato solo come una semplice pompa, ma in realt esso soprattutto uno strumento emozionale in grado di generare onde tramite il dna, che favoriscono la connessione con i mondi nascosti che non conosciamo (anche la fisica quantistica lo conferma in parte). Quando siamo innamorati il nostro cuore produce delle sostanze che ci fanno sentire confusi e felici, similmente durante un rituale satanico il cuore capace di creare il panico e generare onde emozionali di ben altra natura. Come per lo Yoga (unione con Dio), un rituale Satanico capace di unire il corpo alla mente e allo spirito. Dobbiamo comprendere innanzi tutto che la nostra vera identit non il corpo ma lanima, il nostro corpo solo il veicolo che ci permette di vivere in questo mondo chiamato nellambiente esoterico con il nome di terza dimensione. Lanima intrappolata nel corpo soggetta allo spazio e al tempo e quindi al deterioramento della materia stessa ma tutta via lanima resta immortale e distinta dal suo contenitore o tempio. Gli esseri privi di corpo comunemente chiamati Demoni risiedono invece nella quarta dimensione e non sono soggetti allo spazio-tempo, ma possono entrare in questa dimensione o questo mondo con determinate metodologie di ritualit o addirittura impossessandosi di altri corpi, annullando di fatto la coscienza dellanima del soggetto indemoniato mandandola in una sorta di breve letargo. Il sangue il portatore della vita e dello spirito, inteso come respiro di Dio, la forza vitale che unisce lanima al corpo; alcune cellule del sangue trasportano lossigeno agli organi vitali rivitalizzandoli, e passando per il cuore il sangue simpregna di energia emotiva. Tale energia capace di alimentare con una straordinaria forza alcune entit come se si trattasse di una scorpacciata di emozioni o addirittura un banchetto nuziale dellultimo respiro della vittima.

Ecco il motivo dellimportanza del rito che di fatto capace di generare sia onde emozionali degli adepti ma soprattutto quelle della vittima. Dulcis in fundo la vittima sacrificale viene sgozzata ed offerta al demone di turno, il quale tramite la forza vitale contenuta nel sangue si rigenera prendendo forza mentre tutti gli adepti della setta bevono il sangue, sentendosi in comunione come in una sorta di trance emotivo di inspiegabili paragoni. Da sempre questi rituali vengono svolti dallELITE del nostro mondo: Caste aristocratiche, nobili massoni, personaggi collocati alle pi alte cariche di istituzioni religiose, banchieri, presidenti di stato, primi ministri, politici, agenti dei servizi segreti, controllori dellinformazione, gente di spettacolo etc. Tutti questi membri di queste societ segrete fanno a capo in un sistema piramidale degli ILLUMINATI.

Allora uno dei sette angeli che hanno le sette coppe mi si avvicin e parl con me: "Vieni, ti far vedere la condanna della grande prostituta che siede presso le grandi acque. Con lei si sono prostituiti i re della terra e gli abitanti della terra si sono inebriati del vino della sua prostituzione. (APOCALISSE 17:1-2) 8

CAPITOLO TRE LA GUERRA DEGLI DEI

Una leggenda narra che centinaia di migliaia di anni fa quando lumanit camminava a braccetto con gli Dei ed ebbe il suo picco di evoluzione durante la civilt di ATLANTIDE, due fazioni di divinit si scontrarono per primeggiare e detenere il potere su questo pianeta. Arcangeli contro Angeli ribelli? DEVA contro ASURA? Alieni NORDICI contro alieni RETTILIANI? Questo scontro tra divinit comport dei cataclismi di natura cosmica, i saggi depositari degli antichi segreti sopravvissuti al disastro si spostarono in molte parti del globo come in Egitto, India e Tibet, dando origine alle diverse forme di religiosit. La caduta di Atlantide non fu la sola, un altro continente sconosciuto fu distrutto quello di LEMURIA/MU. Secondo unantica tradizione i sopravvissuti di questo continente si rifugiarono nelle viscere della terra creando il leggendario regno di AGARTHI e dove tuttoggi controllerebbero le sorti del pianeta, facendosi chiamare gli ANTICHI MAESTRI o MAESTRI INVISIBILI. Questa tradizione venne abbracciata dalla Societ Teosofica di Madame Blavatsky e successivamente dallordine occulto della THULE il quale diede origine al NAZISMO ESOTERICO, tutte queste credenze sono parte della tradizione degli ILLUMINATI.

Il Sole Nero

Limportanza della RAZZA non deve esclusivamente venire intesa come una forma di razzismo societario ma deve essere compresa a pieno allorigine. I Nazisti come gli aristocratici britannici e gli Ebrei erano e sono tuttoggi, ossessionati dalla purezza della razza, questo non perch sono semplicemente dei razzisti ma perch le loro linee di sangue devono essere custodite e non mischiate con altre. La loro discendenza divina legata al dna gli permette di esercitare un potere superiore ed in certi casi di avere un costante contatto con le forze demoniache su differenti piani astrali.

Negli antichi e moderni rituali satanici si dice che la vittima sacrificale perfetta sia una bambina vergine, bionda e con occhi azzurri (struttura del DNA simile alla razza aliena NORDICA) o un bambino che non ha ancora raggiunto la maturazione di pubert, questo perch il sangue di queste vittime pi puro e vicino alla struttura genetica degli dei e di fatto lo rende pi pregiato. Anche il sangue blu degli aristocratici ha una perfetta analogia con tutto ci, infatti esso gli permette di regnare di generazione in generazione e di gestire una determinata nazione o titoli nobiliari anche nei giorni nostri. Le due fazioni che si scontrarono ai tempi di Atlantide si sono ciclicamente fatte guerra tra loro, si dice che tutto questo abbia anche influito a livello Karmico, questa lotta continuata in molti popoli e differenti culture che tendevano primeggiare sulla veridicit religiosa pi vicina a Dio. Le anime reincarnate, dunque ritornate in vita, hanno continuamente fatto di questa guerra il loro unico scopo, e tutte queste battaglie sembrerebbero ancora oggi la causa della divisione dellumanit. DIVIDE ET IMPIRA curiosamente questa frase ci spiega come assai pi facile raggiungere il proprio obiettivo se dividiamo il nostro nemico; questo stato e continuer ad essere lo strumento del Diavolo di cui il significato del termine COLUI CHE DIVIDE. Lumanit sempre stata divisa dalle idee religiose o spirituali, dalle idee politiche e addirittura dalle differenti classi sociali. Divisa tra il DUALISMO, tra bene e male, facendoci credere che certi ideali siano giusti e altri sbagliati mentre in realt sono stati costruiti a tavolino dagli stessi fratelli delle societ segrete, come la divisione tra mondo occidentale e quello medio orientale o orientale e cos via. Alla fine dei tempi per come per magia, allumanit verr offerta la soluzione da parte del Nuovo Ordine Mondiale degli ILLUMINATI, ovvero un solo governo, una sola moneta (microchip sottocutaneo), un super stato di polizia e una sola religione universale (Satanica-Luciferina). Una soluzione occulta che sembrer aiutare lessere umano a superare le insidie e le diversit ma che in realt favorir il regime dellAnticristo e la consacrazione del Drago (Satana) ai danni dellumanit.

10

CAPITOLO QUATTRO GLI DEI STELLARI & IL DIO SERPENTE

Dalle mie ricerche sono venuto a conoscenza di differenti razze aliene, ma quella che mi ha incuriosito di pi sicuramente quella dei RETTILIANI, questi esseri di natura rettile sono simili alle lucertole, a dei sauri o a dei coccodrilli. Curiosamente in molte culture e tradizioni del nostro pianeta, come ad esempio in Egitto, in India, Messico e in Cina, la regalit e la discendenza divina legata al DRAGO o al SERPENTE PIUMATO/ALATO. Secondo il ricercatore britannico, giornalista ed esperto di teorie di cospirazione David Icke questi esseri Rettiliani sarebbero gli Dei antenati dei nostri governanti e che agirebbero da unaltra dimensione, alterando cos la percezione della nostra realt, mescolandosi tra la nostra gente, grazie al mutamento di forma dovuto alla struttura genetica degli ibridi umano-rettili a capo degli ILLUMINATI. Il mutamento (Shapeshifting) non deve venire inteso come una trasformazione della materia o della carne del soggetto Rettiliano ma come una sorta di cambiamento della frequenza in cui la realt ci appare, come se noi ci sintonizzassimo in un altro canale di frequenza per cui sarebbe possibile vederli per come in realt sono, cambiando di fatto il nostro senso percettivo da un canale A ad un canale B. Tutte le guerre e le sofferenze di questo mondo hanno continuamente creato un campo elettro magnetico, come si usa per i rituali di natura satanica, aprendo una sorta di varco. Le guerre e lo spargimento di sangue sono in realt enormi rituali dedicati al Dio della guerra (Lucifero). Questo circolo vizioso o patto scellerato leterno sfruttamento reciproco tra demoni e umani collocati ai pi alti luoghi chiave del potere di questo mondo. Secondo Icke dobbiamo sempre tener conto che alcuni di questi uomini in realt non sono tali, ma cos ci appaiono, essi infatti sono lupi travestiti da agnelli, o meglio Alieni che giocano il ruolo di umani.

11

I Rettiliani sarebbero sia entit ultradimensionali (demoni) che alieni. Le entit rettiliane prive di corpo agirebbero dalla quarta dimensione, condizionando la nostra realt tramite i loro burattini che controllano sia a livello di coscienza sia a livello mentale. La natura dei rettiliani della quarta dimensione analoga agli ARCONTI dello Gnosticismo, i GUARDIANI o vigilanti che incatenano lumanit nel ciclo delle reincarnazioni. Il pianeta da cui proverrebbero queste divinit Rettiliane il sistema stellare ALPHA DRACONIS, della costellazione del DRAGO. Questa razza aliena Draconiana ha una genetica simile a quella rettile del nostro pianeta, probabile che la loro evoluzione sia avvenuta in modo analogo ai nostri rettili se pur in maniera differente, come si capisce dalla loro forma umanoide.

Il famoso Zul Credo Mutwa ci narra nellintervista fatta da David Icke - LAGENDA RETTILIANA di una Razza di uomini rettile chiamata CHITAURI, i quali non sarebbero soltanto alieni, ma degli esseri originari di questo pianeta, anche se evoluti da milioni di anni, questi entit agiscono tuttoggi sulla razza umana facendo esperimenti di natura biologica e sessuale perch compatibili ad essi. Nelle tradizioni africane come i Dogon (e non solo) si dice che gli antichi re e regine avessero il diritto di sovranit grazie alla discendenza stellare, il sangue divino legato alla genetica aliena e che venivano venerati come antichi DEI. Tuttoggi sembra che questo diritto di sovranit su molti popoli e nazioni non sia cambiato perch i governanti, ancora oggi, sarebbero loro discendenti e legati geneticamente a queste creature. C chi sostiene addirittura che tutto questo non sia altro che la coscienza dei dinosauri estinti milioni di anni fa che si evoluta e trasformata in qualcosa di questo genere; esseri a sangue freddo evoluti con milioni di anni desperienza in pi delluomo e con una coscienza priva di sentimenti amorevoli. 12

Oggi giorno sono migliaia le testimonianze di chi dice di aver visto questi esseri, sembrerebbe che questi avvistamenti siano legati allentrata di alcuni tunnel che porterebbero in un mondo sotterraneo, come sostiene la TEORIA DELLA TERRA CAVA, si tratta solo di leggende oppure potrebbe anche esserci unanalogia con le BASI MILITARI o LINFERNO DANTESCO ? Sembrerebbe proprio reale lipotesi di unumanit che collaborerebbe con questi esseri. Secondo David Icke e secondo molti ufologi queste divinit di ieri potrebbero essere con tutta probabilit gli alieni di oggi. Io credo invece che ci sia qualcosa di pi grande dietro a tutto ci, precedentemente abbiamo chiarito che a creare e a plasmare alcune creature e ad alterare la loro genetica sarebbero stati proprio alcuni angeli ribelli capeggiati da LUCIFERO, quindi possiamo concludere che dietro agli ILLUMINATI ci sono un gruppo di creature aliene e legioni di forze demoniache, mentre gli uomini appartenenti a questa societ segrete servono con fervore e devozione il loro signore LUCIFERO, divenuto per tutti il Diavolo/Drago SATANA (lavversario).

Condussero davanti al mio volto i capi, signori degli ordini delle stelle, e (questi) mi mostrarono i loro movimenti e i loro spostamenti da un tempo a un altro. Mi mostrarono duecento angeli che dominano sulle stelle e sulle combinazioni celesti . (LIBRO DI ENOCH)

IL GRANDE DRAGO, IL SERPENTE ANTICO, COLUI CHE CHIAMIAMO IL DIAVOLO E SATANA E CHE SEDUCE TUTTA LA TERRA, FU PRECIPITATO SULLA TERRA E CON LUI FURONO PRECIPITATI ANCHE I SUOI ANGELI . (APOCALISSE 7:9)

13

David Icke ha scritto: Sul finire del XIX secolo il Colonnello James Churchward, appassionato studioso della civilt di MU o LEMURIA, disse che gli erano state mostrate alcune tavolette antiche sotto la volta segreta di un monastero dellIndia settentrionale. Le tavolette raccontavano il modo in cui i NAACAL, o NAGA MAYA (Serpenti), dal continente di Lemuria erano arrivati in India attraverso la Birmania per fondarvi una colonia. Nel mito Ind troviamo narrato che i NAGA potevano assumere sembianze umane o rettiliane a proprio piacimento. Questo ci che definiamo MUTAZIONE DI FORMA. Si dice che gli dei serpentiformi del mare, o DEI-PESCE delle civilt sumera e babilonese, fossero in grado di mutare forma e di assumere sembianze umane in qualsiasi momento volessero. Questi dei pesce erano un altro modo per descrivere i RETTILIANI Anunnaki. Lo studioso Michael Mott scrive in CAVERNS, CAULDRONS, AND CONCEALED CREATURES: i NAGA vengono descritti come una razza o specie molto avanzata, con una tecnologia altamente sviluppata, essi nutrono anche un certo disdegno nei confronti degli esseri umani, che si dice rapiscano, torturino, utilizzino per accoppiarsi e che, persino, divorino. Lincrocio a evidentemente dato vita a una variet di forme che vanno da quella totalmente RETTILIANA a quella delle sembianze quasi umane. Tra i molti artifici di cui fanno uso figurano i Raggi mortali e i VIMANA, o veicoli volanti a forma di disco. Tali veicoli sono descritti in maniera particolareggiata in molti antichi testi vedici, compresi la BHAGAVAD GITA e il RAMAYANA. La razza NAGA si collega a un'altra razza INFERNALE quella dei demoni Ind o RAKSHASAS. Individualmente essi posseggono anche pietre magiche o un terzo occhio in mezzo alle sopracciglia, noto oggi a molti studenti di misticismo orientale come uno dei punti focali di uno dei CHAKRA superiori, o punti di energia del sistema nervoso umano(ide) Il Chakra associato alle visioni interiori(terzo occhio), allintuizione e ad altri concetti esoterici .

Dragoni, Naga, Chitauri, Nefilim, Anunnaki. Nomi diversi, stessa stirpe. Il tema delle famiglie dominanti REALI e degli imperatori che rivendicano il proprio diritto a governare in quanto discendente degli dei serpente si pu ritrovare ovunque. Queste stirpi o questi legami furono simboleggiati da emblemi reali a forma di DRAGO, SERPENTE, SFINGE e SERPENTE PIUMATO. Il Drago o Serpente continua ad essere simbolo del patrimonio reale e divino in luoghi come in Egitto esisteva un ordine detto dei DJEDHI (Jedi?) e Dj significava serpente. Le prime stirpi reali del Centro America rivendicavano la discendenza genetica dagli dei serpente Quetzalcoatl e Itzamna. I re sacerdoti degli Incas Peruviani venivano simboleggiati dal serpente e portavano braccialetti e cavigliere a forma di serpente. In Grecia durante let Micenea i re venivano considerati in qualche modo simili ai serpenti. Cecrope, il primo re Miceneo di Atene, veniva raffigurato come un essere umano con la coda di serpente. Un altro Eretto, fondatore della Scuola dei Misteri Eleusini, dopo la morte venne venerato come un SERPENTE VIVO, e secondo la leggenda il re Cadmo quando mor, mut forma assumendo le sembianze di un serpente. I testi sumeri narrano di serpenti volanti e draghi che sputano fuoco (un rimando simbolico ai loro velivoli spaziali?) e rivelano che i Re di Sumer, andando molto prima del diluvio, pi o meno allanno 240.000 a.C., erano strani esseri, frutto dellunione tra gli dei e gli umani.

14

Sargon il Grande, il famoso sovrano dellimpero Sumero/Accadiano, rivendicava questa stessa origine genetica. Le Tavolette Sumere riportano che lo stesso concetto di regalit chiaramente un dono concesso da queste Dei. Cos come chiaro che si trattava di Dei RETTILIANI.

GLI ARCONTI DEL DESTINO (I Vigilanti/Guardiani/Demoni) SONO QUELLI CHE COSTRINGONO LUOMO A PECCARE . (PISTIS SOPHIA 131:336)

La leggenda di Dracula Vlad Tepes (figlio del Diavolo) e le leggende sui vampiri succhia sangue sono legate a queste entit e a questa discendenza sacra dellORDINE DEL DRAGO.

15

CAPITOLO CINQUE MASSONERIA & SOCIETA SEGRETE

Le origini della Massoneria sono avvolte dal mistero, ufficialmente la massoneria risulta come una disciplina esoterica e gruppo iniziatico dove gli affiliati membri condividono gli stessi principi e ideali di natura morale e metafisica. Si dice che la loro tradizione riprenda la storia dellarchitetto del tempio di Salomone Hiram Abif, il quale fu brutalmente assassinato perch non volle raccontare i segreti della muratura per la costruzione del magnifico tempio di Gerusalemme tramite la geometria sacra. Gli aguzzini di Hiram furono gli stessi muratori che gelosi del suo sapere sacro vollero tentare in tutti i modi di venire in possesso e di estrapolargli il segreto di questa magistrale arte. Il Dio dei massoni viene chiamato G.A.D.U. ovvero il GRANDE ARCHITETTO DELLUNIVERSO, in realt esso non rappresenterebbe affatto il vero Dio ma si tratterebbe del Demiurgo, un Dio minore vendicativo e sanguinario.

Nel rituale di iniziazione massonica si imita la morte di Hiram Abif che rappresenterebbe la vita, la morte e la resurrezione di una nuova visione delle cose o la nascita in un nuovo mondo. La visione luciferina, simile alla GNOSI, della massoneria aiuter infatti laffiliato in molti campi nellambito materiale. La storia dei massoni piena di personaggi illustri e potenti: Neil Armstrong Cagliostro Giosu Carducci Giacomo Casanova Winston Churchill Carlo Collodi Gabriele Dannunzio Edmondo De Amicis Walt Disney

16

Federico II di Prussica Enrico Fermi Benjamin Franklin Giuseppe Garibaldi Licio Gelli Johan Wolfgang Von Goethe Carlo Goldoni Franz Joseph Haydn Abramo Lincoln Antonio Meucci Wolfgang Amadeus Mozart Niccol Paganini Giovanni Pascoli Alexander Pope Salvatore Quasimodo Theodore Roosevelt Nazario Sauro Peter Sellers Tot Voltaire George Washington

Senza contare altri personaggi famosi affiliati ad antiche societ segrete come Leonardo Da Vinci, Filippo Giordano Bruno, Tommaso Campanella, Nostradamus etc .

17

La massoneria e le societ segrete nellarco dellintera storia dellumanit sembrerebbero aver agito allunisono per un volere superiore, guidati da una piccola entit chiamata YODA. Lo scopo sempre lo stesso riuscire a instaurare un regno universale dove concentrare sempre di pi il potere e consacrarlo al signore Lucifero. Lordine degli ILLUMINATI venne fondato da Johann Adam Weishaupt il 1 maggio del 1776, la vera origine di questa societ segreta da collocare invece allantica BABILONIA. Oltre agli Illuminati di Baviera, molte societ segrete di matrice occulta o legate alle tradizioni esoteriche sono state a volte associate al termine ILLUMINATI, sia perch ispirate agli stessi principi di natura occulta sia per il medesimo fine di instaurare un Nuovo Ordine Mondiale. Tra il Medioevo e let moderna possiamo inserire nel sistema piramidale degli Illuminati i seguenti gruppi: ROSA CROCE GESUITI OPUS DEI MASSONERIA ALUMBRADOS ILLUMINES I MARTINISTI THE SKULL AND BONES (Teschio ed Ossa) BOHEMIAN CLUB GRUPPO BILDERBERG LA COMMISSIONE TRILATERALE CLUB DI ROMA FONDAZIONE ROCKFELLER

Nomi diversi stesso culto a Lucifero. Lo scopo di tali uomini collocati in queste societ segrete quello di agire solo ed esclusivamente per il bene assoluto della societ di cui fanno parte e radicarsi in pi ambiti possibili della civilizzazione, ignara della loro missione, per esempio se un presidente di stato affiliato ad una societ segreta (come spesso di fatto) esso non far quasi mai il bene della nazione ma agir nellombra per conto della societ segreta di cui fa parte, detto questo chiaramente cristallino comprendere come in passato e nel mondo odierno siano andate determinate cose. Gli ILLUMINATI sono i manipolatori dellombra e creatori dei seguenti fatti:

ISTIGATORI DELLA RIVOLUZIONE FRANCESE CREATORI DEGLI STATI UNITI DAMERICA (stato super MASSONICO) INVENTORI DEL COMUNISMO CREATORI DEL PRIORATO DI SION E DELLA COSTRUZIONE DELLO STATO SIONISTA DISRAELE INVENTORI DEL NAZISMO RESPONSABILI DELLE DUE GUERRE MONDIALI CREATORI DI UN PIANO PER UNA TERZA GUERRA MONDIALE RESPONSABILI DEL RISORGIMENTO ITALIANO E DELLUNITA DITALIA MASSONICA CREATORI DELLE NAZIONI UNITE E DELLEUROPA UNITA 18

In tutte queste tappe possiamo ben decifrare i piani subdoli degli Illuminati per controllare e conquistare il mondo, con la creazione degli Stati Uniti dAmerica, dello stato dIsraele e delle Nazioni Unite gli illuminati concentreranno il loro potere esercitando il signoraggio bancario, avendo di fatto in piene mani il potere economico di una o pi nazioni sotto il controllo del DIO DENARO. Mayer Amschel Rotschild, fondatore della Dinastia dei Banchieri Rotschild, una delle famiglie pi importanti degli ILLUMINATI dichiar con fermezza: DATEMI IL CONTROLLO DELL'OFFERTA DI MONETA DI UNA NAZIONE E NON MI INTERESSERA' CHI E' CHE SCRIVE LE SUE LEGGI.

Il signoraggio Bancario uno strumento potente che indebita di fatto una nazione e arricchisce la privatizzazione della banca stessa, in pratica i banchieri creano a piacimento delle banconote che poi prestano allo stato facendosi pagare il valore nominale della banconota tramite obbligazioni governative, in sostanza se la banca centrale europea stampa una banconota da 100 euro, gli stati facenti parte delleuro devono dare a tale ente un obbligazione statale di pari valore che per negli anni aumenta a causa dellinteresse creato dalla stessa obbligazione e di conseguenza tenendo tutto il mondo in una schiavit economica. Quindi se la banca centrale europea crea 100 di carta (spendendo circa 30 centesimi per produrli) dovrebbe guadagnare dal nulla 99.70 euro mentre, se li produce virtualmente guadagnerebbe seduta stante tutto il valore. Non dimentichiamoci che lo scopo finale del NUOVO ORDINE MONDIALE degli ILLUMINATI quello di ottenere una popolazione dotata di microchip come moneta di scambio per controllarla con molta semplicit, avendo anche il potere di annullarla economicamente con un semplice input elettronico e di avvelenare una grossa fetta della popolazione mondiale con dei VACCINI KILLER e con le SCIE CHIMICHE.

INOLTRE (lAnticristo) OBBLIGO TUTTI, PICCOLI E GRANDI, RICCHI E POVERI, LIBERI E SCHIAVI A FARSI METTERE UN MARCHIO, SULLA MANO DESTRA O SULLA FRONTE. NESSUNO POTEVA COMPRARE O VENDERE SE NON PORTAVA IL MARCHIO(microchip), CIOE IL NOME DELLA BESTIA O IL NUMERO CHE CORRISPONDE AL SUO NOME. QUI STALA SAPIENZA. CHI HA INTELLIGENZA, CALCOLI IL NUMERO DELLA BESTIA, PERCHE E UN NUMERO DUOMO; E IL SUO NUMERO E SEICENTOSESSANTASEI . (APOCALLISSE 13:16-18)

Raggiungeranno tali obiettivi grazie alla loro presa di potere in tutte le istituzioni e posti chiave. Ma perch elaborare una terza guerra mondiale? E perch strumentalizzare lolocausto ebraico, visto che il Nazismo stato manovrato e messo al potere dagli stessi ILLUMINATI per poi ottenere con il consenso delle nazioni unite (progetto medesimo degli Illuminati) la creazione dello stato Sionista dIsraele?

19

Non dobbiamo mai dimenticare la famosa frase di Machiavelli : IL FINE GIUSTIFICA I MEZZI.

E tutta questa storia cosa centra con il Risorgimento italiano? Il generale Albert Pike (noto membro degli ILLUMINATI) pass sotto linfluenza di Mazzini dopo essere stato contrariato dal presidente sudista Jefferson Davies che disperse le sue truppe indiane, per le atrocit commesse sotto il pretesto di legittime azioni belliche. Pike accett lidea di un Governo Mondiale e alla fine, divenne il capo del Clero Luciferiano. Tra il 1859 e il 1871, Pike elabor i dettagli di un piano militare, che prevedeva tre guerre mondiali, e tre grandi rivoluzioni che egli riteneva indispensabili per promuovere il piano degli Illuminati e portarlo a compimento, verso la fine del secolo ventesimo. Albert Pike, che era chiamato il DIAVOLO del XIX secolo, era ossessionato dallidea della supremazia mondiale e fu leader del KU KLUX KLAN (organizzazione per la supremazia della razza Bianca vedi ancora la GENETICA legata alle LINEE DI SANGUE degli DEI). Quando divenne massone di 33 grado, e Capo degli Illuminati dellArkansas, egli ide un piano per prendere il controllo del mondo attraverso tre Guerre mondiali ed altre grandi rivoluzioni. Anche Giuseppe Mazzini era ossessionato dallidea di un potere mondiale. Nel suo Manifesto del marzo 1848, Mazzini affermava: Essendo lAustria la pi grande negatrice delle nazionalit europee, essa deve scomparire. Guerra contro lAustria! Liniziativa di questa rivoluzione europea mondiale, che deve portare alla nascita degli Stati Uniti dEuropa, appartiene al potere dellItalia; pertanto il dovere dellItalia. La Roma dei Popoli deve, nella sua fede repubblicana universale, unire lEuropa e LAmerica, e tutte le altre parti del mondo abitato, in un potere mondiale finale onnicomprensivo. I legami tra la Massoneria ed il risorgimento italiano oltre allamicizia tra Pike e Mazzini, sono soprattutto collocabili a Giuseppe Garibaldi, che non sembrerebbe affatto uneroe nazionale ma un vero e proprio sanguinario ambizioso che fu aiutato dalla Massoneria Britannica per ottenere lunit dItalia. Infatti sotto lordine di Giuseppe Garibaldi il suo vice Nino Bixio represse nel sangue una rivolta di contadini perch timoroso di una rivoluzione. Pochi sanno che in realt il Risorgimento italiano ha recato molti danni agli abitanti del Regno delle Due Sicilie e che di fatto, chi volle fare lItalia derub quasi tutto il tesoro Borbonico del regno e concentr il potere al Nord, dando origine allemigrazione di molti abitanti del Sud. Il Regno delle Due Sicilie fu uno stato esistito dal 1816 al 1861, il nome venne dato dal Re Ferdinando I di Borbone. Dalla nascita dellItalia unita i mafiosi, i camorristi e gli altri malavitosi che erano prima esiliati in campagna durante il regno dei Borboni ma che ora si ritrovarono a festeggiare per la nuova patria, cercarono riuscendoci di occupare i ruoli chiavi della neonata nazione. Ecco quindi spiegata come la Massoneria e gli Illuminati sono anche in collaborazione con la malavita mondiale e hanno le mani in pasto da per tutto, dai traffici di armi, spaccio di sostanze stupefacenti, smaltimento dei rifiuti tossici al riciclaggio di denaro sporco. LItalia sempre stata un punto chiave per gli Illuminati perch essa rappresenta il ponte tra il mediterraneo e lEuropa.

20

Gli Illuminati come la Massoneria hanno inoltre sempre avuto lidea di distruggere e contaminare la Chiesa Cattolica, infatti sembrerebbe che tuttoggi alcuni di questi posti di potere allinterno della Santa Sede, siano in mano ai Gesuiti e allOpus Dei, che di fatto sarebbero uomini chiave degli ILLUMINATI. Nel libro VATICANO S.P.A. di Gianluigi Nuzzi vengono indicati tutti i traffici loschi della Banca Vaticana conosciuta con il nome di I.O.R., dal riciclaggio di denaro sporco della Banda della Magliana, (addirittura Enrico De Pedis, uno dei Boss fu sepolto in una cappella della Chiesa a SantApollinare Roma), allo scandalo del Banco Ambrosiano, ricordandoci per filo e per segno come andarono gli inciuci sul caso Sindona, Calvi etc. Per non parlare della loggia massonica P-2 (Propaganda Due) di Licio Gelli, responsabile di stragi di stato e anchessa affiliata agli ILLUMINATI. Non da escludere addirittura luccisione del Papa Giovanni Paolo I, che guarda caso morto durante il suo trentatreesimo (numero massonico) giorno di pontificato, perch innovatore e con unidea di Chiesa differente. Si dice che questo Papa infatti voleva eliminare alcuni poteri della banca vaticana e riformare il potere Ecclesiastico. La carica del successivo pontefice e di quella attuale stata favorita dallordine dei Gesuiti (di fatto dagli Illuminati), da sempre un gruppo influente allinterno dellistituzione Cattolica. Sembrerebbe infatti che il pi importante ruolo allinterno della Chiesa Cattolica non sia quello del pontefice ma quello del PAPA NERO. Il Papa nero il capo dellordine dei Gesuiti, attualmente in carica Adolfo Nicolas, divenuto PREPOSITO GENERALE DELLA COMPAGNIA DI GESU il 19 gennaio 2008, succedendo cos a Peter Hans Kolvenbach. Molti omicidi sono stati firmati con orgoglio dagli Illuminati tra questi: JOHN FITZGERALD KENNEDY BOB KENNEDY LADY DIANA & LAFAYETTE 9/11 - STRAGE DELLUNDICI SETTEMBRE 2001

E molti altri.

Gli Illuminati amano firmare le loro opere perch sanno che il mondo non potr mai conoscere i suoi simbolismi e anche se arrivasse a decodificarli non gli accetterebbe mai come possibili realt. Ecco la loro forza! Come per il Diavolo: LA PIU GRANDE ASTUZIA DEL DIAVOLO E QUELLA DI FAR CREDERE AL MONDO DI NON ESISTERE. (Charles Baudelaire)

21

Unaltra societ segreta di matrice occulta, potentissima, di natura satanica quella della SKULL AND BONES (Teschio ed ossa) . La skull and Bones costituisce, insieme ad altre societ segrete, la moderna risorgenza degli ILLUMINATI di Baviera. La sua sede chiamata LA CRIPTA o LA TOMBA, ed situata presso luniversit di Yale nel New Heaven, Connecticut. La societ segreta Skull and bones conosciuta anche con altri svariati pseudonimi, che includono, LORDINE DELLA MORTE, IL CLUB ELOGIANO e LOGGIA 322 (numero del loro simbolo che ricorda anche e soprattutto le SS naziste).

Gli iniziati vengono chiamati BONESMEN e I CAVALIERI DI EULOGIA e vengono continuamente spinti nel profanare tombe sacre, come quella dellApache Geronimo, e ad affrontare prove iniziatiche di natura Satanica/sessuale; costretti a raccontare i loro pi intimi segreti (divenendo cos ricattabili) e invogliati alle pi atroci perversioni. Moltissimi di questi uomini ricoprono un ruolo importantissimo nella societ Americana.

22

MEMBRI DELLA SKULL AND BONES

Harold Stanley William Howard Taft Percy Avery Rockefeller Averell Harriman Edward Roland Harriman Robert Abercrombie Lovett George Herbert Walzer Prescott Sheldon Bush George Bush senior John Kerry Davide Colombo William Donaldson Henry Luce Henry Lewis Stimson James Woosley William Putman Bundy William F. Buckley jr

ed ALTRI NON ANCORA NOTI. La loro fedelt alla Societ segreta Skull and Bones un giuramento di sangue, per nessuna ragione al mondo possono tradire la loro causa e la loro confraternita.

Il sesto uomo dalla sinistra George Bush colui che si fa chiamare orgogliosamente MAGOG, lesercito di Satana.

23

I CAVALIERI TEMPLARI "NON NOBIS DOMINE, NON NOBIS, SED NOMINI TUO DA GLORIAM". E' il motto dei Cavalieri templari e significa: "Non a noi, o Signore, ma al tuo nome d gloria".

I Templari nascono come ordine monastico-militare; la loro struttura trae ispirazione dall'ordine cistercense e trae sostegno dalla figura pi rappresentativa che proprio in quegli anni di fondazione caratterizzava la cultura europea, il predicatore e teologo Bernardo di Chiaravalle (poi santo). Oltre i tre classici voti degli ordini monastici - povert, obbedienza e castit - adottarono la regola benedettina e cistercense. Bernardo, che quasi subito divenne loro convinto sostenitore, nel suo De laude novae militiae indica ai cavalieri le attivit da svolgere in tempo di pace e di guerra, l'alimentazione da seguire, l'abbigliamento da indossare nelle varie circostanze per ciascuna categoria di fratelli. I cavalieri ad esempio adottarono la veste bianca dei cistercensi sormontata da una croce rossa.

Venivano reclutati soprattutto tra i giovani della nobilt, desiderosi di impegnarsi nella difesa della cristianit in Medio Oriente. L'ordine militare cos formato aveva una gerarchia assai rigida. I suoi membri, come in ogni ordine monastico, facevano voto di castit, obbedienza e povert, lasciando all'ordine tutte le loro propriet ed eredit.

24

La presenza dei templari sul territorio era assicurata dalle diverse sedi templari: le Precettorie, le Mansioni e le case fortezza o capitanerie (queste ultime due meno importanti delle precettorie), largamente autonome dal punto di vista gestionale. Nelle grandi capitali (Parigi, Londra, Roma e altre) vi erano, invece, le Case e ognuna di esse aveva il controllo di una delle sette grandi province dall'Inghilterra alle coste dalmate in cui i templari avevano diviso la loro organizzazione monastica. Al massimo del loro fulgore arrivarono presumibilmente ad avere centinaia di sedi distribuite capillarmente in tutta Europa e Medio Oriente, il che indica la loro notevole influenza economica e politica nel periodo delle Crociate. I templari usavano le loro ricchezze per costruire numerose fortificazioni in tutta la Terra Santa ed erano probabilmente le unit da combattimento meglio addestrate e disciplinate del loro tempo. Alcuni li considerano precursori dei moderni corpi speciali o unit d'lite.

LE ACCUSE DI ERESIA Le accuse che investirono il Tempio erano infamanti: sodomia, eresia, idolatria. Vennero in particolare accusati di adorare una misteriosa divinit pagana, il Bafometto. Nelle carceri del re gli arrestati furono torturati finch non iniziarono ad ammettere l'eresia. Un Baphomet o Bafometto un idolo o un'immagine. Ne esistono varie descrizioni come: un idolo con un teschio umano parlante, una testa con due facce, un idolo-gatto ed una testa barbuta. Il termine ricorre per la prima volta nei verbali del processo contro i Cavalieri templari; durante la soppressione dell'ordine fu sostenuto dall'Inquisizione che i cavalieri usassero un Baphomet come parte delle loro cerimonie di iniziazione. Questo fatto, oltre ad altre asserzioni, fece s che il loro Ordine religioso fosse accusato di eresia e idolatria. In ogni caso il nome fu ripreso, dal XIX secolo, dai sostenitori dell'occultismo.

Una pi recente e conosciuta descrizione raffigura il Bafometto nella forma di un capro umanoide alato con seno ed una torcia sulla testa tra le corna.

25

Questa immagine proviene dall'opera di Eliphas Lvi Dogme et rituel de la haute magie (Dogma e rituale dell'alta magia) del 1855-56.

Il 22 novembre 1307 il papa Clemente V, di fronte alle confessioni, con la bolla Pastoralis prminenti ordin a sua volta l'arresto dei templari in tutta la cristianit. La rapida successione dell'ultimo diretto re della dinastia dei Capetingi di Francia tra il 1314 e il 1328, i tre figli di Filippo il Bello, ha portato molti a credere che la dinastia fosse maledetta, da cui il nome di "re maledetti" (rois maudits). Infatti Jacques de Molay, ultimo gran maestro dell'Ordine, mentre giaceva sulla pira, avrebbe maledetto il re Filippo e addirittura il Papa. Clemente in effetti mor un mese dopo di dissenteria e Filippo il Bello fu stroncato nel dicembre successivo dalle conseguenze di una caduta da cavallo. Alcuni ricercatori e appassionati di esoterismo hanno sostenuto che l'ordine sarebbe stato depositario di conoscenze segrete. Secondo costoro, nei 200 anni della loro storia i monaci-militari si sarebbero rivelati anche un'organizzazione sapienziale esoterica e occultistica, custode di conoscenze iniziatiche. In quest'ottica i templari sono stati collegati ad altri argomenti leggendari o fortemente controversi come Rosa Croce, Priorato di Sion, Rex Deus, Catari, Ermetismo, Gnosi, Esseni e, infine, a reliquie o supposti insegnamenti perduti di Ges tra cui la Sacra Sindone o il "testamento di Giuda". Si dice che la bandiera inglese sia in realt il simbolo dei CAVALIERI TEMPLARI e il loro dominio monetario sia costituito dalle Banche mondiali dove tuttoggi controllerebbero il denaro mondiale, i templari erano infatti i primi banchieri. Gli ILLUMINATI hanno cos afferrato e fatto proprio anche lordine dei CAVALIERI TEMPLARI.

26

La vendetta contro la Chiesa Cattolica sembra aver preso corpo, ormai gli ILLUMINATI si sono infiltrati ovunque e presto sferreranno la loro ultima mossa, LA CONSACRAZIONE DEL DRAGO.

San Giorgio & il Drago

In un passato lontano, prima dellesistenza di Atlantide, cerano uomini che scavavano nelle tenebre, usando la MAGIA NERA, evocando esseri dalle profondit sotto di noi. Essi emersero in questo ciclo, privi di forma, appartenenti a unaltra vibrazione, vivendo non visti dagli uomini della terra. Solo attraverso il SANGUE potevano dar luogo allessere, solo attraverso luomo potevano vivere nel mondo (TAVOLETTE DI SMERALDO di ERMETE TRISMEGISTO/ THOT) Ma sapete, i Signori erano abili nella MAGIA, capaci di sollevare il velo dal volto del SERPENTE, capaci di ricacciarlo da dove era venuto. Essi vennero agli uomini e insegnarono loro il segreto, il Verbo che solo un uomo pu pronunciare; rapidi, allora, sollevarono il velo dal SERPENTE, e lo cacciarono dalla terra degli uomini. (TAVOLETTE DI SMERALDO di ERMETE TRISMEGISTO/ THOT) Ma state attenti il SERPENTE vive ancora in un luogo che accessibile, talvolta al resto del mondo. Non visti, essi camminano tra voi in luoghi dove sono stati celebrati i rituali; e di nuovo, in futuro, ASSUMERANNO SEMBIANZE UMANE. (TAVOLETTE DI SMERALDO di ERMETE TRISMEGISTO/ THOT) Non cercate il REGNO DELLE OMBRE, perch vi trovereste sicuramente il male, poich solo il signore della luce conquister lombra della PAURA. (TAVOLETTE DI SMERALDO di ERMETE TRISMEGISTO/ THOT)

27

CAPITOLO SEI MAGHI NERI

Oltre che Cagliostro e Eliphas Levi, unaltra bizzarra figura mi ha assai incuriosito ed quella delloccultista a tempo pieno, mago, maestro massone di 33 e spia per i servizi di Intelligence britannici di Sua Maest (la RETTILIANA famiglia dei Windsor), Aleister Crowley. Questo famoso mago condusse una serie di rituali magici a New York nel 1918, chiamati la FORMULA DI ALHIM. Lo scopo di questi rituali era quello di aprire un portale PSICHICO/TELEPATICO su altre dimensioni in altre parti del COSMO e riuscire a comunicare con altre entit, una di queste entit si present ed Aleister Crowley li diede il nome di LAM (la via Tibetana).

Cos Crowley in aggiunta a tutti i suoi successi incredibili, soprattutto in materia esoterica, divenne uno dei primi, se non il primo contemporaneo a prendere contatto e a descrivere lessere proveniente da unaltra dimensione.

28

Questa similitudine con i LAMA buddisti dovuta al semplice fatto che in questa figura Crowley rivedeva la VIA che lo portava allILLUMINAZIONE. La Strada che conduce ad un sapere arcano, quello degli ANTICHI MAESTRI incastrati nel regno di Agarthi. Per Aleister Crowley, che amava definirsi LA BESTIA 666, era imminente il tempo del regno dellOSCURO HORUS, il Dio che porter su questo mondo lalba di una NUOVA ERA.

Questa divinit attesa ci ricorda anche il ritorno di KUKULCAN, il Dio Maya o QUETZALCOATL, il Serpente Piumato, il Dio serpente dellantica mesoamerica che dovrebbe far ritorno nel 2012 grazie alla posizione del sole che favorir laccesso nella via Lattea. Dovremmo aspettarci uninvasione aliena o forse un ritorno di queste divinit?

Anche gli Anunnaki erano descritti in maniera simile, c chi li descrive come Dei SERPENTI e chi come divinit ALATE/PIUMATE.

29

Locchio di Horus era anche lemblema della GOLDEN DAWN (alba Dorata), la societ segreta di cui Aleister Crowley faceva parte, ed attualmente lOCCHIO CHE TUTTO VEDE della PIRAMIDE degli ILLUMINATI.

E TUTTA LA TERRA, MERAVIGLIATA, ANDO DIETRO ALLA BESTIA; E ADORARONO IL DRAGO PERCHE AVEVA DATO IL POTERE ALLA BESTIA; E ADORARONO LA BESTIA DICENDO: CHI E SIMILE ALLA BESTIA? E CHI PUO COMBATTERE CONTRO DI LEI? E LE FU DATA UNA BOCCA CHE PROFERIVA PAROLE ARROGANTI E BESTEMMIE. E LE FU DATO POTERE DI AGIRE PER QUARANTADUE MESI. ESSA APRI LA BOCCA PER BESTEMMIARE CONTRO DIO, PER BESTEMMIARE IL SUO NOME, IL SUO TABERNACOLO E QUELLI CHE ABITANO IN CIELO. LE FU PURE DATO DI FAR GUERRA AI SANTI E DI VINCERLI, DI AVERE AUTORITA SOPRA OGNI TRIBU, POPOLO, LINGUA E NAZIONE. LADORERANNO TUTTI GLI ABITANTI DELLA TERRA I CUI NOMI NON SONO SCRITTI FIN DALLA CREAZIONE DEL MONDO NEL LIBRO DELLA VITA DELLAGNELLO CHE E STATO IMMOLATO. SE UNO HA ORECCHI, ASCOLTI. SE UNO DEVE ANDARE IN PRIGIONIA, ANDRA IN PRIGIONIA; SE UNO DEVESSERE UCCISO CON LA SPADA, BISOGNA CHE SIA UCCISO CON LA SPADA. QUI STA LA COSTANZA E LA FEDE DEI SANTI . (APOCALISSE 13:310) 30

In moltissime mie ricerche ho sempre voluto specificare che per me esistono due tipologie di esseri ULTRADIMENSIONALI e/o EXTRATERRESTRI, quelli con il corpo vengono comunemente chiamati ALIENI, mentre quelli privi di copro grossolano sono i DEMONI menzionati in molte culture. Lunione di questi due gruppi che viene indicata come una SIMBIOSI MUTUALISTICA, altro non sarebbe che una sorta di POSSESSIONE DEMONIACA ALIENA. Da sempre lumanit soggetta agli attacchi di queste due fazioni (vedi ABDUCTION e POSSESSIONI DIABOLICHE). Ma presto saremo costretti ad affrontare queste due forze alleate lune con laltre. Il Drago che dar potere alla Bestia. Prendere coscienza dei corpi sottili e della quarta dimensione esoterica un passo molto importante per comprendere le infinite potenzialit che vi sono nelluniverso, nelle dimensioni e nellinteriorit umana. Non riusciremo mai a comprendere a pieno il fenomeno U.F.O., ALIENI e DEMONI se non prendiamo coscienza su chi realmente noi siamo. Laumento della spiritualit la CHIAVE verso i mondi superiori.

La nostra battaglia infatti non contro creature fatte di sangue e di carne, ma contro i Principati e le Potest, contro i dominatori di questo mondo di tenebra, contro gli spiriti del male che abitano nelle regioni celesti . (Efesini 6:12) 31

CAPITOLO SETTE MOLOCH & IL BOHEMIAN GROVE

A San Francisco in California si riuniscono nel bosco Boemo (BOHEMIAN GROVE) tutti i membri del famigerato BOHEMIAN CLUB, il bosco in unarea estesa di mille ettari colma di sequoie. Il Bohemian Grove al centro di un territorio storicamente chiamato la sacra sonoma ed abitato dalla trib dei Pomo. Tutti credono che in questo bosco si svolgano dei riti Neopagani, in realt tutti i membri importanti appartenenti alle pi alte cariche sociali si travestano con lunghe tuniche e celebrano uno strano rituale Babilonese, dove sacrificano un effigie al Dio Moloch. E ovvio che quando la cerimonia si celebra in gruppi pi ristretti non usino soltanto una effige. Tutto questo infatti a tutti gli effetti un rituale di sangue, un SACRIFICIO UMANO, celebrato dai nostri governanti.

Hanno costruito l'altare di Tofet, nella valle di Ben-Hinnn, per bruciare nel fuoco i

figli e le figlie, cosa che io non ho mai comandato e che non mi mai venuta in mente.
(GEREMIA 7:31)

Moloch oltre ad essere la divinit Cornuta (Diavolo), il Dio del fuoco, della guerra e del sacrificio dei babilonesi e dei fenici anche uno dei maggiori esponenti degli ANGELI CADUTI (Nefilim) che si accoppiarono con le FIGLIE DEGLI UOMINI.

32

Questi Nefilim diedero la conoscenza agli uomini ed insegnarono antiche scienze evolutive alla razza umana per aiutarla ad evolversi per poi assoggettarsela per continuare i loro scopi. Tutti gli anni nel mese di Luglio al Bohemien Grove vengono celebrati questi strani rituali dai maggiori esponenti di spicco del nostro pianeta. La lista dattesa per parteciparvi molto lunga. Recentemente sono stati fatti dei filmati durante il rituale, dove si vedono personaggi travestiti con lunghe tuniche, portare la vittima sacrificale e darla alle fiamme sotto ad unenorme GUFO di pietra di 12 metri (il gufo il simbolo esoterico del Bohemian Club). Lurlo che si sente micidiale. Ovviamente si tratta di una registrazione amplificata con le casse per lasciare impietrito lo spettatore che si trova a distanza, ma c chi invece sostiene che il sacrificio sia vero al 100% , e di fatto cos! La lista degli uomini di potere che fanno parte di questo club (quasi tutti ex presidenti degli Stati Uniti Damerica) che fa a capo agli ILLUMINATI molto vasta: David Rockfeller Henry Kissinger Rupert Murdoch Richard Nixon Gorge Bush Senior Ronald Reagan Bill Clinton Dick Chaney Colin Powell Al Gore Tony Blair George Walker Bush Shimon Peres Arnold Schwarzenegger Bono

E molti altri.

33

CAPITOLO OTTO IL PAPA ASSASSINATO & LA P-2

Tratto da: LA GUIDA DI DAVID ICKE ALLA COSPIRAZIONE GLOBALE (e come fermarla) Pag.227 IL PAPA ASSASSINATO.

La P-2 implicata anche nellassassinio di Papa Giovanni Paolo I, avvenuto nel 1978 dopo trantratr giorni di pontificato. Per la rete il numero trentratr riveste un grande significato esoterico e legato alla matrice (ecco il perch 33 gradi del Rito Scozzese della Massoneria), e ricorre costantemente. Papa Giovanni Paolo I, il cui nome di nascita era Albino Luciani, aveva iniziato ad accorgersi dellinfluenza della P-2 allinterno della Chiesa e voleva fermarla. David Yallop racconta la sua storia nellottimo libro In Gods Name. Il Papa stava introducendo dei cambiamenti che lasciarono sbigottiti i membri dell influente cricca appartenente alla cerchia satanica interna al Vaticano, e fece avere una lista di decisioni proprio a una di queste persone, il Segretario di Stato vaticano, il Cardinale Jean Villot, perch il giorno dopo venissero perfezionate. La lista comprendeva appuntamenti, dimissioni e trasferimenti, e sebbene Villot avesse avuto da ridire, le sue rimostranze furono inutili. Scrive Yallop: Cera un denominatore comune, qualcosa che legava ciascuno degli uomini in procinto di essere sostituiti. Villot ne era consapevole ma, cosa pi importante, anche il Papa lo era, e per questo si era deciso ad agire: privare quegli uomini del potere effettivo quel qualcosa era la MASSONERIA. Le prove che il Papa aveva raccolto mostravano che allinterno del Vaticano cerano pi di cento Massoni, a partire dai cardinali fino ai preti. Luciani era inoltre preoccupato per una loggia massonica illegale che estendeva le sue radici al di fuori dellItalia alla ricerca di denaro e potere. Era la P-2. Il fatto che essa fosse insinuata oltre le mura vaticane creando vincoli con preti, vescovi e perfino cardinali, era per Albino Luciani una MALEDIZIONE. Quella sera, il 28 settembre del 1978, trentatr giorni dopo la sua elezione, Papa Giovanni Paolo I, il Papa del sorriso, venne dichiarato morto. Nessun certificato di morte. Nessuna autopsia. Il suo corpo fu imbalsamato frettolosamente. Causa del decesso:ignota. E il business del Vaticano continua Questi furono i fatti scrupolosamente dettagliati che documentano la diffusa corruzione allinterno del Vaticano e presentano un caso avvincente in cui sei uomini potenti, per proteggere le loro operazioni finanziarie e politiche di vasta portata, decisero una linea di azione sconvolgente Papa Giovanni Paolo I - DEVE MORIRE .

Nella storia della P-2 possiamo osservare le modalit con cui gli ibridi rettiliani controllano gli eventi globali. Quando qualcuno entra a far parte di una societ segreta, si impegna a offrire devozione assoluta a quella causa, sopra qualunque altra cosa, e giura di non rivelarne mai i segreti. Molte di queste persone vengono messe a occupare ruoli di comando nella politica, nella finanza, nei mezzi di comunicazione, e cos via, oppure vengono assoldate perch si trovano gi in posizioni influenti. Persino se sono presidenti o primi ministri la loro fedelt va innanzitutto allordine segreto cui appartengono, e non alla popolazione che sostengono di servire e rappresentare. La Gente non ha idea di cosa combinano i ricchi e famosi una volta lontani dalle frasi a effetto pronunciate nelle interviste o dalle pompose dichiarazioni fatte ai telegiornali, ma se siete preparati a scavare, potrete portare alla luce alcune delle azioni segrete della Mano Nascosta guantata di 34

bianco. Due ex iniziati della P-2 raccontarono la loro esperienza di partecipanti ai rituali di iniziazione, condotti da queste strane persone alla presenza del Naja Hanna o Re Cobra, Licio Gelli. Vennero portati allinterno di una zona recintata, una villa nascosta nellAppennino Toscano, una delle mete preferite da Tony Blair per le sue vacanze. La propriet era circondata da un muro alto quasi quattro metri e al centro del cortile cera una scultura che ricordava un cobra con la testa e il collo rigonfi, due volte pi grande di un cranio umano. Il suo singolo occhio in realt era una telecamera a circuito chiuso che seguiva i visitatori, benvenuti e meno. La telecamera veniva controllata da una stanza allinterno della villa dove otto monitor, ognuno con cinque stazioni, riuscivano a riprendere otto stanze degli ospiti, il patio, la piscina, la sala da pranzo, il salotto e il salone dei ricevimenti. Appesi alle pareti interne cerano i ritratti di MUSSOLINI, HITLER e PERON. Gli ex iniziati della P-2 descrissero che visitare quel posto era come respirare lodore del pericolo e del potere che penetra lanima e che, cellula dopo cellula, contamina la mente con la paura. Ecco come prosegue la loro testimonianza: Nella sala in cui si sarebbe svolto il rituale, cerano dodici membri della P-2, con indosso una veste cerimoniale di raso e con in testa un cappuccio nero che ricordava quello dei membri del Ku Klux Klan; sedevano in sedie di pelle attorno a un tavolo da conferenza in marmo rosso. Sono tutti membri elitari del Branco del Lupo, discepoli di Gelli Nessuno dei discepoli vestiti di nero conosce lidentit degli altri suoi undici fratelli. Lunico a scoprirsi il volto il GRAN MAESTRO Licio Gelli . Due massoni stanno di guardia allentrata della Sala. Anche i loro volti sono coperti. Sono le guardie del corpo personali del Naja Hanna (Re Cobra), alcuni dicono che quella sia la sua squadra della morte ex fascisti mussoliniani il cui lavoro consiste nel proteggere il GRAN MAESTRO e uccidere chiunque dei dodici membri tradisca la causa Il Momento di Passare allAzione. Come il Naja Hanna e i suoi discepoli, ogni guardia del corpo impugna unascia, oltre ad avere a disposizione una pistola automatica. La cerimonia ha inizio. Si sente una serie discontinua di colpi alla porta. VENERABILE, annuncia un discepolo, UN PAGANO DESIDERA ENTRARE. Il Gran Maestro infligge al tavolo un colpo dascia. Immediatamente, gli enormi battenti della porta si aprono e vanno a sbattere contro i muri interni. Liniziato viene scortato da due guardie verso il centro della sala, al cospetto dei dodici Massoni, ma d le spalle al trono del Gran Maestro. Il pagano, come viene chiamato, indossa un semplice cappuccio nero e porta una benda sugli occhi. La sua identit nota al Gran Maestro Licio Gelli e a nussunaltro. Ognuno dei discepoli gli porr una domanda, ma il Pagano non dovr rispondere. Una delle guardie parler al suo posto. Una volta che tutte le domande di rito, che riguardano gli scopi, le convinzioni e le motivazioni del voler diventare un membro di PROPAGANDA DUE, avranno avuto risposta, il Pagano si volter verso il Gran Maestro, il quale chieder: Pagano, sei pronto a morire per custodire i segreti di Propaganda Due?. Ora liniziato risponde per se stesso: SONO PRONTO. Possiedi il disprezzo del pericolo necessario?. SI. Possiedi il coraggio necessario?. IO SONO CORAGGIOSO. Ti proclami anti-comunista?. SI. E, Pagano, sei pronto a combattere e forse ad affrontare linfamia e persino la morte, affinch noi, che diventeremo i tuoi fratelli, potremo distruggere il Governo e costituire una Presidenza?. SONO PRONTO. 35

Questa descrizione racchiude perfettamente le modalit con cui il network segreto degli ibridi rettiliani opera in tutto il mondo. Dapprima vengono assoldati coloro che possono arrecare beneficio al programma; nel caso dovessero rifiutarsi di fare quanto viene loro richiesto, o se dovessero rivelare qualche segreto, li si domina minacciando conseguenze terribili; ognuno viene tenuto separato in compartimenti, in modo che soltanto i pochi che stanno ai vertici sappiano chi chi e cosa sta accadendo realmente. Quando nel 1981 venne sequestrata la lista dei membri della P-2, tra i vari nomi cera anche quello di SILVIO BERLUSCONI , agente degli ILLUMINATI e amico intimo di Tony Balir.

Villa di Arcore Stemma dei Visconti: Serpente che mangia unuomo.

Nel giardino di casa sua, Berlusconi ha una enorme raffigurazione di un rettile che divora un essere umano, la stessa immagine che lo sciamano Zul Credo Mutwa ha dipinto allinterno della sua capanna rituale, in accordo con le leggende dei CHITAURI (Dei Rettiliani). Servendo i suoi padroni, Berlusconi diventato Primo Ministro italiano, un magnante dei media e uno degli uomini pi ricchi del pianeta. E incredibilmente corrotto, ma proprio questo che vanno cercando gli ILLUMINATI. Come loro agenti essi vogliono individui senza coscienza, del tutto privi del senso del bene o della giustizia e, preferibilmente, con enormi quantit di immondizia in attesa di essere resa pubblica, nel caso la MARIONETTA in questione cerchi di sbarazzarsi dei fili. Berlusconi proprietario della Fininvest, la seconda pi grande multinazionale italiana, dopo la Fiat, e proprio la Fininvest, non a caso, possiede tre dei principali canali televisivi che coprono met del mercato televisivo italiano. Un bel vantaggio se sei un politico e il front man del programma ma quando sei al servizio degli ILLUMINATI in maniera cos abietta come lo Berlusconi, le ricompense non possono non arrivare. Berlusconi un esempio eccellente di come in tutto il mondo i LEADER POLITICI vengano scelti molto prima di ricoprire effettivamente quella carica; ma allo stesso modo, possono anche rapidamente essere gettati via fra la roba di scarto, se ci si conf al programma dei loro PADRONI. Riassumendo, gli ibridi rettiliani e il loro padroni ultra-dimensionali (i DEMONI) hanno creato un culto Satanico globale fatto di societ segrete e gruppi interconnesi tra loro che operano in ogni 36

nazione e rispondono a un comando centrale. In questo modo essi coordinano le azioni tra differenti paesi, razze, partiti politici e multinazionali attraverso i loro rappresentanti e burocrati ibridi rettiliani. Lex agente della CIA Victor Marchetti visse questa esperienza in prima persona e cerc di rivelarla nel suo libro del 1973, THE CIA AND THE CULT OF INTELLIGENCE, che venne pesantemente censurato dallagenzia. Tuttavia, ecco cosa riusc a dire: Nel nostro mondo oggi esiste un potente e pericoloso culto segreto, patrocinato e protetto dai pi alti funzionari governativi del mondo. I membri sono coloro che occupano posizioni centrali nellambito del governo, dellindustria, del commercio, della finanza e del lavoro. Questo culto manipola gli individui in ambiti importanti e di pubblica influenza incluso il mondo accademico e i mass-media. Il culto Segreto una confraternita globale di unaristocrazia politica il cui obiettivo quello di favorire le politiche di individui e agenzie in incognito. Agisce illegalmente e di nascosto.

E VUOLE CONTROLLARE IL MONDO.

Il Serpente era la pi astuta di tutte le bestie selvatiche fatte dal Signore Dio. (GENESI 3:1)

37

CAPITOLO NOVE LANTICRISTO

Nella tradizione islamica come in gran parte delle sette Gnostiche, Ges non muore in croce, (qualcuno fu reso ai loro occhi simile a Lui, CORANO - IV: 157.), Ascese al Cielo (CORANO III:55), senza dunque risorgere (Iddio lo innalz a S, CORANO IV:158); ci nonostante Ges, chiamato nellislam ISSA Ibn MARYAM (Ges figlio di Maria), viene dipinto come un grande uomo e profeta di Dio; gli vengono attribuiti molti miracoli (con il permesso di ALLAH) come: parlare nella culla quando appena un infante, plasmare dallargilla degli uccelli che poi prenderanno il volo, resuscita i morti, rende la vista ai non vedenti, cura i lebbrosi e ritorner alla fine dei tempi per sconfiggere Al Massih Al DAJJAL (il Messia Bugiardo/lAnticristo), nella sua SECONDA VENUTA (come per il Cristianesimo). Il Dajjal viene descritto come un personaggio malvagio che inganna le persone, ha unocchio solo ed uninviato di Satana

Questo occhio potrebbe in realt rappresentare LOCCHIO CHE TUTTO VEDE degli ILLUMINATI, infatti nel mondo mediorientale sia gli Stati Uniti dAmerica, sia Israele (paesi chiave degli Illuminati) vengono descritti come gli stati del DIAVOLO.

38

In verit vi abbiamo creati e plasmati, quindi dicemmo agli angeli: Prosternatevi davanti ad Adamo(lumanit). Si prosternarono ad eccezione di Ibls (Lucifero), che non fu tra i prosternati. Disse [Allah]: Cosa mai ti impedisce di prosternarti, nonostante il Mio ordine?. Rispose: Sono migliore di lui, mi hai creato dal fuoco, mentre creasti lui dalla creta. Vattene! - disse Allah - Qui non puoi essere orgoglioso. Via! Sarai tra gli abietti. Concedimi una dilazione - disse - fino al Giorno in cui saranno risuscitati. Sia - disse Allah - ti concessa la dilazione. Disse: Dal momento che mi hai sviato, tender loro agguati sulla Tua Retta via, e li insidier da davanti e da dietro, da destra e da sinistra, e la maggior parte di loro non Ti saranno riconoscenti. Vattene - disse [Allah] - scacciato e coperto di abominio. Riempir l'Inferno di tutti voi, tu e coloro che ti avranno seguito. (CORANO VII,11-18)

La storia del Dajjal non menzionata nel Corano ma nel libro del defunto Cheikh Sobhi el Saleh Manhal el Waridin. Il libro una raccolta degli Hadiths presi del Cheikh Muhyi al-Din Nawawi I GIARDINI DELLA PIETA (Riyad el Salihin), del XIII secolo D.C. considerato da tutti i musulmani un libro sacro ed importantissimo della dottrina Islamica. Infatti scritto: Da Adamo fino alla resurrezione dei morti non ci sono questioni pi grandi/importanti di quella del DAJJAL (lanticristo). (N.1812)

Nella Bibbia scritto che vi sar la guerra finale a Megiddo, in Israele (ARMAGHEDON): E TU (ANTICRISTO) SALIRAI CONTRO IL MIO POPOLO ISRAELE... ALLA FINE DEI GIORNI IO TI CONDURRO' CONTRO IL MIO PAESE AFFINCHE LE NAZIONI MI CONOSCANO ... E TUTTI GLI UOMINI CHE SONO SULLA FACCIA DELLA TERRA , TREMERANNO ALLA MIA PRESENZA . (EZECHIELE 38:16-23)

Prima che ci avvenga, lAnticristo firmer un trattato di pace di sette anni con il mondo in conflitto per varie guerre, permetter al popolo dIsraele di tornare allusanza del sacrificio del tempio, ricostruendo il tempio stesso. Ma sar un ulteriore menzogna, lanticristo romper il suo patto, far arrestare i sacrifici e metter la sua immagine nel tempio e si proclamer DIO. L'INVASORE STABILIRA' UN PATTO CON MOLTI, PER UNA SETTIMANA (DI ANNI) ; IN MEZZO ALLA SETTIMANA FARA' CESSARE SACRIFICIO E OFFERTA ... (DANIELE 9:27)

39

(SARA') MANIFESTATO L'UOMO DEL PECCATO, IL FIGLIO DELLA PERDIZIONE, FINO AL PUNTO DI PORSI A SEDERE NEL TEMPIO DI DIO, MOSTRANDO SE STESSO E PROCLAMANDOSI DIO ... (2 TESSALONICESI 2:3-4) LE FU CONCESSO DI DARE UNO SPIRITO ALLIMMAGINE DELLA BESTIA AFFINCHE LIMMAGINE POTESSE PARLARE E FAR UCCIDERE TUTTI QUELLI CHE NON ADORASSERO L'IMMAGINE DELLA BESTIA . (APOCALISSE 13:15)

INOLTRE OBBLIGO TUTTI, PICCOLI E GRANDI, RICCHI E POVERI, LIBERI E SCHIAVI A FARSI METTERE UN MARCHIO, SULLA MANO DESTRA O SULLA FRONTE(microchip).NESSUNO POTEVA COMPRARE O VENDERE SE NON PORTAVA IL MARCHIO, CIOEIL NOME DELLA BESTIA O IL NUMERO CHE CORRISPONDE AL SUO NOME. QUI STALA SAPIENZA. CHI HA INTELLIGENZA, CALCOLI IL NUMERO DELLA BESTIA, PERCHE E UN NUMERO DUOMO; E IL SUO NUMERO E SEICENTOSESSANTASEI . (APOCALLISSE 13:16-18)

Nel mio primo Ebook: IL MESSIA YESHUA ben YOUSSEF GESU DI NAZARET scrissi: I TEMPI NARRATI NELLE PROFEZIE DI DANIELE DELLA VENUTA DEL MESSIA, HANNO PRECISE DATE DI SETTIMANE E DI ANNI. IL CONTEGGIO E' PARTITO DAL RE DI BABILONIA CHE HA DATO IL VIA ALLA RICOSTRUZIONE DI GERUSALEMME. CIO' ACCADDE NEL 445 AC. DAL MOMENTO IN CUI E' USCITO L'ORDINE DI RESTAURARE E RICOSTRUIRE GERUSALEMME FINO ALL'APPARIRE DI UN UNTO, DI UN CAPO CI SARANNO SETTE SETTIMANE E SESSANTADUE SETTIMANE (69 SETTIMANE DI ANNI) . (DANIELE 9:24-25)

LA VENUTA DEL MESSIA AVVENNE COME PREDETTO DA ZACCARIA SU DI UN ASINA IN QUEI TEMPI: ESULTA GRANDEMENTE O FIGLIA DI SION , MANDA GRIDA DI GIOIA , O FIGLIA DI GERUSALEMME; ECCO IL TUO RE VIENE A TE; EGLI E' GIUSTO E VITTORIOSO, UMILE, IN GROPPA A UN ASINO, SOPRA UN PULEDRO, IL PICCOLO DELL'ASINA . (ZACCARIA 9:9)

IN ADEMPIMENTO DELLA PROFEZIA DI MOSE', GESU' VENNE UCCISO NEL GIORNO IN CUI SI MISERO AL MACELLO GLI AGNELLI, PER FESTEGGIARE LA PROSSIMA PASQUA EBRAICA CHE ERA ALLE PORTE:

40

IL QUATTORDICESIMO GIORNO ... TUTTA LA COMUNITA' D'ISRAELE, RIUNITA, LO SACRIFICHERA' AL TRAMONTO (L'AGNELLO DI DIO) . (ESODO 12:6)

OGGI VIVIAMO NEL TEMPO CHE IL CRISTO HA CHIAMATO " TEMPO DEI GENTILI ". GERUSALEMME E' TUTTORA CITTA' INTERNAZIONALE, GOVERNATA DA NON EBREI E CALPESTATA DAI PAGANI. NASCERA' LA " NUOVA CHIESA " CHE SARA' RAPITA IN CIELO, IL FENOMENO E CHIAMATO RAPIMENTO. SOLO ALLORA LA SETTANTESIMA SETTIMANA RIPRENDERA' LA CORSA.

QUINDI NOI, I VIVI I SUPERSTITI, SAREMO RAPITI INSIEME CON LORO TRA LE NUVOLE, PER ANDARE INCONTRO AL SIGNORE NELLARIA, E COSI SAREMO SEMPRE COL SIGNORE. CONFORTATEVI DUNQUE A VICENDA CON QUESTE PAROLE. (1 TESSALONICESI 4:17-18)

E COME FU PREDETTO DA OSEA : I FIGLI D' ISRAELE INFATTI STARANNO PER PARECCHIO TEMPO SENZA RE, SENZA CAPO, SENZA SACRIFICIO . (OSEA 3:4)

I SACRIFICI FATTI DAGLI EBREI AL DIO ALTISSIMO SONO DA ALLORA CESSATI. CON IL SACRIFICIO FATTO DA GESU' DI MORIRE IN CROCE, SI SONO COMPIUTI TUTTI I SACRIFICI DELL'ANTICO TESTAMENTO, RENDENDO I SACRIFICI NON PIU' NECESSARI, IMITANDO MELCHISEDEC, IL SACERDOTE DEI SACERDOTI DELLA GENESI E DEL LIBRO DI ENOCH. NON CI SONO DUBBI. IL MESSIA E' GESU' CRISTO. EGLI E' L'UNICO CHE SIA ENTRATO A GERUSALEMME NEL TEMPO PREDETTO DAI PROFETI COME FU ANNUNCIATO. TUTTO SI E' COMPIUTO DALLA NASCITA DI GESU DI NAZARET, PASSANDO DALLA SUA VENUTA, DALLA SUA MORTE ED ARRIVANDO INFINE ALLA SUA RESURREZIONE. SE LUI NON E' IL MESSIA, ALLORA NON C'E' MESSIA. EGLI INFATTI E' L'UNICO CHE IL GIORNO ESATTO ANNUNCIATO DALL'ARCANGELO GABRIELE A DANIELE, ENTRO' SU DI UNASINA A GERUSALEMME, OSANNATO, RIGETTATO E CROCIFISSO COME I PROFETI EBREI AVEVANO PREDETTO. TUTTE LE PROFEZIE SONO STATE ADEMPITE NELLA VITA, NELLA MORTE E NELLA RESURREZIONE DI GESU' CRISTO.

41

SECONDO LE SCRITTURE PROPRIE DI ISRAELE, C'E' UN RITARDO DI PIU DI 1900 ANNI PER LA PRIMA VENUTA DEL MESSIA. L'UNICA SPERANZA D'ISRAELE STA NELLA SUA SECONDA VENUTA. INFATTI DIO DICHIARA: UNA NAZIONE VIENE FORSE ALLA LUCE ...? IO CHE PREPARO LA NASCITA, NON FAREI PARTORIRE? CHIUDEREI IL GREMBO MATERNO? DICE IL SIGNORE ? (ISAIA 66-:8-9)

TRAGICAMENTE, PER LA MAGGIOR PARTE DEGLI EBREI, CI VORRA' LA BATTAGLIA DI ARMAGHEDON PER CREDERE NEL "LORO" MESSIA. QUANDO IL CRISTO RITORNERA PERSONALMENTE PER SALVARE IL MONDO DALLA GUERRA FINALE. ALLORA VEDRANNO INFINE CHE "LU " E' L'UOMO CHE E' STATO TRAFITTO A MORTE PER I NOSTRI PECCATI E POI RESUSCITATO, PROPRIO IL MESSIA PROMESSO DAI LORO PROFETI CHE LORO HANNO RIGETTATO E MESSO A MORTE. ALLORA TUTTI GLI ISRAELIANI ANCORA IN VITA CREDERANNO, MA PER TUTTI COLORO EBREI O GENTILI CHE MORRANNO SENZA CREDERE IN CRISTO, FORSE NON CI SARA' PIU' ALCUNA SPERANZA. POI VIDI IL CIELO APERTO, ED ECCO APPARIRE UN CAVALLO BIANCO. COLUI CHE LO CAVALCAVA SI CHIAMA FEDELE E VERITIERO (IL CRISTO) I SUOI OCCHI ERANO UNA FIAMMA DI FUOCO E IL SUO NOME LA PAROLA DI DIO ... ... E VIDI LA BESTIA (L'ANTICRISTO) E I RE DELLA TERRA E I LORO ESERCITI RADUNATI PER FAR GUERRA A COLUI CHE ERA A CAVALLO E AL SUO ESERCITO. MA LA BESTIA FU PRESA E CON LEI FU PRESO IL FALSO PROFETA ... E TUTTI E DUE FURONO GETTATI VIVI NELLO STAGNO ARDENTE DI FUOCO E ZOLFO . (APOCALISSE 19:11-20)

42

CAPITOLO DIECI COME SALVARSI DA QUESTO MONDO SATANICO ?

Non posso offrirvi la salvezza, non sono un liberatore o un uomo santo, ma dopo aver compreso che tutti questi uomini collocati e radicati nel potere di questo mondo, vengono aiutati da forze demoniache non di questa dimensione e non umane; possiamo solo sperare e credere nellaiuto della bont divina ma soprattutto dobbiamo contare sulla nostra realizzazione spirituale. Per maggiori informazioni leggere i mie due lavori precedenti: IL MESSIA YESHUA ben YOUSSEF GESU DI NAZARET. ANIMA Accorgersi della verit nellillusione. Ogni forma damore capace di fermare tutto ci. Se infatti noi ci ribelleremo alle ingiustizie e a questi uomini di natura demoniaca, potremmo fermare i loro piani diabolici di distruggere il mondo. Personalmente ho trovato la mia via, verit e vita nel nome di Ges Cristo e seguir sempre quello che mi detter il mio cuore, cercando di avvicinarmi sempre di pi al messaggio CRISTICO. IL MESSIA DIVINO LELETTO - IL SALVATORE Lanima individuale come una goccia rinchiusa in un vaso, mentre considero il CRISTO disceso tra noi come quella goccia straripante rivestita anchessa di un vaso (luomo Ges), che si immolata per essere libera e divenire per noi il simbolo per eccellenza. Il FIGLIO DI DIO. Luomo Ges (Yeshua-colui che salva) stato il veicolo che in questo mondo ha mostrato e trasportato il CRISTO COSMICO, il LOGOS o VERBO. La sua essenza divina labbiamo potuta riconoscere tramite i miracoli e le sagge parabole. Egli ci ha portato lamore e la conoscenza salvifica ed ha sacrificato il suo corpo grossolano per aiutare lumanit ad evolversi tramite lui, lasciando in questo mondo il SIMBOLO e lARCHETIPO. Tutti quanti noi siamo della stessa sostanza di Cristo, ma ci nonostante non abbiamo gli stessi suoi poteri poich egli stato ed tuttora cosciente di s e libero da qualsiasi bassezza materiale. Lui RISORTO nella completezza dellESSERE PERFETTO (Novello Adamo).

43

In questo mondo assopito dal piacere dei sensi noi dobbiamo arrivare a comprendere che solo attraverso la RESURREZIONE SPIRITUALE possiamo vivere realmente, evadendo cos dalla CROCIFISSIONE della materia. Il CRISTO lANIMA SUPREMA (DIO) che risiede in ogni essere, il Verbo che divenne carne.

LA VERITA' NON E' VENUTA NUDA NEL MONDO, MA E' VENUTA IN SIMBOLI ED IMMAGINI. NON LA SI PUO' AFFERRARE IN ALTRO MODO. (Vangelo di Filippo- Vangelo Gnostico)

E IL VERBO SI FECE CARNE E VENNE AD ABITARE IN MEZZO A NOI. (GIOVANNI 1:14)

PERCHE' CERCATE TRA I MORTI COLUI CHE E' VIVO?. (LUCA 24:5)

CONCLUSIONE In conclusione qualsiasi forma damore che sia pronta ad aiutare il prossimo e ad agire nel bene dellumanit, pi la nostra realizzazione spirituale potranno riuscire a fermare i progetti di questi uomini diabolici che gestiscono da sempre le sorti del nostro pianeta. Sin dallorigine bene e male si sono affrontati nel dualismo e noi nel nostro libero arbitrio, abbiamo potuto scegliere che ruolo giocare in questa vita e quale gruppo appoggiare identificandoci con esso. La BIBBIA parla di una battaglia tra le forze angeliche comandate da SAN MICHELE ARCANGELO contro le forze demoniache capeggiate dallAngelo LUCIFERO divenuto poi SATANA lavversario di Dio. Nel RG VEDA si parla dei DEVA (esseri celesti) contro gli ASURA capeggiati da VRITTRA, unenorme DRAGONE o SERPENTE. Nella ciclicit delle ere lessere umano ha condiviso varie esperienze di vita spirituale ed ha tentato di spiegare gli archetipi ancestrali dei mondi superiori in pi culture, tutto ci a mio avviso da considerarsi solo una minima parte del nostro bagaglio religioso mondiale. La ricerca del DIVINO un viaggio interiore in eterno movimento. Gli ILLUMINATI hanno scelto di adorare LUCIFERO e la via DEMONIACA espandendo nel mondo sempre e solo divisione, sofferenza e terrore. Presto prepareranno il regno dellAnticristo e si consacreranno nuovamente al DRAGO. Io li combatter sempre nellnome di DIO, perch io ho scelto lAMORE. Ho scelto il CRISTO. Michele Perrotta.

44

Nella Bhagavad Gita, un testo Veda di oltre 5000 anni si parla della natura demoniaca di questi uomini di potere soggetti alle forze dei Demoni ASURA: ORGOGLIO, ARROGANZA, PRESUNZIONE, COLLERA, RUDEZZA E IGNORANZA SONO LE QUALITA CARATTERISTICHE DEGLI UOMINI DI NATURA DEMONIACA. LE QUALITA DIVINE PORTANO ALLA LIBERAZIONE, MENTRE LE QUALITA DEMONIACHE PORTANO ALLA SCHIAVITU. MA NON TEMERE, TU SEI NATO CON QUALITA DIVINE. IN QUESTO MONDO ESISTONO DUE CATEGORIE DI ESSERI CREATI, GLI UNI DIVINI E GLI ALTRI DEMONIACI. TI HO GIA PARLATO A LUNGO DELLE QUALITA DIVINE, ORA ASCOLTA DA ME GLI ATTRIBUTI DEMONIACI. LE PERSONE DEMONIACHE NON SANNO CIO CHE SI DEVE FARE E CIO CHE NON SI DEVE FARE. IN LORO NON CE NE PUREZZA, NE COMPORTAMENTO CORRETTO, NE VERIDICITA. DICONO CHE QUESTO MONDO E IRREALE, PRIVO DI FONDAMENTO E DI UN DIO CHE LO CONTROLLI; DICONO CHE E PRODOTTO SOLTANTO DAL DESIDERIO SESSUALE E NON HA ALTRA CAUSA CHE LA LUSSURIA. SULLA BASE DI TALI CONCLUSIONI, GLI UOMINI DEMONIACI, SMARRITI E PRIVI DI INTELLIGENZA, SIMPEGNANO IN ATTIVITA DANNOSE E IGNOBILI DESTINATE ALLA DISTRUZIONE DEL MONDO (gli ILLUMINATI). GLI UOMINI DEMONIACI, PREDA DELLILLUSIONE, SI RIFUGIANO IN UNA LUSSURIA INSAZIABILE E NELLA PRESUNZIONE DELLORGOGLIO E DEL FALSO PRESTIGIO. ATTRATTI DA CIO CHE E TEMPORANEO, SONO SEMPRE SPINTI VERSO ATTIVITA MALSANE (GUERRA/ POTERE E RICCHEZZE). ESSI CREDONO CHE LA GRATIFICAZIONE DEI SENSI SIA LA NECESSITA PRIMARIA DELLA CIVILTAUMANA, COSI FINO AL TERMINE DEI LORI GIORNI VIVONO UNANSIA SENZA LIMITI. IMPIGLIATI IN UNA RETE DI DESIDERI, IMMERSI NELLA LUSSURIA E NELLA COLLERA, ACCUMULANO DENARO CON MEZZI ILLECITI PER SODDISFARE I SENSI. LUOMO DEMONIACO PENSA: OGGI POSSIEDO TUTTA QUESTA RICCHEZZA E SECONDO I MIEI PIANI NE OTTERRO ANCORA DI PIU. QUELLUOMO ERA UN MIO NEMICO E IO LHO UCCISO E ANCHE GLI ALTRI MIEI NEMICI SARANNO A LORO VOLTA UCCISI. IO SONO IL PADRONE DI TUTTO, SONO COLUI CHE GODE DI TUTTO. SONO PERFETTO, POTENTE E FELICE. SONO LUOMO PIU RICCO E SONO ATTORNIATO DA UNA PARENTELA ARISTOCRATICA. NON ESISTE NESSUNO POTENTE E FELICE COME ME. COMPIRO SACRIFICI, FARO LA CARITA E COSI POTRO GODERE. ECCO COME QUESTE PERSONE SONO SVIATE DALLIGNORANZA. COSI, AGITATO DA MOLTEPLICI ANSIE E IMPRIGIONATO IN UNA RETE DILLUSIONI, SI ATTACCA TANTO FORTEMENTE AL PIACERE DEI SENSI CHE SCIVOLA VERSO LE REGIONI INFERNALI. COMPIACIUTO DI SE, SEMPRE ARROGANTE, SVIATO DALLA RICCHEZZA E DAL FALSO PRESTIGIO, TALVOLTA PER ORGOGLIO COMPIE SACRIFICI CHE SONO TALI SOLO DI NOME, SENZA SEGUIRE ALCUN PRINCIPIO E ALCUNA REGOLA. POICHE SI RIFUGIANO NEL FALSO EGO, NELLA PREPOTENZA, NELLORGOGLIO, NELLA LUSSURIA E NELLA COLLERA, I DEMONI DIVENTANO INVIDIOSI DI DIO, LA PERSONA SUPREMA, CHE RISIEDE NEL LORO STESSO CORPO E IN QUELLO DEGLI ALTRI, E BESTEMMIANO LA VERA RELIGIONE. GLI INVIDIOSI E I MALVAGI, PIU DEGRADATI TRA GLI UOMINI, IO LI GETTO PER SEMPRE NELLOCEANO DELLESISTENZA MATERIALE TRA LE VARIE SPECIE DI VITA DEMONIACA.

45

RINASCENDO VITA DOPO VITA NELLE SPECIE DEMONIACHE, TALI PERSONE NON RIESCONO MAI AD AVVICINARSI A ME (DIO). A POCO A POCO SPROFONDANO IN CONDIZIONI DI ESISTENZA SEMPRE PIU ABOMINEVOLI. SONO TRE LE PORTE CHE CONDUCONO A QUESTO INFERNO: LA LUSSURIA, LA COLLERA E LAVIDITA. OGNI UOMO SANO DI MENTE DOVREBBE ALLONTANARSENE PERCHE ESSE PORTANO ALLA DEGRADAZIONE DELLANIMA. LUOMO CHE HA SAPUTO EVITARE QUESTE TRE PORTE DELLINFERNO, SI DEDICA AD ATTIVITA CHE FAVORISCOO LA REALIZZAZIONE SPIRITUALE E GRADUALMENTE RAGGIUNGE LA DESTINAZIONE SUPREMA . (Bhagavad Gita - Cap. 16 verso 4-23)

DIO E AMORE.
NESSUNO HA UN AMORE PIU' GRANDE DI QUESTO: DARE LA VITA PER I PROPRI AMICI . (GIOVANNI 15:13) IO SONO LA VIA , LA VERITA' E LA VITA . NESSUNO VIENE AL PADRE SE NON PER MEZZO DI ME . (GIOVANNI 14:6)

fine
46