Sei sulla pagina 1di 6

Lucio Nitsch e Corrado Garbi Prof. di: Biologia Cellulare www.docenti.unina.

it Lavoriamo nel: Dipartimento di Biologia e Patologia Cellulare e Molecolare Il nostro laboratorio si trova al: 3 piano - Torre Biologica e-mail: nitsch@unina.it tel: 081-746-3621 e-mail: garbi@unina.it tel: 081-746-3620

Per avere informazioni su: Bando di concorso Programmi

http://www.unina.it http://www.miur.it
Compiti degli anni passati (97 - 07)

http://www.medicina.unina.it
E poi c: http://www.editest.it/

OGNI LUNGO VIAGGIO INIZIA CON UN PICCOLO PASSO


1. 2. 3. 4.

Come sono organizzati questi incontri?

Analisi dei programmi e degli obiettivi formativi Esposizione/discussione degli argomenti Risposta a domande di anni passati e nuove Discussione

proverbio cinese

Gli argomenti di oggi e domani

BIOLOGIA
La Chimica dei viventi.
I bioelementi. L'importanza biologica delle interazioni deboli. Le propriet dell'acqua. Le molecole organiche presenti negli organismi viventi e rispettive funzioni. Il ruolo degli enzimi. Genetica molecolare: DNA e geni; codice genetico e sua traduzione; sintesi proteica. Il DNA dei procarioti. Il cromosoma degli eucarioti. Regolazione dell'espressione genica.

E LA SCIENZA CHE STUDIA I VIVENTI

PROPRIETA DEI VIVENTI


NASCERE RIPRODURSI INTERAGIRE CON LAMBIENTE (ADATTARSI) AVERE UNA FORMA ORDINATA SINTETIZZARE NUTRIRSI RESPIRARE CRESCERE MORIRE MUOVERSI EVOLVERSI

COSA SONO I VIVENTI?


UN INSIEME DI REAZIONI CHIMICHE!!

RIDUZIONISMO

A N A B O L I S M O

VIE METABOLICHE

C A T A B O L I S M O

QUALI ELEMENTI COMPONGONO I VIVENTI?

C, H, O, N
Formano prontamente legami covalenti Sono gli elementi piu leggeri capaci di formare legami covalenti I legami covalenti sono molto forti Gli atomi di C hanno la capacita di legarsi tra loro a formare molteplici strutture

LACQUA E IL PRINCIPALE COMPONENTE DEI VIVENTI Ha una struttura ordinata Si comporta come un dipolo La vita nasce nellacqua Lacqua come solvente Lacqua come reagente

IONI INORGANICI
REGOLAZIONE DELLA PRESSIONE OSMOTICA Na+, K+, ClCOFATTORI DI REAZIONI ENZIMATICHE Ca++, Mg++ ALTRE FUNZIONI Fe: Emoglobina I: ormone tiroideo Ca: ossa > Ca3(PO4)2

carboidrati
Le cellule contengono quattro tipi principali di molecole organiche piccole: ZUCCHERI ACIDI GRASSI AMMINOACIDI NUCLEOTIDI

CnH2nOn

Gli acidi grassi hanno lunghe catene carboniose

Gli amminoacidi sono caratterizzati da 2 gruppi chimici


Gruppo amminico Gruppo carbossilico

I PRINCIPALI AMMINOACIDI SONO 20 A V L I P F W M ala val leu ileu pro phe trp met

I NUCLEOTIDI SONO COSTITUITI DA: ZUCCHERO PENTOSO BASE AZOTATA FOSFATI ATP CTP GTP TTP UTP ADENOSINTRIFOSFATO CITIDINTRIFOSFATO GUANOSINTRIFOSFATO TIMIDINTRIFOSFATO URIDINTRIFOSFATO

G S T C N Q

gly ser thr cys asn gln

D E K R H

asp glu lys arg his

I VIVENTI SONO COSTITUITI DA 4 TIPI DI MACROMOLECOLE

CARBOIDRATI LIPIDI ACIDI NUCLEICI PROTEINE


FOSFATI ZUCCHERO BASE

I CARBOIDRATI SONO IL CARBURANTE DEI VIVENTI I LIPIDI SONO LE FRONTIERE DELLA VITA

GLI ACIDI NUCLEICI CONTENGONO LINFORMAZIONE DEL PROGETTO VITA

A C I D I

N U C L E I C I

I N F O R M A Z I O N E

LE PROTEINE SONO LE MOLECOLE EFFETTRICI CHE MEDIANO TUTTE LE REAZIONI DELLA VITA

GLI ACIDI NUCLEICI RAPPRESENTANO IL SOFTWARE DELLE CELLULE

LE PROTEINE RAPPRESENTANO L HARDWARE

BIOLOGIA
E LA SCIENZA CHE STUDIA I VIVENTI

LA SCIENZA E: RICERCA DI CONOSCENZA UN MODO DI PENSARE UN METODO DI STUDIO SISTEMATICO

LA RICERCA BIOMEDICA HA QUATTRO CARATTERISTICHE SPERIMENTALE RIPETIBILITA RIPRODUCIBILITA MISURABILITA

RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA

RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA RIPETIBILITA

2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4

RIPRODUCIBILITA

2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4

MISURABILITA A OCCHIO E CROCE UN PIZZICO q.b.

2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4 2x2=4

NA NTECCHIA

MISURABILITA
LUNGHEZZA SUPERFICIE VOLUME DENSITA ASSORBIMENTO PESO VELOCITA ETC.
SCARICA A SCINTILLA

analisi statistica
ACQUA CONDENSAZIONE

CALORE

FORMALDEIDE ACIDO FORMICO ACIDO CIANIDRICO ACIDO ACETICO GLICINA ACIDO LATTICO ALANINA SARCOSINA UREA ACIDO ASPARTICO