Sei sulla pagina 1di 2

PATOLOGIA GENERALE Etimologicamente Patologia significa studio (logos) della sofferenza (pathos).

Generale in quanto non studia singole malattie sotto laspetto clinico, ma le cause e i meccanismi generali che ne stanno alla base. Studio delle lesioni che si stabiliscono in organi e apparati specializzati in seguito allazione di specifiche cause, e delle loro conseguenze. La conoscenza della patologia consente alla Medicina Clinica di: a) comprendere i segni di malattia b) formulare la diagnosi di malattia c) progettare una terapia adeguata La patologia moderna un insieme di tutte le scienze di base. Le sue fonti vanno dallanatomia alla biologia cellulare alla biofisica e alle leggi della struttura atomica. Livelli di osservazione della patologia: popolazione (epidemiologia); individui (medicina clinica); organo (patofisiologia); tessuti (istopatologia); cellule (citologia); singoli organelli (biochimica); molecole (biofisica); geni (biologia molecolare).

Alcune definizioni di malattia


Perturbazione dello stato stazionario globale di un organismo, pericolosa per la sua sopravvivenza e che riflette la perturbazione dello stato stazionario di uno o pi microsistemi di cui esso costituito. Fenomeno naturale che insorge in un sistema vivente e che consiste in unalterazione strutturale e funzionale di una cellula, di un tessuto, di un organo o di un apparato, capace di ripercuotersi sulleconomia generale dellorganismo. Anormalit morfologica e funzionale e/o psichica che pone in sofferenza lindividuo (Organizzazione Mondiale per la Sanit, OMS). Linguaggio comune Decorso della malattia Fattore (o fattori) causali terminologia storia naturale eziologia medica significato la storia naturale della malattia comprende molti aspetti che vanno dagli effetti iniziali alla progressione,agli effetti tardivi, allesito. alcune malattie hanno una causa singola, chiaramente definita, ad esempio uninfezione. In altre, molti diversi fattori eziologici concorrono ad indurre la malattia e non si possono individuare cause singole i meccanismi con cui il processo morboso provoca le anormalit strutturali e funzionali, quindi, sintomi e segni e sequele di una malattia sono manifestazioni lesive secondarie

Meccanismi della malattia Effetti della malattia

patogenesi sequele