Sei sulla pagina 1di 2

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia

Segreteria Provinciale di Reggio nellEmilia


Via Salimbene da Parma nr. 65, 42124 Reggio nellEmilia Tel. 3313742621 fax 0522533225 mail: reggioemilia@siap-polizia.it Blog internet: http://siapreggioemilia.blogspot.com/

Prot. Nr.28/2012/SIAP/PROV.

Reggio nellEmilia, 6 aprile 2012

AL SIG. DIRIGENTE IL REPARTO PREVENZIONE CRIMINE E/R ALLA SEGRETERIA NAZIONALE S.I.A.P. ALLA SEGRETERIA REGIONALE S.I.A.P. ALLA DIREZIONE CENTRALE ANTICRIMINE -Servizio Controllo del TerritorioAL SEGRETARIO PROVINCIALE SIULP AL SEGRETARIO PROVINCIALE SAP AL SEGRETARIO PROVINCIALE SILP AL SEGRETARIO PROVINCIALE COISP AL SEGRETARIO PROVINCIALE CONSAP AL SEGRETARIO PROVINCIALE UIL AL SEGRETARIO PROVINCIALE UGL A TUTTI I COLLEGHI

-REGGIO EMILIA-ROMA-BOLOGNA-ROMA-REGGIO EMILIA-REGGIO EMILIA-REGGIO EMILIA-REGGIO EMILIA-REGGIO EMILIA-REGGIO EMILIA-REGGIO EMILIA-REGGIO EMILIA-

Egregi Signori, Innanzitutto questa segreteria Provinciale Vi chiede scusa. Ci scusiamo apertamente nei confronti di tutti, se il S.I.A.P. di Reggio Emilia reclama da tempo il rispetto delle regole. Vi scriviamo per dare una chiara risposta ad un comunicato sindacale di unaltra Organizzazione Sindacale, indirizzato ai colleghi del Reparto Prevenzione Crimine, il quale asserisce che ci sono delle OO.SS. che preferiscono arroccarsi dietro a posizioni strumentali sulla questione dellart. 12 dellA.N.Q. Impiego del personale con particolari requisiti, precisando alcune questioni: 1. Laccesa polemica scoppiata al Rep. Prevenzione Crimine riguarda un collega (solo uno) a cui stato revocato il diritto allart. 12 arbitrariamente; 2. Il collega in questione iscritto S.I.A.P.; 3. Non assolutamente previsto nel nostro A.N.Q. vigente, una verifica straordinaria ai sensi dellart. 5 su richiesta di unorganizzazione sindacale; 4. Questa Segreteria Provinciale non si mai arroccata dietro posizioni strumentali, anzi preferiva il confronto, naturalmente sempre nel pieno rispetto delle regole; 5. Non riusciamo a capire come mai una questione che dovrebbe essere risolta dal sig. Dirigente del Reparto Prevenzione Crimine, alla luce dei fatti, vuole essere affrontata da unaltra organizzazione sindacale che richiede una verifica straordinaria ai sensi dellart. 5 al sig. Dirigente del Reparto Prevenzione Crimine che poi successivamente la avalla convocando le OO.SS.

(SEGUE DIETRO)
Segretario Provinciale Giovanni PUNZO Indirizzo mail Segretario Provinciale: giopunzo@gmail.com Cellulare Segretario Provinciale: 3313742621

Sindacato Italiano Appartenenti Polizia


Segreteria Provinciale di Reggio nellEmilia
Via Salimbene da Parma nr. 65, 42124 Reggio nellEmilia Tel. 3313742621 fax 0522533225 mail: reggioemilia@siap-polizia.it Blog internet: http://siapreggioemilia.blogspot.com/

A questo punto il S.I.A.P. con la presente chiede un incontro con il dott. Emiliano ARCELLI, dove parteciper una nostra delegazione, tutte le altre OO.SS., ed in particolare chiediamo per il S.I.U.L.P. il Segretario Provinciale Generale Aldo BOTTAZZI e il Vice Segretario Giuseppe DI LUCA in quanto gi a conoscenza della questione, il Sov. Capo Luigi NICCOLAI, persona chiamata in causa. Tutto questo al fine cos di non lasciare irrisolta la questione dellarticolo 12 e di avere un vero e proprio confronto con le parti in causa anche perch ci chiediamo: La Delegazione di unaltra O.S. si incontra da sola con il dott. Emiliano ARCELLI per discutere di un problema che riguarda un nostro iscritto o forse un loro iscritto???? Naturalmente a questo incontro ogni OO.SS. provveder, nei modi giusti, a far si che i propri dirigenti sindacali possano partecipare. Cos facendo anche il S.I.A.P. e le altre OO.SS. provvederanno a tutelare gli interessi collettivi del personale, nel pieno rispetto delle regole e senza stravolgere il nostro Accordo Nazionale Quadro.

Gli antichi romani ci insegnavano:

Ubi societas, ibi ius


Luomo ha bisogno necessariamente di regole giuridiche per poter vivere; di fatti l'uomo un "animale sociale" e si deve relazionare con altri uomini costantemente. Per poter fare tutto questo necessario il rispetto delle regole. Da qui l'espressione ubi societas, ibi ius, ossia laddove vi societ allora l vi diritto.

Non esiste libert senza regole. lecito cambiarle, ma non si possono ignorare.
Il Segretario Provinciale Generale Giovanni PUNZO

Segretario Provinciale Giovanni PUNZO Indirizzo mail Segretario Provinciale: giopunzo@gmail.com Cellulare Segretario Provinciale: 3313742621

Potrebbero piacerti anche