Sei sulla pagina 1di 12

Cagliari - Gioved 05 Aprile 2012 - Anno I - N13- Edizione GRATUITA

News
Periodico Gratuito di Informazione sulle attivit di AvventuraVela

AVNEWS

VELA PHILOSOPHY PREMIO PAPERELLA PER LA SIMPATIA Un becco veramente simpatico


velisti che buttano le cicche delle sigarette in mare! Non solo gossip e argomenti goliardici, ma tematiche che vanno oltre le competizioni veliche pi o meno agonistiche o amatoriali che dir si voglia. La vela non un mondo di pellegrini, disse tale Lucio Salis, ex giornalista de LUnione Sarda. Effettivamente tematiche quali leducazione civica, linquinamento, le servit militari, la marineria e le opportunit di lavoro che la vela pu offrire sono solo alcuni degli argomenti che abbiamo avuto modo di trattare e che, oltre ai gossip e alle vicissitudini riguardanti le regate, rarissimamente si presentano nelle discussioni che sintrattengono nella maggior parte dei profili di Facebook vicini alla vela Cagliaritana. Beh, certo... che bisogno c! Sono cose che si sanno Un cavolo! Ci sono ancora tanti, ma tanti velisti che buttano le cicche delle sigarette in mare, che usano i bicchieri, i piatti e posate di plastica non riciclabile, che non usano o non conoscono i detersivi e i saponi biologici. Un appunto per rimarcare che la filosofia della vela va oltre la goliardia e chiedere a chi, come noi, offre un piccolo supporto mediatico e ai nostri fedelissimi simpatizzanti di non trascurare discussioni anche su questi temi, poich tanto abbiamo da apprendere e da migliorare.
JL

Invernale Marina di Capitana

The Winner Is...


Classe F

Classifica Finale
Open Vele Bianche Pos. Barca Prua 1 Koala 609 2 Miokana 616 3 x-live 621 4 Patuk 617 5 Valentina III 603 6 Fin Lizzy 620 7 Giro di Boa 618 Continua a pagina 13 e 14.

AVSTAFF

Equipaggi Avventuravela

foto Raffaella Damasco

Chi lavrebbe mai detto che quel becco, salvato il 18 giugno del 2011 dalle fredde acque a largo di funtanamare, avrebbe scaturito cos tanti sorrisi! Eppure cos! E i primi ad esserne affascinati siamo proprio noi! Non ci smentiamo mai! Ad Avventuravela il Premio Paperella per la simpatia. Ma il merito tutto di quel simpatico gonfiabile che, la notte nel silenzio della rada, ci ha suggerito di mettere online, con Avnews, chiacchiere e gossip ma anche di condividere risate, modi di pensare e vivere! Un ringraziamento generale a

tutto il Circo dellInvernale! Discorsi di poppa E stato bello ritrovare e conoscere persone che riescono ancora a sorridere per piccole cose. Roberto Marci: Intanto si vocifera che diversi ar- Chi il tattico? matori, per accapparrarsi il nuovo ambitissimo Premio Pape- Jerry Nenne: rella nel prossimo campionato, Chi il tattico? stiano revocando i contratti delle Equipaggio: nuove velature per investire in E lui! polene ultramoderne! Roberto e Jerry: AVSTAFF Ecco, la boa dallaltra parte! PS: Avventuravela News Continua ;)
AVSTAFF

Sfott ModeOn

LANGOLO DELLE CURIOSITA VELICHE FRASI CELEBRI

La vela una religione...ha i suoi riti. Se fa bello, fa bello. Se c vento, c vento. E se non c vento, si aspetta, si sorveglia. Hai fame, mangi. Hai sete, bevi. Ti prende sonno, dormi. una scuola di pazienza. (Bernard Moitessier)

per info: redazione.avnews@gmail.com oppure seguici su: www.avventuravela.it - www.facebook.com/AvventuraVelaNews

pagina 2

Cagliari - Gioved 05 Aprile 2012 - Anno I - N13- Edizione GRATUITA

News
Periodico Gratuito di Informazione sulle attivit di AvventuraVela

...un sistema di compensi Rating e regole di regate, le novit per il prossimo anno tale da accorciare le differenze di scarto tra le varie Linvernale di Capitana non pu essere lunico pretesto per andare in mare. imbarcazioni...

THE SHOW Must Go on!

Tante barche in mare, uguale lavoro per velai, negozi, fornitori di accessori, abbigliamento...
vela? Chicco Clivio analizzava: Tante barche in mare, uguale lavoro per velai, negozi , fornitori di accessori per la vela, abbigliamento, calzature bar, ristoranti, meccanici, cantieri nautici, (non ti fai la carena?) artisti di strada, ambulanti e artigiani, sponsorizzazioni, nuovi corsi di vela, altri istruttori e chi ne ha pi ne metta.

Ebbene si! Il 6 Campionato Invernale di Capitana si concluso, e in taluni casi non sono mancate le lacrime di commozione per un opportunit che avr modo di ripetersi solo lanno prossimo, per la cui edizione la novit pi accreditata sar quella del famigerato Rating, con lauspicio di creare (escluse ovviamente le classi monotipo e ORC) un sistema di compensi tale da accorciare le differenze di scarto tra le varie imbarcazioni. Non sar facile, ma se si dovesse riuscire i vari equipaggi si prodigherebbero per guadagnare quanti pi secondi possibili sfruttando capacit, esperienza, tattiche e regolazioni di fino per esprimere al massimo le potenzialit dellimbarcazione. Tutte, o la maggior parte, delle imbarcazioni saranno costantemente in gara per contendersi le prime posizioni sino alla fine. Fantastico! Questo sistema porter una boccata dottimismo agli equipaggi, che presi dallo sconforto nel vedere sempre le solite imbarcazioni vincere, paventavano lidea di non partecipare alle prossime edizioni. E successo anche che

Foto Isacco Curreli

alcune imbarcazioni, per esempio Abbardente e X-Live di Cacciapaglia, abbiano cambiato categoria per poter mettere qualche trofeo sulla mensola dellufficio o del soggiorno, poich nella precedente non ce nera per nessuno. Ma X-Live in vele bianche ne vogliamo parlare? Quindi questo nuovo sistema metterebbe tutto nuovamente in discussione, e allora s che si capir chi ne sa di pi!

indubbiamente percepito che finalmente si raggiunta quella massa critica che proietter tale evento velico ad essere considerato il pi importante della Sardegna. Perci bando alle ciance e nuovamente tutti in barca!

Godiamoci questo inestimabile momento e sfruttiamo labbrivio per creare nuove opportunit, affinch si creino i presupposti per rendere la vela e lindotto che si creerebbe di conseguenComunque, chi ha avuto modo za, anche uno stile di vita. Che di cimentarsi sin dal primo anno male ci sarebbe? Dov lostaconellInvernale di Capitana, ha lo? Perch non vivere anche di

Insomma non smettiamo anzi, alimentiamo questo vento di grande portanza affinch la vela non si limiti alle sole regate dellinvernale; ci sono tante occasioni e altrettante si possono inventare per continuare ad andare per mare, veleggiare e vivere la vita marinaresca. Infatti ecco che arriva lestate: grande banco di prova per percepire se, effettivamente, partecipanti e contagiati dellInvernale di Capitana non abbiano perso lenfasi dellesperienza appena vissuta portando chiappe chiare e barche fuori dai porti. The show must go on! JL

Leggi AVNEWS
Sostienici

AVVENTURAVELA E...

Edizione AVNEWS N13

SEGUICI E CONDIVIDI

RINGRAZIAMENTI
Hanno collaborato alla realizzazione di questa edizione di AVNEWS: -Isacco Curreli -Francesca & Egidio -Gianluca Costa -Pierluca Fadda

Segui le edizioni online di AVNEWS collegandoti al sito www.avventuravela.it. Siamo presenti anche su Facebook alla pagina www.facebook. com/AvventuraVelaNews. Vieni a trovarci e sostienici cliccando in alto sul pulsante MI PIACE.
AVSTAFF

Foto: ph@robertomarci.com Vignetta Bruno Olivieri www.brunoolivieri.com


AVSTAFF

per info: redazione.avnews@gmail.com oppure seguici su: www.avventuravela.it - www.facebook.com/AvventuraVelaNews

Cagliari - Gioved 05 Aprile 2012 - Anno I - N13- Edizione GRATUITA

pagina 3

News
Periodico Gratuito di Informazione sulle attivit di AvventuraVela

Napoli

Americas cup
Dietro langolo.
Non dimentichiamoci che dal 8 al 15 di aprile si disputeranno a Napoli le regate della celeberrima e spettacolare Americas cup World series . Lassociazione A gonfie Vele di Loredana Quartu & co parte attiva nellorganizzazione proponendo pacchetti di B.&.B a bordo di yachts a vela e a motore ; trovate tutte le informazioni sul profilo fb A Gonfie Vele e sul sito www.acnapoli.org.

Ricchissimo il programma degli eventi allinterno del periodo della manifestazione , tra i quali il Virtual Sail (Simulatore di vela a diposizione dei visitatori), Roy Paci & Aretuska in concerto, DJ e Vocalist Radio Ibiza, Conferenza stampa Peepul ( tutti nella stessa barca), Stefano Nosei, Americas Cup Morning Show (La storia della Coppa America giocando), Francesco Renga, ovviamente le premiazioni, il pre party Americas Cup One Night, i fuochi dartificio e il Final party.

Click

Una foto per sempre


ph@robertomarci.com

Quanti scatti si possono fare in undici giornate di campionato, due mercatini, un Trofeo Speciale, una serata di premiazioni? AVSTAFF Tanti, veramente tanti! Per fortuna, per quanto siamo diventati tutti un po cinesi (con una macchina fotografica com-

patta dentro ad ogni tasca), esistono ancora i fotografi professionisti :). Certi momenti bene immortalarli a dovere! Ne la prova lattesa, dopo ogni giornata, della pubblicazione OnLine delle foto di Roberto! E chiss quante altre ne avr nei meandri del suo HD! E chiss quanto si vedranno meglio in alta definizione! Come fare per scoprirlo? Niente di pi semplice... contattate Roberto... vi mostrer i provini da cui attingere per la creazione di stampe, cd, dvd e murales! info@robertomarci.com
AVSTAFF

Moda

La GP vi osserva

La Lupa Occhialuta 3
Altro che Alex Thomson

CHIACCHIERE E GOSSIP...
Direttamente dal web

chi pensa, come me, che sarebbe bene formare un gruppo di armatori che in pieno stile british si incontrino per valutare le opzioni che si potrbbero portare alla attenzione del Comitato Organizzatore relativamente al campionato prossimo? avrei alcune proposte da mettere sul tavolo. chi daccordo pu postare le riesposte qui sotto.
ph@robertomarci.com

(Andrea Porcedda) Se arriviamo ad almeno 10 armatori possiamo vederci a Cagliari e discutere di due o tre temi per migliorare la partecipazione al prossimo Campionato o altre regate. (Alberto Roggero) Ragazzi questo il link www.facebook.com/groups/227355664002412/ del gruppo degli armatori creato a suo tempo; chi lo desidera pu diventare amministratore del gruppo, (possono essere anche diversi) Si faccia in modo che le idee possano concretizzarsi. Questo un buon momento per la vela. (Avventuravela) GRUPPO FACEBOOK: www.facebook.com/groups/227355664002412/ Argomento ampiamente condiviso in rete e sul molo! Forza Ragazzi!
AVSTAFF

Davide Macciotta: Grazie, grazie grazie....la nostra mise domenica ha fatto scalpore.. tanti complimenti, tante foto e tanta curiosit per questo equipaggio un po sopra le righe....! non abbiamo vinto un bel niente ma...noi ci siamo veramente divertiti, e abbiamo scoperto che in fondo non poi cos scomodo fare le regate in abito!!!!!! Provare per credere!!! :-)
AVSTAFF

per info: redazione.avnews@gmail.com oppure seguici su: www.avventuravela.it - www.facebook.com/AvventuraVelaNews

pagina 4

Cagliari - Gioved 05 Aprile 2012 - Anno I - N13- Edizione GRATUITA

News
Periodico Gratuito di Informazione sulle attivit di AvventuraVela

Bar Mario

Quattro risate in compagnia


Direttamente dal web e dalla grigliata allo YCQ

Pierluca Fadda: E poi Boh... ti si avvicina, a tottu pompa, prima il gommone di Robero Marci e poi quello di Franco... state andando dalla parte sbagliata, la boa li! Eravamo troppo veloci e, per dare un chance anche agli altri, abbia:D :D :D :D mo fatto il giro largo :P Regge come scusa? :D Laura Basciu: Ma veramente??non farmi ridere che mi fa male la costola!!! Ettore Siccardo: Isacco! cosa stai facendo? mangi la bistecca dopo Alberto Ledda: si...ho perso un casino di tempo, e dire che avevo la colomba! chiamato via radio per sapere se avevano cambiato percorso e mi Isacco Curreli: ahahahah sempre di carne si tratta :) avevano detto di no....boh? Pierluca Fadda: uahuahauhau si, tutti che si avvicinavano :D
AVSTAFF

A.S.D. AVVENTURAVELA

EVENTI ESTATE 2012


Crociera di Pasqua e Pasquetta a Carloforte
Henry a Buggerru.

(da venerdi 6 a lunedi 9 aprile 2012)

(date da confermare: da venerdi 27 aprile a martedi 1 maggio 2012)

Sagra del Cus Cus Tabarchino a Carloforte

di Carloforte. Ad arricchire levento contribuiranno la mostra mercato di prodotti tipici, arti e mestieri, lingua e tradizioni.

Per una Pasqua veramente alternativa AvventuraVela vi far veleggiare lungo le magnifiche coste della sardegna Sud-Occidentale, facendo base nella suggestiva cittadina di Carloforte, sullIsola di San Pietro. Meriteranno una visita le pi belle rade dellisola e della costa, il Pan di Zucchero a Masua e, meteo permettendo, escursioni a terra per esplorare le vecchie memorie minerarie della zona, come Porto Flavia e la Galleria

Il Cus Cus Tabarchino, detto anche Cashc, una delle ennesime varianti del famoso piatto nord africano, che rimasto nella tradizione culinaria della popolazione di origine genovese che dallIsola di Tabarka in Africa colonizz nel 1738 lIsola di San Pietro, allora disabitata. La variante Carlofortina perci un mix di tradizioni liguri, nordafricane e sarde, nel quale i sapori intensi e ricchi delle verdure sono esaltati da una generosa dose di peperoncino piccante secco.

(date da confermare: da venerdi 14 a AvventuraVela vi porter via domenica 16 settembre 2012) mare alla scoperta di questa stu-

Creuza de Ma Festival della Musica per Film a Carloforte

Leone, potremo assaporare al meglio lappuntamento pi importante del Festival: i concerti dal vivo. Questa piazza infatti un anfiteatro naturale tra case e vie nella parte alta del paese, la zona dei pescatori, un luogo dallacustica perfetta.

penda manifestazione e delle meraviglie del territorio dellIsola di San Pietro e dintorni, per godere ancora del piacevole caldo estivo di settembre.

Creuza de M, festival dedicato alla musica per il cinema, focalizza la sua attenzione sullaspetto musicale del lavoro cinematografico, un viaggio musicale attraverso i film che, proiettati nelle suggestive sale di Carloforte, ci trasporteranno in unatmosfera nostalgica e speLa Sagra celebra dunque questo ciale. piatto a base di semola cotta a vapore, e lo fa nella suggestiva La sera inoltre, nella magica Calata Mamma Mahon nel Porto cornice della Piazza di Porta

Per maggiori informazioni, sulla partecipazione alle attivit di Avventuravela, potete visitare il sito: www.avventuravela.it scrivere allindirizzo: info@avventuravela.it contattarci tramite Facebook: www.facebook.com/avventura. vela www.facebook.com/AvventuraVelaNews

per info: redazione.avnews@gmail.com oppure seguici su: www.avventuravela.it - www.facebook.com/AvventuraVelaNews

Cagliari - Gioved 05 Aprile 2012 - Anno I - N13- Edizione GRATUITA

pagina 5

News
Periodico Gratuito di Informazione sulle attivit di AvventuraVela VECCHI DIARI DI BORDO... VIAGGI TRA PENSIERI, EMOZIONI E SENSAZIONI... SCAMPOLI DI VITA VISSUTA IN MARE.

Diario di una domenica tra chiuditori falliti di porte!


25 marzo 2012 - Benvenuta Primavera! Parte 1 E luned mattina, vado in ufficio con tutto lentusiasmo del luned mattina. Su per gi lo stesso entusiasmo di chi sale i gradini del patibolo! Entro in stanza e vedo la mia collega poggiatrice con la lacrimuccia ammirare le foto del giorno precedente, abbracciata ad una paperella gialla. Le chiedo: allora com andata la gita in barca? Subito le si illuminano gli occhietti: voglio tornarci, ora... adesso! e senza darmi nemmeno il tempo di chiedere ulteriori dettagli, si rivolge a me e a Jenk (colleghi di patibolo): Pronti, partenza... viaaaaa organizziamo? Andiamo tutti tiero della spedizione: assoassieme? Dai! Domenica prossi- lutamente obbligatorio lutilizzo ma!. delle scarpe con suola bianca!. Tra i partecipanti vera psicosi: Lidea della barca a vela mi ave- Ma io non le ho! come faccio? va sempre affascinato, essere (esclamiamo io e Jenk); ma trascinati dal vento, sentire il vanno bene anche grigioline o fruscio silenzioso delle onde, lo devono essere proprio bianche, scoppiettare delle vele e lo scric- bianche? Oh no! vuoi vedere che chiolio di corde e carrucole (ndr: adesso mi tocca comprarmele! per tutti i velisti preciso che per esclama Manu, pensando tra se me e tutti gli ingegneri che non e se: che figata! Ora ho la scusa sanno chiudere le porte quelle per comprarmi un paio di scarsaranno sempre carrucole e cor- pe nuove! Eh vai!. Renny invece de!) e provare un po ci che si non si scompone e come se nulleggeva attraverso il video nello la fosse non percepisce minimasguardo di Paul Cayard, sonnec- mente la necessit come un prochiando di fronte alla tv ed in at- blema, proprio come se avesse tesa del fatidico Match Race, il una batteria di scarpe con la suocui significato, tra laltro, non mi la bianca e lunico problema fos ancora del tutto chiaro. se solo quello di scegliere le pi E il 12 marzo, partono un po di fighe da indossare. Comunque messaggi, Giorgia fa due telefo- per non annoiarvi alla fine Jenk nate allinfallibile PR Francesca e Manu (che pi avanti diverr a e si organizza per domenica 25. pieno titolo Marika) compieranLe adesioni arrivano quasi tutte no i loro acquisti dellultima ora! immediatamente. In pochi gior- Io la finir un giorno intero senni arriva anche il messaggio di za scarpe a causa di una strana Gianluca, fantomatico condot- coincidenza astrale (forse lappatri oltrepassato il frangiflutti del porticciolo? Conosciamo i nostri condottieri e dopo pochi secondi sembra quasi a tutti di avere a che fare con amici di lunga data. Come nelle migliori navi da crociera (ndr: ogni riferimento...) si procede alle prove col salvagente e, dopo gli insulti di rito alla categoria degli ingegneri, si pu partire! Renny parte subito con una raffica di domande ad Ettore e Gianluca incurante del danno di immagine recato alla categoria e ignaro del risarcimento che lOrdine potrebbe richiederli per svilimento della professione. Marcella precisa immediatamente la sua estraneit alla categoria bersagliata (ndr: sa gobba! L ghe sarchitettu peusu de singegneri!) e Manu pavoneggia la sua Pet Therapy con Ettore mentre io prendo confidenza con Francesca proprio sul significato recondito del Pet, che, come facilmente intuirete, non ha nulla a che vedere col polietilentereftalato (ndr: ingegneri si ma malati no, ...o forse si?) ma si avvicina di pi ad una diffusa tipologia di armi chimiche di distruzione di masa. Renny subito al timone ma il vento non da segni di vita. Nel frattempo Pierluca sparisce in cambusa e riemerge eclissato da una reflex da non meno di 5 chili e comincia a mitragliarci di scatti fotografici. Poi tocca a me........ Paolo Montisci (Continua su Avnews n14)

Pierluca

rente vicinanza di Giove e Venere in cielo) che ne ha visto dieci paia finire tutte contemporaneamente in lavatrice, ma alla fine me la caver. Arriva finalmente domenica mattina con i soliti ritardi di rito e gli interrogativi di Jenk sul fatto che la riserva basti o meno alla sua macchina per arrivare al porticciolo di Capitana. Ci metto poco a convincerlo con lesperienza di chi ha sbrodato solo una volta in ventanni di patente, del fatto che con un serbatoio in riserva vai pure a Sassari (... eh! forse in barca a vela per) e partiamo per Capitana. Giunti al porticciolo, nonostante le continue rassicurazioni dei recentemente battezzati (Giorgia) e degli assoluti veterani (Francesca), ancora tutti non si schiodano di dosso i loro amletici dilemmi: ma le scarpe andranno bene? E il tempo, come sar? Queste cavolo di nuvole? Riuscir a non cacciarci lanima duecento me-

per info: redazione.avnews@gmail.com oppure seguici su: www.avventuravela.it - www.facebook.com/AvventuraVelaNews

pagina 6

Cagliari - Gioved 05 Aprile 2012 - Anno I - N13- Edizione GRATUITA

News
Periodico Gratuito di Informazione sulle attivit di AvventuraVela

Cagliari - via Roma dal 14 al 22 aprile

13 NAUTIC SHOW SARDINIA


La mostra mercato dedicata al mondo della nautica.

Programma:
Sabato 14 aprile ore 10:30 Inaugurazione della Fiera Domenica 15 aprile ore 7:30 3 Trofeo Nautic Show Sardinia di Bolentino aperto a tutti. ore 17:00 Lezione Lancoraggio e il rispetto dellambiente nella pesca a cura di Alessandro Cao. ore 17:00 Bolentino e pasturazione a cura di Alessandro Cao. Domenica 22 aprile ore 11:30 Capitaneria di Porto/Guardia Costiera dimostrazione apertura zattere di salvataggio a cura di Carmine Guadagnolo. ore 12:00 7 Trofeo Nautic Show Sardinia di Optimist organizzato dallo Yacht Club Cagliari (campo di regata fronte porto) ore 17:00 lezione Uso dellecoscandaglio e Gps in pesca a cura di Alessandro Cao. a seguire Nozioni di traina a cura di Nicola Cocco. N.b.: Le premiazioni e le lezioni di pesca verranno effettuate presso lo stand del nautic show sardinia. Consultare il sito, www.nauticshowsardinia.com, per eventuali cambiamenti.

Anche questanno per 9 gior- to delledizione 2011, dovuto a ni Cagliari sar la capitale della motivi logiostici, presso il Molo nautica. Ichnusa, questanno il Nautic Show Sardinia torner nellla sua Il Nautic Show Sardinia, nacque sede naturale: il Porto di Cagliari quasi per gioco (anche se con - Via Roma. grandi sforzi e sacricifici) un po in sordina nella primavera del Orario continuato dalle 10.00 2000 presso il Porto turistico di alle 20.00 Marina di Capitana. Ingresso gratuito! Dopo il temporaneo spostamen-

Per quanto riguarda la gestione dei porti turistici, il Rapporto ha evidenziato come, dal punto di vista occupazionale, dette strutture generino in media circa 9 addetti diretti a tempo pieno e 61 addetti nelindotto, dati che, nel caso dei marina, salgono rispettivamente UCINA Confindustria Nautica e Osservatorio Nautico Nazionale han- a 12 e 76. no presentato la terza edizione del Rapporto sul Turismo Nautico. Analisi delle strutture portuali, gestione dei porti turistici e impatto Unindagine realizzata su 110 porti e 850 diportisti su tutto il terrieconomico del diporto le tematiche principali del Rapporto. Nasce torio nazionale e riferita allanno 2010, ha evidenziato che la spesa giornaliera procapite dei soli diportisti stanziali nei marina (escluse il NaQI - Nautical Quality Index. quindi le spesse effettuate durante il transito estivo) pari a una Nel quinquennio 2007-2011 il numero di infrastrutture portuali sul media di 102 Euro (dai 45,7 dei possessori di natanti, agli oltre 430 territorio nazionale ha registrato un incremento di oltre il 7,6% rag- di chi naviga su superyacht). Pi in particolare di detta cifra, circa 58 giungendo le 540 unit di cui 348 porti polifunzionali, 116 punti di Euro sono destinati alla ristorazione, mentre circa 38 vengono spesi in shopping giornaliero. ormeggio e 76 porti turistici.

Il settore prova a rialzare la testa

Turismo nautico, a rapporto!

Il Rapporto ha evidenziato nel 2011 lesistenza di oltre 157.000 po- Quello nautico si presenta dunque come un comparto capace di sti barca (contro i 153.027 del 2010), concentrati soprattutto in Li- generare importanti ricadute economiche sul territorio. guria (21.716, pari al 13,8% del totale) e Sardegna (20.175, pari al http://www.saily.it/it/article/turismo-nautico-rapporto 12,8%).
Crociere e avventure in barca a vela nella meravigiosa Isola della Sardegna e non solo...
per info: info@avventuravela.it - www.avventuravela.it www.facebook.com/avventura.vela - www.facebook.com/AvventuraVelaNews

per info: redazione.avnews@gmail.com oppure seguici su: www.avventuravela.it - www.facebook.com/AvventuraVelaNews

Cagliari - Gioved 05 Aprile 2012 - Anno I - N13- Edizione GRATUITA

pagina 7

News
Periodico Gratuito di Informazione sulle attivit di AvventuraVela

Mare: AV vi accompagner nel suo pi intimo, sollevando un lembo della sua immensa coperta blu...
Un viaggio alla scoperta del tesoro sommerso, nascosto tra grotte, coralli, alghe...
I MOLLUSCHI Classificazione scientifica Dominio: Eukaryota Regno: Animalia Sottoregno: Eumetazoa Ramo: Bilateria Superphylum: Protostomia Phylum: Mollusca Subphylum Conchiferi Classe Aplacofori o Solenogastri Classe Monoplacofori Classe Placofori o Poliplacofori Classe Gasteropodi Classe Bivalvi Classe Scafopodi Classe Cefalopodi Come indica il nome, si tratta di animali invertebrati molli con un corpo dallaspetto generalmente tozzo, articolato in testa e tronco, provvisto di un mantello che racchiude i visceri, capace di secernere sostanze che, indurendosi, formano la conchiglia fondamentalmente calcarea, utilizzando carbonato di calcio di origine alimentare e di un piede, un muscolo che permette il movimento e che funge, in alcuni casi, da organo scavatore. Tra mantello e sacco dei visceri vi una cavit, detta cavit palleale, che contiene le branchie nelle specie acquatiche e un rudimentale polmone in quelle terrestri. Lapparato circolatorio, piuttosto semplice, dotato di un cuore, ma i vasi non sono chiusi e quindi il sangue circola anche in spazi a diretto contatto con gli organi. Il sistema nervoso pu essere abbastanza complesso, in particolare nelle specie predatrici. I molluschi si riproducono solo sessualmente: molte delle specie terrestri sono ermafroditi, mentre quelle acquatiche sono, solitamente, a sessi separati. Il Phylum, comparso sul nostro pianeta circa 600 milioni di anni fa, comprende attualmente circa 130.000 specie viventi, presenti in tutti gli ambienti acquatici e terrestri ed suddiviso in 8 classi, rappresentando il gruppo predominante nel mare, nel quale divenuto il pi numeroso, per variet e forme. I Molluschi si suddividono in otto classi, delle quali solo 7 presenti nel Mar Mediterraneo: Aplacofori o Solenogastri (organismi privi di conchiglia), Monoplacofori (classe i cui antenati probabilmente hanno dato origine alle varie classi dei molluschi), Placofori o Poliplacofori (sono noti col nome di Chitoni, con conchiglia formata da molte placche (Fig.1)), Scafopodi (noti come Zanne, possiedono una conchiglia calcarea conica a forma di dente (Fig.2)), Gasteropodi, Bivalvi o Lamellibranchi e Cefalopodi. Saranno presentate le caratteristiche e le peculiarit delle ultime 3 classi, comprendenti le specie meglio note e pi diffuse (circa il 99%). GASTEROPODI: i molluschi che hanno la bocca sotto il piede. Costituiscono il gruppo pi numeroso, contando oltre 100.000 specie; sicuramente la classe che ha avuto un maggior successo evolutivo, originariamente marini, solo in un secondo tempo hanno invaso le acque dolci e lambiente subaereo. Le loro dimensioni sono estremamente variabili, da pochi millimetri fino ad un metro. Francesca & Egidio (Continua su Avnews n14)

Dallobl...

Fig.1

Fig.2

RICHIEDI LA TESSERA DI STILE ALPINO A NOME DI AVVENTURAVELA PER UN ULTERIORE SCONTO

Abbigliamento Tecnico per ogni esigenza


Viale Marconi, 10 - Cagliari

per info: redazione.avnews@gmail.com oppure seguici su: www.avventuravela.it - www.facebook.com/AvventuraVelaNews

pagina 8

Cagliari - Gioved 05 Aprile 2012 - Anno I - N13- Edizione GRATUITA

News
Periodico Gratuito di Informazione sulle attivit di AvventuraVela

Grigliata allo YCQ cena con delitto


Ringraziamenti, riflessioni e spunti socio-ecologici tra gente di mare
Lo Yacht Club Quartu SantElena, un nome che per molti dei partecipanti allInvernale di Capitana fino a sabato rappresentava solo uno degli organizzatori dellevento, si piacevolmente concretizzato nella serata per quello che : un Circolo di appassionati della vela, dallambiente cordiale e accogliente. La cena a base di malloreddus e grigliata di carne ha fatto da piacevole ponte alle due ultime giornate del Campionato, ed stata magistralmente organizzata dai ogni persona si impegnasse un minimo per utilizzare un solo bicchiere e un solo piatto per tutta la sera, invece che abbandonarli su un tavolo per poi prenderne sempre di nuovi. Oppure, per un prossimo evento, si potrebbe proporre che ciascuno porti con se il suo set di stoviglie personale, per poi riportarselo a casa e lavarlo il giorno dopo, evitando cos di creare montagne di spazzatura oppure ancora utilizzare le stoviglie usa e getta biodegra-

dabili, ormai acquistabili a prezzi suoi soci pi attivi e stakanovisti, Per molti di noi, che frequenta- letteralmente in quattro il sabamolto convenienti. creando unatmosfera assoluta- no il Club da diversi anni (alcu- to, riuscendo a preparare il sugo ni ci sono proprio nati, velisti- prima di venire a regatare con mente familiare. Cos come ci preoccupiamo di camente parlando) questo pu noi, per poi precipitarsi nuovanon inquinare quando siamo in Solo per citarne, doverosamen- sembrare quasi scontato ma mente allo YCQ per aiutare a cumare, dovremmo, tutti quanti, cinare. te, qualcuno: gli angeli della non lo . provare a portare questa filosofia di rispetto dellambiente anA parte infatti la bont della La serata servita per anche a che sulla terra ferma, nella vita cena, quello per cui mi sento di cogliere degli spunti di riflessiodi tutti i giorni, e cercare di conlodare particolarmente liniziati- ne su dei temi che a chi pratica lattivit della vela dovrebbero tagiare pi gente possibile. va dello YCQ la grande aggreessere pi che cari, come lecogazione che questa ha creato, logia. Una cosa che alcuni di noi Noi, che viviamo di vento e liberpermettendo finalmente ai vari hanno notato, ad esempio, la t, dobbiamo farlo! equipaggi di trovarsi faccia a facpoca attenzione che si da alleccia, conoscersi personalmente e brace ovvero Giorgio, ValentiIsacco Curreli cessivo utilizzo delle stoviglie in parlare sorseggiando del buon no, Andrea, Alessandro; in cuplastica. Basterebbe infatti che vino invece di gridarsi ACQUA cina Alessandra, Mariangela, al limite dello speronamento! Mauro, Gabriela e Paolo, Stefania, Pierluigi, Gianluca ad allestire tavoli e divani allaperto. E poi si sa, dalla condivisione Per non parlare di Silvia, che nascono opportunit e sinergie, rimasta stoicamente per tutta la come capitato alla nostra casera al tavolino dellingresso col rissima Alessandra, che per un suo piccolo lume, come una mo- giorno ha disertato lequipaggio derna scrivana fiorentina, col di AvventuraVela per godersi bravo Danilo a sostenerla moral- una bellissima finale di regata su Melges 24 (che invidia!). Ma se mente. lo meritava, dopo essersi fatta per info: redazione.avnews@gmail.com oppure seguici su: www.avventuravela.it - www.facebook.com/AvventuraVelaNews

Cagliari - Gioved 05 Aprile 2012 - Anno I - N13- Edizione GRATUITA

pagina 9

News
Periodico Gratuito di Informazione sulle attivit di AvventuraVela

NOTIZIE DA TUTTI I CAMPI


J24 - PRUA 102
PODIOOOOOOOOOO! Mi pare che vi sia giunta voce del nostro successo in questo campionato pertanto inizio dallinizio, (vorrei porre laccento sul poliptoto utilizzato che sar sicuramente apprezzato dalla nostra prodiera!) raccontandovi pi in dettaglio queste ultime due giornate di grande emozione!! La preparazione dellequipaggio a queste ultime prove stata come sempre singolare, c chi ha pensato a curare limmagine con il preciso obiettivo di distrarre gli avversari, chi invece ci ha provato senza per riuscirci visto che dalla parrucchiera cera loverbooking, od ancora chi ha risolto il problema piega con lutilizzo delle soliteforcelline fucsia con le api (ormai divenuto oggetto scaramantico senza il quale non si pu affrontare la regata), poi qualcuna si concentrata sul calcolo dei possibili scenari di regata valutando il posizionamento minimo che ci potessimo permettere, ma nessuna di noi ha intrapreso la strada dello spionaggio per venire a conoscenza della presenza o meno di guest-star nella barca dei belligh-boys. Pertanto siamo giunte nel campo di regata, ignare di eventuali sorprese ed a dispetto di tutto certe della convinzione che in gara ci vuole determinazione e nella sconfitta tanta resistenza .. Ma inevitabile che la tensione abbiamo iniziato a percepirla una volta imbarcate e con questa sensazione ci siamo avviate verso il campo di regata senza avere loccasione di gettare il guanto di sfida ai nostri diretti avversari! Ma, la mancanza di questo rito propiziatorio non ci ha fatto distogliere lo sguardo dallobiettivo di conquista del podio! Lattesa in mare per la definizione del campo stata come sempre, occasione per mettere a punto la nostra tattica e per la consueta terapia di gruppo affettuosamente profusa dalla nostra live-coach Roberta. Inizia il countdown della prima prova e lequipaggio inizia con valutazioni democratiche sul bordo da scegliere ma ci sono momenti in cui non si deve pensare ma solo agire! Ed infatti ecco una aggressivissima partenza mure a sinistra che, a fine regata, ci valso il complimento dei pi illustri Le successive prove, comprese quelle finali della domenica, ci hanno visto scivolare sullacqua grazie alle manovre pulite eseguite da un equipaggio in perfetta sintonia! Questo ci ha portato alla conquista del terzo posto con 6 punti di distacco dai belligh-boys che ha siglato la conclusione delleterna sfida! Dalla lettura di queste righe parrebbe che gli ingredienti che hanno contribuito alla nostra ottima perfomance siano stati i riti propiziatori, le forcelline con le api, la terapia di gruppo, la tattica democratica, ed altro vi potrei elencare ma questo risultato stato frutto della nostra voglia di fare e della nostra passione sulle quali hanno creduto il nostro sponsor Medifarma, il nostro guru Franco Ricci ed il nostro coach Nello Stinca ai quali va un abbraccio immenso. Quanto a voi cari amici velisti, non pensiate che con questo resoconto si finisca di parlare di noi!! A fine maggio inizia la nostra avventura ai Campionati italiani ed europei e l ricomincia il rumore intorno a noi!! Alla prossima avventura DD delle Medifarma Girls

RINGRAZIAMENTI
Vogliamo dedicare questo premio simbolico a tutte quelle persone che hanno svolto un duro e impegnativo lavoro per lo svolgimento delle regate sempre col sorriso sulle labbra e con una disponibilit imbarazzante, da rendere inutile qualsiasi tentativo di rimostranze o contestazioni per probabili mancanze sulla gestione dei campi di regata e sulle decisioni di annullare o meno le regate in virt del meteo. Ma per citare una massima di uno sport molto lontano dal nostro: rigore quando arbitro fischia. Dal canto nostro e umilmente, visto che di campionati ne abbiamo fatti 6, ovvero tutti, possiamo sicuramente affermare che questanno la sinergia e lefficienza dello staff ha raggiunto risultati davvero significativi. Abbiamo notato capacit, professionalit e competenza, accompagnati sempre dalla grande gentilezza e disponibilit da parte di tutti i componenti. Certo, c chi avrebbe potuto fare meglio, ma purtroppo costoro erano impegnati a

spassarsela a regatare. Siete stati fantastici! E ascoltarvi al VHF ci faceva sentire importanti, tante persone che si prodigano perch la regata abbia modo dessere, per farci divertire, per farci sentire parte di un unico organismo, per farci godere. In ordine sparso ringraziamo sinceramente: Margherita Frau, Paolo Schirru, Marco Clivio, Alice Tognacca, Massimo Cortese, Alberto Roggero, Tanni Spanedda, Roberta Casu, Gianni Suardi, Claudia Schirru, Marco Porcedda, Simone Marceddu, Sandrino Cannas, Nenne Gerri, Mattia Cannas, Roberto Marci, Loredana Quartu. A si biri a su proximu! Avventuravela

NOTIZIE DA TUTTI I CAMPI


per info: redazione.avnews@gmail.com oppure seguici su: www.avventuravela.it - www.facebook.com/AvventuraVelaNews

pagina 1

Cagliari - Gioved 05 Aprile 2012 - Anno I - N13- Edizione GRATUITA

News
Periodico Gratuito di Informazione sulle attivit di AvventuraVela

E fondamentale, per giocare, conoscere le regole del gioco

LE REGOLE DI REGATA 2009-2012


Tratte dal sito FIV - Federazione Italiana Vela
69.2 Azione di unautorit nazionale o Azione Iniziale da parte dellISAF (a) Quando unautorit nazionale o lISAF riceve un rapporto in merito ad una grave violazione duna regola, delle buone maniere, o dello spirito sportivo, un rapporto relativo ad una presunta condotta che pu avere screditato lo sport, o un rapporto richiesto dalla regola 69.1(c) o 69.1(e), pu disporre unindagine e, se del caso, deve disporre unudienza. Pu quindi disporre entro la sua giurisdizione qualsiasi azione disciplinare ritenga appropriata nei confronti del concorrente o barca, o di altra persona implicata, ivi inclusa la sospensione delleleggibilit, permanentemente o per uno specifico periodo di tempo, per prender parte ad ogni competizione organizzata nella sua giurisdizione, e la sospensione delleleggibilit ISAF in conformit alla Regulation 19 dellISAF. (b) Lautorit nazionale di un concorrente deve anche sospendere leleggibilit ISAF del concorrente come richiesto dalla Regulation 19 dellISAF. (c) Lautorit nazionale deve riferire prontamente una sospensione delleleggibilit a norma della regola 69.2 (a) allISAF, e alle autorit nazionali della persona o del proprietario della barca sospesi se essi non sono membri dellautorit nazionale che ha inflitto la sospensione. 69.3 Conseguente Azione dellISAF A seguito del ricevimento di un rapporto a sensi delle regole 69.2 (c) o della Regulation ISAF 19, o a seguito di una propria azione a norma della regola 69.2(a), lISAF deve informare tutte le autorit nazionali, che potranno anche sospendere leleggibilit per manifestazioni svolte sotto la propria giurisdizione. Il Comitato Esecutivo dellISAF deve sospendere leleggibilit ISAF del concorrente in conformit alla Regulation 19 ISAF se non lo fa lautorit nazionale del concorrente. La FIV stabilisce che, automaticamente e senza alcuna procedura, tutti i concorrenti sospesi da altre Autorit Nazionali o dallISAF siano interdetti dal partecipare a regate organizzate in Italia sotto la sua giurisdizione per tutto il periodo nel quale sono sottoposti a detta sanzione. Sezione D Appelli 70 - APPELLI E RICHIESTE AD UNA AUTORITA NAZIONALE 70.1 Salvo che il diritto di appello non sia stato negato a norma della regola 70.5, una parte di una udienza pu appellare una decisione di un comitato per le proteste o le sue procedure, ma non i fatti accertati,. 70.2 Un comitato per le proteste pu chiedere la conferma o la correzione della sua decisione. 70.3 Un appello a norma della regola 70.1 o una richiesta da parte di un comitato per le proteste a norma della regola 70.2 devono essere inviati allautorit nazionale con la quale lautorit organizzatrice associata a norma della regola 89.1. Comunque, se le barche attraverseranno le acque di pi di unautorit nazionale mentre sono in regata, le istruzioni di regata devono identificare lautorit nazionale alla quale devono essere inviati gli appelli o le richieste. 70.4 Un circolo o unaltra organizzazione affiliata ad una autorit nazionale pu chiedere uninterpretazione delle regole, purch non riguardi una protesta o una richiesta di riparazione che possa essere appellata. Linterpretazione non deve essere usata per cambiare una precedente de- cisione di un comitato per le proteste. 70.5 Non sono appellabili le decisioni duna giuria internazionale costituita in conformit allAppendice N . Inoltre, se il bando di regata e le istruzioni di regata lo stabiliscono, il diritto dappello pu essere escluso purch: (a) sia essenziale definire prontamente il risultato duna regata che qualifichi una barca a partecipare ad uno stadio successivo duna manifestazione o ad una manifestazione successiva (unautorit nazionale pu prescrivere che per tale procedura sia richiesta la sua approvazione). (b) unautorit nazionale lo prescriva per una particolare manifestazione aperta soltanto ad iscritti posti sotto la sua giurisdizione, o (c) unautorit nazionale lo prescriva per una particolare manifestazione, dopo essersi consultata con lISAF, purch il comitato per le protest sia costituito a norma dellAppendice N , con leccezione che sar sufficiente che solo due membri della giuria siano Giudici Internazionali. 70.6 Gli appelli e le richieste devono essere conformi alla Appendice F . 71 DECISIONI DELLAUTORITA NAZIONALE 71.1 Una parte interessata o un membro del comitato per le proteste non devono prendere alcuna parte nella discussione o decisione dun appello o duna richiesta di conferma o correzione. 71.2 Lautorit nazionale pu confermare, modificare o riformare la decisione del comitato per le proteste, dichiarare la non validit della protesta o della richiesta di riparazione, o rinviare la protesta o la richiesta per la riapertura delludienza o per una nuova udienza e decisione,davanti allo stesso o ad altro comitato per le proteste 71.3 Quando lautorit nazionale decide che in base ai fatti accertati dal comitato per le proteste una barca che era parte nelludienzadi una protesta ha violato una regola, deve penalizzarla,sia che quella barca o quella regola fossero menzionate o meno nella decisione del comitato per le proteste. 71.4 La decisione dellautorit nazionale definitiva. Lautorit nazionale deve inviare per iscritto la sua decisione a tutte le parti delludienza e al comitato per le proteste, che dovranno attenersi ad essa.

per info: redazione.avnews@gmail.com oppure seguici su: www.avventuravela.it - www.facebook.com/AvventuraVelaNews

Cagliari - Gioved 05 Aprile 2012 - Anno I - N13- Edizione GRATUITA

pagina 11

News
Periodico Gratuito di Informazione sulle attivit di AvventuraVela

CLASSIFICA FINALE INVERNALE MARINA DI CAPITANA


Prua 103 105 102 101 108 106 107 104 Barca Paco-Jadine Ornella allattacco...torra ExpresSiv-Medifarma Belligh Eupalinos Alia Achab.adda Lybissonis Armatore/Timoniere Pace Vito Laura De Luisa Barbara Cao Simone Nenna Ornella Vacca Giorgio Cabras Giorgio Cabras Antonello Ciabatti 1 1 6 2 3 6 6 6 6 2 1 6 2 3 6 6 6 6 3 1 6 3 2 6 6 6 6 4 8 8 8 8 8 8 8 9 5 2 1 4 3 8 5 8 9 Classe J24 6 7 8 2 2 2 1 1 1 4 4 4 3 9 6 5 9 3 9 7 5 9 3 9 7 7 9 9 1 2 5 4 3 6 9 9 10 11 1 5 2 2 3 1 5 4 6 9 9 3 9 9 9 9 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 5 5 2 1 1 1 3 2 1 1 1 1 5 1 1 3 4 3 2 1 1 2 3 2 2 1 3 2 1 3 4 4 2 4 3 2 3 3 3 2 9 9 9 9 3 9 9 9 9 4 9 6 9 9 2 9 6 9 9 2 9 9 9 9 3 9 9 9 9 4 9 9 9 9 3 9 9 9 9 4 9 9 9 9 4 9 9 9 9 4 9 9 9 9 4 5 9 9 9 4 2 9 9 9 T 24 29 48 54 129 129 141 153

Classe Melges 24 Prua Barca 202 201 207 206 204 208 203 205 209 SIV Arborea Arbatax SIV CFadda Maricl-Un mare di vela SIV Masnata Chimici Bajana Sardegna Grendi Marchingegno Pensavo Peggio Armatore/Timoniere Lorenzo Gemini Raffaele Balzano Roberto Cuboni Pietro Fois Gianmarco Verachi Ignazio Cocco Sergio Carta Carlo Marongiu Giuseppe Zavanone 1 1 2 4 7 8 5 3 6 9 2 1 2 8 4 5 3 6 7 9 3 2 1 3 4 5 6 8 7 9 4 9 3 2 1 9 4 5 9 9 5 1 4 2 3 6 9 7 5 9 6 1 3 2 9 6 4 9 5 9 7 1 2 8 4 3 5 6 7 9 8 1 2 4 3 7 5 8 6 9 9 1 4 6 2 5 9 7 3 9 10 11 1 4 3 2 7 9 5 6 9 1 5 2 3 6 9 4 7 9 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 2 4 1 8 5 8 3 9 9 1 4 2 8 5 8 3 9 9 1 4 2 8 3 8 5 9 9 3 1 2 6 4 5 7 9 9 1 4 6 5 2 3 7 9 9 2 8 7 5 3 9 6 4 1 1 4 7 5 2 8 6 9 3 T 2 1 1 1 1 2 1 20 4 3 2 2 2 3 2 50 3 4 3 4 3 4 6 56 6 7 8 6 4 8 4 81 7 5 5 3 5 5 5 82 5 6 4 5 6 1 3 94 1 2 6 7 7 7 8 96 8 8 10 10 10 6 7 128 10 10 10 10 10 10 10 158

Prua 302 301 303

Barca Nal to come giro Caesar

Armatore/Timoniere Mattia Meloni Tore Plaisant Luciano Dubois Filippo Dore Gianfranco Gessa Francesco Da Rios

1 4 1 4 2 4 4

2 4 1 4 3 4 4

3 5 5 5 5 5 5

4 1 2 4 3 5 5

5 1 2 3 4 6 5

Classe Altura ORC 6 7 8 9 10 11 1 1 1 3 1 3 2 2 2 1 3 4 3 3 3 2 2 2 4 6 5 4 6 5 4 6 5 4 6 5 4 6 6 1 6 6

12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 1 3 2 2 1 2 1 1 1 1 4 1 1 1 2 1 3 3 3 3 2 5 3 3 4 3 2 2 2 4 3 6 6 2 6 6 4 6 6 4 6 7 3 5 7 6 4 7 4 7 7 4 7 7 4 5 7 2 6 7

T 21 28 43 51 86 87

304 Tatsun 306 Rossa 305 Patricia

Prua 501 506 503 505 502 504

Barca Veladiabetica - Sueno 1 Hot Foot CRAL Saras Xalest MAtyra II Aloha Aloha

Armatore/Timoniere Antonio Cabras Paolo Pirisi Attilio Leone Fois Sandro Gerolamo Razeto Paolo Basso

1 1 4 7 3 2 6

2 2 1 7 3 7 4

3 1 2 3 7 7 7

Classe Gran Crociera Gruppo A 4 5 6 7 8 9 10 11 3 1 2 2 1 1 1 1 1 3 1 1 6 2 2 2 2 2 4 5 7 7 3 3 5 5 3 6 4 3 7 7 4 4 5 3 2 4 5 5 6 6 6 4 3 5 4 4 Classe Gran Crociera Gruppo B 4 5 6 7 8 9 10 11 1 2 1 2 1 2 1 1 2 1 2 1 2 1 2 2 3 3 3 3 3 3 5 5 5 4 4 4 6 4 3 3 4 5 5 5 4 5 6 6

12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 1 1 1 1 1 3 1 2 2 1 2 2 7 7 2 1 3 1 3 3 3 5 2 7 3 2 2 3 1 2 7 3 3 2 4 4 4 4 7 7 4 6 5 3 6 5 6 6 5 4 5 4 4 4 5 6 5 5 4 5

T 18 29 45 63 66 71

Prua 405 301 409 407 406

Barca Elixir TO COME GIRO Restless csc pulce La Lupa Occhialuta 3

Armatore/Timoniere Giovanni Marchetti Salvatore Plaisant Cabriolu Roberto Antonio Concu Davide Macciotta

1 1 2 3 4 5

2 1 2 3 5 4

3 6 6 6 6 6

12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 1 2 2 1 1 1 2 1 2 2 2 1 1 2 2 2 1 2 1 1 5 4 3 3 3 3 3 3 3 3 3 5 5 6 4 5 5 5 5 4 6 3 4 4 5 4 4 4 4 5

T 20 24 48 67 69

CFADDA CUP
per info: redazione.avnews@gmail.com oppure seguici su: www.avventuravela.it - www.facebook.com/AvventuraVelaNews

pagina 12

Cagliari - Gioved 05 Aprile 2012 - Anno I - N13- Edizione GRATUITA

News
Periodico Gratuito di Informazione sulle attivit di AvventuraVela

CLASSIFICA FINALE INVERNALE MARINA DI CAPITANA


Classe Gran Crociera Gruppo C Prua Barca 302 404 403 304 415 416 412 401 419 305 Nalu Abbardente Sims IV Tatsun ENIF Morning Star Sibelia Jonathan Livingston Blues Patricia Armatore/Timoniere Mattia Meloni Sandro Loche Stefano Liguori Filippo Dore Luciano Biggio Giovanni Grivel Alessandro Sias Hoder Grassi Andrea Mannias Francesco Da Rios 1 7 2 1 4 5 7 3 6 7 7 2 7 1 2 7 7 7 3 7 7 7 3 8 8 8 8 8 8 8 8 8 8 4 1 4 5 2 3 8 6 7 8 8 5 6 7 8 9 1 5 2 4 3 6 11 9 8 7 10 1 2 8 3 4 6 5 11 11 11 11 1 2 8 3 5 4 6 11 11 11 12 1 2 8 3 5 4 6 11 11 11 13 2 3 8 1 5 4 11 6 11 11 14 1 3 2 5 4 6 11 7 11 11 15 1 3 2 4 5 6 7 11 11 11 16 1 3 4 2 6 7 5 11 11 11 17 1 3 5 8 6 2 4 11 11 11 18 1 4 3 2 6 5 7 11 11 11 19 1 3 2 3 5 7 6 11 11 11 20 1 4 2 3 6 7 5 11 11 11 21 1 3 2 4 5 6 7 11 11 11 Totale 16 39 44 51 74 86 87 142 146 151 1 1 1 1 3 2 2 2 2 3 3 4 4 4 7 6 5 6 5 3 7 7 4 5 6 5 6 11 10 10 9 8 8 8 8 7 9 9 10 9

Prua 413 411 408 410

Barca JOD L JOD E SIV Proeco SIV Volvo Auto Cagliari

Armatore/Timoniere Luca Mereu Silvia Abis Franco Ricci Massimo Coni

1 1 2 4 3

2 5 3 2 1

3 5 5 5 5

Classe Gran Crociera Gruppo G 4 5 6 7 8 9 10 2 3 3 5 1 1 1 1 5 4 3 4 2 5 3 1 1 1 3 3 2 4 2 2 2 2 4 3 Classe Vele Bianche Gruppo D 4 5 6 7 8 9 10 2 4 3 1 1 3 1 1 1 1 2 3 1 2 4 3 2 3 2 2 6 3 2 4 4 4 4 3 8 6 8 8 8 8 8 6 8 8 8 5 5 6 8 8 8 8 6 6 8 Classe Vele Bianche Gruppo E 4 5 6 7 8 9 10 5 5 6 2 2 4 2 1 1 1 4 3 1 8 2 2 2 1 4 2 1 3 3 3 3 1 3 3 4 4 4 5 5 5 4 6 6 5 6 7 7 8 7 7 7 7 6 6 8

11 1 5 3 2

12 1 5 3 2

13 3 1 2 5

14 4 1 3 2

15 2 1 4 3

16 2 1 3 4

17 1 4 3 2

18 1 2 4 3

19 3 2 1 4

20 3 1 4 2

21 4 1 3 2

Totale 29 33 37 37

Prua 604 610 612 605 614 606 613

Barca Luna Vermentino Stagme alla larga Luna Galana Tinky Winky Soxi Six - VI Legio Kimm

Armatore/Timoniere Tommaso Sancio Silvio Ligia Luca Casu Bruno Contu Alberto Ledda Andrea Catania Cristiano Pietro Grisanti

1 1 2 7 3 7 7 7

2 2 1 7 3 7 5 7

3 6 2 1 3 8 6 8

11 1 2 6 3 8 6 8

12 1 2 6 3 8 6 8

13 2 4 3 1 8 6 8

14 1 3 2 4 8 6 8

15 1 3 8 2 4 8 8

16 2 1 8 3 5 8 8

17 2 3 1 7 4 8 7

18 3 2 1 7 4 8 7

19 2 4 1 3 5 6 8

20 4 2 1 3 5 6 8

21 3 4 1 2 5 6 8

22 2 1 4 5 3 6 8

Totale 28 29 43 49 103 104 128

Prua 608 602 615 619 601 611 607

Barca Wyuna Lyra Tinky Winky 2 Losna Terrathree Dispettosa Asterix

Armatore/Timoniere Carlo Cottiglia Delogu Antonio Enrico Napoleone Giuseppe Fanni Paolo Antonio Caboni Delio Cisc Marco Bonansea

1 5 1 2 3 4 6 8

2 4 2 1 3 5 6 8

3 1 2 4 3 8 8 8

11 4 8 2 1 3 8 8

12 3 8 1 2 4 8 8

13 2 1 8 8 3 8 4

14 1 2 8 8 3 8 4

15 2 3 8 1 8 4 8

16 1 3 8 2 8 4 8

17 1 4 3 2 5 7 6

18 1 4 3 2 5 7 6

19 3 2 1 8 4 5 6

20 1 2 3 8 4 6 5

21 1 3 4 2 5 7 6

22 1 2 3 4 5 7 6

Totale 32 34 37 40 71 104 107

Prua Barca 609 Koala 616 621 617 603 620 618 Miokana x-live Patuk Valentina 3 Fin Lizzy Giro di Boa

Armatore/Timoniere Bruno Carta Leucio Magnante Franco Cacciapaglia Raymond Fadda Gianluca Costa Giuseppe Sanna Gianluca Costa

1 1 5 5 5 2 5 3

2 1 5 5 5 2 5 3

Classe Vele Bianche Gruppo F 3 4 5 6 7 8 9 10 1 2 1 1 1 2 1 7 2 7 3 7 7 7 1 7 3 4 6 5 2 7 3 4 6 5 2 7 3 4 5 6 2 7 3 4 6 5 3 1 4 5 6 7 2 3 4 5 6 7 1 2 3 4 5 8

11 7 1 2 3 5 4 8

12 7 1 2 3 4 5 8

13 2 3 1 4 6 5 7

14 3 1 2 4 5 6 7

15 1 3 2 4 5 6 7

16 4 2 1 3 6 5 7

17 2 3 1 4 5 6 7

18 3 2 1 4 5 6 7

19 3 2 1 4 6 7 5

20 2 3 1 4 8 5 6

21 2 3 1 4 6 7 5

22 2 1 3 4 5 7 5

Totale 28 31 34 59 74 92 97

CFADDA CUP
per info: redazione.avnews@gmail.com oppure seguici su: www.avventuravela.it - www.facebook.com/AvventuraVelaNews