Sei sulla pagina 1di 2

Qual è più viscoso?

prova anche tu

La viscosità è una proprietà dei fluidi (liquidi e gas).

Abbiamo studiato la caduta di palline in fluidi di viscosità


diversa: aria, acqua, olio, detersivo per piatti.
Un corpo cade con velocità crescente. Se cade in un mezzo
viscoso, quando la forza di gravità è bilanciata dalla resistenza
di attrito, raggiunge una velocità costante. Maggiore è l’attrito
viscoso, prima smette di accelerare.
Palline di uguali materiale, dimensioni e massa, in fluidi diversi:
va più lenta quella nel fluido più viscoso.

Palline di uguali dimensioni, ma massa diversa, nello stesso fluido


viscoso:
va più lenta quella con massa minore, cioè del materiale meno
denso.

Palline di uguale materiale, ma dimensioni diverse, nello stesso


fluido viscoso:
va più lenta quella più grande, perché sente di più la resistenza
(solo se il fluido è molto viscoso).

Scuola secondaria di secondo grado


L’olio non galleggia e non affonda nella miscela acqua-alcol
perché ha la stessa densità, si equilibrano la forza di gravità e la
spinta di Archimede. Se aggiungiamo acqua, l’olio sale, se
aggiungiamo alcol l’olio scende.
La goccia d’olio ha forma sferica perché la tensione superficiale
tende a fare assumere alle gocce questa forma, che è quella per
la quale l’energia è minima.

A cura di: Istituto Tecnico Commerciale “Crispi”

Scuola secondaria di secondo grado