Sei sulla pagina 1di 8

Lenergia nucleare una forma di energia che deriva dalle modificazioni della struttura della materia.

. La materia si trasforma in energia secondo la teoria di Einstein: E= m C. I processi che possono produrre energia nucleare sono: la fissione e la fusione nucleare.

La fissione consiste nel dividere lUranio 235, che presente solo in una piccola percentuale delluranio naturale. LUranio 235, quando viene colpito da un neutrone si divide in molecole pi piccole: cripton e bario. Le piccole particelle che sono avanzate si trasformano in energia grazie alla formula di Einstein.

La fusione nucleare consiste nell unione del deuterio e trizio, due molecole piccolissime, che unendosi danno vita allelio. Il problema di questo fenomeno che non lo si riesce a controllare a causa delle alte temperature. Tuttavia gli scienziati stanno studiando un modo per sviluppare la fusione a freddo.

Il 26 Aprile del 1986 ci fu un incidente nella centrale nucleare di Chernobyl per un errore umano. Da quel momento ci sono stati dei referendum e delle riflessioni sul nucleare, oggi solo il Giappone e la Francia usano il nucleare. Inoltre due anni fa c stato il disastro di Fukushima, sempre a causa di un errore umano.

L energia nucleare da sempre ha molti aspetti positivi e negativi. Gli aspetti positivi sono che unenergia pulita, si pu considerare rinnovabile e ha un grande vantaggio economico. Gli aspetti negativi invece sono le scorie radioattive e le drammatiche conseguenze in caso di incidente.

Secondo noi il nucleare positivo, anche se gli incidenti degli ultimi 30 anni non lo dimostrano. Se gli italiani ci perdono un po di tempo a stare attenti a non commettere errori utilizzando al meglio tutte le precauzioni, con queste strutture tecnologiche