Sei sulla pagina 1di 1

Riunione Unindustria

del 20 marzo 2012


N 24 del 21 Marzo 2012 In data 20 marzo si tenuta, presso la sede di Unindustria, la preannunciata riunione relativamente agli esodati e al fondo di solidariet. Esodati Si discusso sulla possibilit di redigere un avviso comune tra le parti che spinga il Governo verso una positiva soluzione del problema attraverso lestensione dei termini entro i quali non si applica la nuova normativa delle pensioni. In merito, lAzienda ha presentato un testo che nei prossimi giorni sar opportunamente approfondito. Fondo di Solidariet LAzienda ha proposto di estendere fino al 21 settembre 2015 la norma del Fondo che attualmente fissa a sei anni il termine inderogabile del suo utilizzo. Sul tema abbiamo espresso la necessit che Poste italiane abbia un ammortizzatore sociale pienamente efficace e operativo e cosi come contenuto nella nostra lettera inviata allazienda il 2 febbraio u.s., ci siamo resi disponibili a valutare la proposta aziendale in un ambito pi ampio di discussione sul futuro del fondo stesso. Si convenuto che le due tematiche saranno riprese dopo gli approfondimenti necessari. Nel corso della riunione, la nostra delegazione ha evidenziato con forza la necessit di affrontare con urgenza il tema del Premio di Risultato e del rinnovo RSU. Infatti il Premio di Risultato 2011-2013 e la coda di quello 2010 rappresentano unimportante risposta alle aspettative economiche dei lavoratori. E utile ricordare che lanticipazione del Premio stata erogata soltanto grazie ad una nostra specifica iniziativa che ha consentito il mantenimento dellerogazione dellanticipo, scongiurando il rischio di un rinvio sine die del pagamento. I fatti ci hanno dato ragione. Il blocco delle R.I., fortemente perseguito dalle quattro OOSS, avrebbe sospeso ogni possibile erogazione economica a favore dei lavoratori. Il rinnovo delle RSU si rende assolutamente necessario per garantire ai lavoratori il diritto al voto in tempi brevi, considerato che gli Organismi sono gi decaduti. In allegato un report relativo allimpatto sul personale esodato dal 2009 al 2011 in conseguenza del Decreto Salva Italia. La prossima riunione programmata per il giorno 22 p.v. dalle ore 9.30. Vi terremo informati sugli esiti successivi.

C O M U N I C A T O

La Segreteria Generale Segreteria Generale


Pagg 1 di 1

F.A.I.L.P. - Federazione Autonoma Italiana Lavoratori Postelegrafonici Via dellAmba Aradam n 24 00184 Roma
0670454610 / 06-7002521 / 06-7005103 Fax 06-7005207 internet: www.failp.it e-mail: failp@failp.it