Sei sulla pagina 1di 12

APPUNTI DI ILLUMINOTECNICA

LA VISIONE
sorgente luminosa

relazione a tre

occhio

oggetti illuminati

LE GRANDEZZE FOTOMETRICHE
flusso * luminoso (lumen)

* * * * * ** * ** * * * ** ** ** *** * * abbagliamento diretto (cd/ m ) ** * *** luminanza


2

Illuminamenti lux (lumen/m2 )

(cd/ m2 ) abbagliamento=luminanza (concetti uguali ma ordine di grandezza differenti)

PRIMO APPROFONDIMENTO
In realt tutto molto pi complesso perch esistono altri parametri, ad esempio:

notte luna piena visione bianco/ner o inizio visione colori riconoscim ento persone raccomand . CIE ambienti

lux 0,5 10 20 50 10.0 00 100. 000

COMPITI VISIVI E LIVELLI DI ILLUMINAMENTO

cielo nuvol oso pieno sole

Rif. Cat. EUROLIT E

ALTRI FATTORI
 uniformit generale  contrasto  illuminamenti verticali/semicilindrici  luminanze

LA LUCE IN NATURA
sole fuoco fulmine luna lucciole calore / vita illuminazione / calore scarica riflesso processo chimico

DALLA LUCE NATURALE


lampade ad incandescenza
Le lampade ad incandescenza sono radiatori per temperatura, come in natura il sole: parte del calore prodotto dalla lampada viene emesso sotto forma di luce.

lampade a scarica
Le lampade a scarica sono radiatori per luminescenza, come in natura il fulmine: la luce data dalla trasformazione diretta dellenergia elettrica in energia luminosa.

ALLA LUCE ARTIFICIALE


 Fluorescenti

 A vapori di mercurio ad alta pressione  A ioduri metallici

lampade ad incandescenza
 A vapori di sodio a bassa pressione

lampade a scarica

 A vapori di sodio ad alta pressione

PARAMETRI
           Potenza : Watt Tipo di attacco Flusso luminoso : Lumen Corrente di lampada : Ampere Potenza con alimentatore : Watt Posizione di funzionamento Resa cromatica Durata Tempo di accensione Efficienza luminosa Temperatura di colore : Ra : ore : minuti : lm/watt :K

ALTRI PARAMETRI
 Dimensioni  Decadimento  Luminanza  Modalit di collegamento alla rete (accessori elettrici)  Perdite  Prezzo :% : cd/m2

LAMPADE ED APPARECCHI UNEVOLUZIONE IN SIMBIOSI

 Progresso tecnologico  Nuove esigenze degli ambienti  Reciproco incremento delle prestazioni