Sei sulla pagina 1di 18

Ian Stewart

La piccola bottega delle curiosit matematiche del professor Stewart


Traduzione di Daniele A. Gewurz

EDIZIONI

Ian Stewart La piccola bottega delle curiosit matematiche del professor Stewart Progetto grafico: studiofluo srl Impaginazione: Maria Beatrice Zampieri Redazione: Linda Martini Coordinamento produttivo: Enrico Casadei Ian Stewart Professor Stewarts Cabinet of Mathematical Curiosities Copyright Joat Enterprises 2008 All rights reserved First published in Great Britain in 2008 by Profile Books Ltd 2010 Codice edizioni,Torino Tutti i diritti sono riservati ISBN 978-88-7578-148-4

Indice

XIII

Premessa Si comincia Incontro ravvicinato Trova lanimale Calcoli curiosi Triangolo di carte Un dodecaedro a molla Dita tagliate Acquisto in comode rape Il teorema dei quattro colori Non dire gatto Conigli nel cappello Attraversamento di fiumi 1 Prodotti agricoli Ancora calcoli curiosi Estrarre la ciliegina Fammi un pentagono Che cos p? Una legge sul valore di p Se lavessero veramente approvata... Bicchieri vuoti Quanti/e... Tre problemi rapidi I giri del cavallo I nodi vengono al pettine Gatti dalla coda bianca Come trovare una moneta falsa Calendario perpetuo Barzellette matematiche 1 Dadi ingannevoli Un vecchio problema su un vecchio Perch meno per meno fa pi?

3 4 4 5 6 7 8 9 15 15 16 17 19 19 20 20 22 22 23 24 24 25 28 28 31 32 32 33 33

34 35 36 38 40 41 41 42 43 44 46 47 54 55 56 57 58 60 62 63 64 64 65 65 67 67 68 69 71 73 74 74 76 76 77 77 78 79 79 80

Costume da gru Come disfare una croce greca Come ricordare un numero tondo I ponti di Knigsberg Come fare un sacco di matematica Lo svago pentagonale di Eulero Anelli uroborici Lurotoro Chi era Pitagora? Dimostrazioni di Pitagora Il principe del foro Lultimo teorema di Fermat Terne pitagoriche Fatterelli sui numeri primi Una curiosit pitagorica poco nota Centinaio digitale La quadratura del quadrato Quadrati magici Quadrati di quadrati Giro giro tondo Puro contro applicato Esagono magico Pentalfa Decorazioni per carte da parati Quanti anni aveva Diofanto? Se pensate che i matematici siano bravi a far di conto... La sfinge un rettile Sei gradi di separazione Attenti, trisecatori! I cubi di Langford La duplicazione del cubo Stelle magiche Curve di larghezza costante Connettere cavi Scambi di monete Lautomobile rubata Curve che riempiono lo spazio Errori che si correggono da soli La ruota quadrata Perch non posso dividere per zero?

81 82 83 84 84 85 86 89 89 89 91 93 97 99 99 99 100 100 103 105 107 107 108 111 118 118 119 121 122 123 124 127 127 128 133 133 136 136 137 138

Attraversamento di fiumi 2 Sfiducia coniugale Borromeo, perch sei tu Borromeo? Giochi di percentuali Tipi di persone La congettura della salsiccia Il nodo del citrullo Nu(ova) merologia Lettura numerica Errori di ortografia Universo in espansione Che cos il numero aureo? Che cosa sono i numeri di Fibonacci? Il numero plastico Festa in famiglia Non mollare! Teorema:Tutti i numeri sono interessanti Teorema:Tutti i numeri sono noiosi La cifra pi probabile Perch la chiamano strega? Mbius e il suo nastro Vecchia ma buona Altri tre problemi rapidi Piastrelle a pi non posso La teoria del caos Aprs-le-Ski Il teorema di Pick Premi per la matematica Perch non c il Nobel per la matematica? Esiste un parallelepipedo perfetto? Paradosso perduto Quando si ripeter una canzone sul mio lettore mp3? Sei recinti Primi brevettati La congettura di Poincar Logica per ippopotami La formica di Langton Il maiale legato Lesame a sorpresa Il cono antigravitazionale Barzellette matematiche 2

139 141 142 143 145 147 149 151 153 154 158 158 158 160 163 164 165 167 170 170 171 171 172 172 173 173 174 175 177 177 178 179 180 185 185 186 187 188 189

Perch Gauss divent un matematico Che forma ha una mezzaluna? Matematici famosi Che cos un primo di Mersenne? La congettura di Goldbach Da l in gi sono tutte tartarughe Lalbergo di Hilbert Pullman continui Una dissezione enigmatica Una dissezione veramente enigmatica Non ho nulla nella manica... Nulla nei pantaloni... Due perpendicolari Si pu udire la forma di un tamburo? Che cos e, e perch? Io e mio marito... Molte ginocchia, molti sederi La formula di Eulero Che giorno ? Strettamente logico Logico o no? Lallevatore nel pallone Parti uguali Il sesto peccato capitale Aritmetica bizzarra Quanto profondo il pozzo? I quadrati di MacMahon Che cos la radice quadrata di meno uno? La formula pi bella Perch la bella formula di Eulero vera? La sua chiamata potrebbe essere monitorata a fini didattici Archimede, vecchio imbroglione! Frattali La geometria della natura Il simbolo mancante Chi la mura la vince Costanti fino alla 50esima cifra Il paradosso di Richard Collegare i servizi I problemi difficili sono facili? Ovvero: Come vincere un milione di dollari dimostrando un fatto ovvio

191 192 193 194 197 200 201 201 203 203 204 209 209 210 211 211 217 218 219 220 224 224 225 226 227 232 232 233 234 235

Non prendete la capra Tutti i triangoli sono isosceli Anno quadrato I teoremi di Gdel Se p non una frazione, come si fa a calcolarlo? Ricchezza infinita Lasciamo decidere al fato Quanti/e... Che forma ha un arcobaleno? Rapimenti alieni Lipotesi di Riemann Anti-ateismo Confutazione dellipotesi di Riemann Assassinio nel parco La forma di formaggio Il gioco della vita Una gara tra due cavalli Disegnare unellisse... e altro? Barzellette matematiche 3 Il problema di Keplero Il problema delle bottiglie di latte Parit di diritti Rete stradale Tautoverbi La scienza della complessit Stranezze dello Scrabble La curva del drago Ricapovolgimento Pane sferico a fette Teologia matematica

239 241 241 242 242 243 243

Le ingegnose soluzioni del professor Stewart Incontro ravvicinato Calcoli curiosi Triangolo di carte Acquisto in comode rape Il teorema dei quattro colori Conigli nel cappello

244 245 246 246 247 247 247 248 248 249 250 251 251 251 252 252 253 255 255 256 258 258 259 259 260 260 260 261 261 261 261 262 262 263 263 264 264 265 265 266

Attraversamento di fiumi 1 Prodotti agricoli Ancora calcoli curiosi Estrarre la ciliegina Fammi un pentagono Bicchieri vuoti Tre problemi rapidi I giri del cavallo Gatti dalla coda bianca Calendario perpetuo Dadi ingannevoli Un vecchio problema su un vecchio Costume da gru Come disfare una croce greca Lo svago pentagonale di Eulero Anelli uroborici Lurotoro Il principe del foro Centinaio digitale La quadratura del quadrato Giro giro tondo Esagono magico Pentalfa Quanti anni aveva Diofanto? La sfinge un rettile I cubi di Langford Stelle magiche Curve di larghezza costante Connettere cavi Scambi di monete Lautomobile rubata Errori che si correggono da soli Attraversamento di fiumi 2 Sfiducia coniugale Borromeo, perch sei tu Borromeo? Giochi di percentuali Nu(ova) merologia Errori di ortografia Universo in espansione Festa in famiglia Non mollare! Mbius e il suo nastro

266 267 267 268 268 269 269 269 270 271 272 273 275 276 276 277 277 277 278 278 278 279 281 281 282 283 283 284 284 285 287 288 288 289 292 292 293 294 294 295

Altri tre problemi rapidi Piastrelle a pi non posso Aprs-le-Ski Il teorema di Pick Paradosso perduto Sei recinti Logica per ippopotami Il maiale legato Lesame a sorpresa Il cono antigravitazionale Che forma ha una mezzaluna? Matematici famosi Una dissezione enigmatica Non ho nulla nella manica... Nulla nei pantaloni... Due perpendicolari Io e mio marito... Che giorno ? Logico o no? Lallevatore nel pallone Parti uguali Il sesto peccato capitale Aritmetica bizzarra Quanto profondo il pozzo? I quadrati di MacMahon Archimede, vecchio imbroglione! Il simbolo mancante Chi la mura la vince Collegare i servizi Non prendete la capra Tutti i triangoli sono isosceli Anno quadrato Ricchezza infinita Che forma ha un arcobaleno? Rapimenti alieni Confutazione dellipotesi di Riemann Assassinio nel parco La forma di formaggio Disegnare unellisse... e altro? Il problema delle bottiglie di latte

296 296 296 297 297 299 300

Rete stradale Tautoverbi Stranezze dello Scrabble La curva del drago Ricapovolgimento Pane sferico a fette Teologia matematica

Premessa

Si comincia

Al mondo ci sono tre tipi di persone: quelle che sanno contare e quelle che non sanno contare.

Quando avevo quattordici anni cominciai a tenere un taccuino. Un taccuino di matematica. Prima che decidiate di classificarmi come un caso senza speranza, mi affretto ad aggiungere che non era destinato alla matematica che studiavo a scuola. Era un taccuino con tutte le cose matematiche interessanti che non venivano insegnate a scuola. Che, come scoprii, erano moltissime, perch presto dovetti comprare un altro taccuino. Bene, adesso potete classificarmi come un caso senza speranza. Ma prima di farlo, avete letto tra le righe di questa storiella commovente? La matematica che avete visto a scuola non tutto. Meglio ancora: nella matematica che avete visto a scuola ci sono cose interessanti. Anzi, ce ne sono un bel po, soprattutto quando non dovete preoccuparvi di un compito in classe o di far tornare i conti. Il mio taccuino crebbe fino a diventare una serie di sei, che conservo tuttora, e poi, quando scoprii le meraviglie della fotocopiatrice, divenne un vero e proprio schedario. La piccola bottega un assaggio di questo schedario, una miscellanea di giochi, rompicapi, storie e fatterelli matematici stimolanti. Sono per lo pi autosufficienti, cos potete tuffarvici a partire da quasi qualsiasi pagina. Alcuni formano brevi miniserie. Sono dellopinione che una miscellanea debba presentare, appunto, una miscela di argomenti, e cos avviene in questo caso. I giochi e i rompicapi comprendono alcuni classici che tendono a ricomparire di tanto in tanto dando vita ogni volta a nuove discussioni: sia il problema dellautomobile e delle capre sia il rompicapo

XIV

La piccola bottega delle curiosit matematiche del professor Stewart

della pesata delle dodici palle hanno fatto parlare molto di s nei media, uno negli Stati Uniti e laltro in Gran Bretagna. Molto materiale nuovo, pensato appositamente per questo libro. Ho puntato a una grande variet: ci sono rompicapi logici, rompicapi geometrici, rompicapi numerici, questioni varie di cultura matematica, cose da fare e cose da costruire. Uno dei vantaggi di conoscere un po di matematica consiste nel poter stupire tantissimo gli amici. (Ma non vantatevene troppo, se posso darvi un consiglio. Potreste anche irritarli tantissimo, gli amici.) Un buon modo per riuscirci essere al corrente degli argomenti attualmente di moda. Per questo ho sparso qua e l brevi saggi scritti in uno stile informale e non tecnico. Essi descrivono alcuni dei progressi recenti a cui si dato largo spazio nei media. Cose come lultimo teorema di Fermat: ricordate il programma televisivo?1 E il teorema dei quattro colori, la congettura di Poincar, la teoria del caos, i frattali, la teoria della complessit, le tassellature di Penrose.Ah, ci sono anche alcuni problemi ancora non risolti, per mostrare che la matematica non stata gi fatta tutta.Alcuni sono puramente ricreativi, altri pi seri, come il problema P NP?, per il quale in palio un premio di un milione di dollari. Forse non avete sentito parlare di questo problema, ma il premio secondo me lo conoscete. Altri capitoli pi brevi e vivaci rivelano fatti e scoperte interessanti relativi ad argomenti familiari ma affascinanti: p, i numeri primi, il teorema di Pitagora, le permutazioni, le piastrellature. Aneddoti divertenti su matematici famosi aggiungono una dimensione storica e ci permettono di sorridere amichevolmente delle loro simpatiche fissazioni. Ora, ho detto che potete cominciare da qualsiasi pagina ed vero, credetemi ma se devo essere del tutto onesto, probabilmente meglio partire dallinizio e procedere seguendo pi o meno lo stesso ordine in cui li vedete nel libro.Vedete, alcuni dei capitoli sono daiuto nella lettura di quelli che compaiono dopo, e i primi tendono a essere un po pi facili, mentre alcuni pi avanti sono, be, un po... impegnativi. Comunque ho fatto in modo che via via spuntino anche argomenti pi facili, cos il cervello non vi si consuma troppo rapidamente!

1 Fermats Last Theorem, documentario televisivo diretto da Simon Singh e trasmesso dal-

la BBC nel 1997, ebbe un grande successo di pubblico e di critica. [N.d.T.]

Si comincia

XV

Quello che ho cercato di fare stuzzicare la vostra immaginazione mostrandovi molte idee matematiche stimolanti e affascinanti.Voglio che vi divertiate, ma la mia pi grande soddisfazione sarebbe che La piccola bottega vi incoraggiasse ad affrontare veramente la matematica, a provare lemozione della scoperta e a tenervi informati sugli sviluppi pi importanti, che risalgano a quattromila anni fa, alla settimana scorsa... o a domani. Ian Stewart Coventry, gennaio 2008

La piccola bottega delle curiosit matematiche del professor Stewart

Incontro ravvicinato
Lastronave Indefensible si trovava in orbita attorno al pianeta Noncomposmentis; il capitano Quirk e il signor Crock si erano teletrasportati sulla superficie. Secondo la Superguida della galassia su questo pianeta ci sono due specie di alieni intelligenti disse Quirk. Corretto, capitano, i Verodicitori e i Cialtronanti. Parlano tutti il galassico, e possono essere distinti in base a come rispondono alle domande. I Verodicitori rispondono sempre sinceramente, mentre i Cialtronanti mentono sempre. Ma fisicamente... ...sono indistinguibili, capitano. Quirk ud un suono e si gir: vide tre alieni che si avvicinavano silenziosamente. Erano identici. Benvenuti su Noncomposmentis disse uno degli alieni. Grazie. Mi chiamo Quirk. Lei ... Quirk si interruppe. Mmm non ha senso chiedere come si chiamino mormor. Per quel che ne sappiamo, i nomi potrebbero essere falsi. logico, capitano disse Crock. Dato che non parliamo bene il galassico improvvis Quirk spero che non vi dispiaccia se vi chiamer Alfy, Betty e Gemma. Mentre parlava li indic in successione. Poi si rivolse a Crock e bisbigli: In effetti, non sappiamo neanche di che sesso sono. Sono tutti ermandrofemmigini rispose Crock. Sia come sia. Ora,Alfy: a quale specie appartiene Betty?. Cialtronanti. Ah. Betty:Alfy e Gemma appartengono a specie diverse?. No. Daccordo... Che chiacchieroni, eh? Mmm, vediamo... Gemma: a quale specie appartiene Betty?. Verodicitori. Quirk annu soddisfatto. Bene, ora tutto chiaro!. Che cosa chiaro, capitano?. A quale specie appartiene ognuno di loro. Capisco. E le specie sono...?. Non ne ho la pi pallida idea, Crock. lei quello che ragiona logicamente!. Risposta a p. 241

Trova lanimale

Trova lanimale
Questo un ottimo gioco di prestigio matematico per intrattenere i bambini a una festa. A turno, un bambino sceglie un animale, dopodich scandisce lettera per lettera il nome dellanimale mentre voi o un altro bambino additate nellordine le punte di questa stella a dieci punte. necessario partire dalla punta Ippopotamo e procedere in senso orario lungo le linee. Come per magia, quando il bambino pronuncer lultima lettera, starete additando lanimale giusto.
Oca Maiale Armadillo Tirannosauro Ippopotamo Giraffa

Cane

Tigre Elefante Scandite il nome per trovare lanimale.

Rinoceronte

Come funziona? Be, la terza parola lungo la stella Oca, che ha tre lettere, la quarta Cane, che ne ha quattro, e cos via. Perch il trucco sia meno evidente, gli animali nelle posizioni 0, 1 e 2 hanno 10, 11 e 12 lettere. Dato che dopo dieci passi ci si trova di nuovo al punto di partenza, tutto funziona perfettamente. Per nascondere il trucco usate immagini di animali; nel diagramma ho messo i loro nomi per chiarezza.

......................................................................................................................

Calcoli curiosi
La vostra calcolatrice pu fare dei giochi di prestigio. (1) Provate a eseguire queste moltiplicazioni. Che cosa notate?

Triangolo di carte

1 1 11 11 111 111 1111 1111 11 111 11 111 La stessa regolarit prosegue se si usano stringhe pi lunghe composte dalla cifra 1? (2) Inserite il numero 142 857 (possibilmente nella memoria della calcolatrice) e moltiplicatelo per 2, 3, 4, 5, 6 e 7. Che cosa notate? Risposte a p. 241

......................................................................................................................

Triangolo di carte
Ho 15 carte numerate consecutivamente da 1 a 15. Le voglio disporre in un triangolo. Per cominciare, ho scelto i numeri per le prime tre:
5 4 9

Triangolo di carte.

Ma non voglio una disposizione qualsiasi.Voglio che ogni carta sia la differenza tra le due carte che le stanno immediatamente sotto, a si-

Un dodecaedro a molla

nistra e a destra. Per esempio, 5 la differenza tra 4 e 9. (Prendiamo tutte le differenze con il segno positivo.) Come immaginerete, questa condizione non si applica alle carte della riga pi in basso. Le prime tre carte sono gi in posizione, e sono corrette. Riuscite a trovare il modo di disporre le rimanenti dodici carte? I matematici hanno trovato triangoli di differenze come questo anche con due, tre o quattro file di carte, usando i numeri interi consecutivi a partire da 1. stato dimostrato che nessun triangolo di differenze pu avere sei o pi file. Risposta a p. 242