Sei sulla pagina 1di 2

GUIDA LETTURA TABELLE by Ugo Cammalleri giovedì 3 ottobre 2002 ore 19.

55

Questa brevissima guida vi aiuterà a comprendere meglio le impostazioni delle tabelle che
seguiranno nel proseguimento del nostro corso; conservate questo file sul vostro PC per consultarlo
quando ce ne sarà la necessità.

TASTIERA DELLA CHITARRA

Lo schema dell’immagine accanto


rappresenta la tastiera della
chitarra: in blu i numeri che
identificano le corde, in nero i
numeri di tasto e in rosso il numero
identificativo del dito che useremo
per schiacciare la corda nel punto
indicato dal pallino nero.

DITEGGIATURA

Come abbiamo già indicato sopra, i numeri


rossi rappresentano le dita della mano
sinistra che sono rispettivamente 1- indice,
2- medio, 3- anulare, 4- mignolo
Per quanto riguarda la mano destra
indicheremo con : p- pollice, i- indice, m-
medio, a- anulare. Vi consiglio di rispettare
le diteggiature che troverete nelle tabelle
degli accordi e altre , senza cercare soluzioni
‘personalizzate’.
Quelle proposte sono le posizioni più comunemente usate e tecnicamente corrette.

TABULATI

Potremmo descrivere questo tabulato come un


pentagramma per chitarra semplificato.
Le 6 linee corrispondono alle
corde della chitarra, mentre i
numeri in rosso il numero di
tasto dove andrà premuta la
corda corrispondente: i numeri
chiaramente indicano il
susseguirsi delle note, quindi prendendo ad
esempio la figura: premerete per prima la
seconda corda al primo tasto, quindi la terza
corda al terzo tasto, poi la terza corda al
secondo tasto ed infine la terza corda a vuoto
(lo ‘0’ indica appunto che la corda va suonata a
vuoto). Potete anche vedere una
corrispondenza di quello che avete eseguito, su
un pentagramma musicale.
Questo documento è parte integrante di “CORSO DI BASE PER CHITARRA” di Ugo Cammalleri, pubblicato nella rubrica
“CHITARRA & MUSICA” sul sito www.UCM-Fishing.com, la diffusione del presente documento via Internet o altri canali è
consentita solo tramite autorizzazione scritta di Ugo Cammalleri, ideatore e realizzatore di “CORSO DI BASE PER
CHITARRA”, nonché responsabile di UCM-Fishing.com.