Sei sulla pagina 1di 1

Roma, 20.12.

2011

Comunicato Stampa La FP CGIL e la UIL PA Giustizia sostengono Giudiziari del Lazio i precari degli Uffici

I lavoratori cassaintegrati ed in mobilit oggi tirocinanti, impiegati presso gli uffici giudiziari del Lazio hanno tenuto oggi un'assemblea straordinaria presso la Sala della Musica, sezione civile del Tribunale di Roma. L'iniziativa si e' resa necessaria perch a tre mesi dall'inizio del cosiddetto tirocinio con la Regione Lazio presso gli uffici della Giustizia del distretto di Roma, non viene corrisposta l indennit prevista per le prestazioni lavorative offerte. I lavoratori stanno inoltre vedendo sfumare gli impegni presi dall'Assessore regionale Mariella Zezza, come cantieri giustizia, che dovevano garantire il prosieguo per un anno del percorso lavorativo di formazione e reinserimento . Per questi motivi occorre l'apertura di un tavolo con il Ministero della Giustizia per iniziare un percorso che porti ad un contratto di lavoro e a non disperdere le professionalit acquisite fino ad oggi. Tali professionalit si sono dimostrate preziosissime ed imprescindibili per garantire un servizio per la Giustizia. Se non si otterranno risposte da parte della Regione e del Ministero la mobilitazione proseguir sotto forma di presidi, assemblee e sospensioni di prestazioni lavorative.