Sei sulla pagina 1di 3

La D.

è un insieme di procedure che consentono la partecipazione dei cittadini alle decisioni politiche

Sono tali procedure che consentono, secondo Norberto Bobbio (politologo


italiano),l’espressione della sovranità popolare in base a 6 regole del gioco

Tutti i cittadini Il voto di Tutti i cittadini Debbono Nelle Nessuna


maggiorenni, tutti i debbono essere essere decisioni vale decisione
senza cittadini liberi di votare liberi il principio presa a
distinzione di deve avere secondo la loro anche nel della maggioran
sesso, razza, peso opinione senso di maggioranza za deve
condizioni uguale formatasi in una avere reali numerica limitare i
economiche, libera gara fra alternative diritti della
(cioè deve
ecc. debbono gruppi politici minoranza
contare
godere di diritti organizzati che
per uno)
politici competono
lealmente fra di
loro

La D. storicamente si è venuta affermando in un complicato intreccio con il liberalismo

La differenza Pone l’accento sulla uguaglianza


Pone l’accento sulla libertà
fondamentale resta
quella che la D. si
Ha uno slancio verticale impernia sulla Ha un andamento orizzontale
comunità sociale e il
L. si impernia
sull’individuo È distributiva
seleziona

In definitiva il processo di democratizzazione storicamente è partito con il riconoscimento dei diritti civili, è
proseguito con la conquista delle libertà politiche e continua con l’aspetto sociale che significa quantomeno:
a)livello minimo di benessere e disponibilità di servizi essenziali per tutti secondo il principio delle
redistribuzione della ricchezza e dell’elevamento generale del tenore di vita; b) democratizzazione della
società secondo una logica antigerarchica e antiautoritaria

Nella coscienza dell’uomo moderno essa ha dunque non solo il significato


di LIBERTA’, ma anche di GIUSTIZIA e di BENESSERE
7000,00 distribuzione della ricchezza nel sistema
R liberista

I 6000,00

C
5000,00
C
H 4000,00
E
Serie1
Z 3000,00

Z
Livello minimo di benessere Livello minimo di
2000,00 benessere
A

1000,00

0,00
1 2 3 4 5 6 7 8 9

POPOLAZIONE

7000,00 distribuzione della ricchezza nel


sistema democratico sociale

6000,00

5000,00

4000,00

Serie1
3000,00
Livello minimo di benessere
2000,00

1000,00

0,00
1 2 3 4 5 6 7 8 9