Sei sulla pagina 1di 1

ECONOMIA POLITICA (SECS-P/01) - I corso

Dott.ssa Paola Naddeo


(paola.naddeo@fastwebnet.it)

Corso di Laurea Interfacoltà in Scienze Organizzative e Gestionali


Università degli Studi della Tuscia

Anno accademico 2007-2008

Il corso intende fornire i concetti fondamentali per la comprensione del funzionamento di un


sistema economico. In particolare vengono forniti gli elementi di base della Microeconomia e della
Macroeconomia.

PROGRAMMA DEL CORSO

1. Introduzione allo studio dell’economia: Microeconomia e macroeconomia; Grandezze


economiche (variabili di stock e di flusso; endogene ed esogene; nominali e reali; prezzi
assoluti e relativi); Approccio neoclassico e keynesiano.
2. Mercato dei beni: Domanda e offerta di beni ed equilibrio tra domanda e offerta
(determinazione del prezzo di mercato); Elasticità della funzione di domanda.
3. Scelte dell’impresa: Funzione di produzione; Costi, ricavi e profitti.
4. Scelte del consumatore/lavoratore/risparmiatore/investitore: Funzione di preferenza e
vincolo di bilancio; Benessere individuale.
5. Mercato e Stato: Economie di mercato e economie pianificate; Cenni sulle forme di mercato:
concorrenza perfetta e mercati imperfetti (monopolio, concorrenza monopolistica, oligopolio);
Fallimenti di mercato e intervento pubblico (cenni).
6. Economia aperta: Commercio internazionale, bilancia dei pagamenti e tasso di cambio.
7. Struttura di un sistema economico: Circuito reddito-spesa; Produzione-reddito-spesa: ottica
contabile e ottica economica.
8. Alcune questioni di rilievo: Il mercato del lavoro e la disoccupazione; L’inflazione; Il ciclo
economico.

Materiali di riferimento

G. GAROFALO, Micro-Macro Economia, i concetti di base, Giappichelli Editore, Torino, 2005.


Cap. 1, Cap. 2 fino a pag. 23 (compresa), Cap. 3 , Cap. 4 (solo i paragrafi 23 e 24), Cap. 5 (esclusi i
paragrafi 29.1.1 e 30.1.3, Cap. 6 (solo i paragrafi 34, 35 e 36).

Per la parte del programma relativa ai punti 2. (Mercato dei beni) e 6. (Economia aperta) anche
dispense.

Modalità di esame

L’esame consiste in una prova scritta che può essere eventualmente integrata da una prova orale.
Nella prova scritta verranno presentati una serie di quesiti (a risposta chiusa) integrati da una
domanda a risposta aperta (a scelta dello studente tra 2 temi proposti) sui contenuti del corso.

Il docente è disponibile a fornire spiegazioni e chiarimenti sul corso via mail. Gli studenti sono
pregati di inserire in oggetto alle mail il titolo del corso (Economia Politica, I corso). Il docente non
risponderà a mail anonime.