Sei sulla pagina 1di 2

Politica Economica (SECS-P/02)-10 CFU

(Corso I)
Docente: prof.ssa Irini Liakopoulou (irini.liakopoulou@libero.it)

Il corso si propone di fornire una conoscenza dei principali obiettivi e strumenti


utilizzati dal settore pubblico in economia, nonché una loro applicazione nel contesto
italiano, europeo ed internazionale.
Il corso avrà come oggetto l'approfondimento dei seguenti argomenti:

Parte generale: Il concetto di politica economica. Le preferenze individuali e


preferenze sociali. Il criterio paretiano e la “Nuova economia del benessere”. Teorie
della giustizia, funzione del benessere e ottimo sociale. Preferenze sociali, Stato e
mercato. I fallimenti del mercato: aspetti microeconomici della realtà. I fallimenti del
mercato: aspetti macroeconomici della realtà. La teoria normativa della politica
economica. Gli interventi a livello microeconomico. Gli interventi macroeconomici
in economia chiusa ed aperta.

Parte speciale: Introduzione alla politica economica italiana. Le istituzioni


pubbliche a livello europeo ed internazionale.

Testi d'esame:

Per la parte generale:


N. ACOCELLA, Fondamenti di politica economica, edizioni Carocci, Roma,
ultima edizione.
(Capitoli: 1; 2; 3 escluso l'appendice; 4; 5; 6 esclusi i paragrafi 6 e 8; 7; 9
esclusi i paragrafi 8, 9, e 10; 10 esclusi i paragrafi 4, 5 e 6; 11 esclusi i paragrafi 4
e 5; 13; 15; 16).
Per la parte speciale:
N. ACOCELLA, Fondamenti di politica economica, edizioni Carocci, Roma,
ultima edizione.
(Capitoli: 19 e 20).
S. ROSSI, La politica economica italiana 1968-2007, ed. Laterza, Bari, 2007.
( esclusivamente le seguenti pagine: 3-134).

I libri sono reperibili da qualsiasi libreria universitaria o dalle proprie case


editrici.

Modalità d'esame:
L'esame si compone di una parte scritta e di una parte orale, da svolgersi nello
stesso appello. Nello scritto, della durata di cinquanta minuti, verranno poste
domande (di tipo vero o falso e domande multiple sia dalla parte generale che
speciale) ed esercizi sui contenuti del corso. L'orale servirà a completare la verifica
sulla preparazione dello studente. Chi supererà lo scritto e non risponderà dopo
alla prova orale NON passerà l'esame.

La docente non risponde a e-mail anonimi e sulle domande già risposte dal
presente programma.