Sei sulla pagina 1di 1

Paolo Saccardo

C' il Congresso. Domenica tutti al Belvedere, a Monastetto di Tricesimo alle 9.30.


Anche tu che quest'anno hai fatto la tessera e che hai capito che i verdi sono solo dei settari devi venire e
devi votare. Non importa se non hai niente da dire.
Ci sono anche quelli di Treppo, Cassacco e Reana che sono troppo pochi per fare da soli. Occhetto
superfluo votarlo, vince lo stesso. L'altro un massimalista ma vedrai che prende voti anche qui; anche
qui c' gente che pratica la politica da salotto. Parla di massimi sistemi e di ngrao ma intanto ha la sua
bella casetta da borghese dove ospita gli intellettuali che insegnano alle medie per commentare l'Unit e
gli ordini del giorno del sindaco. Vedrai, mi ha detto Bruno che se viene lo votano e che ancora
incazzato per la storia dei pomodori. Ma come, non ti ricordi quando l'anno scorso di notte glieli hanno
attaccati giganti alle piante con lo scotch per umiliarlo facendo il confronto con i suoi che non crescono
mai. Mai fidarsi dei socialisti.
E' meglio in consiglio comunale che nell'orto. Non sa neanche cosa sia il centralismo democratico.
Se fosse ancora vivo tuo nonno che nel 21 era a Livorno per caso voterebbe Occhetto ma in ogni caso
devo chiederti, come segretario politico, un favore.
Nessuno vota Bassolino ma importante che tutte le mozioni siano rappresentate anche nella nostra
sezione: votalo tu.