Sei sulla pagina 1di 7
COPIA COMUNE DI BINAGO (Provincia i Como) (Cod. Ente 10479) Ne 207 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: REDAZIONE PRIC E PROGETTO DI RISPARMIO ENERGETICO - RETTIFICA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.65/2004 ED APPROVAZIONE NUOVO DISCIPLINARE D'INCARICO. L’anno duemilaquattro, il giorno neve del mese di Dicembre alle ore 18:30 nella sala delle adunanze. Previa l’osservanza di tutte le formalita prescritte dalla legge, dallo statuto e dai regolamenti, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale. Allappello risultano: LURATI PIER GERARDO. Sindaco Presente RIMOLDI PIERLUIGI Vice Sindaco Presente LANZAROTTI ROBERTA Assessore Presente USLENGHI MAURO Assessore Presente SPELTONI MASSIMO Assessore Presente, Partecipa il Segretario Comunale TORRE DOTT.SSA ASSUNTA il quale provvede alla redazione del seguente verbale. Essendo legale il numero degli intervenuti, il Sindaco LURATI PIER GERARDO, assume Ia presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione dell’oggetto segnato all’ordine del giorno. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n° 207 de! 09/12/2004 Oggetto: Redazione PRIC e progetto di risparmio energetico ~ Rettifica deliberazione della Giunta Comunale n.68/2004 ed approvazione nuovo disciplinare dincarico. LA GIUNTA COMUNALE, Richiamata la propria deliberazione n. 65 del 29 aprile 2004, con la quale: a) si affidava Paffidamento dellincarico pet ta redazione del Piano regolatore dell’illuminazione comunale del Comune di Binago ed il progetto di risparmio energetico alla Societi Colline Comasche S.p.A. di Fino Momasco; b) si approvava it disciplinare d’incarico ger ta redazione del piano regolatore del!’illuminazione comunale e del progetto del risparmio energetico alla Societa Colline Comasche S.p.A. di Fino Momasco; <) si demandeva Pimputazione della spesa complessiva presunta di € 5.460,00, IVA compresa, con determinazione del Responsabile del Servizio; Vista la determinazione del Responsable del Servizio n, 180 del 31 agosto 2004 con la quale & stato assunto impegno di spesa della somma di €. 5.460,00= sul capitolo 1951 “Punti luce” all'intervento 2.08.02.01 del bilancio preventivo 2004; Preso atto che il predetto disciplinare dincarico deve essere approvato singolarmente da tutti i comuni aderenti al protocollo d’intesa tra i Comuni di Albiolo, Beregazzo con Figliaro, Binago, Bizzarone, Cagno, Castelnuovo Bozzente, Cavallasca; Drezzo, Faloppio, Gironico, Luisego, Lurate Caccivio, Olgiate Comasco, Oltrona San Mamette, Paré, Rodero, Ronago, San Fermo della Battaglia, Solbiate, Uggiate Trevano e Valmorea per le trattative con la Societa So.le. S.p.A. ~ Gruppo ENEL finalizzato alla stipula dei contratti di gestione ~ manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica, sottoscritto in data 26 maggio 2003; Considerato che, erroneamente, si era allegato alla propria deliberazione n,65/2004 il disciplinare d"incarico relativo al Comune di Valmorea e conseguentemente anche limpegno della complessiva spesa era riferito ai punti luce previsti da quel comune; Ritenuto pertanto di provvedere alla rettifica della sopraccitata deliberazione n.65/2004: 3) approvande Uallegato disciplinare d’incarico relativo all'incarico per la redazione del piano regolatore dell'illuminazione comunale ¢ del progetto del risparmio energetico del Comune di Binago; ) integrando l'impegno di spesa assunto di ulteriori €. 1,250,40.= in quanto a tutt’oggi, rispetto al calcolo effettuato nel mese di aprile, i punti luce sono aumentati; Visto il Decreto Legislative 18 agosto 2000, n. 267, recante: “Testo unico delle leggi sullordinamento degli enti locali” Preso atto che sulla proposta di deliberazione sono stati espressi i pareri favorevoli ai se dell'art.49 del D.Lgs. 267/200 ed & stata altresi attestata dal responsabile di ragioneria la copertura finanziaria della spesa, ai sensi dell’art.151, comma 4, del D.Lgs. 267/2000; Visto 10 Statuto Comunale ed i regolamenti di contabiliti ¢ per Ia disciplina dei contratt; Con voti unanimi legalmente resi ed accertati; DELIBERA 1) di rettificare, per i motivi indicati in premessa, la propria deliberazione n. 65/2004 mediante Vapprovazione di un nuovo disciplinare dincarico per I’affidamento diretto del Comune di Binago alla Societi Colline Comasche S.p.A. con sede & Fino Momasco in via Garibaldi n. 78, dell"incarico per la redazione del piano regolatore dell'illuminazione comunale € del progetto del risparmio cenergetico, che si allega alla presente deliberazione quale parte integrante e sostanziale; 2) di integrare 'impegno di spesa asswato con ulteriori €. 1.250,50.= sul eapitolo 1951 “Punti luce” all’intervento 2.08.02.01, gestione competenza, del bilancio preventivo 2004 che presenta la necessaria disponibilita; 3) di affidare alla Societd Colline Comasche S.p.A. di Fino Momasco dell’incarico per la redazione del piano regolatore dell’illuminazione comunale e del progetto del risparmio energetico per Fimporto complessivo di €, 6.710,40.= IVA compresa; 4) di dare atto che, per una questione di economia giuridica e procedurale, Ia presente delibera vale anche come impegno di spesa senza la necessiti di successiva determinazione del Responsabile del Servizio, e pertanto di assumere l'impegno di spesa della somma complessiva di €. 6.710,40.=, sul capitolo 1951 *Punti luce” all’intervento 2.08.02.01, gestione competenza, del bilancio preventivo 2004 che presenta la necessaria disponibilita SUCCESSIVAMENTE, ai sensi del 4° comma dell’art.134 del T.U. degli Enti Locali, con voti tunanimi espressi in forma palese, il presente provvedimento € dichiarato immediatamente eseguibite. Si esprime parere favorevole in merito alla regolarita tecnica. II Responsabile del Servizio 11 Tecnico Comunale Fito Arch, Luigi Abati Si esprime parere favorevole in merito alla regolarita contabile e amministrativa 11 Responsabile del Servizio 1 Segretario Comunale Fito Dott.ssa Assunta Torre