Sei sulla pagina 1di 3
COPIA COMUNE DI BINAGO (Provincia di Como) (Cod. Ente 10479) N° 197 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA E AFFIDAMENTO ALLA SOCIETA NELSA S.R.L. DEL LAVORI RELATIVI ALLA BONIFICA DEI SERBATOI DEL GASOLIO DIMESSI DEL PALAZZO COMUNALE E DELLA SCUOLA MEDIA. L’anno duemilaquattro, il giorno quattro del mese di Dicembre alle ore 10:00 nella sala delle adunanze. Previa losservanza di tutte Je formalita prescritte dalla legge, dallo statuto ¢ dai regolamenti, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale, All’appello risultano: LURATI PIER GERARDO- Sindaco Presente RIMOLDI PIERLUIGI Vice Sindaco Assente LANZAROTTI ROBERTA Assessore Presente USLENGHI MAURO Assessore Presente SPELTONI MASSIMO. Assessore Presente Partecipa il Segretario Comunale TORRE DOTT.SSA ASSUNTA il quale provvede alla sedazione del seguente verbale. Essendo legale il numero degli intervenuti, il Sindaco LURATI PIER GERARDO, assume la presidenza e dichiara aperta la seduta per la trattazione deW’oggetto segnato all’ordine del giorno. Verbale di deliberazione delta Giunta Comunale n° 197 del 04/12/2004 OGGETTO: Impegno di spesa e affidamento alla Societd NELSA s.r. det lavori rela dei serbatoi del gasolio dimessi del Palazzo Cormunate e della Sevola Media. LA GIUNTA COMUNALE, Premesso che con deliberazione di Giunta Comunale n, 67 dell'8 maggio 2004, si approvava, rideterminandone Ia spesa, il progetto di “Realizzazione nuova centrale termica per complesso edifici omunali ~ 11° Lotto” del”importo totate di €. 80.000,00 di cui €, 58.569,38 a base d’appalto e €. 21.430,62 quali somme a disposizione dell’ Amministrazione Comunale; Accertato che a seguito dellintervento in progetto, veniva meno la necessiti di utilizzo dei serbatoi di acctumulo del gasolio di alimentazione delle caldaic della Scuola Media e del Palazzo Comunale, rendendo i fatto ~ anche se in assenza di uno specifico obbligo di legge ~ necessario un intervento di bonifica degli stessi al fine di evitare eventual problemi di inquinamento del sottosuolo, L'intervento risulta altresi nnecessario tenuto conto della quantita di gasolio (circa 1000 litri) presente negli stessi che potrebibero essere riutilizzati per il riscaldamento dell'unico edificio comunale ancora alimentato con tale tipo di combustible (Palazzina ad uso Ambulatorio), Richiamata la determinazione del Responsabile del Servizio n. 129 dell’8 giugno 2004, con la quale, a seguito di trattativa privata, si affidayano all'lsaptesa “BULGHERONI ALFREDO di Bulgheroni Simone & C. S.as” con sede in Solbiate, ilavori suddetti con lo sconto offerto pari al 12,00% (Contratto Rep. n. 1330 del 9 settembre 2004, in fase di registrazione presso I’Uflicio del Registro di Como}; Preso atto che in forza dell’affidamento I’importo netto dei lavori veniva quantificato in €, 51.751,90 « le somme a disposizione dell’ Amministrazion¢ in €. 28.248,10, come appresso indicato: economia dei lavori €. 6817.48 -LV.A. 20 % sui lavori appaltati €,10.350,38 ~ economia LV.A, €. 1.363,50 ~ spese tecniche 1.V.A. inclusa €, 5599.81 + imprevisti ¢ arrotondamenti €_ 4.11693 ‘Sommano €.28.248,10 Considerato che per I’esecuzione dell"intervento di bonifica dei serbatoi in parole, si & rendeva necessario e obbligatorio I'intervento di una Ditta specializzata in tale tipologia di lavoro, I’Ufficio Tecnico ‘Comunale ha richiesto alla Societa NELSA S.r1. ~ specializzata nel settore — un preventivo di spesa: Esaminata l'offerta DBS-5-097-B del 18 ottobre 2004, pervenuta all'Ufficio Protocotlo jn data 19 oxobre 2006 prot. n. 7336, con la quale la Societi NELSA S.r.., con sede in Lurate Caccivio (CO), Via ‘Varesina, n. 118, CF/PAVA 00419700133, si & resa disponibile ad eseguire Vintervente, per i seguenti prezzi unitar aspiratione gasolio —_€/earpo 150,00 oltre IVA ~bonifica serbatoio _—_—€/corpo 520,00 oltre IVA -smaltimento prodotto €/Kg. 0,25 oltre IVA offen che sulla base dei dati acquisiti con la bonifica del serbatoio della Scuola Elementare, determina un preventivo di spesa di €. .090,00 cosi determinato: = aspirazione gasolio —_€/corpo 150,00 * 2 serbatoi = €. 300,00 oltre IVA ~bonifica serbatcio __E/corpo 520,00 * 2 serbatoi = €. 1.040,00 oltre IVA -smaltimento prodotto €/Kg. 0,25 * 800,00Kg. =€. 200,00 oltre IVA o ‘ali ast 41 ¢ 92 del R.D. 23 maggio 1924, n. 827; Richiamati i disposti di cui all’art. 24 della legge 27 dicembre 2002, n. 289 “Finanziaria 2003” cosi comte modificato dal Decreto Legge 30 settembre 2003, n. 269 convertito in Legge n. 326 del 24 novembre 2003 ulteriormente modificato dall’art. 3 comma 166 della Legge 2003, n, 350 “Finanziaria 2004”; ‘Visto fart. 93 “Acquisto di beni e servizi ed esccuzione di lavori" ¢ l'art. 95 “Modalita acquisto beni, servizi, esecuzione lavori” del vigente Regolamento Comunale di Contabilitd; Preso atto che sulla proposta di deliberazione sono stati espressi i pareri favorevoli ai sensi delWaet.49 ch DLgs. 267/2000 ed & stata altresi attestata dal responsabile di ragioneria la copertura finanziaria della spesa, ai sensi dell’art,151, comma 4, det D.Lgs. 267/200; Con voti unanimi legalmente resi ed accertati; DELIBERA 1) di affidare, per i motivi espressi in premessa, l'esecuzione dellintervento di. aspirazione del gasolio e bonifica dei serbatoi, alla Societa NELSA S.r.L con sede in Lurate Caccivio (CO), Via Varesina, n 118, CF. © P. IVA 00419700133 a trattativa privata, sulla base dell’elenco prez2i offerto dalla stessa; 2) di dare atto che, pet una questione di economia giuridica ¢ procedurate, Ya preseste delibera vale anche come impegno di spesa senza la necessita di successiva determinazione del Responsabile del Servizio, e Pertanto di assarnere Uimpegno di spesa della somma quantificata in €. 1.540,00 oltre IVA 20% per un importo complessivo di €. 1.848,00 sul Cap. 1303 “Trasformazione impianti di riscaldamento” all’intervento 1, 2.01.05.01, gestione residui, del Bilancio Preventivo 2004, che presenta ta necessaria disponibilita; 3) ai liquidare — sino all"importo massimo di €. 1.848,00 oltre IVA ~ la spesa, senza successivo separato atto a intervento eseguito a presentazione di fattura, atteso che I’importo della spesa ¢ determinato ¢ il capitolo al quale imputarla indicato, dopo il controllo dell’adempimento della fornitura ai sensi dell’art 121 ROD. 23 maggio 1924, n. 827. Successivamente, con voti unatimi ¢ favorevoli espressi in forma palese il presente provvedimento @ dichiarato immediatamente eseguibile. ‘Si esprime parere favorevole in merito alla regolarita tecnica: 1 Responsabile det Servi 1 Tecnico Comunale Fito Arch, Luigi Abati Si esprime parere favorevole in merito alla tegolarita contabile ¢ amministrativa I1 Responsabile del Servizio Il Segretario Comunale ¥.ta Dott.ssa Assunta Torre