Sei sulla pagina 1di 2
COPIA COMUNE DI BINAGO (Provincia di Como) (Cod. Ente 10479) Ne 131 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONCESSIONE CONTRIBUTO ECONOMICO A FAMIGLIA BISOGNOSA. L’anno duemilaquattro, i giorno nove del mese di Agosto alle ore 19:30 nella sala delle adunanze. Previa Posservanza di tutte le formalitd prescritte dalla legge, dallo statuto © dai regolamenti, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale. All’appelio risultano: LURATI PIER GERARDO- Sindaco Presente RIMOLDI PIERLUIGI Vice Sindaco Assente LANZAROTTI ROBERTA Assessore Assente USLENGHI MAURO Assessore Presente SPELTONI MASSIMO Assessore Presente Partecipa il Segretario Generale MONTALTO DR. COSIMO il quale prowvede alla redazione de} seguente verbale. Essendo legale i] numero degli intervenuti, i) Sindaco LURATI PIER GERARDO, assume la presidenza dichiara aperta la seduta per la trattazione deli’ oggetto segnato all’ordine del giorno. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n° 131 del 09/08/2004 OGGETT ): Concessione contributo economico a famiglia bisognosa. LA GIUNTA COMUNALE Vista la relazione dell’Assistente Sociale Dott ssa Wilma Bemasconi in data 7 agosto 2004, nella quale viene proposto per la situazione precaria della Sig.ra - a Binago, l'erogazione di un contsibuto economico consistente nella fornitura di un pasto caldo giomaliero ad entrambi e nel pagamento di eventuali spese mediche che dovranno essere sostenute dal nucleo familiare per il periodo di riferimento; Presa atto che I"Assistente Sociale quantifica in €. 351,36. la spesa per la fornitura dei due past caldi del mezzogiomo, per il periode & agosto 9 settembre 2004, ¢ in €. 115,04 per eventuali spese mediche da sostenersi nel predetto period; Visto il regolaimento comunale per Ia concessione di sovvenzioni, contributi ¢ sussidi finanziari approvaio con deliberazione consiliare n.52 del 23 dicembre 1999 e successivamente modificato ed integrate dal Consiglio Comunale con atte 3 del 4 aprile 2000, n. 16 del 27 marzo 2001 e n.31 del 30 settembre 2002; Ritenuto di concedere, come da proposta dell" Assistente Sociale, un contribute economico complessivo i €, 466.40 = da erogarsi tramite Peconomo comunale secondo le necessiti; Accertata che il contributo voncesso rientra nelle finalité di cu al punto F) dell’Albo dei Beneficiari; Accertato che sulla proposta di deliberazione sono stati espressi i pareri favorevoli ai sensi dell’art.49 del D.Lgs. 267/2000; ‘Visto lo Statuto Comunale ed i regolamenti di contabilit e per la disciplina dei contratti; Con voti unanimi e palesis DELIBERA Art. 1) di concedere, per i motivi espressi in premessa, alla | un contributo economico consistente nella fornitura di un pasto caldo giomaliero ad centrembi e nel pagamento di eventuali spese mediche che dovranno essere sostenute dal nucleo fariliare per il periodo di riferimento pes un importo complessivo di €. 466,40. Art. 2) di demandare all’Assistente Sociale il controllo ¢ Is verifica dei pagamenti relativi al contributo erogato da effettuarsi mediante il servizio economato; Art.3) di imputare la presunta spesa di €. 466,40= al Cap. 5252 “Contributo alle famiglie” all"intervento 1.1.10.04.05, gestione competenza, del Bilancio Preventive 2004, che presenta la necessaria disponibilitas Art. 4) di dare atto che il responsabile di ragion dell’art.151, comma 4, del D.Lgs. 267/2000. hha attestato Ia copertura finanziaria della spesa, ai sensi Saveessivamente, con voti unanimi € favorevoli espressi in forma palese il presente provvedimento & ichiarato immediatamente eseguibile, Si esprime parere favorevole in merito alla regolarita tecnica, contabile ed amministrativa, IL Responsabile del Servizio II Segretario Generale F.to Dr. Cosimo Montalto