Sei sulla pagina 1di 3
COPIA COMUNE DI BINAGO (Provincia di Como) (Cod. Ente 10479) Ne 121 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: NOMINA DELLA COMMISSIONE EDILIZIA COMUNALE. L’anno duemitaquattro, il giorno sedici de] mese di Luglio alle ore 22:00 nella sala delle adunanze. Previa l’osservanza di tutte le formalita prescritte dalla legge, dallo statuto e dai regolamenti, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale. All’appello risultano: LURATI PIER GERARDO Sindaco Presente RIMOLDi PIERLUIGI Vice Sindaco Presente LANZAROTTI ROBERTA, Assessore Presente USLENGHI MAURO. Assessore Assente SPELTONI MASSIMO. Assessore Presente Partecipa il Segretario Comunale ARTURI DR. ERNESTO il quale provvede alla redazione del seguente verbale. Essendo legale il numero degli intervenuti, il Sindaco LURATI PIER GERARDO, assume la presidenza dichiara aperta la seduta per la trattazione dell’oggetto segnato all’ordine del giomo, Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n° 121 del 16/07/2004 OGGETTO: Nomina della Commissione Edilizia Comunale. Il Sindaco riferisce che con atto consiliare n. 6 del 6.2.1998 (Co. Re. Co. 18.02.98 n, 62) si & provveduto a modificare it testo dell’art. 9 del Regolamento Edilizio Comunale, come segue: “La Commissione Edilizia del Comune di Binago é cosi composta A) sono membri di diritto: = il Sindaco 0 I'Assessore da lui delegato che la presiede; - il Comandante del Corpo dei Vigili del Fuoco 0 un funzionario da lui delegato; B) sono membri eletivi: “quattro membri, di cui uno in rappresentanza della minoranza consiliare, ed uno esperto in materia paesaggistico-ambientale; - un membro che la integra in caso di provvedimenti in materia paesaggistico-ambientale.”" Dei componenti di cui alla lettera B), almeno uno dovra essere ingegnere e/o architetto, iscritto nei relativi Albi professionali Per effetto dell‘art. 5 della Legge Regionale n° 18 del 1977, la Commissione Edilizia Comunale, esercita le funzioni subdelegate in materia paesaggistico-ambientale, e cioé in caso di provvedimenti autorizzativi, sanzionatori e di certificazione di assenza di danno ambientale, con la presenza dei due esperti in materia di tutela paesaggistico-ambientale, in possesso di comprovata esperienza, risultante dal “curriculum” individuale ovvero acquisita mediante la partecipazione aad appositi corsi di formazione, promossi o riconosciuti della Regione. La Commissione Edilizia Comunale, nell'esercizio delle funzioni subdelegate al comune dalla Legge Regionale n° 18/1997, esprime il suo parere alla presenza di almeno uno degli esperti, le cui valutazioni devone essere riportate per esteso nei erbali di seduta, allegando apposita relazione scritta. I membri elettivi costituenti la Commissione durane in carica fino a quando é in carica l'Amministrazione che li ha eleti, salvo il normale periodo di “prorogatia” utile per la nomina di una Commissione successiva. Chi ha ricoperto per due mandati consecutivi la carica di Commissario, allo scadere del secondo mandato non ¢ rieleggibile per il successivo quadriennio. Si ritengono decaduti dalla carica quei Commissari che, senza giustificato motivo, risultino aassenti per tre sedute consecutive. I membri decaduti 0 dimissionari vengono sostituiti con la procedura seguita per la nomtina ¢ durano in carica fino al rinnavo della Commissione- Alla nomina della Commissione provwede la Giunta Comunale con scrutinio palese e previa acquisizione da parte del Capogruppo della Minoranza consiliare della designazione falta da quest ‘ultimo per iscritto. Le designazioni dei candidati elettivi devono essere accompagnate, ai sensi dell’art. 16 del vigente Statuto Comunale, da un “curriculum”. Le funzioni di Commissario sono gratuite, esséndo ammesso solo il rimborso delle spese di viaggio secondo le tabelle ACI, per i Commissari residenti fuori Comune. I membri elettivi non devono trovarsi nelle condizioni di ineleggibilita e incompatibilita previsti dalle vigenti leggi Le funzioni di Segretario saranno espletate dal Tecnico Comunale ed in caso di assenza, Vinearico potré essere svolto da altro dipendente efo da uno dei membri della Commissione medesima, Hl Segretario non ha diritto di voto.” Rileva dungue che, con ’insediamento della nuova Amministrazione eletta il 13 giugno 2004, occorre procedere al rinnovo della Commissione Edilizia Comunale. LA GIUNTA COMUNALE, Udita la relazione del sindaco; Rilevato che: = il gruppo di Minoranza ha proposto con nota del 13 Juglio 2004, quale componente la ‘Commissione Edilizia, i Sig. Arch. Antognazza Davide; = il grappo di Maggioranza, tramite il Sindaco, propone i seguenti componenti: a)Avv. Bottinelli Massimo; b)Geom. Regazzoni Mirko; c)Arch. Abati Luigi - Esperto in tutela ambientale; 4)Arch. Ghioldi Roberto — ulteriore esperto in materia di tutela pacsaggistico-ambientale; Visti i “curriculum dei componenti esperti in tutela ambientale Arch. Abati Luigi e Arch. Ghioldi Roberto; Accertato che sulla proposta di deliberazione sono stati espressi i pareri favorevoli ai sensi dell’art. 49 del D. Lgs. 267/2000; Visto lo Statuto Comunale ed i regolamenti di contabilita e per la disciplina dei contratti; ‘Con voti unanimi espressi a scrutinio segreto; DELIBERA 4) di nominare i seguenti Signori. componenti la Commissione Comunale per I’ Edilizia: a) Arch. Antognazza Davide - componente; b) Avy. Bottinelli Massimo- componente; ©) Geom. Regazzoni Mirko - componente; d) Arch. Abati Luigi - Esperto in tutela ambientale - componente; ©) Arch. Ghioldi Roberto - Esperto in tutela ambientate — componente integrativo in caso di provvedimenti in materia paesaggistica-ambientale; 2) di dare atto pertanto che la Commissione Comunale per I'Edilizia & cosi composta: a) Sindaco 0 Assessore da lui delegato ~ Presidente; b) Comandante Corpo Vigili del Fuoco o funzionario da lui delegato; ©) Arch. Antognazza Davide - componente; 4) Avy. Bottinelli Massimo - component ©) Geom. Regazzoni Mirko - componente; 4) Arch. Abati Luigi Esperto in tutela ambientale - componente; 8) Arch. Ghioldi Roberto- Esperto in tutela ambientale ~ componente integrativo in caso di provvedimenti in materia paesaggistica-ambientale; dei quali Arch. Antognazza Davide in rappresentanza della Minoranza consiliare; 3) di dare atto che le funzioni di Segretario della Commissione verranno syolte dal Geom, Rosario Naro, Tecnico Comunale. Successivamente, con voti unanimi ¢ favorevoli espressi in forma palese il presente provvedimento é dichiarato immediatamente eseguibile. Si esprime parere favorevole sotto il profilo tecnico, IL SEGRETARIO COMUNALE F.to Dr. Ernesto Arturi