Sei sulla pagina 1di 3
COPIA COMUNE DI BINAGO (Provincia di Como) (Cod. Ente 10479) N°117 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AUTORIZZAZIONE AD ALIENARE UN IMMOBILE COSTRUITO AI SENSI DELLA LEGGE N.865 DEL 22.10.1971. L’anno duemilaquattro, i] giorno sedici del mese di Luglio alle ore 22:00 nella sala delle adunanze. Previa l’osservanza di tutte le formalita prescritte dalla legge, dallo statuto e dai regolamenti, vennero oggi convocati a seduta i componenti della Giunta Comunale. All’appello risultano: LURATI PIER GERARDO- Sindaco Presente RIMOLDI PIERLUIGI Vice Sindaco Presente LANZAROTTI ROBERTA. Assessore Presente USLENGHI MAURO Assessore Assente SPELTONI MASSIMO Assessore Presente Partecipa il Segretario Comunale ARTURI DR. ERNESTO il quale provvede alla redazione del seguente verbale. Essendo legale il numero degli intervenuti, il Sindaco LURATI PIER GERARDO, assume la presidenza dichiara aperta la seduta per la trattazione dell’ oggetto segnato all’ordine del giomo. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n° 117 del 16/07/2004 OGGETTO: Autorizzazione ad alienare un immo! 22.10.1971. costruito ai sensi della Legge 1.865 del LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che tra il Comune di Binago e l’Impresa Costruzioni Edili “AURER” di Angusto Bertoni é stata stipulata una convenzione con contratto Rep.n.303 del 30.07.1980. registrata a Como il 4.8.1980 al n.3845, con la quale ai autorizzava l’Impresa ad attuare un Piano di zona per editicia economica ¢ popolare, in diritto di superficie ai sensi della legge n.865 del 22.10.1971; Vista la nota pervenuta in data 6 luglio 2004, n.4980 di prot., con la quale il Sig. Filopanti Cantoni Luciano ¢ la Sig.a Corti Giuliana, entrambi residenti 2 Binago in Via Gramsci n.3, chiedono Pautorizzazione alla vendita al Sig. Goxha Durim della propria quota di proprieta delle unit’ immobiliari facenti parte del condominio “Sole” in via Gramsci n.3 edificato in diritto di superficie sull’area ai mapp.732-731 e precisamente appartamento al terzo piano, scala A, con ‘annesso vano cantina e box auto a piano terra dichiarati all’U.T.E. di Como con schede n.62 (@ppartamento) € n.61 (box auto e cantina), Preso atto che all'art.9 della succitata convenzione si stabiliva che trascorsi 10 anni, la cessione degli alloggi potra avvenixe esclusivamente a favore di soggetto, avente i requisiti per Passegnazione di alloggi di edilizia economica popolare; Visto inoltre Part.10 della convenzione il quale stabilisce é requisiti soggettivi richiesti per la concessione in proprietis Accertato che dall’entrata in vigore della legge 179/192, il limite temporale alla libera alienazione a chiunque e a qualsiasi prezzo degli alloggi costruiti da cooperative (cosiddetta edilizia, agevolata) é stabilito in $ anni dalla data di acquisto, che per I’alloggio in questione é avvenuto il 15.11.1982 con atto n.81.747/9,238 del Notaio Riccardo Moranti di Varese; Accertato inoltre che per effetto de! 2° comma dell’art.23 della Legge n.179/1992, che ha abrogato i commi n. 15, 16, 17, 18 e 19 dell’art.35 della Legge 22.10.1971, n.865, gli alloggi in questione possono essere venduti in quanto non sussiste pid il vincolo: - del termine di dieci anni dall’acquisto, previsto dal 15° comma; ~ dei requisiti in capo all”acquirente, previsto dal 16° comma; ~ del prezzo di cessione imposto, previsto dal 16° e 17° comma; Preso atto che l’acquirente & il Signor Goxha Durim nato a Tepelene (Albania) il 10 gennaio 1964 e residente a Vedano Olona in Via Cascina Ronco n.3; Accertato che sulla proposta di deliberazione sono stati espressi i pareri favorevoli ai sensi dell’art.49 del D.Lgs. 267/200; ‘Visto lo Statuto Comunale ed i regolamenti di contabilita e per la disciplina dei contratti; Con voti unanimi e palesi; DELIBERA 1) di prendere atto, per i motivi richiamati in premessa, che nulla osta al Sig. Filopanti Cantoni Luciano e alla Sig.ra Corti Giuliana, entrambi residenti a Binago in Via Gramsci n.3, proprietari dell’alloggio, della cantina e del box sopra richiameto, costruiti in diritto di superficie dall’impresa AUBER, all’alienazione dell’immobile di loro proprieta a condizione che: ~ venga rispettata la convenzione indicata, - resti a cariva dei medesimi Sigg. Filopanti Cantoni Luciano e Corti Giuliana eo subentrante tutte le spese conseguenti ed inerenti - mutuo compreso — senzi onere a carico di questa Amministrazione Comunale, 2)di prendere atto che l'acquirente & il Signor Goxha Durim nato a Tepelene (Albania) il 10 gennaio 1964 e residente a Vedano Olona in Via Cascina Ronco n3. SUCCESSIVAMENTE, ai sensi del 4° comma dell’art.134 del D.Lgs. 267/2000, con voti unanimi espressi in forma palese, il presente provvedimento ¢ dichiarato immediatamente eseguibile. Si esprime parere favorevole sotto si profilo tecaico - amministrativo. Il Responsabile det Servizio Il Segretario Comunale F.to Dr. Ernesto Arturi