Sei sulla pagina 1di 56

Archeoastronomia :Funzione

caIendariaIe e aspetti di geometria


sacra neI cavaneo deIIo Spirito Santo a
Lerici (La Spezia )
8elaLorl L Ca|zo|ar| 4L554 e 5l4
S 8ert| 4L554 e 5l4
la della Specla dl alazzo oggl dl 8ologna
Cttobre
Convegno de||a Soc|et Ita||ana d| Archeoastronom|a

cavanel del MonLe Caprlone


Cavanel del MonLe Caprlone
Cavanel
Cavanel del Masslclo CenLrale ( l )
Cavaneo a Mondovl' lemonLe
Cavaneo dl Combara Lerlcl (Sp)
Cavaneo del uebblo La Serra dl Lerlcl ( Sp )
Carrowkeel Calrn C ConLy Sllgo rlanda
Carrowkeel Cairn G is
estimated to be 700 years
older than Newgrange (
3200 B. C. )
Cavaneo del uebblo La Serra dl Lerlcl ( Sp )
Cavaneo dello SplrlLo SanLo
SlLo del Cavaneo dello SplrlLo SanLo
Cavaneo dello Spirito Santo
lLrl cavanel llmlLrofl
Cavaneo Mariotti
Cavaneo deI Debbio
Cavaneo di Zanego
lLrl prlnclpall slLl dl lnLeresse
archeoasLronomlco
!rincipali siti di interesse
archeoastronomico
Menhlr dl 1ramonLl al solsLlzlo d'lnverno
(1ramonLo) e Cavaneo
235
inea orizzonte suI mare
SlLo della larfalla uoraLa al SolsLlzlo
d' esLaLe (1ramonLo )
SlLo della larfalla uoraLa al SolsLlzlo
d' esLaLe (1ramonLo )
Chlesa dl San Lorenzo al Caprlone
( Lqlnozl )
E
W
S
Nord M
Nord G
270
MaesL dello SplrlLo SanLo ( 1633 clrca) alla
Serra (LramonLo al solsLlzlo d'lnverno)
235
235
Cavaneo del uebblo alla Serra dl Lerlcl
!NTN
!#N#
Cavaneo del uebblo al SolsLlzlo d' nverno
(1ramonLo)
Cavaneo del uebblo al SolsLlzlo d' nverno
(1ramonLo)
Cavaneo dello SplrlLo SanLo alla Serra dl
Lerlcl
00 cm
80 cm
lanLa del cavaneo dello SplrlLo SanLo
30 cm
0 cm
80 cm
rlenLamenLl del solegeomeLrla lnLerna e zona
lnLerna lllmlnaLa al LramonLo del sole
one illuminate
al tramonto
durante l' anno:
C- al S..
C-D agli 6u.
C-C " al S..
C
C"
E
soglia
D
305
270
237,7
125
90
l sorgere del sole la luce pu entrare nel cavaneo solo dopo il superamento dell' azimut di 25
SeLLore angolare dove LramonLa ll Sole
Tramonto al Solstizio d'nverno
Tramonto agli 6uinozi
Tramonto al Solstizio d ' state
Ierlflca dell'azlmLh della perpendlcolare al plano della porLa del
cavaneo ( 213 ) effeLLaLa ll 23 06 2010
llmlnazlone lnLerna del cavaneo al passagglo del sole sl
merldlano (mezzoglorno locale) al solsLlzlo d' lnverno
80
H 80
Ore 2,00
TC
Ore 2,8
ezzogiorno
locale al
222009
lmlnazlone lnLerna verLlcale del cavaneo con sole
con azlmLh 213 al solsLlzlo d' lnverno
H 25
Disegno
preliminare
l rapporLo areo ln naLra
lmlnazlone lnLerna del cavaneo con sole con
azlmLh 213 al solsLlzlo d' lnverno
llmlnazlone lnLerna verLlcale del cavaneo con sole con
azlmLh 213 nel glornl vlclnl al solsLlzlo d' esLaLe
llmlnazlone lnLerna del cavaneo nel glornl prosslml al
solsLlzlo d' esLaLe
Da 215 verso iI tramonto aI SoIstizio d' Estate
215
1ramonLo nel cavaneo nel glornl prosslml al
solsLlzlo d' esLaLe
Lqlnozlo dl Lnno 2010
125
215
180
23 SeLLembre 2010
2010
20 Mar
1732
23 SeL
0309
2011
20 Mar
2321
23 SeL
0904
1ramonLo all'Lqlnozlo dl Lnno ( 23 SeLLembre 2010 / ore 0309 )
Sky line
7,49
7,59 7,59
8 0 4 8 02 4 8 03 2
28, 2, 28,3 2,0 28,5 ,8
zlmLh al 1ramonLo all' Lqlnozlo dl aLnno 2011
23 SeLLembre
Cima monte Castellana
1ramonLo all' Lqlnozlo dl prlmavera ( 20 Marzo 2011/ ore 2321 )
Sky line
8 ' 20
8 7' 39
8 8' 43
8 8' 43
27, ,9
27,9 ,7
28, ,5
2010
20 Mar
1732
23 SeL
0309
2011
20 Mar
2321
23 SeL
0904
1ramonLo del 21 Marzo 2011
Skyline
8 ' 2
8 7' 42
8 9' 00
zim . 28,2
lev. ,9
!resenza di #ifrazione
28 2,
28,4 ,7
1ramonLo nel cavaneo nel glornl
prosslml al solsLlzlo d'lnverno
LlemenLl dl geomeLrla sacra presenLl nella planLa dl
base del cavaneo
Clrcoscrlzlone con qadraLo dl laLo parl alla dlmenslone masslma ( 160
m ) e LracclamenLo del 2 Lrlangoll 343
inea deIIa pianta
di base deI
cavaneo ( bIu)
TriangoIi 3-4-5
SlgnlflcaLo nell' anLlchlL del Lrlangolo 343
9|utarco sacerdote a De|f| |'ombe||co de| mondo ne||a cu|tura
greca fra || I ed || II seco|o de||'era cr|st|ana descr|veva con eff|cac|a
|| s|gn|f|cato m|st|co de| numero c|nque e de| part|co|are tr|ango|o rettango|o
che ha |'|potenusa par| a S "Lo noturo miq/iore que//o pi divino
si compone di tre porti ossio i/ principio inte//iqibi/e /o moterio
e i/ risu/toto de//o /oro unione che i 6reci chiomono cosmo
P/otone uso definire i/ principio inte//iqibi/e con i termini di ideo mode//o
e podre /o moterio con i termini modre nutrice sede e onche
/uoqo di noscito e i/ risu/toto de//o /oro unione con i termini di pro/e
e creotione 5i potrebbe dedurre che onche q/i qitioni visuo/ittino
/o noturo de//universo con /o fiquro de/ trionqo/o pi be//o proprio
come P/otone uesto trionqo/o ho /o/tetto di tre unit /o bose di
quottro e /ipotenuso di cinque to/e cio che i/ suo quodroto uquo/e
o//o sommo dei quodroti deq/i o/tri due /oti che /o de/imitono Lo/tetto
dunque pu essere poroqonoto o/ moschio /o bose o//o femmino
e /ipotenuso o/ fiq/io do entrombi qeneroto o//o stesso modo Osiride
si identifico con /oriqine lside con /e/emento ricettivo e norus
con i/ /oro prodotto compiuto l/ tre i/ primo numero dispori e perfetto
i/ quottro un quodroto costruito su/ primo numero pori i/ due
i/ cinque in porte simi/e o/ podre e in porte o//o modre essendo composto
do/ tre e do/ due bisoqno ricordore ino/tre che "ponto" {tutto) derivo do/ vocobo/o "pente" {cinque)"2
W 9|utarco "Is|de e Cs|r|de" op cit p 118
1racclamenLo del reLLangolo abcd e del reLLangolo '8'8'''' ( con laLl ln
rapporLo areo 130 /80 )
80
130
Clrcoscrlzlone con ll qadraLo dl laLo 130mLracclamenLo delle dlagonall relaLlve LracclamenLo
della reLLa 8 8' parl a 130 m

# #'
# #'
Svllppo dl reLLangoll lnLernl con n laLo secondo la serle nmerlca ( 12343) e
alLro laLo secondo la serle dl llbonaccl ( 1123381321)
ppllcazlone della maLrlce dl progeLLo Mu8 ed evldenza del rapporLl proporzlonall
relaLlvl con ll rapporLo areo ed ll Creco
Con buona
appross|maz|one
va|gono |e
re|az|on| a |ato
MaLrlce ul rogeLLo 8eLLangolare
Mu8
SB * ,8034= C
S* ,8034 =
BC * 3,459 =
Con buona
approssimazione
vaIgono Ie seguenti
reIazioni :
ppllcazlone della maLrlce Mu8 alla Chlesa de La Iera Crz de Segovla
ln Spagna
l campanile e la 6uarta abside
Sono stati aggiunti nei secoli
successivi
ppllcazlone della maLrlce Mu8 alle chlese Lemplarl
dl Loan lrancla e dl LnaLe Spagna
ppllcazlone della maLrlce Mu8 al complesso della vllla medlcea La Mgla a CarraLa 1
ppllcazlone della maLrlce Mu8 al complesso della clLL
forLezza rlnasclmenLale dl 1erra del Sole lorll'
lnzlonallL del cavaneo dello SplrlLo SanLo
della Serra dl Lerlcl S
W l cavaneo dello SplrlLo SanLo come alLrl cavanel presenLl nell' area del Caprlone
MonLemarcello ( ad es ll cavaneo del uebblo sopra la Serra ) olLre ad avere
fnzlone dl rlcovero dl rlposo e dl deposlLo aLLrezzl ha le segenLl funz|on| d| t|po
astronom|co
W ) untione di meridiono ( evldenzlare ll passagglo del sole sl merldlano locale
per l' lndlcazlone del mezzoglorno vero locale)
W 8) untione di oro/oqio so/ore ( aLLraverso l' osservazlone del movlmenLo
glornallero della lce del sole all'lnLerno del cavaneo )
W C) untione co/endorio/e ( aLLraverso la poslzlone della lce del sole all' lnLerno del
cavaneo al mezzoglorno veroal passagglo per 213 ed al LramonLo glornallero del
sole)
W u) untione di indicotore dei momenti principo/i de// onno qall ll solsLlzlo d'
esLaLe (glorno plu lngo dell' anno) ll solsLlzlo d' lnverno (glorno plu corLo dell'
anno )e degll eqlnozl ( glorno gale alla noLLe )
W Ino|tre|e sue proporz|on| sono r|cavab||| attraverso |a Matr|ce D| 9rogetto
kettango|are MD9k che stata ut|||zzata per || d|mens|onamento d| |mportant|
ed|f|c| stor|c| ant|ch| ed anche re|at|vamente recent| dove || rapporto aureo
g|oca un ruo|o predom|nante
8lbllografla
erti S.,CaIzoIari E.,Marchi S.-!enetrazione della luce del Sole al tramonto del solstizio d'inverno
ed al tramonto e6uinoziale in una struttura a t h o l o s del promontorio del Caprione (erici, a
Spezia) tti del V Convegno Nazionale della Societ taliana di rcheosatonomia
aIdassari A., CaIzoIari E. et aIii- isteri di unigiana.la divina lasagna, una ditore,
a Spezia, 998
Cabano G.- cavanei del onte Caprione, Tipografia osi, erici, 985
CaIzoIari E.- erici e il mare, una ditore, a Spezia, 999
CaIzoIari E., Gori G.- isteri di unigiana.la farfalla dorata, una ditore, a Spezia,
2000
CaIzoIari E.- Studi di unigiana, antiche ac6ue di unigiana, terra misteriosa dedicata a
divinit femminili, ditrice edioevo, Crema, 2004
CaIzoIari E.- a preistoria del Caprione, arna ditore, ecco, 200
8lbllografla
8ert| S CeomeLrla sacra lpoLesl slle modallL dl progeLLazlone della Chlesa de La Iera Crz
dl Segovla wwwscrlbdcom/serglo_berLl
8ert| S CeomeLrla Sacra poLesl prellmlnare slle modallL dl progeLLazlone della Illla
Medlcea La Mgla" a CarraLa lsLola wwwscrlbdcom/serglo_berLl
kub|no A rogeLLare con ll SoleresenLazlone al ClnLo Convegno nazlonale 8lo
rchlLeLLraCeoblologlaLegno" organlzzaLo dalla ssoclazlone rchlLeLLra e Ceoblologla
SLdl nLegraLl con la Collaborazlone del Comne dl CarraLapresso la Illla La Magla
kub|no A Mosca k La Lrlpllce clnLa1etto ooovo eJlzlool
Manett| k La llnga degll ngell Ldlzlonl ollsLampa
kan|er| M La geomeLrla plLagorlca della Lomba a Lholos del Lesoro dl Lreo dl Mlcene LLl del
I Convegno nazlonale della SocleL Lallana dl rcheoasLronomla
kan|er| M ConLenLl geomeLrlclmeLrlcl e calendarlall delle sLrLLre archlLeLLonlche
prelspanlche mesoamerlcane LLl del I Convegno nazlonale della SocleL Lallana dl
rcheoasLronomla ( S)
kan|er| M9o|caro A 1ell rad ( zone P e M 9 e 8ad Ldhuhr ( Charnel hose 44 )La
CeomeLrla dl alcnl edlflcl L8 Lo sqadro nmerlcola composlzlone armonlca e l' nlL dl
lnghezza LLl del I Convegno nazlonale della SocleL Lallana dl rcheoasLronomla ( S)
kA2IL 9Lk L' A11LN2ICNL !