Sei sulla pagina 1di 1

www.fiscoediritto.it http://twitter.

com/fiscoediritto

CORTE DI CASSAZIONE - SENTENZA 22 SETTEMBRE 2011, N. 19315 Svolgimento del processo Con sentenza depositata il 14.12.2004 il Giudice di Pace di ......, in accoglimento del ricorso proposto dalla S.a.s (..), nei confronti della (..) S.p.A., dichiarava che la ricorrente non era debitrice delle somme portate dalla cartella esattoriale, annullata in sede giurisdizionale, ed affermava la responsabilit della convenuta per non aver revocato il provvedimento di fermo dell'autovettura, condannandola al risarcimento del danno liquidato, in via equitativa, nell'importo indicato in ricorso di 900,00, oltre che al pagamento delle spese processuali. Per la cassazione della sentenza, ricorrono, in via principale, la Societ (..) ed, in via incidentale, l'intimata. La concessionaria ha depositato controricorso. ..

LA VERSIONE INTEGRALE E DISPONIBILE AL SEGUENTE LINK: http://www.fiscoediritto.it/?page_id=6260


Tutto il materiale contenuto nel presente documento reperibile gratuitamente in Internet in siti di libero accesso. FiscoeDiritto.it offre un servizio gratuito ai propri visitatori, cos come gratuito tutto il materiale presente. FiscoeDiritto.it vuole crescere ed offrire servizi sempre migliori. Abbiamo quindi bisogno anche del tuo aiuto: visitando i siti sponsor parteciperete al sostentamento di questo sito. Se invece vuoi vedere il tuo banner sulle pagine di questo sito contattaci a info@fiscoediritto.it