Sei sulla pagina 1di 17
ltaliaOggi 14-02-2008 36 1 Cosi la Consulta ma solo per le regioni Atenei, i docenti sono eleggibili br Denona Avoeaict Consulta apre le porte alfelegrbilita dei profes- ov universitar alla cari diconsiglereregionale Fuche chance, nvere, pr tretar deal tenes, Sopratasto quando Isloro nomi segue uniter nel tuale iaterviene ls egone. "Bquantoha afermatola Corte cootfuionlo chen sentence 25d iow haciarate illest ttt dellariclo 2, comma 2, dala legge della ragione auton st Valle d'Aosta n 20 del 2007 Dissiplins dele cause di inl asiolth edtincorapatbiita comin Enrica d conspire rion 3 Sena dlfarticolo 15, coma 2 do statuio specale nella pats incu proved finelegi cat dem erste cach ‘Una doce a oppio bina, psa prec dt ind i Palas dala Consulta sho hanno save toinvece comme {cli tesa forma, In poche parol, retain pedi la causa inologgbiita ct rottoge delunivornta val dlestann Eis perce lo staat stecialodelaregane prevede che olla nomine del vert Glfato eo intarveng, in alee modo, la raglone stessa Bec motivo Scion ire per pofason & tho divers. Proprio consideraiot innansi svelte etea In posizione hel relives si legg in fondo alle ‘metivacions, ssa per le fonziont the ® chiamato a exeritare ia ber le modalts dla so nomi 2a, nondhé perl interno om ‘lal onganidelfuniversit in. fisconoamtenere che, per quent oncerne profesor riereatont in ruolo et Gina di contest Insegnamonto in crs aivers- teeta Val a, Ase fansiont dealt sea, non fussstone analog sien dt {nteressepubblca Nain ragione dela fanaionee del valre sin: te dela decanen sniverstens tentaiocon mondo stentesco Dub casare considera idoneo a etorinar, per sogget eu a forma ceneurata si ies, ie ‘stoi deapsatiobenewleatiae, 2é pub esore causa d utbatve lion di votodogh stuart ‘di efeea ial elttor, oma {i pectstod sltraaton dal isu {otoeletorle- ka decsone dalla Corte cstisuionale assume aneo- ‘pi valoe so i ponsa che nel “808 ontata in vigor una legge ccetitusionale che ha modest Faricolo 122 della Cara foe. inentale -prevedendo, anche per lpreponta stata ordinanohot Cod unloggtit dl coneigle- ‘regional vengano dissin ‘on legge dalla regione not nih stabi dala logge taal. Pag. 13 " PUBBLICO IMPIEGO: RECUPERO INDEBITI Consiglio di Stato, Sez. IV - sentenza 4 febbraio 2008 n. 293 Il recupero di somme indebitamente erogate dalla Pubbli Amministrazione ai propri dipendenti ha carattere costituisce esercizio, ai sensi dell’articolo 2033 del codice civile, di un vero e proprio diritto soggettivo a contenuto patrimoniale, non rinunziabile, in quanto correlato al conseguimento di quelle finalita di pubblico interesse, cui sono istituzionalmente destinate le somme indebitamente erogate. E” quanto stabilito dal consiglio di Stato con la sentenza in commento. I giudici amministrativi hanno precisato che la motivazione del provvedimento di recupero di somme indebitamente corrisposte deve ritenersi insita nell’acclaramento della non spettanza degli emolumenti percepiti dal dipendente, senza che occorra una comparazione alcuna tra gli interessi coinvolti (quello pubblico e quelio del privato), non vertendosi in Ipotesi di interessi sacrificati, se non sotto il limitato aspetto delle esigenze di vita del debitore. L’ eventuale buona fede del percipiente non puo rappresentare un ostacolo all’esercizio del recupero dell’indebito, neanche quando intervenga a lunga distanza di tempo dall’erogazione delle somme, comportando in capo all‘Amministrazione solo Vobbligo di procedere al recupero stesso con modalita tali da non incidere significativamente sulle esigenze di vita del debitore. ~wuee NOVO? MODELL UNIVERSITARI BOTTEGHE Dt SCIENZIATI RINASCIMENTALL L’ingegnere e l’arte della ricerca vinascmentle, in cul {glovant molaueatoeaddotorto 24 per- Ceooaipaceeunineiece ered oh cmpren foe a prendonolaloro sta,