Sei sulla pagina 1di 1

Il calcio e il denaro Il calcio uno sport molto ricco.

. I giocatori delle squadre di calcio di serie A ricevono molto spesso ingaggi favolosi e possono arrivare a guadagnare molti miliardi all'anno. I calciatori, poi, possono essere acquistati e venduti dalle societ. Le attivit di compravendita dei giocatori si chiamano "calcio-mercato". Le societ calcistiche (di solito Societ Per Azioni, S.P.A.) sono spesso di propriet di grandi industriali e dispongono di notevoli capitali, che derivano sia dalla sottoscrizione degli azionisti, sia dal finanziamento degli sponsor. Le maglie dei giocatori, infatti, sono diventate negli ultimi anni uno spazio pubblicitario sul quale compare il nome o il logo di un'impresa. Un altro meccanismo di finanziamento per le societ calcistiche la sottoscrizione di abbonamenti dello stadio. Legata al campionato di calcio, in Italia esiste anche un sistema di scommesse (il Totocalcio, al quale di recente stato aggiunto il Totogol) diffusissimo, che premia chi riesce a prevedere il risultato di tredici partite tra la serie A e la B. Per partecipare a questo concorso a premi si deve riempire una "schedina" con il proprio pronostico: il segno 1 indica che pensiamo che la squadra che gioca in casa vincer, il segno 2 significa che riteniamo che la squadra che gioca in trasferta vincer, il segno X significa che prevediamo un pareggio