Sei sulla pagina 1di 1

Accordi Chitarra:E7#9 & Jimi Hendrix

Il E7#9 è uno dei pochi “accordi jazz” - per usare un termine profano - che è stato adottato anche da molti chitarristi rock: Jimi Hendrix, Steve Vai, Lenny Kravits e John Mayer giusto per menzionarne alcuni dei più famosi.

<a href=Accordi Chitarra :E7#9 & Jimi Hendrix Il E7#9 è uno dei pochi “accordi jazz” - per usare un termine profano - che è stato adottato anche da molti chitarristi rock: Jimi Hendrix, Steve Vai, Lenny Kravits e John Mayer giusto per menzionarne alcuni dei più famosi. Ecco a fianco la diteggiatura più comune dell’accordo in questione con radice sul 5° tasto. Nonostante il nome dell’accordo sia alquanto esoterico in realtà è abbastanza semplice capire come costruirlo. Basta prendere la diteggiatura del C7 in posizione aperta e spostarla con la radice sul 7° tasto così da avere un E7. Poi prendere la radice dell’accordo che si trova sulla 2° corda e spostarla in su di un tono e mezzo ossia sull’8° tasto dove troviamo la 9#. Come potrai sentire il suono di questo accordo ha un qualcosa di inquietante ed energetico che è ovviamente la ragione per la sua popolarità. Analizzando la struttura armonica di questo accordo è possibile capire il perché si viene a creare questo senso di inquietudine. Il E7 è un accordo di dominante ossia un accordo maggiore con l’aggiunta della 7°, quindi avremo le seguenti note nell’accordo: 1° 3° 5° e 7°b. In quanto la #9° non è altro che la 3°b, nel E7#9 abbiamo un accordo che ha sia la 3° che la 3°b. Per chi non ha dimestichezza con la teoria musicale vorrei ricordare la 3° dell’accordo determina se lo stesso è maggiore o minore. Un accordo maggiore ha la 3° mentre un accordo minore ha la 3°b. Nel caso del E7#9 abbiamo quindi un accordo che è sia maggiore che minore ed ecco la ragione per il senso di inquietudine che si viene a creare. In basso ho preparato un esempio di come Jimi Hendrix usò il E7#9 in uno dei suoi riff più popolari, Purple Haze. Se vuoi vedere il video di questa lezione clicca su accordi chitarra . www.LezioniDiChitarraModerna.Com " id="pdf-obj-0-8" src="pdf-obj-0-8.jpg">

Ecco a fianco la diteggiatura più comune dell’accordo in questione con radice sul 5° tasto.

Nonostante il nome dell’accordo sia alquanto esoterico in realtà è abbastanza semplice capire come costruirlo. Basta prendere la diteggiatura del C7 in posizione aperta e spostarla con la radice sul 7° tasto così da avere un E7. Poi prendere la radice dell’accordo che si trova sulla 2° corda e spostarla in su di un tono e mezzo ossia sull’8° tasto dove troviamo la 9#.

Come potrai sentire il suono di questo accordo ha un qualcosa di inquietante ed energetico che è ovviamente la ragione per la sua popolarità. Analizzando la struttura armonica di questo accordo è possibile capire il perché si viene a creare questo senso di inquietudine.

Il E7 è un accordo di dominante ossia un accordo maggiore con l’aggiunta della 7°, quindi avremo le seguenti note nell’accordo: 1° 3° 5° e 7°b. In quanto la #9° non è altro che la 3°b, nel E7#9 abbiamo un accordo che ha sia la 3° che la 3°b.

Per chi non ha dimestichezza con la teoria musicale vorrei ricordare la 3° dell’accordo determina se lo stesso è maggiore o minore. Un accordo maggiore ha la 3° mentre un accordo minore ha la 3°b. Nel caso del E7#9 abbiamo quindi un accordo che è sia maggiore che minore ed ecco la ragione per il senso di inquietudine che si viene a creare.

In basso ho preparato un esempio di come Jimi Hendrix usò il E7#9 in uno dei suoi riff più popolari, Purple Haze. Se vuoi vedere il video di questa lezione clicca su accordi chitarra.

<a href=Accordi Chitarra :E7#9 & Jimi Hendrix Il E7#9 è uno dei pochi “accordi jazz” - per usare un termine profano - che è stato adottato anche da molti chitarristi rock: Jimi Hendrix, Steve Vai, Lenny Kravits e John Mayer giusto per menzionarne alcuni dei più famosi. Ecco a fianco la diteggiatura più comune dell’accordo in questione con radice sul 5° tasto. Nonostante il nome dell’accordo sia alquanto esoterico in realtà è abbastanza semplice capire come costruirlo. Basta prendere la diteggiatura del C7 in posizione aperta e spostarla con la radice sul 7° tasto così da avere un E7. Poi prendere la radice dell’accordo che si trova sulla 2° corda e spostarla in su di un tono e mezzo ossia sull’8° tasto dove troviamo la 9#. Come potrai sentire il suono di questo accordo ha un qualcosa di inquietante ed energetico che è ovviamente la ragione per la sua popolarità. Analizzando la struttura armonica di questo accordo è possibile capire il perché si viene a creare questo senso di inquietudine. Il E7 è un accordo di dominante ossia un accordo maggiore con l’aggiunta della 7°, quindi avremo le seguenti note nell’accordo: 1° 3° 5° e 7°b. In quanto la #9° non è altro che la 3°b, nel E7#9 abbiamo un accordo che ha sia la 3° che la 3°b. Per chi non ha dimestichezza con la teoria musicale vorrei ricordare la 3° dell’accordo determina se lo stesso è maggiore o minore. Un accordo maggiore ha la 3° mentre un accordo minore ha la 3°b. Nel caso del E7#9 abbiamo quindi un accordo che è sia maggiore che minore ed ecco la ragione per il senso di inquietudine che si viene a creare. In basso ho preparato un esempio di come Jimi Hendrix usò il E7#9 in uno dei suoi riff più popolari, Purple Haze. Se vuoi vedere il video di questa lezione clicca su accordi chitarra . www.LezioniDiChitarraModerna.Com " id="pdf-obj-0-24" src="pdf-obj-0-24.jpg">