Sei sulla pagina 1di 5

SOLUZIONE ESERCIZIO 1

In data 1 settembre X la societ Alfa S.r.l. sottoscrive un contratto assicurativo contro i furti che prevede il contestuale pagamento di un premio annuo (per il periodo 1 settembre X 1 settembre X+1) pari a 18.000. In data 1 dicembre X la societ, avendo tra le sue immobilizzazioni materiali un immobile civile, decide di darlo in locazione e pertanto sottoscrive con un privato un contratto in cui prevede di ricevere il pagamento di canoni annuali posticipati pari a 36.000, il primo in data 1 dicembre X+1 (per il periodo 1 dicembre X 1dicembre X+1). Si proceda ad effettuare solo le eventuali scritture di rettifica e/o integrazione al 31.12.X relative alle suddette operazioni. DARE + RISCONTI ATTIVI (SP) DARE + RATEI ATTIVI (SP) 31.12.200X AVERE a PREMI ASSICURATIVI (CE) 31.12.200X AVERE a AFFITTI ATTIVI (CE) + 12.000 + 3.000 12.000 3.000

SOLUZIONE ESERCIZIO 2
Si effettuino esclusivamente le scritture di fine esercizio relative ai seguenti accadimenti che hanno interessato la societ GOLD SPA: - in data 1/11/X la societ ha incassato affitti attivi anticipati relativi a sei mesi, per un importo pari a euro 3.600; - al 31/12/X la Societ ha in portafoglio titoli obbligazionari del valore nominale complessivo di euro 2.000, sui quali maturano interessi semestrali del 6%, corrisposti in via posticipata l1/2 e l1/8 di ogni anno. DARE + AFFITTI ATTIVI (CE) DARE + RATEI ATTIVI (SP) 31.12.200X AVERE a RISCONTI PASSIVI (SP) 31.12.200X AVERE a INTERESSI ATTIVI (CE) + 2.400 + 100 2.400 100

SOLUZIONE ESERCIZIO 3
Si effettuino esclusivamente le scritture di fine esercizio suscitate dai seguenti accadimenti della BETA SPA.: - in data 01.01.X, e successivamente allinizio di ogni trimestre, la BETA ha pagato in via anticipata canoni trimestrali di affitto per 60.000; - in data 01.09.X la BETA, a seguito dellacquisto di titoli, ha incassato interessi attivi semestrali posticipati per 24.000. La cedola successiva, di pari importo, scade in data 01.03.X+1; - con riferimento al bilancio desercizio chiuso al 31.12.X, gli amministratori della BETA stimano di incassare solo il 70% dei crediti verso i propri clienti; questi ultimi ammontano a nominali 300.000. DARE + RATEI ATTIVI (SP) DARE + ACC.TO FONDO SVAL. CREDITI (CE) 31.12.200X AVERE a INTERESSI ATTIVI (CE) 31.12.200X AVERE a FONDO SVAL. CREDITI (SP) + 16.000 + 90.000 16.000 90.000

SOLUZIONE ESERCIZIO 4
La societ BIANCHI S.p.a. in data 1 dicembre X ha sottoscritto un contratto di affitto con la Alfa s.r.l., proprietaria di un capannone. La durata del contratto di 24 mesi. Gli accordi contrattuali prevedono il pagamento dei canoni trimestrali anticipati di Euro 30.000 da effettuarsi entro il primo giorno di ogni trimestre (il primo canone viene pagato in data 1 dicembre X). Si rilevino le operazioni relative agli accadimenti sopra riportati nonch le eventuali scritture di rettifica a fine esercizio (X). DARE + AFFITTI PASSIVI (CE) DARE + DEBITI VS. FORNITORI (SP) DARE + RISCONTI ATTIVI (SP) 01.12.200X AVERE a DEBITI VS. FORNITORI (SP) 01.12.200X AVERE a BANCA C/C (SP) 31.12.200X AVERE a AFFITTI PASSIVI (CE) + 30.000 + 30.000 + 20.000 30.000 30.000 20.000

SOLUZIONE ESERCIZIO 5
In data 1 aprile X la societ ROSSI S.p.A. stipula un contratto di assicurazione contro il rischio di incendio dei propri stabilimenti della durata di 5 anni, pagando 12.000 per lintera durata del contratto. Si rilevino le operazioni relative agli accadimenti e, ove necessario, le rilevazioni di fine esercizio (X). DARE + PREMI ASSICURATIVI (CE) DARE + DEBITI VS. FORNITORI (SP) DARE + RISCONTI ATTIVI (SP) 01.04.200X AVERE a DEBITI VS. FORNITORI (SP) 01.04.200X AVERE a BANCA C/C (SP) 31.12.200X AVERE a PREMI ASSICURATIVI (CE) + 12.000 + 12.000 + 10.200 12.000 12.000 10.200

SOLUZIONE ESERCIZIO 6
Si rilevino le sole scritture di storno ed integrazione relative ai seguenti accadimenti: - La societ Prince Spa stipula, nel corso dellesercizio X, un contratto di assicurazione contro gli incendi della durata di 12 mesi, con copertura a decorrere dal 1 giugno X. A fronte di tale assicurazione la societ paga anticipatamente un premio complessivo di 3.600. - La Prince, in data 31 luglio X, d in locazione un immobile civile di propriet, concordando con il locatario un canone di affitto semestrale posticipato di 3.000. Il primo canone sar incassato il 31 gennaio X+1. - Il 30 aprile X la Prince ottiene dalla banca un mutuo di 200.000 da rimborsare a partire dallanno X+1. Sul mutuo maturano interessi al tasso annuo del 9%, da corrispondere ogni 6 mesi posticipatamente al 31 ottobre e al 30 aprile di ogni anno. - A fronte della locazione di un proprio capannone industriale, la Prince riscuote un canone annuo di 24.000, corrisposto anticipatamente il 31 marzo di ogni anno. DARE + RISCONTI ATTIVI (SP) DARE + RATEI ATTIVI (SP) 31.12.200X AVERE a PREMI ASSICURATIVI (CE) 31.12.200X AVERE a AFFITTI ATTIVI (CE) + 1.500 + 2.500 1.500 2.500

DARE + INTERESSI PASSIVI (CE) DARE + LOCAZIONI ATTIVE (CE)

31.12.200X AVERE a RATEI PASSIVI (SP) 31.12.200X AVERE a RISCONTI PASSIVI (SP)

+ 3.000 + 6.000

3.000 6.000

SOLUZIONE ESERCIZIO 7
In data 01/09/X la societ ImmobilAlfa Spa, quale locatrice, stipula un contratto di locazione di immobili per 120 con la Beta Srl avente validit annuale dal 01/09/X al 31/08/X+1. La regolamentazione monetaria anticipata ed ha cadenza bimestrale. Considerato che il periodo amministrativo della ImmobilAlfa coincide con lanno solare, si rilevino le scritture contabili del periodo X e le eventuali scritture di rettifica a fine esercizio.

DARE + CREDITI VS. LOCATARIO (SP) DARE + BANCA C/C (SP) DARE + CREDITI VS. LOCATARIO (SP) DARE + BANCA C/C (SP)

01.09.200X AVERE a AFFITTI ATTIVI (CE) 01.09.200X AVERE a CREDITI VS. LOCATARIO (SP) 01.11.200X AVERE a AFFITTI ATTIVI (CE) 01.11.200X AVERE a CREDITI VS. LOCATARIO (SP)

+ 20 + 20 + 20 + 20

20 20 20 20

PS: si noti come, nel caso in esame, non sono necessarie scritture di rettifica. Infatti la societ ImmobilAlfa ha gi rilevato gli affitti attivi di competenza, che ammontano complessivamente ad 40 ( 120 / 12 mesi * 4 mesi = 40).

SOLUZIONE ESERCIZIO 8
La societ Consult Srl stipula, il 1 dicembre X, un contratto di assicurazione RCA e furto per la nuova autovettura dellamministratore delegato, corrispondendo un premio annuo anticipato di 6.000. Nellanno X+1 lautovettura viene rubata. La societ assicurativa il 30/06/X rimborsa alla Consult 45.000. Si rilevino, per gli anni X e X+1 i soli accadimenti con riguardo ai quali si dispone delle necessarie informazioni (escluse le chiusure e aperture di bilancio). DARE + PREMI ASSICURATIVI (CE) DARE + DEBITI VS. FORNITORI (SP) DARE + RISCONTI ATTIVI (SP) DARE + PREMI ASSICURATIVI (CE) 01.12.200X AVERE a DEBITI VS. FORNITORI (SP) 01.12.200X AVERE a BANCA C/C (SP) 31.12.200X AVERE a PREMI ASSICURATIVI (CE) 01.01.200X+1 AVERE a RISCONTI ATTIVI (SP) + 6.000 + 6.000 + 5.500 + 5.500 6.000 6.000 5.500 5.500

DARE + BANCA C/C (SP)

30.06.200X+1 AVERE a SOPRAVVENIENZE ATTIVE (CE)

+ 45.000

45.000

PS: nellanno X+1 necessario anche stornare lautovettura rubata dalle immobilizzazioni (e il relativo fondo ammortamento) e rilevare una sopravvenienza passiva per il valore netto del bene, ma non si dispone delle informazioni necessarie per tale rilevazione.

SOLUZIONE ESERCIZIO 9
Il responsabile della Gamma Spa deve effettuare le scritture di integrazione e storno al 31/12/X. A tale proposito ha a disposizione le seguenti informazioni: - in data 01/12/X-1 stato pagato un premio assicurativo di 12.000 contro il rischio di incendio. Il periodo assicurato va dal 01/12/X-1 al 30/11/X+4. - In data 28/12/X sono state acquistate merci per 10.000 (IVA 20%). Alla data del bilancio le merci sono gi state caricate a magazzino, ma la fattura non ancora pervenuta. DARE + PREMI ASSICURATIVI (CE) DARE + MERCI C/ACQUISTI (CE) 31.12.200X AVERE a RISCONTI ATTIVI (SP) 31.12.200X AVERE a FATTURE DA RICEVERE (SP) + 2.400 + 10.000 2.400 10.000

PS: Si precisa che nel programma desame le Fatture da emettere e Fatture da ricevere non sono comprese.

SOLUZIONE ESERCIZIO 10
Si effettuino le scritture di rettifica al 31/12/X e le scritture dellesercizio X+1 relativamente ai seguenti accadimenti afferenti la societ Alfa Spa (escluse le chiusure e aperture di bilancio): - in data 1 dicembre X la societ ha pagato affitti passivi anticipati relativi a sei mesi per un importo di 42.000; - con riferimento ad un ordine di acquisto urgente spiccato dalla stessa Alfa, il fornitore Tizio ha provveduto, in data 22 dicembre X, a consegnare la merce richiesta, il cui prezzo concordato pari a 20.000 + IVA 20%. Tuttavia, al 31 dicembre il fornitore non ha ancora emesso la fattura. La fattura perviene ad Alfa il 15 gennaio, per un valore di 19.000 + IVA 20%. DARE + AFFITTI PASSIVI (CE) DARE + DEBITI VS. LOCATORE (SP) DARE + RISCONTI ATTIVI (SP) DARE + MERCI C/ACQUISTI (CE) DARE + AFFITTI PASSIVI (CE) 31.12.200X AVERE a DEBITI VS. LOCATORE (SP) 31.12.200X AVERE a BANCA C/C (SP) 31.12.200X AVERE a AFFITTI PASSIVI (CE) 31.12.200X AVERE a FATTURE DA RICEVERE (SP) 01.01.200X+1 AVERE a RISCONTI ATTIVI (SP) + 42.000 + 42.000 + 35.000 + 20.000 + 35.000 42.000 42.000 35.000 20.000 35.000

DARE + DIVERSI FATTURE DA RICEVERE (SP) IVA C/ACQUISTI (SP)

15.01.200X+1 a DIVERSI

AVERE -

+ 23.800 20.000 3.800

23.800

a a

DEBITI VS. FORNITORE (SP) SOPRAVVENIENZE ATTIVE (CE)

22.800 1.000

PS: si precisa che la situazione descritta al punto 2 riguarda un argomento che non rientra nel programma desame.

SOLUZIONE ESERCIZIO 11
Si eseguano le scritture relative ai seguenti eventi. Il saldo del fondo svalutazione crediti al 31/12/X-1 della Beta Spa di 100.000. Nel corso dellesercizio X vengono stralciati crediti per totali 75.000, di cui 40.000 sorti nellesercizio X e 35.000 sorti negli esercizi precedenti (si ipotizzi che per i crediti sorti nellanno X-1 il fondo svalutazione accantonato sia in grado di assorbire integralmente la perdita). Al 31/12/X il fondo residuo risulta congruo per coprire le posizioni gi in essere al 31/12/X-1, mentre si stima necessario un accantonamento di 45.000 a fronte delle perdite presunte sui crediti sorti nellesercizio X. DARE + PERDITE SU CREDITI (CE) DARE + FONDO SVAL. CREDITI (SP) DARE + ACC.TO FONDO SVAL. CREDITI (CE) XX.XX.200X a AVERE CREDITI VS. CLIENTI (SP) + 75.000 + 35.000 + 45.000 75.000 35.000 45.000

31.12.200X AVERE a UTILIZZO FONDO SVAL. (CE) 31.12.200X AVERE a FONDO SVAL. CREDITI (SP)

SOLUZIONE ESERCIZIO 12
Il bilancio della Alfa Srl presenta al 31/12/X-1 un saldo del fondo svalutazione crediti di 14.000. Nel corso dellesercizio X, rivedendo le posizioni creditorie della societ, gli amministratori decidono di stralciare 12.000 di crediti vs. clienti, dei quali 7.300 sorti in esercizi precedenti e 4.700 sorti nellesercizio X (si ipotizzi che per i crediti sorti nellanno X-1 il fondo svalutazione accantonato sia in grado di assorbire integralmente la perdita). Al 31/12/X gli amministratori giudicano necessario un accantonamento al fondo svalutazione crediti di 5.000 a fronte di presunte perdite sui crediti sorti nello stesso esercizio. DARE + PERDITE SU CREDITI (CE) DARE + FONDO SVAL. CREDITI (SP) DARE + ACC.TO FONDO SVAL. CREDITI (CE) XX.XX.200X a AVERE CREDITI VS. CLIENTI (SP) + 12.000 + 7.300 + 5.000 12.000 7.300 5.000

31.12.200X AVERE a UTILIZZO FONDO SVAL. (CE) 31.12.200X AVERE a FONDO SVAL. CREDITI (SP)