Sei sulla pagina 1di 4

Voglio segnalare luscita del saggio Astrologia delle Borse.

Come prevedere landamento dei mercati finanziari usando lastrologia classica . Ecco la quarta di copertina: Lautore spiega come usare lastrologia classica per prevedere landamento delle Borse. Il metodo, basato sullanalisi dei Noviluni e dei Pleniluni, consente di prevedere con straordinaria precisione landamento dei mercati finanziari anno per anno, mese per mese, quindicina per quindicina, e perfino settimana per settimana. Nella prima parte si espongono i principi del metodo, nella seconda lo si mette in pratica esaminando tutte le sigizie del 2010. Un libro rivoluzionario e rigoroso, utile anche a tutti coloro che, pur non essendo interessati in modo specifico allastrologia finanziaria, intendono approfondire i principi dellastrologia previsionale per eccellenza, che e resta quella classica. Il libro pu essere acquistato qui http://www.youcanprint.it/en/youcanprint libreria/miscellanea/astrologia -borse-albano.html Entro fine luglio sar presente anche nel catalogo di IBS e degli altri rivendit ori di libri on line. Pur non essendo un purista dellastrologia classica (basti pensare che considero anche i tre pianeti transaturniani), sono sempre stato convinto che i principi su cui fondata restano di fondamentale importanza per chi interessato agli aspetti previsionali della nostra disciplina. Il metodo funziona molto bene, ma ovviamente, come ogni forma di astrologia, richiede un atto interpretativo che riuscir sicuramente pi facile a coloro che hanno familiarit con i principi dellastrologi a classica, e molto meno a coloro che praticano lastrologia psicologica. Ecco perch ho dedicato la prima parte del libro allesposizione dei principi in questione (dignit essenziali e accidentali dei pianeti, ricezioni, le regole per trovare il dominus della sigiziaecc), mentre nella seconda parte questi principi vengono messi in pratica esaminando tutte le sigizie del 2010. Sarete forse sorpresi nellapprendere che non ho consultato alcun manuale di astrologia finanziaria per elaborare il mio metodo. N ella scarna bibliografia troverete soltanto testi di astrologia classica. E sicuramente sarete ancor pi sorpresi quando constaterete che il metodo funziona molto bene. Per fortuna il settore delle Borse, un po come quello delle gare sportive si presa a i mmediate e verifiche: non dovrete aspettare anni per sapere se la vostra previsione per quel certo mese era giusta o meno, e in tal modo vi sar facile correggervi imparando dai vostri errori. Vi accorgerete presto che nulla pi adatto ai moderni mercat i finanziari dellastrologia antica con il suo rigore e i suoi metodi interamente rivolti al lato previsionale e quantitativo delle cose. Anticamente, infatti, ci si rivolgeva allastrologo per risolvere problemi pratici, anche per esempio per sapere com e sarebbe andato il raccolto del grano o il prezzo delle olive. questo che mi ha sempre affascinato dellastrologia antica: il rigore tecnico, le distinzioni chiare tra un pi e un meno, un bene e un male. Distinzioni forse ingenue dal punto di vista filosofico, ma in compenso molto utili sul piano previsionale. Sono convinto che lastrologia possa e debba fare previsioni, anche se la sua natura e i suoi scopi non si limitano a questo. Il mio augurio che questo libro possa contribuire a rilanciarla come disciplina rigorosa, cos che possa dimostrare

con i fatti la sua validit e riguadagnare presso luomo moderno tutta lattenzione e il rispetto che merita. Ecco lindice della prima parte del libro (la seconda parta, come gi detto esamina le singole sigizie del 2010, quindi inutile riportarne qui lindice): Gli indici di Borsa La sigizia dellanno Il dominus della sigizia I significatori finanziari Le dignit essenziali dei significatori finanziari Le dignit accidentali dei significatori finanziari Come valutare gli effetti di un aspetto sul piano finanziario. Limportanza delle ricezioni. Gli schemi geometrici Schemi geometrici atipici Il confronto tra le sigizie Limportanza delle congiunzioni planetarie La Parte delle Borse Le antisce Paralleli e controparalleli di declinazione Qui di seguito vi propongo un estratto dalle prime pagine del libro. Gli indici di Borsa. Esistono molti indici di Borsa, i cui rispettivi grafici spesso presentano differenze di un certo rilievo. Oggetto della nostra anal isi sono le sigizie annuali, stagionali e mensili domificate per Greenwich. Uno degli indici che meglio riflette landamento dei mercati europei lEURSTX50, ed per questo che lho scelto come principale punto di riferimento per le mie analisi. Tuttavia non si tratta di previsioni riferite in modo specifico a questo indice, poich le sigizie domificate per Greenwich forniscono piuttosto il trend generale di un certo periodo a livello mondiale. La sigizia dellanno. Le sigizie non hanno tutte la stessa importanza, ma sono subordinate luna allaltra secondo un ordine gerarchico: al primo posto c la sigizia dellanno, poi quella stagionale, quella mensile, e infine quella che abbraccia solo due settimane (e che sar un Plenilu nio nel caso in cui quella mensile una sigizianovilunica, e un Novilunio se la sigizia mensile un Plenilunio). Vi sono anche i quarti di Luna (che coprono circa una settimana), ma non ce ne occuperemo in questa sede. La sigizia dellanno quella che precede lingresso del Sole in Ariete, Novilunio o Plenilunio che sia. Se si tratta di un Novilunio, durante tutto lanno considereremo come sigizie mensili i Novilunii; se invece si tratta di un Plenilunio, considereremo il Plenilunio di ciascun mese, fin o al marzo successivo. Se per esempio lingresso del Sole in Bilancia avviene poche ore dopo un Plenilunio ma la sigizia dellanno un Novilunio, dobbiamo comunque considerare come sigizia autunnale il Novilunio, e non il Plenilunio. A volte accade che un Novilunio o Plenilunio avviene poche ore dopo lingresso del Sole in Ariete: in questi casi sar questa la sigizia dellanno, a patto che si tratti di alcune ore (e non di giorni). Il confronto tra la sigizia di un certo anno e la sigizia annuale della nno precedente utile per capire subito se alla fine del nuovo anno gli indici di Borsa (e in

particolare il nostro EURSTX50) segneranno un livello pi alto o pi basso di quello di partenza. Subito dopo in ordine di importanza vengono le sigizie stagion ali, cio quelle che precedono lingresso del Sole negli altri tre segni cardinali. Esse indicano il trend della stagione, e possono essere paragonate alla sigizia della stagione precedente per vedere se il trimestre si chiuder con rialzi o con ribassi. Infine vengono le sigizie mensili. Esse devono essere paragonate alla sigizia del mese precedente per capire se alla fine del nuovo mese gli indici (e in particolare il nostro EURSTX50) segneranno un livello pi alto o pi basso di quello iniziale. Quando in queste pagine parliamo di anno, di stagione e di mese intendiamo riferirci alla relativa sigizia. Se per esempio la sigizia autunnale avviene il 9 settembre e quella invernale il 3 dicembre, dal nostro punto di vista lautunno inizia il 9 settembre e finisce il 3 dicembre: sono queste le date che dobbiamo cercare nel grafico dell EURSTX50 per effettuare la verifica. Se dal confronto tra la sigizia estiva e quella autunnale (cio del 9 settembre) emerge che questultima migliore di quella estiva, constateremo che in data 2 dicembre il nostro grafico segner un livello pi alto di quello di partenza. Lautunno in realt finisce intorno al 21 dicembre, ma il nostro punto di riferimento sono e restano le sigizie. Si consideri che i Noviluni e i Pleniluni tendono a far sentire il loro effetto gi un paio di giorni prima del loro effettivo verificarsi. Gli amanti della precisione potranno tener conto anche di questo. Il dominus della sigizia. La tradizione astrologica ci ha lasciato vari metodi per individuare il dominus di una sigizia, ma il pi valido resta a mio avviso quello di Tolomeo 1. Secondo lastrologo alessandrino, un pianeta domina se congiunto alla sigizia o in aspetto con essa, e i suoi diritti di dominio sono ancora maggiori se anche in rapporto per aspetto o governo con langolo seguente. La congiunzione pi rilevante dellaspetto, e laspetto pi rilevante del governo. Per governo si deve intendere non soltanto il signore del domicilio, ma anche (in ordine di rilevanza) quello dellesaltazione, della triplicit e dei termini. Ovviamente contano anche i diritti di governo sulla sigizia stessa. Per quanto riguarda gli aspetti, lapplicazione ovviamente pi rilevante della deflussione. Lordine di rilevanza degli aspetti il seguente: opposizione, quadrato, trigono, il sestile e le antisce; seguono gli altri aspetti minori. Tra gli aspetti viene in primo luogo lopposizione, poi il quadrato tra pianeti nemici o il trigono tra pianeti amici, infine il sestile e gli antisci. Se lo stesso pianeta non ha diritti sia sulla sigizia che sullangolo seguente, ma vi sono due pianeti, bisogna preferire quello che governa la sigizia, ma tener conto anche dellaltro. In caso di Plenilunio, devessere considerata la Luna (e non il Sole). Questi concetti saranno pi chiari quando esamineremo le singole sigizie. Vedremo anche che in alcuni casi vi sono due pianeti che si contendono il dominio della figura, e che in questi casi bene tener conto di entrambi. Ai fini della nostra indagine limportanza d el dominus nel fatto che esso, proprio come la sigizia stessa, rilevante anche nel caso in cui nella figura non rivesta il ruolo di specifico significatore finanziario.

I significatori finanziari. Subito dopo aver individuato il dominus della figura , bisogna individuare i significatori finanziari (SF). Le case che hanno rilevanza dal
1

C. Tolomeo: Tetrabiblos , pp.114 ss, Arktos, 2006.

punto di vista dellandamento dei mercati finanziari sono la seconda, la quinta e lottava. Bisogna dunque considerare come significatori finanziari i pianeti che governano ciascuna di queste tre case, e i pianeti che si trovano in esse. Se un pianeta si trova entro 5 dalla cuspide della casa successiva e nello stesso segno di questa, lo si considera a tutti gli effetti come se si trovasse in questa casa. Se per esempio la cuspide della quinta casa cade in Scorpione e quella della sesta in Sagittario, e Marte si trova in quinta casa ma in Sagittario ed entro 5 dalla cuspide della sesta, Marte non devessere considerato un SF, poich lo si considera a tutti gli effetti nella sesta casaa meno che ovviamente quello stesso pianeta non rilevi anche come governatore di una delle tre case finanziarie. Non bisogna mai dimenticare che i SF non hanno tutti la stessa importanza: un SF che governa una casa finanziaria pi importante di un SF presente in essa per corpo; un SF che ne governa due pi importante di uno che ne governa una sola; un SF che sia al contempo anche un luminare o il dominus della sigizia ha pi rilievo di un normale SF; un SF che si trova in una casa finanz iaria ma lontano dalla cuspide (e ancor pi se in un segno diverso da essa) ha meno importanza di un SF che si trova in una casa finanziaria vicino alla cuspide e nello stesso segno di essa.