Sei sulla pagina 1di 1

la Repubblica

MARTED 28 GIUGNO 2011

LA STORIA R2CULTURA

I 54

PER SAPERNE DI PI www.hbo.com/six-feet-under/index www.terracielo.eu

Nasce sulla via Emilia, tra Modena e Bologna. Terracielo uno spazio per esequie di cinquemila metri quadrati Pu ospitare riti di qualunque tipo e religione. Ha un ristorante, salottini lounge, design darredo, pianoforte e wifi
Le immagini
SALETTA
Una delle nove salette allestite nella funeral home per celebrare la cerimonia delladdio. Una sola ha il crocifisso

RISTORANTE
C una sala con il ristorante: 70 coperti, con il men che pu variare a piacere a seconda delle richieste dei famigliari

BAR
C una saletta bar dove si pu prendere il caff nellattesa della cerimonia che stata scelta

Dai concerti al caff la sala del funerale trendy e su misura


DAL NOSTRO INVIATO MICHELE SMARGIASSI MODENA ono solo un capostazione: gestisco partenze, si schermisce Gianni Gibellini, imprenditore degli addii da mezzo secolo. Ma questo enorme hubdel lutto non somiglia una stazioncina, piuttosto a un aeroporto. Non camere ardenti ma eleganti salotti da business lounge, poltrone Le Corbusier e schermi al plasma in anticamera, c anche una sorta di reparto fitness per la tanatoestetica del caro estinto, e nellattesa caff e ristorante esclusivi; non una sala del pianto ma un cinema da 700 posti con platea, galleria, schermo per proiezioni di foto e filmati sul de-

nerali atei, agnostici o di religioni non domiciliate, che fuggono anche dalle poche sale del commiato aconfessionali, autorizzate da una recente legge ma spesso cos squallide che aggiungono tristezza a tristezza. Qui tutta unaltra musica, let-

teralmente: nelle salette profumate dai nomi soavi, Sala delle palme, Sala delle stelle, aleggia rock garbatamente allusivo, Knockin on heavens door, Stairway to heaven, ma chiunque pu portare la sua musica, le sue foto, i suoi simboli, cos come

il ristorante da 70 coperti, a disposizione degli inconsolabili s, ma pur sempre ancora vivi e affamati, pu variare il men a piacere, dal cous-cousal kosher. La cifra del luogo proprio questa: non averne una, azzerare le connotazioni del lutto, non solo religiose ma

anche culturali, in un paesaggio da non-luogo, simile a tutti i luoghi di passaggio della contemporaneit. Arte genericamente dolente (fiammelle, legni contorti) alle pareti, solo in una delle nove salette c un crocifisso ligneo (Settecento trentino), mentre

REGIONE SICILIA

AZIENDA OSPEDALIERAOspedali Riuniti Villa Soa-Cervello


AVVISO POST INFORMAZIONE Si d avviso che lAzienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Soa-Cervello, Capola, ha esperito procedura aperta per lafdamento quinquennale del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo per conto delle Aziende Sanitarie della Regione Siciliana. Criterio di aggiudicazione disciplinato dal D.Lgs. n. 163/2006 s.m.i., artt. 83.. Ditte concorrenti n. 7. Con delibera n. 545 del 4.4.2011 il Direttore Generale dellAzienda Ospedaliera Capola ha aggiudicato in via denitiva il servizio RTI Willis Italia s.p.a./Kensington Risk Management srl, con sede legale della societ Capogruppo in via Tortona n. 33 c.a.p. 20144 Milano il servizio quinquennale a fronte di una misura provvisionale unica del 5% sulle coperture assicurative nonch a fronte di un compenso quinquennale di complessivi 37.000,00 oltre iva per lattivit di consulenza. Avviso Post Informazione inviato alla GUUE in data 19.06.2011.
IL DIRETTORE GENERALE (Dr. Salvatore Di Rosa)

AV V ISO D I G A RA

FORNITURA FARMACI PARAFARMACI E ALTRI GENERI PER FARMACIE COMUNALI


Ente appaltante: INTERCENT-ER - Agenzia regionale per lo sviluppo dei mercati telematici - Regione Emilia-Romagna - Viale Aldo Moro n. 38 40127 Bologna tel. 051 5273082 - fax 051 5273084 - e-mail: intercenter@regione.emilia-romagna.it Oggetto della gara: procedura aperta per la fornitura di farmaci, parafarmaci e altri generi per le farmacie comunali 2. Importo complessivo: Euro 29.980.000,00 IVA esclusa. Termine presentazione offerte: entro le ore 12 del 18/07/2011 c/o ente appaltante. Lavviso integrale pubblicato su GURI V serie speciale - n. 74 del 24/06/2011, sul sito web dellente appaltante, alla sezione Bandi e Avvisi, ed stato inviato il 08/06/2011 per la pubblicazione su GUUE. Informazioni: segreteria 051 5273082 - fax 051 5273084. Il Direttore di Intercent-ER: (Dott.ssa Anna Fiorenza)

MINISTERO DELLA DIFESA


Direzione Generale dei Lavori e del Demanio

MINISTERO DELLA DIFESA


Direzione Generale dei Lavori e del Demanio

quello nel salone-cinema pu sparire in pochi attimi. Spazio neutro, connotabile a piacere (limam modenese ha gi approvato), compianto on demand. Ho fatto solo quel che raccomanda il papa: ho aperto le porte a Cristo. E anche a tutti gli altri, previene obiezioni Gibellini, orgoglioso del sogno della sua vita, un azzardo da sei milioni di euro. La sorte lo ha aiutato: mentre le ruspe scavavano il parcheggio interrato saltata fuori una necropoli tardo-romana: Fantastico!, grid lui, unico al mondo a gioire per i sopralluoghi della soprintendenza in cantiere: mise a disposizione i suoi carri funebri per il trasporto delle duecento mummie e coni lo slogan vincente: Onoranze Gibellini, da duemila anni al vostro servizio. E ora Terracielo ha anche un piccolo mu-

Non un luogo di lusso, non costa di pi che allestire una camera ardente in casa
funto, wifi per la diretta Web del funerale e libro delle firme online, pianoforte a coda, organo e arpa; non un chiostro del silenzio ma una hall con cascatella e ulivo dove cerchi il tuo defunto sul display elettronico come cercheresti il gate del tuo volo: Sig. Caio, sala numero 7. Del resto, lidea che si viene qui per lultimo decollo. E Terracielo lhanno chiamata questa funeral home privata, aconfessionale e flessibile che apre domani sul bordo della via Emilia tra Modena e Bologna, non la prima in Italia ma la pi grande coi suoi cinquemila metri quadri. E anche la pi originale, ma con Gibellini si sapeva: lui che conged Luciano Pavarotti con un funerale-show, lui che os segare in due una Maserati per farne un carro funebre richiesto in tutta Europa (ha anche un catafalco sidecarper motociclisti). Non parlate di morte di lusso, venire qui coster quanto allestire una camera ardente in casa. Io ho voluto dare dignit pubblica a riti finora confinati nel privato, e a quelli costretti a vagare senza tetto. Non riuscivo pi a vedere certi addii sbrigati in un parcheggio o nel corridoio di un obitorio. E questi sono i funerali senza chiesa, i fu-

ESITO DI GARA PROCEDURA APERTA


Gara espletata in data 10.11.2009, 14.12.2009, 02.02.2010 e 21.04.2011. C.E. 030805. Localit: ROMA. Oggetto: Finanza di progetto ai sensi dellart. 153 del D.Lgs. 12.04.2006 n. 163 e s.m.i. inerente la realizzazione di alloggi per il personale della Difesa nei comprensori della Labicana e della Cecchignola e nelle Caserme Zignani e Ruffo. Importo: Euro 39.500.000,00 + IVA. Partecipanti: N. 3. Esclusi: N. 1. Aggiudicazione: offerta economicamente pi vantaggiosa ai sensi dellart. 83 del D.Lgs. 163/2006 e smi. Promotore: A.T.I. DEC Spa/ALBERGHI BARI Srl di Bari. Aggiudicazione definitiva: 01.06.2011. Lesito di gara pubblicato sulla G.U.R.I. n. 73 del 22.6.2011 Serie V ed stato inviato allufficio delle pubblicazioni della U.E. il 14.6.2011 inoltre disponibile nei siti www.difesa.it e www.serviziocontrattipubblici.it
IL DIRETTORE DELLA DIVISIONE CONTRATTI Dir. Dr. Luigi SPAMPINATO

ESITO DI GARA PROCEDURA APERTA


Gara espletata in data 25.11.2010, 16.12.2010 e 28.03.2011. C.E. 035406. Localit: ROMA - Palazzo Marina. Oggetto: Progettazione esecutiva e realizzazione dei lavori di adeguamento alle norme di prevenzione infortuni ed incendio. Importo: Euro 6.953.471,16 + IVA. Partecipanti: N. 64. Esclusi: N. 2. Aggiudicazione: massimo ribasso ai sensi degli art.li 82 e 86 del Dlgs. 163/2006 e s.m.i.. Aggiudicataria: R.T.I. POLIMPIANTI Srl/TECNOELETTRA Srl di Giuliano in Campania (NA) - ribasso del 61,17%. Aggiudicazione definitiva: 10.05.2011. Lesito di gara stato inviato alla G.U.U.E. per la pubblicazione il 14.6.2011, pubblicato sulla G.U.R.I. n. 73 del 22.6.2011 Serie V ed disponibile nei siti www.difesa.it e www.serviziocontrattipubblici.it
IL DIRETTORE DELLA DIVISIONE CONTRATTI Dir. Dr. Luigi SPAMPINATO

COMUNE DI PANTELLERIA (TP)


ESITO DI GARA PROJECT FINANCING LAmministrazione Comunale di Pantelleria avvisa che con verbale del 29.03.2011 la Commissione di gara ha preso atto che alla gara di gara di project nancing per lafdamento in Concessione della costruzione e gestione delle opere di urbanizzazione primaria e relative infrastrutture P.I.P. nellarea artigianale di contrada Kazen non pervenuta alcuna offerta per cui non essendoci alcun competitor, stato dichiarato aggiudicatario provvisorio il promotore ossia lATI tra le imprese Campione Industries S.p.A., Mast s.r.l. e Tecnomar s.r.l. Pantelleria, l 23 giu 2011
IL RESPONSABILE DEL II SETTORE Geom. Salvatore Gambino
REGIONE ABRUZZO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TERAMO Circonvallazione Ragusa, 1 64100 TERAMO ESTRATTO BANDO DI GARA QuestaAzienda ha indetto procedura aperta per laffidamento del Servizio di Assistenza Domiciliare Respiratoria ASL TERAMO. Il Bando di gara stato pubblicato sulla G.U. della R.I. n.71 del 17.06.2011, stato inviato alla G.U.C.E. in data 06.06.2011 ed stato pubblicato in data 13.06.2011 sul sito web dellAsl di Teramo: www.aslteramo.it. Durata contratto: 4 anni + 2. Importo presunto 8.400.000,00. Le offerte dovranno essere presentate entro il 01.08.2011 ore 13.00. Ulteriori informazioni e chiarimenti possono essere richiesti allU.O.C. Acquisizione beni e servizi tel.: 0861/420291 fax: 0861/420292.
IL DIRETTORE DELLU.O.C. Acquisizione Beni e Servizi (Dott. Giancarlo Cecchini)

Sotto stata trovata una necropoli Ed nato lo slogan da 2000 anni al vostro servizio
seo archeologico. Troppo televisivo, tutto questo? Tra superfici levigate e lampade di design si respira aria da Six Feet Under, il serial funerario che spopol negli Usa. Ma il capostazione nega: Idee mie, covate da ventanni. Voglio dare una scossa alla categoria: non siamo becchini, siamo imprenditori. E questa unimpresa, rassicura, non concorrenza ai preti. Gioved allinaugurazione ci sar anche il vescovo, ma il clero cittadino rumoreggia. Non senza ragione. Un posto come questo esplode come una bomba non perch rompa il monopolio cattolico del commiato, gi insidiato dalle chiese immigrate, ma perch suggerisce la possibilit di un rito alternativo a chi finora non ci pensava: i non credenti. Certo, cerano i funerali rossi e anticlericali: zivl e la banda! testavano gli anarchici di Romagna. Ma questa unaltra cosa, la possibilit di un rito vero ma senza simboli forti, forse linizio di unantropologia minimalista dellultimo saluto che rischia di piacere soprattutto a chi in fondo, in chiesa, cerca pi uno scenario di decoro sociale che una benedizione.
RIPRODUZIONE RISERVATA

MINISTERO DELLA DIFESA


Direzione Generale dei Lavori e del Demanio

REGIONE TOSCANA
Giunta Regionale
Direzione Generale Diritti di cittadinanza e coesione sociale - Area di Coordinamento inclusione sociale Via di Novoli, 26 - 50127 Firenze, Italia

ESITO DI GARA PROCEDURA APERTA


Gara espletata in data 09.11.2010, 29.11.2010, 24.02.2011 e 12.05.2011. C.E. 115109 CUP n. D15H10000000001. Localit: TORINO - Cas. Dabormida. Oggetto: Progettazione esecutiva e realizzazione dei lavori per la manutenzione della palazzina Rossi e di una tettoia archivio. Importo: Euro 5.414.821,99 + IVA. Partecipanti: N. 43. Esclusi: N. 2. Aggiudicazione: massimo ribasso ai sensi degli art.li 82 e 86 del Dlgs. 163/2006 e s.m.i. Aggiudicataria: RESEARCH Consorzio Stabile di Napoli - ribasso del 55,973%. Aggiudicazione definitiva: 30.05.2011. Lesito di gara stato inviato alla G.U.U.E. per la partecipazione il 14.6.2011, pubblicato sulla G.U.R.I. n. 73 del 22.6.2011 Serie V ed disponibile nei siti www.difesa.it e www.serviziocontrattipubblici.it
IL DIRETTORE DELLA DIVISIONE CONTRATTI Dir. Dr. Luigi SPAMPINATO

AVVISO PUBBLICO
Con riferimento alla legge regionale n. 55 del 20.11.2006 Interventi in favore delle vittime del terrorismo e della criminalit organizzata e al relativo regolamento di attuazione D.P.G.R. N. 28/R del 16 maggio 2007 si ricorda che entro e non oltre il 30 settembre 2011 devono essere presentate le domande relative ai benefici previsti dalla suddetta legge e maturati nellanno solare 2010. Lo schema della domanda reperibile sul sito internet della Regione Toscana al seguente indirizzo: http://www.regione.toscana.it/urp o presso lURP (Ufficio Relazioni con il pubblico) in via di Novoli 26 - Firenze. Si segnala che il termine del 30 settembre 2011 non riguarda i benefici di cui agli artt. 2 e 7 del regolamento sopra citato. Le domande dovranno essere presentate secondo le modalit specificate sullo schema di domanda stesso La Dirigente Dr.ssa Giovanna Faenzi