Sei sulla pagina 1di 2

propri comitati!!

Vi assicuro che non ve ne pentirete!!


Claudia Conti - Gruppo Pionieri
Fabbrico

Le prime dal corso ASA


E’ notte… E così la prima giornata del
campo pionieri di Guastalla è già ter-
minata e molto probabilmente quando
voi leggerete questo pseudo articolo
hanno uno stile di vita completamente
sarà già mattina (ovviamente!!) quindi 8 Settembre 2006 - numero 1 rienze qui a guastalla. Buon Lavoro a tutti,
diverso dal tuo, che credono in altri ci risentiamo all’ultimo numero per la chiu-
BUON GIORNO A TUTTI!!!!!!!!!!!!!!!!!
ideali e che hanno mentalità Pionews??? sura!
Ci è stato proposto di scrivere qualco-
diverse…sono tutte cose che servono Amici, come si fa a non inaugurare il Marcello – redazione pionews
sina sulle prime impressioni che abbia-
per arricchire il tuo bagaglio di cono- primo numero di questo Pionews se non
mo avuto sul corso ASA… Dopo aver
scenze e magari capire perché siamo spiegando cos’è, come nasce ed il perché
montato il campo alle ore 18.15 (evvi-
così diversi o in fondo tutti un po’ ugua- viene fatto. Il Pionews Edizione Campi è il
va la precisione!!) è iniziata la nostra
li… giornalino del campo; ne racconta la vita
formazione per diventare dei bravissi-
E’ un’esperienza sicuramente da fare, e gli avvenimenti tramite articoli scritti da
mi operatori socio assistenziali.
perché vieni a contatto con realtà chi il campo l’ha ideato e preparato e da
L’inizio ci sembra eccitante e sicura-
molto diverse dalla tua e questo può chi lo vive da partecipante. La prima edi-
mente crediamo che il seguito non
aiutarti ad aprire ulteriormente gli zione del Pionews campi è stata proprio
sarà da meno!
occhi. stampata in questa provincia l’anno scor-
Vista l’ora vi salutiamo e andiamo a
A me è piaciuta tantissimo come attivi- so al campo nazionale di Rubiera. Una
dormire! Ciao a tutti, buon prosegui-
tà e consiglio a chiunque di interessar- esperienza da subito giudicata positiva
mento!
si a farla…è semplice poter partecipa- che si è ripetuta al campo internazionale
Benedetta e Fabio
re ad un campo internazionale.. basta di Atlantis a Fasano (BR) e al campo A Scuola nei pionieri!
seguire il corso da operatore ACI e nazionale di Corciano (PG) quest’anno. La formazione è sempre stata per la
dimostrarsi attivo e volenteroso nelle Siamo partiti da un idea di comunicazione nostra componente un elemento di pre-
attività che si fanno ogni giorno nei trasversale all’interno di un campo, di un stigio e di vitale importanza. Proprio
mezzo in grado di arrivare a tutti, di dare per ricercarne un costante migliora-
voce a tutti e che sia allo stesso tempo mento e perfezionamento all’interno
anche un ricordo di un esperienza impor- della nostra provincia è nata la scuola
tante come quella che è la vita in un provinciale di formazione. La scuola è
campo. Da queste idee ne è uscito il un organizzazione interna dei pionieri
Pionews, sicuramente impegnativo per noi della provincia nata per coordinare e
che lo facciamo ma utile e sempre apprez- seguire tutti gli eventi formativi che
zato. L’invito che quindi faccio a tutti è competono I pionieri, dal corso per
quello di scrivere qui sui prossimi numeri diventarlo agli eventi formativi successi-
del giornalino per rendere questo stru- vi come questo campo. Un corpo
mento non solo informativo, ma un vero e docenti, quello per il corso aspiranti,
proprio mezzo per mettersi in discussione composto interamente da pionieri per
Hanno lavorato al PIOnews: Marcello Brunetti, Roberto Pontoriero, Stefano Ricciardi parlando delle proprie impressioni e espe- dare alle lezioni le caratteristiche della
nostra componente. Rubiera….probabil- tutti gli stessi che hanno organizzato Appena partita non avevo assoluta-
Uno stimolo maggiore per gli aspiranti mente qualcuno di Ligonchio(più gli “innesti” da Modena mente idea di cosa mi aspettasse ed
per farli entrare già da subito nella voi si starà gia chie- e i fisiologici avvicendamenti)a portare ero un po’ preoccupata, invece mi
nostra mentalità di componente giova- dendo “ma chi è avanti l’organizzazione di questo sono dovuta felicemente ricredere per-
ne della Croce Rossa Italiana. questo qua?” “per- campo: dai Direttori dei corsi con rela- ché mi sono divertita molto e mi sono
Parliamo di cosa centra la scuola in ché lui scrive sul tivi staff didattici, allo staff logistico e trovata molto bene!! I macedoni si
questo campo… In questo contesto il giornalino e io di Promozione Immagine(non cito tutti sono rivelati molto disponibili ed ospi-
lavoro della scuola è quello di coordi- no?” i nomi perché se no mi dimenticherei tali nei confronti degli stranieri!
namento dei corsi. Se però questo Ora vi spiego…..io sono colui che ha qualcuno)ma soprattutto credo che la Eravamo alloggiati in un albergo sul
l’onere ma sopratutto l’onore di rivesti- cosa più importante è che non sia cam- lago…il posto era davvero molto bello!
re il ruolo di Capocampo in questo biata la Maurizia con tutto il suo staff Durante il corso abbiamo parlato degli
campo di San Rocco di Guastalla!!!!! cucina…credo che avrete apprezzato organi della Croce Rossa, di come fare
In questa veste innanzitutto volevo molto di più il suo di benvenuto rispet- un’intervista oppure essere intervistati,
dare il benvenuto a tutti voi che siete to al mio……. di come gestire un’aula e della comuni-
arrivati al campo e che avete deciso di Ora a me non resta che salutarvi e cazione…abbiamo anche avuto occa-
trascorrere questo weekend un po’ farvi un grandissimo augurio di buon sione di parlare della pianificazione di
allungato(per molti se non sbaglio è lavoro perché in fondo tutto questo lo un progetto e della successiva valuta-
l’ultimo weekend prima di tornare a facciamo affinché possiate formarvi zione…ovviamente tutto rigorosamente
scuola)con noi. sempre di più e possiate proseguire al in inglese!
campo è stato fatto è dovuto alla scuo- Non credevo a così poco tempo dal meglio il vostro percorso di Pionieri In questa settimana, anche se effettiva-
la che ha sentito la necessità di un Campo Provinciale di Ligonchio 2005 perciò mi raccomando di metterci tutto mente è troppo poco, ho avuto occa-
evento di formazione di primo livello e di ritrovarmi ad organizzare un altro l’impegno possibile così come faccia- sione per migliorare un po’ il mio ingle-
ha messo in moto le procedure per evento del genere anche se le differen- mo noi…….. se e conoscere le realtà e le culture di
organizzare il tutto. Qualche mese fà ze sono sostanziali. Federico Massari - Capocampo altre nazioni… al campo eravamo 34
ci siamo infatti trovati con la commissio- La prima e più importante è che per la corsisti di cui 24 macedoni e 10 stranie-
ne didattica per decidere se fare o no prima volta organizziamo questo even- Esperienze ri: 3 italiane, 3 finlandesi, 1 svedese, 1
questo campo e per iniziare a fare i to insieme all’Ispettorato Provinciale di Internazionali polacca e 2 spagnole.
primi passi nell’organizzazione. Dopo Modena e credo questo sia già un otti- Per me è un piacere Subito ho legato molto con gli stranieri
varie riunioni e non pochi problemi mo esempio di collaborazione tra le poter condividere perché capitava che i macedoni parlas-
eccoci qua pronti per partire. Spero province. con voi ragazzi di sero la loro lingua e quindi non aveva-
che impariate molto divertendovi e che Inoltre per la prima volta organizzia- questo campo l’espe- mo altra scelta, ma poi ho conosciuto
sia per voi uno spunto per proseguire mo il campo in una struttura che non rienza internazionale anche loro e mi sono trovata bene con
nella formazione per potere poi entra- sia fissa e soprattutto “ospiti” del terri- che ho appena vissu- tutti!
re nel corpo docente della scuola. torio di un Comitato Locale, per la pre- to in Macedonia. Sono stata via dal 28 Si sono instaurati dei bei rapporti tra i
Riccardo Papa – Direttore scuola di cisione quello di Guastalla a cui va il agosto al 3 settembre. partecipanti, come di solito capita a
formazione provinciale mio ringraziamento(spero che que- Il viaggio di andata è stato abbastan- tutti i campi, perché passando 24 ore
st’idea di ospitare il campo di Area za bello,senza ritardi negli aerei, ma su 24 con le stesse persone è impossi-
Voce al coordinatore... SNC sia un esempio che altri Gruppi un po’ traumatico il viaggio in pullman bile non attaccarsi, perché in quella
Ciao a tutti…innanzitutto per chi non Pionieri che seguano). perché abbiamo viaggiato 3 ore per settimana diventano parte della tua
mi conosce mi sembra giusto presentar- Queste le differenze principali ma non arrivare al campo…il problema è stato vita!!
mi:mi chiamo Federico Massari ho 22 tutto cambia…..infatti visto che squa- al ritorno perché ho fatto scalo a Grazie a un campo internazionale
anni e sono un Pioniere del gruppo di dra che vince non si cambia sono quasi Budapest e abbiamo avuto 2 ore di conosci e ti fai amica di persone che
ritardo!!!