Sei sulla pagina 1di 39

Waves

L3

Multimaximizer

Software

Waves L3 Multimaximizer Software Manuale in Italiano

Manuale in Italiano

Sommario

1. Quick Start Guide

2. Introduzione

3. Panoramica della tecnologia

4. Uso della L3-Il Peak Limiter Sezione-Threshold e Release

comportamento Tipi-Priority: manuale, ARC, levigati, Scaled- La Sezione IDR: Tipo1, Tipo2-Noise Shaping Opzioni: Moderato, Normale, Ultra

5. Controlli e display-Il Peak Limiter Sezione: Soglia, Out

soffitto, attenuazione Meter-Multimaximizer Master Release:

Release tipo di comportamento, Master Release- Ultramaximizer Release Control Profile-Peak Limiter multibanda-Crossover Controlli: Basso, Low, Mid, Hi Mid, Hi-

Separazione-per banda Controlli: Gain, Priority, Guadagno e Link Priority, Release-Il Gain / Frequenza Grafico-Il IDR Sezione: quantizzazione, Tipo, Shaping, IDR attivo / passivo Indicatore

6. Alcuni segreti di audio digitale-Massimo-Level-Risoluzione

massima-Perché dithering, e che cosa è? IDRTM

-Un po 'di più sul

7. Approfondita IDR-TM Informazioni su dithering e noise

shaping-Dither: Off, Type1, Tipo 2-Noise Shaping: Off, moderato, normale, Ultra

8. 16-bit (e superiori) mastering

9. Usa la L3 ultimo

10. Indicazioni importanti per il clipping digitale-Segnali

normalizzati picco

A Very Quick Start per Mastering con la L3

In fretta? Per ottenere i migliori risultati si raccomanda di leggere il presente manuale attraverso o almeno i capitoli - Utilizzo e L3, L3 comandi e dei display. Tuttavia, proprio per iniziare, ecco una ricetta a prova di proiettile per il mastering rapido con la L3.

Inserire la L3 Ultramaximizer preferibilmente dopo il fader master e in ogni caso non inserire un altro plug-in dopo o apportare eventuali modifiche guadagno consecutivi.

Ascolta l'audio che si sta padroneggiare attraverso la L3. Selezionare una parte del più intenso parte del programma.

Afferrare il Linked Soglia / soffitto controllo situato tra la metri Input e Output. Start trascinare verso il basso e guardate il misuratore di attenuazione.

Una volta che il contatore attenuazione comincia a registrare

riduzione del guadagno, ascoltare con attenzione e continuare a trascinare verso il basso fino a quando si inizia udienza il degrado, la distorsione o la riduzione di livello.

Quando si sente uno dei manufatti di cui sopra, arrestare e

trascinare verso l'alto fino a sentire il programma di suoni trasparenti o almeno non degradate.

Prendere il controllo del soffitto a 0.2dBfs. Impostare il fattore di quantizzazione IDR per abbinare il vostro medium designato, cioè

16bit

per il mastering CD audio o 24 bit per la maggior parte di altre applicazioni. Applicare il processo per la parte audio completo.

Seguendo queste istruzioni, difficilmente si può andare male. Con la più profonda comprensione dei comandi e strumenti che ti offre la L3 potrebbe fare molto meglio. Per saperne di più di questa guida agli utenti di ottenere le istruzioni degli esperti di come utilizzare il L3 per il massimo effetto e un suono ottimale.

Waves L3 pagina Guida al software 3 di 26

1. Introduzione

La L3-Multimaximizer è un sistema integrato Peak Limiter e profondità in bit Re-quantizzazione. Esso utilizza la tecnologia brevettata di innovazione che prende il massimizzatori Waves al livello successivo.

The Waves L1 e L2 Ultramaximizers organizzato una rivoluzione in digitale limitare e re-quantizzazione per la masterizzazione e altre applicazioni. Hanno usato lookahead "tecnologia" per eseguire a larga banda di guadagno per la regolazione dinamica muro di mattoni limitare con superamenti.

La L3 utilizza Multiband elaborazione dinamica, limitando la band al completo o il totale delle fasce più a una soglia certo fattore. Questo permette di raggiungere L3 volume senza precedenti, con risultati anche musicale che suona di più. Esso offre una vasta gamma di diversi gusti di Sonic da analogico cassa di risonanza per la più morbida, più trasparente, limitando digitale si possa immaginare. Questi aromi molti sono facilmente accessibili selezionando i profili connessi e preset. Il gruppo si sciolse è implementato usando crossover di fase lineare in modo che nessuna distorsione di fase è introdotta dal crossover. L'unica differenza tra ingresso e uscita è una certa quantità di ritardo puro, che è a 24-bit trasparente fino a quando la limitazione è introdotto.

La L3 completo è composto da due plug-in che offrono interfacce diversi per controllare l'essenziale stesso algoritmo.

La L3 Ultramaximizer mantiene la superficie di controllo generale dei suoi predecessori la L1 e L2. Si aggiunge anche un selettore di profilo per selezionare diverse impostazioni interne del motore multibanda. Impostare la L3 è su semplice come la creazione di un L2. Successivamente, è possibile scorrere i profili di trovare la miglior messa a punto degli algoritmi per il programma che si sta elaborando.

La L3 Multimaximizer permette il pieno controllo parametrico su

specifiche impostazioni molto del guadagno per banda, priorità e

Questo permette all'utente di effettuare correttivi

fattori di rilascio.

EQ e fornisce opzioni per la messa a punto più meticoloso degli

Per la

maggior parte può essere utilizzato da solo come una catena di mastering completo.

L'IDR (aumento Risoluzione digitale), la tecnologia offre la stessa

Good Ol 'profondità di bit Sistema di riduzione Waves. Ciò consente di ottenere risultati ottimali quando si passa da un po 'fonte di 24 a

L'intero processo è in doppia

precisione, in modo dithering ° a 24 bit già fornire una maggiore

risoluzione. La superba IDR 9 ° ordine Noise Shaping filtro assicurerà che il rumore è impercettibile possibile.

Waves L3 pagina Guida al software 4 di 26

ingegneri.

Infatti, la L3 offre molto di più che limitante.

un po CD audio-stream 16.

2. Panoramica della tecnologia

La L3 è un 5 limitatore di picco band che porta un nuovo approccio per la banda di picco più limitante. La L3 non consiste di 5 limitatori di picco indipendenti operanti separatamente su ciascuna delle bande.

Invece, ha un picco limitatore di centrale di controllo

di tutte le bande. La L3 è basato su una nuova

tecnologia da onde chiamato il limite di picco MixerTM (patent pending).

La limitazione di picco MixerTM esamina i segnali di tutte le sue bande di ingresso. Poi si calcola una attenuazione ottimale per ciascuna delle fasce (si applica guadagno automatico a ciascuno dei suoi canali di ingresso), in modo che il risultato è misto di picco limitata.

In un limitatore di picco banda larga, solo un valore di attenuazione deve essere calcolata per portare l 'ingresso alla soglia. In un limitatore multibanda, c'è più libertà su come è distribuita l'attenuazione attraverso le bande di raggiungere la vetta stessa uscita limitante.

In L3, la decisione di come distribuire l'attenuazione

attraverso le bande avviene attraverso un algoritmo di ottimizzazione. Minimizza intermodulazione tra le bande, massimizzando il livello globale percepito.

La L3 è di gran lunga meno inter-modulazioni tra le bande di frequenza a fronte di un limitatore di picco banda larga.

Il GUI L3 (Graphical User Interface), offre una sezione globale che include gli stessi controlli come le onde L1 e L2 limitatori di banda larga. Questi sono Soglia, a soffitto, (Master) Release, e la sezione IDR.

La piena Multimaximizer L3-band offre guadagno per e Release controlli Priorità. La Separazione controllo globale permette un controllo preciso il bilanciamento spettrale dell'uscita trasformati. Il Global Release Comportamento e la banda per i controlli di rilascio consentire di ottimizzare la corretta versione per banda, nel corso del quale ARC (le onde Release tecnologia Adaptive Control) è sempre inserito. Il semplice L3 Ultramaximizer offre profili delle priorità per banda, Release, tagli Xover e separazione.

Un altro aspetto importante della L3 è che è divisa in 5 bande con filtri a fase lineare. Così, prima di applicare qualsiasi limitazione, il percorso audio è a 24 bit pulita e l'unica differenza è un ritardo costante di 80 millisecondi.

Waves L3 pagina Guida al software 5 di 26

3. Uso della L3

L'interfaccia utente L3 è diviso in due parti principali:

la sezione Limiter di picco e la sezione IDR.

Il limitatore di picco della sezione L3 Multimaximizer è

diviso in due parti principali:

banda comandi full-- Soglia, a soffitto, Master Release- per controlli di banda - guadagno, Priorità Release

L A P IMITER L EAK SEZIONE

La più importante singolo controllo è il controllo Soglia. Fino a quando la soglia è definita, la L3 è inattivo. Si introduce solo ritardo puro, altrimenti è a 24-bit trasparente.

Una volta che la soglia è impostato, un segnale che va oltre la soglia sarà limitato alla soglia. Il guadagno complessivo è automaticamente costituito dal fattore di soglia. Così, una soglia di 6 dB causerà un incremento di 6 dB il guadagno.

Il controllo del soffitto scalerà l'output in modo che l'energia massima raggiunge il valore limite, ma non lo cederemo.

I controlli e la soglia del soffitto sono collocati fianco

a fianco con i controlli effettivi posto tra un insieme di

metri. La soglia è fra i metri di ingresso per regolare la soglia per l'azione registrato nel input. Il soffitto è collocato tra i metri di uscita al fine di definire con facilità l'uscita del valore massimo.

Tra il soffitto e controlli Soglia è il controllo collegati che vi permetterà di spostare sia il soffitto e controlli Soglia insieme. Ciò è utile al fine di mantenere la coerenza del volume globale. Inoltre permette di percepire meglio l'effetto della limitazione sul suono del programma piuttosto che su un solo livello.

Si raccomanda di utilizzare il controllo connesse e prendere la Soglia e soffitto basso insieme fino a che il suono comincia a rompere, alterare o perdere intensità. A questo punto il suo raccomandato di prendere i comandi un po 'su e poi sollevare il soffitto di 0,2 dB (o il valore della vostra scelta).

Una volta che la soglia e il soffitto sono fissati, le scelte sono divisi attraverso la semplificata Ultramaximizer L3 vs completa Multimaximizer L3.

In L3 Ultramaximizer, il restante Peak Limiter impostazioni sono le Release Master e profilo. Secondo il profilo selezionato, il fattore di rilascio Master sarà oggetto di impostazioni di profilo diverso e servirà come un più lungo tempo di rilascio più brevi rispetto al generale. Il profilo selezionato imporrà una certa

Waves L3 pagina software guida 6 di 26

"Gusto" per l'azione del limiter. Si consiglia di utilizzare l'obiettivo generale di default, oppure scorrendo i profili di selezionare quello più adatto al vostro materiale del programma e gusto personale.

L'utente può selezionare i profili Ultramaximizer dal menu di preset e ottimizzare ulteriormente tutti e

ciascuno per banda di guadagno, priorità e di rilascio, nonché le frequenze di crossover, comportamento di tipo globale delle emissioni e quantità di separazione.

Soglia e priorità

La L3 si applica attenuazione in 5 bande di frequenza discrete, la cui somma sarà limitata a quella soglia. La limitazione di picco MixerTM imposta la sola soglia tra le varie bande di uguale priorità in base alla larghezza della banda. Se una certa banda suona troppo stressato rispetto al resto, quindi l'utente può aumentare la priorità a scapito di altre band, pur mantenendo l'energia sommati al totale di picco stesso. Il risultato sarà che per l'energia stesso ingresso, meno attenuazione sarà introdotto alle bande con priorità maggiore e di più per le fasce con priorità più bassa, mantenendo la stessa somma.

Le linee colorate poco il contatore di energia di ciascuna banda di dimostrare la sua relativa soglia e si regola con le impostazioni di priorità. Quando si muove è certo la priorità di un gruppo si può notare che le soglie relative delle altre band vanno nella direzione opposta.

Come potete vedere, l'Multimaximizer L3 utente può controllare il saldo e spettrale tono del programma passa attraverso il L3 senza sconfiggere il picco processo di limitazione. Tuttavia, il fattore di guadagno è prima del limitatore (altrimenti sarebbe limitante break).

Pertanto, l'aggiunta di guadagno per una certa banda aumenterà la sua continua di livello. Ma, il livello di picco che di banda sarà comunque limitato alla stessa soglia relativa. Quindi, se si sta cercando di aumentare il guadagno di una certa banda, tra le sue vette, sarà necessaria una spinta in entrambi i Gain e Priorità. Per questo scopo abbiamo aggiunto il controllo e di collegamento tra le priorità dei controlli di guadagno di ogni banda.

Waves L3 pagina software guida 7 di 26

Selezione della frequenza di crossover può colpire anche le proprietà multibanda. Per rendere il più istruiti "ritocchi", abbiamo inserito solo i pulsanti per ciascuna banda. Questo consente di regolare i confini di ogni banda, come si sente l'audio che attraversa ogni singola banda.

Il controllo di separazione è un altro strumento unico che permette di mescolare le catene laterali del rivelatore di energia per banda. Questo attenua le differenze tra gruppi fino a 0 separazione imposta effettivamente tutte le bande di attenuare in una volta. Tuttavia, il guadagno per ogni band, la priorità e le impostazioni di uscita sono ancora separati. Questo lo rende come un limitatore di banda larga con un po 'EQ e fattori di rilascio multibanda.

La versione per banda controlli consentono di specificare un manuale di valore di riferimento di rilascio. Questo valore diventerà una parte dell'equazione che la Waves ARC (Adaptive Release

Control), la tecnologia verrà utilizzata per calcolare il valore effettivo di rilascio. La L3 ha una liberatoria sezione Master, che permette di scegliere tra cinque tipi di comportamento di rilascio. La L3 ha anche un master di controllo che consente di regolare tutti i controlli per rilasciare band contemporaneamente.

Release Comportamento Tipi

Waves ARC - Release tecnologia Adaptive Control ottimizza il tempo di rilascio effettivo nel contesto del programma. In L3 tutti i tipi di comportamento Release utilizzare una certa quantità di arco in cui alcuni sono più adattivi e altri meno, o la quantità di ARC viene scalato tutta la band in modi diversi.

ARCO - Questa è l'nominale e tipo di comportamento di default release. Si è impostato per essere un buon setting generale per qualsiasi tipo di materiale.

Warm - Imposta un comportamento più adattivo rilascio di bande di frequenza e più basso il Manuale per le alte frequenze.

Scaled - Imposta rilascio comportamento adattivo di bande di frequenza più alta e più il Manuale per le basse frequenze.

Aggressivo - Probabilmente il tipo di comportamento in grado di rilasciare le sonorità più estreme, ma questo funzionerà bene su musica beat elettronico o acustico in cui il tamburo transitori dominano le cime.

Manuale - set minimal ARC. Il tempo di rilascio di ogni band sarà, come stabilito nel controllo di Release per banda.

Per conoscere ogni tipo di comportamento la Release, eseguire alcuni limitare eccessivamente aggressivo, mentre scorrendo ciascuno. Ascoltare ogni tipo di riferimento ad alto rilascio vs valori bassi, con il rilascio di controllo Master per regolare tutti i valori. Ciò dovrebbe consentire di ascoltare le differenze tra i tipi più ovviamente. Allora si sarà in grado di percepirli meglio quando applicare impostazioni più moderato.

Waves L3 pagina Guida al software 8 di 26

L A SEZIONE IDR

In L3, ci sono due tipi di maggiore Digital tentenna Risoluzione: e Tipo2. Type1 Le differenze tra di loro potrebbe influenzare la vostra scelta per il progetto.

• tipo1 non dà alcuna distorsione non lineare con dithering ottimale.

mostre di livello inferiore dither • tipo2 con qualche distorsione a basso livello.

Sta a voi scegliere alcuna distorsione o dithering livello più basso per l'audio. Maggiori informazioni sono nella sezione di controllo di base IDR & Noise- shaping Opzioni (in basso).

controllo di base di IDR

• Selezionare il livello di quantizzazione per l'output desiderato (24, 22, 20, 18, o 16-bit), facendo clic sul

pulsante per scorrere le opzioni. In alternativa, utilizzare il menu popup integrato per la selezione diretta della profondità di bit valore di destinazione.

• Selezionare Dithering (tipo1, tipo2, none), facendo clic sul pulsante Dither.

• Scegliere il tipo di noise-shaping (Moderato, Normale, Ultra, None) facendo clic sul pulsante Shaping. (Ci sono informazioni dettagliate su queste 4 opzioni in basso sotto Noise Shaping opzioni.)

Per ottenere risultati ottimali, la massimizzazione livello (e almeno normalizzazione) dovrebbe essere fatto! Per questo motivo la L3 comprende sia il controllo e la punta avanzata IDR insieme: Un passo massimizza entrambe.

T IPO 1

Questo è 'purista' la tecnologia. È progettato per nessuna distorsione non lineare o rumore di modulazione a bassi livelli. Type1 combina dithering rumore ottimale con psicoacustico noise shaping. Se applicato più volte in successione, una tecnologia digitale di miglioramento della risoluzione ottimizzata per la fase di mastering di un CD in grado di produrre effetti collaterali indesiderati.

Type1 tecnologia Waves è il primo ottimizzato per l'uso in ogni fase di lavorazione, consentendo per gli effetti a cascata e di elaborazione del segnale successivo. Type1 è inoltre ottimizzato per causare effetti collaterali se usati con segnali stereo.

Type1 è la scelta consigliata per l'utilizzo con 20-bit e 16-bit di elaborazione dei file e altre applicazioni ad alta qualità di mastering. Grazie alla combinazione di massimizzazione livello (picco di controllo) e la trasformazione IDR, file a 16 bit, creato da 20-bit o 24- bit maestri può avere un 19-bit di risoluzione apparente - un miglioramento 18dB.

Waves L3 pagina software guida 9 di 26

T IPO 2

Tipo2 utilizza anche dithering con un noise-shaping curva simile, ma il dithering è una misura unica per ridurre al minimo la quantità di rumore aggiunto. Ciò dà un livello di rumore più basso rispetto al processo tipo1 IDR, ma a scapito di qualche distorsione a basso livello.

Tipo2 ha alcuni vantaggi per l'alta qualità e mastering. È una vostra scelta se l'ultimo nella bassa distorsione

di

tipo 1 è preferito, o la riduzione ulteriore del livello

di

dithering di tipo2. Tipo2 è "auto-oscuramento" in

assenza di segnale in ingresso. In altre parole, se il segnale è digitale nero (nessun segnale a tutti) non c'è dithering Type2 aggiunto al segnale di uscita.

N OISE - SAGOMATURA OPZIONI

C'è un altro modo per diminuire la quantità percepita di rumore e aumentare la risoluzione percepita. Si 'forma' il contenuto in frequenza del rumore in modo che corrisponda la sensibilità curve dell'orecchio. In termini di base, noise-shaping sposta l'energia del

rumore per le gamme di frequenza dove ci si sente di meno.

Le tre opzioni di noise-shaping previsto gli IDR sezione L3 la spinta più dell'energia rumore alle alte frequenze superiori a 15 kHz, dove le nostre orecchie sono meno sensibili. Ciò riduce l'energia acustica delle frequenze più basse. I tre Noise-shaping opzioni si differenziano per la quantità di questa 'azione spostando'.

Moderato è il noise-shaping curva più leggero. Normal è l'opzione consigliata per l'uso nella maggior parte delle condizioni e per tutti

profondità di bit.

Ultra è un ambiente di alta qualità molto, adatto solo per l'uso in ultimo stadio molto di padroneggiare i file ad alta risoluzione (16-bit e superiori) mirati per la qualità digitale di media-alta. È teoricamente possibile che l'alta quantità di energia relativamente alta frequenza possono provocare effetti collaterali indesiderati se il segnale sta per essere trasformati o modificati digitalmente nuovo. Pertanto, è meglio che Ultra è utilizzato nell'ultima fase di preparazione dei file.

(Tuttavia, con molte migliaia di prodotti trasformati- L3, non tali situazioni sono state segnalate. Dato che è teoricamente possibile, desideriamo informarti di esso. Questi effetti indesiderati teorica potrebbe causare scatti in seguito modificare i punti di se 'Ultra' Noise Shaping è stato utilizzato, se riprodotti su mal progettato convertitori D / A).

Naturalmente, l'effetto del noise-shaping è ancora maggiore quando viene utilizzato con tipo1 tipo2 o dithering, dal noise-shaping riduce l'udibilità del rumore dither aggiunto. Provare la piena efficacia della tecnologia IDR ascoltando lo stesso materiale, con entrambi i tipi IDR e diversi tipi di noise shaping. I luoghi più evidente di esaminare sono note o riverbero durante la 'coda' (fine del suono). Durante questo tempo, l'errore di quantizzazione è più udibile, anche se è presente su tutti i segnali di basso livello (come gli elementi che sono morbidi in un mix, ecc).

Waves L3 pagina software guida 10 di 26

Dal momento che l'intera emissione di dithering è una distinzione sottile, molto, vi consigliamo di ascoltare un pezzo piuttosto lungo di audio (2-3 minuti). Dovrebbe essere di alta qualità, diciamo 20-bit, se possibile, con una buona gamma dinamica. Jazz e registrazioni di musica classica sono l'ideale.

Per un avvio rapido, l'opzione che generalmente funzionano bene per i CD-mastering è tipo1 con normale noise-shaping. Per il rumore minimo con 16- bit e una maggiore file, tipo2 Ultra; per utilizzare la risoluzione massima di tipo1 Ultra.

4. Controlli e display L A PICCO sezione

Limiter

T HRESHOLD: 0,0 a-30dBfs, default 0. Il valore di soglia imposta il

punto che l'energia audio dovrebbe essere limitata a. Quando l'energia va oltre la soglia, l'attenuazione del guadagno sarà applicata a tenerla appena sotto la soglia. La L3 sarà anche aggiungere Make Up Gain in un valore di fronte alla soglia.

O UT C Eiling: 0,0 a-30dBfs, default 0. Il limite massimo in scale di

valori l'uscita del limitatore di picco a un certo massimale impostato dall'utente. Per impostazione predefinita è 0,0 dB o il fondo scala digitale.

A METER TTENUATION: da 0 a-30dB L'attenuazione Meter mostra il riassunto generale attenuazione applicata al materiale del programma. Questa attenuazione sta accadendo in tutta le varie bande e può essere visto nel L3 Multimaximizer.

Multimaximizer Master Release

Il

rilascio di controllo Maestro della L3 Multimaximizer è composta

di

due funzioni:

R

Elease comportamento di tipo è il menu a comparsa a sinistra.

Permette di selezionare uno dei quattro tipi di comportamento release che erogano diverse quantità di tecnologia Waves ARC (Adaptive Release Control) nei 5 bande.

M ASTER R Elease è un controllo che le scale per i valori di rilascio

band in una operazione collegata.

Ultramaximizer Release Control

Il Ultramaximizer ha una liberatoria di comando unico che controlla

tutti i valori di rilascio per band come un master di controllo. Il valore

indicato è un

correntemente selezionato.

moltiplicatore per i valori per banda del profilo

P ROFILO: Default - Profilo di base. Ultramaximizer solo. Il pop-up menu comprende Profilo combinato impostazioni per il motore multibanda L3. Ogni profilo si applica diverse impostazioni interne

alla band per i controlli, il tipo di comportamento di rilascio, le frequenze di crossover e di separazione.

P EAK L IMITER M CONTROLLI ULTIBAND - L3 ULTIMAXIMIZER M SOLO

Crossover controlli

Appena sotto il grafico sono i controlli di regolazione frequenza di crossover. Ci sono 4 crossover in L3. Ognuno imposta la frequenza

di taglio per il Passo High e Low filtri passa che si incrociano.

I controlli Xover emetterà un clic quando l'intensità di calcolo dei

filtri a fase lineare vengono reimpostati su una nuova posizione. È possibile utilizzare il mouse per regolare la frequenza o afferrare i marcatori nella parte inferiore del grafico. Il nuovo filtro sarà

impostato solo quando il mouse viene rilasciato. Questo per evitare

il

rumore della chiusura lampo. Utilizzando i tasti freccia o superficie

di

controllo è possibile avanzare passo dopo passo per affinare la

vostra posizione Xover.

Ciascuna delle quattro Crossover ha una gamma unica di frequenza come segue: L OW: 40Hz a 350Hz. a 80Hz. Default L ID OW M: 150Hz a 2997Hz. a 320Hz. Default M H ID: 1022Hz a 4757Hz. Default a 1278Hz.

H

I: 4 kHz a 16 kHz. Default a 5113Hz.

S

EPARATION: 0 - 100. Di default 100.

Questo controllo definisce come il segnale proveniente da ogni banda sarà immessa nella catena laterale del rivelatore di energia

in ogni banda. A 100 Separazione ogni band saranno alimentati

solo del suo rilevatore di energia. A 0 di separazione tutte le bande verranno inseriti in materia di energia rivelatore di ogni band.

Band Per Controlli

G

AIN: da -12 a +12. Default 0.

Il

guadagno per ogni band è un guadagno in avanti dritto

compensato dopo il crossover a fase lineare. Precede il limitatore e

va bene per operazioni di tipo EQ. equalizzatore a fase lineare prima della L3.

E 'come mettere un

P

RIORITÀ: - 12 a +12. Default 0.

La priorità per il controllo interno band incide sulla Limitazione dei picchi di algoritmo di ottimizzazione MixerTM. Quando possibile, le fasce con maggiore priorità sono priorità a ricevere di meno attenuazione a scapito di altre band. Questo consente di controllare

il bilanciamento spettrale dell'uscita trattati in un modo che è molto diverso da un controllo di guadagno. Quando si sente la limitazione sta causando una band ad essere soppresso troppo rispetto agli altri, la priorità può essere utilizzata per cambiare questo atteggiamento.

G AIN EL P INK RIORITÀ

Situato tra il guadagno per ogni fascia e controlla la priorità, questo linker permette sia di muoversi contemporaneamente.

R Elease: da 0,1 a 5000. La Release per banda imposta il tempo di rilascio di riferimento per ogni banda. Questo

tempo di riferimento di rilascio saranno ulteriormente regolata dal comportamento Tipo di rilascio.

T HE AIN G / F requenza RAPH G

Il Gain / grafico della frequenza viene visualizzata una riga di guadagno dinamico. Questo è un fantasma levigata della dinamica stessa linea del guadagno e la linea di punta della stretta che mostra il picco di attenuazione che è accaduto in tutta la gamma di frequenza.

La linea arancione è il guadagno linea dinamica e le variazioni del guadagno in tempo reale.

I semi trasparente tonalità blu è una pista lisciata della linea di guadagno dinamico.

La linea di guadagno dinamico può muoversi troppo velocemente per farvi capire l'EQ generale dinamica che sta accadendo, così abbiamo aggiunto questa Ghost. Lo Spirito alla fine unire la linea di guadagno che vengono liquidate abbastanza a lungo.

Il fondo blu linea più scura è una linea di picco del guadagno dinamico. Esso consente di visualizzare l'attenuazione massima che è stato raggiunto attraverso lo spettro di frequenza.

Sul grafico troverete 5 marcatori afferrare. Permettono di regolare le bande 'width il momento dello spostamento a sinistra / destra, o il guadagno legato e priorità in caso di spostamento su / giù.

Waves L3 pagina software guida 14 di 26

Il grafico mostra anche 4 marcatori per la visualizzazione o la regolazione della frequenza di crossover.

L A IDR SEZIONE D UANTIZE - 24, 22, 20, 18 o 16. Di default 24-bit.

Il controllo Quantize imposta il bit di profondità di destinazione della produzione L3. Il risultato percettivo sarà aumentato utilizzando Dither e modellare. Tuttavia, questo controllo imposta la reale profondità di bit di uscita del L3. Non c'è modo di disattivare questa funzionalità, quindi l'uscita della L3 sarà quantizzato ad un massimo

di 24-bit anche se siete in un ambiente in virgola mobile. Il bit

massimo 24 è molto rilevante anche per i 24-bit di fonti come il processo interno è raddoppiato in precisione.

T IPO - 1, 2, Nessuno. Default - 1.

Il tipo di Dither seleziona il tipo di dithering 1 o 2, o senza soglia a tutti. Per capire meglio i tipi Dither leggere le sezioni IDR nel capitolo 4, 6 e 7. Il Shaping rumore è un processo separato che sarà ancora lavoro per spostare il rumore di quantizzazione delle frequenze udibili meno.

S HAPING - Moderato, Normale, Ultra o Nessuno. Default - Normale.

Shaping riguarda noise shaping. Questo controllo seleziona la quantità di noise shaping che verrà applicato al dithering e / o rumore di quantizzazione. Il processo di Noise Shaping abbassa

l'energia nella banda principale e lo spinge verso l'alto dello spettro

in modo che l'energia è maggiore per il sonoro frequenze inferiori.

Selezionando Nessuno lascia il rumore non filtrato.

IDR ACTIVE / BYPASS INDICATORE

Ogni volta che Dither o Noise Shaping sono impegnati, l'indicatore

di stato IDR saranno colorati di rosso per indicare l'attività della

sezione IDR. Quando entrambe le Tipo e Shaping sono impostati su Nessuno, il logo IDR diventa grigio a indicare che non aumento della risoluzione digitale è impegnata. L'attuale sistema di riduzione

di bit di profondità non troncherà il segnale. Invece arrotonda il

segnale.

Questo è ancora meglio di semplice troncamento dei bit

inferiore.

5. Alcuni segreti di audio digitale

Al fine di fare il miglior uso del L3-Ultramaximizer, è importante per capire alcune delle ovvie implicazioni meno di audio digitale. Una volta che questi sono stati spiegati, si capisce perché onde del pensiero di un prodotto come la L3 è stato necessario. Vi sarà anche uno in una posizione migliore per sfruttare le sue potenti funzionalità. Il funzionamento del L3 si suddivide in due aree principali:

1 - del livello del segnale digitale attraverso proprietario. Controllo di picco massimo 2 - La risoluzione massima del segnale attraverso il dithering e noise shaping.

MASSIMO LIVELLO

Il livello massimo di un segnale digitale è regolata dalla cima più alta del file. Semplice normalizzazione trova la vetta più alta, solleva quindi l'intero segnale in modo che questo picco è al valore massimo. Tuttavia, molti di questi picchi possono essere di breve durata molto e di solito può essere ridotto a livello di dB diversi con effetti collaterali minimi udibile. Coloro che hanno familiarità con i sistemi di editing digitale può anche avere dimostrato questo da 'ridisegnando' alcuni picchi fastidiosi a mano. In modo trasparente il controllo di questi picchi, l'intero livello del file può essere sollevato parecchi dB in più rispetto alla normalizzazione semplice. Il risultato è un livello medio di segnale più alto.

La

L3-Ultramaximizer evita la possibilità di superamento utilizzando

un

lookahead "tecnica". Questo permette al sistema di anticipare e

rimodellare picchi di segnale in un modo che produca il minimo

indispensabile di artefatti udibili. Perché non vi è alcuna possibilità

di superamento, la L3 può essere usato con assoluta fiducia

quando brickwall limitazione è importante.

Risoluzione massima

Ogni elaborazione del segnale digitale che altera il digitale dati originali (miscelazione, Gain, EQ, dinamiche di trasformazione, ecc) generalmente aumenta il numero di bit necessari per rappresentare il segnale. Risultati troncamento convenzionali in una perdita di segnale a risoluzione ogni volta che il segnale viene elaborato.

L'orecchio umano utilizza queste informazioni a livello basso per costruire una immagine mentale del palcoscenico sonoro stereo. Ogni compromesso in questo settore si manifesta come una perdita

di spaziosità e di trasparenza.

'IDR Onde evitare questa perdita di critica a livello di dettaglio basso. Anche quando l'elaborazione dei segnali bit 16, è normale

processo con almeno 24-bit di risoluzione.

più alta Spesso viene utilizzato, come nella L3, che ora è a doppia precisione.

Non appena la risoluzione è tirato indietro a 16 bit di arrotondamento o troncamento (rimuovendo il fondo 8 bit), l'errore di arrotondamento risultanti produce distorsioni a bassi livelli di segnale. Essa provoca anche una perdita permanente di risoluzione digitale che non può mai essere recuperato.

Se il segnale audio viene ripetutamente trattati e troncato di nuovo

anche una risoluzione

a

16 bit, le perdite si accumulano. Ciò provoca una notevole perdita

di

fedeltà. Questa perdita di fedeltà è più evidente come una perdita

delle sfumature tonali di suoni di basso livello all'interno di un mix. La soluzione è propriamente rassicuranti e rumore a forma di un segnale ogni volta che la lunghezza della parola è aumentato e ridotto. Quasi ogni processo di segnale digitale richiede questo.

HY USE W ITHERING D, E CHE COSA?

La

corretta

dithering

è

semplicemente

questo:

prima

la

requantization

(riduzione

della

lunghezza

della

parola),

una

controllata importo esatto del rumore (chiamato 'dither') viene aggiunto al segnale. Il dithering può convertire il livello non lineare bassa distorsione causata da troncamento in un sibilo costante semplice. Questo rimuove ogni traccia di basso livello non-linearità, a scapito di un aumento di rumore di fondo molto poco.

Ovviamente, un aumento dei livelli di rumore non sono l'ideale in applicazioni di audio di alta qualità. Fortunatamente il livello di percezione di questo rumore dither può essere notevolmente ridotto. Questo è fatto da 'plasmare' il rumore in modo tale che essa rientra in una zona dello spettro audio in cui l'orecchio umano è meno sensibile. Il principale punto di massima risoluzione è

semplice: a 'catturare' la migliore qualità possibile in un wordlength più breve (minore profondità di bit) da una lunghezza della parola più lunga (alta risoluzione).

Un po 'di IDRTM IDR TM è un sistema proprietario Waves rumore dither Shaping sviluppato dal compianto Michael Gerzon e onde. IDR significa un avanzamento importante nella conservazione e di fatto aumentando la risoluzione percepita del segnale digitale in fase di elaborazione. Al fine di garantire che il segnale finale è la risoluzione massima possibile, di attuare IDR nel corso di ogni processo successivo (per-bit di memoria 16). In alternativa, utilizzare IDR solo una volta alla fine di una catena ad alta risoluzione (cioè 24 bit). IDR è particolarmente utile quando i dati vengono deliberatamente requantized da 48 bit a 24-bit, 24-bit a 20-bit e così via.

uscite retinato di 24, 22, 20, 18 e 16-bit sono disponibili. La L3 caratteristiche di precisione doppia risoluzione. Per la TDM (Time Division Multiplexing) di sistemi, tutti limitante e guadagni interni sono calcolati con 48-bit di precisione fissa. Dithering back to-bit di uscita 24 è ora possibile per il nuovo DVD e altri supporti di distribuzione, nonché per gli archivi di maestri.

Usando il IDR attuato nei L3-Multimaximizer, ottimi risultati possono essere raggiunti durante la preparazione del file finale, mastering, e la quantizzazione o requantization. La più grande possibile implementazione di IDR è disponibile in hardware-limitatore di L2 e L3 L2 software e plug-in Waves. Entrambi dispongono di 9 ° ordine noise shaping. (Il L1 software originale è 2 ° ordine noise-shaping).

6. In profondità IDR Informazioni

Bout e D OISE ITHER N A S HAPING

Dithering e noise shaping sono due indipendenti, le tecniche complementari. Sono utilizzati per migliorare la qualità percepita del suono dopo che è stato re-quantizzati. Ogni tecnica è responsabile per il miglioramento di una diversa qualità soggettiva del rumore imposti dalla re-quantizzazione. Ciascuno può essere utilizzato separatamente per migliorare quella qualità specifica.

Il dithering è fatto per cambiare il carattere del rumore di quantizzazione a somigliano più sibilo analogico, invece di rumore

di quantizzazione digitale. L'effetto principale di dithering è quello di

ridurre (o, in caso di tipo1, eliminare virtualmente) tutti correlazione tra il rumore di quantizzazione e il segnale originale. Questo riduce

o elimina la distorsione non lineare tipico del rumore di

quantizzazione digitale. Il processo di dithering 'scambi' queste distorsioni di una qualità del segnale analogico sibilo-stabile.

Noise shaping è fatto al fine di ottimizzare la distribuzione di energia acustica globale attraverso lo spettro. Questa ottimizzazione è secondo la sensibilità dell'orecchio. Ciò significa che una diminuzione del rumore (se distorsione o fruscii) nelle aree sensibili di orecchio (da 1 a 6 kHz), è 'scambiato' per un aumento del rumore nelle aree meno sensibili (sopra 15kHz, verso Nyquist).

Speriamo che questo vi ha aiutato a vedere che in entrambe le tecniche, il problema è di 'scambiare' il contenuto e la frequenza del carattere del rumore (fruscio e distorsione) in base a criteri soggettivi.

Come si fa '' catturare questi processi di aiuto 3 bit più di dettaglio? Il metodo più semplice analogia è quella di puntare a dithering nella grafica. Questo è esattamente lo stesso processo, ed esattamente

lo

stesso tipo di modello psico-percettivo.

Il

cervello è capace di percepire i dettagli che è inferiore ad un

rumore di fondo (in questo caso, dithering). Tuttavia, il rumore di

quantizzazione è altamente correlato al segnale. In altre parole, è legata e governata dal segnale. Dithering fa questo rumore diventa incorrelati (come rassicurante è un segnale casuale), consentendo

al cervello di percepire i dettagli. Il noise-shaping poi aiuta a

spostare l'energia del rumore ad una zona meno sensibile del nostro udito.

D ITHER

Nessun dithering <OFF>. Questo non è del tutto normale troncamento, ma arrotondando al 24 ° bit senza aggiungere

dithering. Esso consente un elevato grado di distorsione non lineare

a bassi livelli. L'unica ragione per utilizzare questa impostazione

sarebbe quello di fornire a 24-bit trasparente (perfetto clone) in uscita dal ingresso. Tuttavia, è più semplice utilizzare il pulsante di Bypass! Anche se si utilizza un sistema di dithering esterno per raggiungere i vostri desiderata wordlength finale, si dovrebbe utilizzare L3 IDR per il dithering a un bit di uscita 24.

IDR tipo1 Dither. Questo dither è una banda larga dithering. Type1 aggiunge una certa quantità di rumore, provocando un aumento di 5 dB di rumore di fondo rispetto a nessun dithering. Si elimina completamente a basso livello di distorsione e di tutti i dipendenti di effetti di modulazione del segnale. Il risultato è una trasparente e pulita a basso livello con un suono molto alta risoluzione. E 'più

sibilo costante di un sistema

analogico di qualità eccellente senza rumore di quantizzazione digitale.

Questo è il purista "tecnologia". Type1 è progettato per l'assenza di distorsione non lineare o rumore di modulazione a bassi livelli. Unisce dithering rumore ottimale con psicoacustico noise shaping. Type1 è inoltre ottimizzato per causare effetti collaterali se usati con segnali stereo. Type1 è la scelta consigliata per l'utilizzo quando mastering di alta qualità applicazioni di elaborazione. Grazie alla combinazione di massimizzazione livello (picco di controllo) e la trasformazione IDR, audio a 16-bit creati da 20 o 24 bit maestri-può avere una risoluzione apparente di 19 bit. Questo è più che un miglioramento 18dB!

a più di una fase di

Alcuni

simile a quello

di basso livello

segnali

saranno

sottoposti

trasformazione e di quantizzazione di nuovo a 16-bit. In questi casi, il disegno di risoluzione di miglioramento devono soddisfare i requisiti più che una tecnologia progettata solo per utilizzare uno

stadio. Se applicato più volte in successione, una tecnologia digitale

di

miglioramento

della

risoluzione

ottimizzata

per

la

fase

di

mastering

di

un

CD

in

grado

di

produrre

effetti

collaterali

indesiderati. Onde tipo1 tecnologia, tuttavia, è il primo ottimizzato per l'uso in ogni fase di lavorazione, consentendo per gli effetti della cascata e di elaborazione del segnale successivo, quando necessario.

IDR type2 Dither. Questo dither è una banda stretta dithering. Essa aggiunge praticamente alcun rumore udibile in modo da è quasi 5dB più silenzioso rispetto tipo1. Vi è una certa-bassi livelli di distorsione, ma questa distorsione è generalmente molto inferiore a quello senza dithering a tutti.

Tipo2 è un unico tipo di dithering per ridurre al minimo la quantità di rumore aggiunto. Ciò dà un livello di rumore più basso rispetto al processo tipo1 IDR, a scapito di qualche distorsione a basso livello. Tipo2 ha alcuni vantaggi per l'alta qualità e mastering. Esso ha carattere di vostra scelta se l'ultimo nella bassa distorsione di tipo 1 è preferito, o la riduzione supplementare del rumore di tipo2.

OISE N S HAPING

Un altro modo per diminuire il livello di rumore percepito è quello di "forma" il contenuto in frequenza del rumore in modo che corrisponda la sensibilità curve dell'orecchio. In termini di base, riduzione rumore sposta il rumore per le gamme di frequenza dove ci si sente di meno. Le tre opzioni di Noise Shaping fornito la spinta L3 più dell'energia rumore a frequenze più alte sopra 15kHz e verso Nyquist, dove le nostre orecchie sono meno sensibili. Lo fanno, riducendo l'energia acustica a frequenze più basse. The Noise Shaping progressivamente tre opzioni si differenziano per la quantità di questa "azione shifting". La L3 caratteristiche del nono

shaping per ottimizzare la qualità riduzione

wordlength.

ordine

noise

Off. No Shaping rumore, con conseguente più rumore udibile (e distorsione se dither non è utilizzato). Il risultato è uguale al rumore (distorsione) dei livelli a tutte le frequenze, che non è ottimale dal punto di vista psicoacustico.

Moderato. Questo riduce in genere sibilo percepito (o la distorsione se dithering non è utilizzato) di circa 6dB. Il guadagno di rumore ad alta frequenza è di circa 9 dB per 44,1.

Normale. Questo riduce in genere sibilo percepito (o la distorsione se dithering non è utilizzato) di circa 12 dB. Il guadagno di rumore ad alta frequenza è di circa 15dB per 44,1. Uso normale con Type1

dithering è molto adatto per la creazione di master di produzione. E 'stato inoltre progettato per essere eccellente per i maestri che sarebbero trasformati di nuovo, per qualsiasi motivo, anche consecutivi re-dithering, con una caratteristica di accumulo che è ottimizzato per essere minimo.

Ultra. Questo consente la massima percepita sibilo / riduzione distorsione, tipicamente 18dB. Il guadagno di rumore ad alta frequenza è di circa 23dB per 44,1. Ultra è un ambiente di alta

qualità molto. E 'adatto solo per l'uso in ultimo stadio molto di mastering audio ad alta risoluzione (16-bit e le lunghezze parola più lunga), mirati per la qualità digitale di media-alta. E 'meglio utilizzare Ultra nell'ultima fase di preparazione audio (Master Production). A causa del Guadagno HF, è teoricamente possibile che la quantità relativamente elevate di energia ad alta frequenza può causare effetti collaterali indesiderati se il segnale sta per essere trasformati

o modificati digitalmente nuovo. Tuttavia, con molte migliaia di

maestri IDR-trattati non tali situazioni sono state segnalate o osservati.

È possibile ascoltare l'effetto di noise shaping di per sé impostando

Dither tipo su Off e selezionando una delle opzioni di progetto per il

monitoraggio del rumore, mentre l'output. L'effetto di riduzione rumore è ancora maggiore quando viene utilizzato con tipo 1 o di tipo-2 dithering. Questo perché noise shaping riduce l'udibilità del rumore dither aggiunto.

Ora prova la piena efficacia della tecnologia IDR ascoltando lo stesso materiale, con entrambi i tipi IDR e diversi tipi di noise shaping. I luoghi più evidente di esaminare sono note o riverbero durante la fine del suono, o "coda". E 'durante questo periodo che l'errore di quantizzazione è più udibile, anche se è presente in tutti i segnali di basso livello (come gli elementi che sono morbidi in un mix, ecc)

L'opzione che in genere funzionano bene per i CD-mastering è tipo1 con normale noise shaping. Per il rumore minimo con 16-bit e una maggiore fonti di prova type2 Ultra. Per utilizzare la massima risoluzione tipo1 Ultra.

La riduzione del rumore cifre qui si applicano a frequenze di

Sono ancora migliore per

raddoppiato i tassi di campionamento. Se l'udibilità di rumore sono stati l'unico fattore, la scelta sarebbe quasi sempre di utilizzare Shaping rumore Ultra. Ma, in alcune situazioni, pesante Noise Shaping (Ultra) può teoricamente avere alcuni svantaggi. Quindi, le impostazioni più mite, come normale o moderata può essere migliore.

Per le applicazioni a 16 bit, Ultra formazione dovrebbe essere evitato nelle seguenti situazioni:

Successivi Digital Editing Quando un segnale è soggetto a modifica in seguito, Extreme Noise Shaping potrebbe, in rari casi, provocare basso livello, ma udibile

"Clic" presso i punti di modifica. Questo potrebbe verificarsi quando vengono riprodotti su lettori CD di qualità bassa.

Applicazioni in cui si dovrebbe evitare l'uso di Ultra plasmare includono CD con la musica di produzione, effetti sonori biblioteche o librerie di loop. Questi sarebbero certamente oggetto di ulteriori editing digitale.

Povero Error Correction Quando gli errori che non sono adeguatamente corretti verificarsi, l'impostazione Ultra (come tutte le forme di pesante riduzione rumore e di altre tecnologie di ottimizzazione della risoluzione) tende a provocare scoppiettii sfondo sonoro, in particolare su lettori CD molto a buon mercato. Mentre questi effetti generalmente non si verificano nella maggior parte dei mid-fi o lettori CD-hi, che può essere notato su prodotti molto più economici. L'importo di tali crepita stampati poveri è notevolmente ridotta dal rumore Normale Shaping. Un esempio potrebbe essere un segnale destinato ad un vettore di medie con correzione di errore poveri, come i CD stampato in impianti di pressatura con controllo di qualità scadente.

perequazione

è

quando

pesante

successivamente impiegato. (Ci riferiamo a EQ da una persona pre-mastering prima della duplicazione, non quando l'utente finale amplifica gli alti sul loro sistema di home!) Ciò può causare la

campionamento di 44,1 o 48kHz.

successivi

prima

della

duplicazione,

le

alte

equalizzazione

incrementare

frequenze

incrementato le frequenze più alte fortemente utilizzati da Ultra Noise Shaping a diventare così alto livello che in essi possano nutrirsi rumore eccessivo di energia in altoparlanti. Pertanto, Ultra sagomatura è meglio evitare in situazioni in cui perequazione successivi possono essere utilizzati in fase di pre-mastering, come in una compilation. Naturalmente, se il mastering è stato fatto correttamente la prima volta, di grandi dimensioni aumenta alti sarebbe del tutto inutile. Si prega di notare che molto meno del guadagno ad alta frequenza viene utilizzato con il normale e shaper rumore moderato che con Ultra (tutti di che potrebbe essere riscontrata in un analizzatore in tempo reale, come le onde PAZ - psicoacustici Analyzer).

7. 16-bit (e superiori) mastering

Ecco i passi fondamentali di utilizzare la L3 in a 16 bit, l'applicazione 44.1/48kHz. Questi passaggi si applicano anche a 24, 22 e 20-bit mastering.

Tutta l'elaborazione, la conversione di frequenza di

campionamento, i cambiamenti dinamici, ecc deve essere fatto prima lavorazione L3. La L3-Multimaximizer dovrebbe essere l'ultima trasformazione del file. Idealmente, il dithering si verifica solo una volta.

Utilizzo di un file di 16 o superiore bit in ingresso, impostare la soglia per la limitazione di picco desiderata. Per suggerimenti su come limitare molto da fare per alcune applicazioni, vedere il capitolo 4. In generale, l'insieme di soglia per circa 4-6 dB di guadagno Riduzione della metro Attenuazione.

Ora prendete l'uscita soffitto fino alla potenza di picco massimo

che si desidera. Potete prendere questa uscita fino a 0,0 dB senza clipping. Per i CD, un raccomandato (impostazione di fabbrica) è l'impostazione-0.2dB; (Per ulteriori informazioni si prega di leggere il clipping digitale nel capitolo 9.)

Lasciare il comportamento di tipo Release impostato su ARC; Set di quantizzazione. Output a 16 bit (per CD / DAT o 22, 20, 18 per la maggiore

archiviazione o mastering medio se l'hardware supporta il trasferimento di 16 +

bit). Impostare il tipo di dithering (tipo1 o tipo2). IDR Type1 è consigliata per la maggior parte

Applicazioni ad alta risoluzione.

Impostare Shaping (Moderato,

Normale, Ultra, nessuno). Ultra e normali sono

raccomandato per la maggior parte delle applicazioni ad alta risoluzione.

I nostri consigli:

Applicazione

CD-mastering e w/16-bit rumore superiore file minimi La risoluzione massima

Dither Noise Shaping

T ype1 normale T ype2 Ultra T ype1 Ultra

8. Usa la L3 ultimo

Si raccomanda di L3 essere utilizzato come il processo di finale

dopo tutte le regolazioni EQ e dinamiche sono state effettuate. Solo quando tutti questi processi sono finalizzati dovrebbe la questione del livello di picco da affrontare. Istintivamente, potrebbe sembrare opportuno normalizzare il file una volta che tutte le altre forme di lavorazione ha avuto luogo. Ma, in pratica, può essere meglio per impostare i livelli di picco di circa 1 dB al di sotto di ritaglio utilizzando la L3. Per una spiegazione, vedere le note a clipping digitale nel capitolo 9.

La scelta di impostazione IDR dipende dall'uso finale a cui il file verrà messo. Tipo 1 o 2, Normale, è raccomandato per la maggior parte del lavoro. Tipo 1 o 2, Ultra, è considerato migliore per la produzione di massa finale di 16-bit e una maggiore maestri, e per

la produzione di un disco master completo che sarà oggetto di

alcuna ulteriore modifica. Ad esempio, un CD master di produzione (PMCD) scappata da un disco rigido sistema di editing in un unico passaggio in cui non è prevista ulteriore editing (tutta la sincronizzazione è finalizzata). Questo PMCD sarebbe poi trasferito invariato al vetro processo di mastering.

Alcuni programmi di authoring CD Audio stringa insieme regioni

Quando si utilizzano tali programmi è

necessario eseguire il trattamento distruttivo con la L3. Dal

momento che questi programmi sono una forma di editing (regioni

di riproduzione / canzoni con il silenzio o giunzioni tra le regioni

audio / canzoni), si raccomanda di utilizzare normale noise-shaping sia con dithering tipo1 o tipo2. (Tuttavia, migliaia di maestri IDR- trattati sono stati prodotti con type1 Ultra senza problemi insoliti di sorta.)

Se è necessario un processo o file precedentemente EQ L3-trattati esistenti, si dovrà creare headroom con la riduzione a monte su tali processi più tardi, è molto probabile re-limite per ripristinare il livello medio del file.

separate di file audio.

9.

Indicazioni importanti per il clipping

digitale

Le parole digitali che rappresentano un segnale audio in ogni momento avere un massimo possibile valore positivo ed un negativo minimo valore possibile. Questi sono definiti dalla profondità di bit del formato di file. Qualsiasi tentativo di forzare un segnale audio al di là di questi valori massimi consentiti (ad esempio, mediante l'applicazione di guadagno eccessivo), porterà il segnale audio viene troncato. Ci sono altri modi in cui un segnale può essere tagliato, e alcuni di questi sono tutt'altro che evidenti. Sappiamo tutti che la distorsione di clipping sembra piuttosto sgradevole e deve essere evitato.

P EAK - segnali normalizzati

Un Normalizza 'processo' consente a un file da elaborare in modo tale che il livello di picco massimo entro il file raggiunge solo (ma non superare) il digitale zero o punto di clipping. Questo è auspicabile perché significa che il file è come 'forte' possibile senza clipping. Questo mantiene il miglior segnale-rumore, in particolare a basso bit lunghezze di parola.

's Peak limiter L3 le è utile nelle situazioni in cui il suono è di livello medio richiesto un più alto. Permette il livello tipico dei segnali di essere ancora ulteriormente aumentato tirando delicatamente verso il basso il guadagno di picchi della forma d'onda, senza alcuna distorsione non lineare udibile. La L3 può contemporaneamente ri- scalare i dati audio in modo che l'approccio limitato segnali di picco o semplicemente raggiungere digitale zero.

Tuttavia, la memorizzazione soundfiles al massimo livello possibile, vi è il rischio che qualsiasi trattamento successivo può prendere questi picchi troppo alti. Questo si tradurrà in clipping distorsione. Limitazione dei picchi a 0dB, con qualsiasi mezzo, non lascia alcun margine per ogni incremento successivo del livello di picco.

Intuitivamente, si potrebbe pensare che la riduzione del guadagno semplice potrebbe essere applicata senza incorrere nel rischio di clipping, mentre un aumento del guadagno sarebbe sicuramente

provocare clipping. Questo è vero. Si potrebbe anche pensare che l'applicazione di un impulso EQ a qualsiasi frequenza potrebbe provocare clipping, a seconda del livello di energia di picco nella fascia di essere equalizzato. Anche questo è vero.

Che cosa è molto meno ovvio è che l'applicazione di un taglio EQ corre anche il rischio di provocare saturazione. Per dimostrare questo prenderebbe un sacco di matematica, ma la descrizione che segue dovrebbe contribuire ad ottenere il punto attraverso.

In qualsiasi istante, il livello di picco di un segnale può essere il risultato di diversi componenti a frequenze differenti e in fasi differenti l'uno rispetto all'altro. Alcuni componenti si aggiunge, mentre altri si sottrarrà. Ma cosa succede se si 'out EQ' una frequenza che altrimenti sarebbe sottraendo dal livello di picco in virtù della sua fase? Il picco è ora maggiore di quanto non fosse. Per l'audio materiale più, questo effetto sarà relativamente piccolo. In genere, i livelli di picco aumenterà di circa 0,3 dB. Tuttavia, è possibile che in negativo

circostanze o con segnali non-tipici, il livello di picco potrebbe aumentare significativamente di più di questo.

Le forze L3 il segnale per scremare il livello di picco più spesso così la probabilità di ritaglio in questo modo è ulteriormente aumentato. In pratica, i filtri attenuante metà o componenti ad alta frequenza tendono a causare la forma di aumento del livello di picco descritto. Ma, filtri passa alto che attenuano il basso a volte può causare maggiori aumenti molto di picchi. Questo può essere un aumento del dBs parecchi segnali fortemente limitato. La risposta in fase di talune alto o passa-basso i tipi di filtro possono anche aumentare i livelli di picco fino a circa 4 dB.

Tenendo tutto questo in mente, potrebbe sembrare logico di mantenere il segnale con un picco qualche dB digitale sotto zero fino a quando tutta l'elaborazione è stata effettuata. Dopo di che, si può tranquillamente normalizzare il segnale o è possibile?

Un problema connesso con ritaglio di picco può presentarsi quando un file audio o normalizzato segnale viene convertito in una frequenza di campionamento nuovo. Questo ha a che fare con il

tasso di conversione di processo del campione stesso. Durante il tasso di riduzione del campione, il segnale viene effettivamente filtrato. L'audio gamma di frequenze disponibili è inferiore a

frequenze di campionamento inferiori. Tale filtraggio può aumentare

i livelli di picco del suono esattamente nello stesso modo come

equalizzatori attenuante possibile. Ma, anche quando si aumenta frequenza di campionamento, con un aumento del livello di picco può accadere. Questo perché il tempo audio forma d'onda continua

è rappresentato nel dominio digitale solo per i suoi valori in istanti di campionamento.

E 'perfettamente possibile per il valore di picco della forma d'onda audio in tempo continua a verificarsi in istanti compresa tra due istanti di campionamento, e quindi di essere superiore al valore di picco in qualsiasi degli istanti di campionamento. Quando si cambia la velocità di campionamento, i nuovi istanti di campionamento sono stati scelti per la forma d'onda audio in tempo continuo. Questi istanti nuovo campionamento possono coincidere con un picco di aumento comprese tra gli istanti di campionamento originale. Ciò è particolarmente probabile che si verifichi con i segnali che hanno un sacco di alte frequenze. Questo perché queste forme d'onda del segnale cambia più rapidamente tra gli istanti di campionamento. Artificialmente segnali artificiosa può essere creato per mostrare davvero fuori questo problema.

Tuttavia, nella vita reale, una attenuazione di almeno 0,3 dB o giù di

lì prima della conversione dovrebbe fornire un'adeguata protezione

contro il clipping. Ci si potrebbe aspettare campione progettisti convertitore di frequenza per tenere conto della possibilità di progettare in una piccola quantità di attenuazione. Purtroppo, il meno costoso convertitori di frequenza di campionamento in genere non tengono conto di questo.

Quindi, si puo tranquillamente normalizzare un file che si sa è alla frequenza di campionamento finale? Purtroppo no! Molti lettori CD (e alcune apparecchiature digitali di consumo) utilizzare i convertitori analogico-digitale a campionamento oltre (DAC) 's per produrre il segnale analogico inviato all'amplificatore. Tali convertitori di campionamento su comportano un processo di conversione della frequenza di campionamento che può (e si!)

Provocano picchi acustici clipping. Ancora una volta, alcuni progettisti sembrano aver trascurato questo problema, anche se non nel modo più ampio come hanno fatto nei disegni DAC precedenti.

Ci auguriamo che questa è stata una guida utile per l'utilizzo del nuovo L3. Godetevi le nuove ondate L3 Ultramaximizer e Multimaximizer!