Sei sulla pagina 1di 1

C O MU NE D I F O R L Ì

A S S E SSO R ATO A LL A C UL TU R A , P O LI TI CH E
E U ROP EE E R E L AZI ONI I NTER NA ZIO N AL I

BIBLIOTECA COMUNALE A. SAFFI


Sala Grande di Lettura
Venerdì 27 Maggio 2011
Ore 17,30

Davide Argnani
Critico letterario e direttore della rivista
culturale L’Ortica
presenta il volume

INDIRIZZARIO
UNIVERSALE
di Maria Filippa Zaiti
Edizioni LietoColle

Maria Filippa Zaiti, poetessa e pittrice, vive e lavora a Forlì. Iniziando da giovanissima a scrivere poesie ne pubblica
una prima raccolta nel 1968 e poi ancora su numerose riviste nazionali ed antologie. Dipinge con tecniche miste
utilizzando spesso materiali “di scarto”, si occupa con interesse di arte-terapia e partecipa all’organizzazione di varie
iniziative culturali. Nel 2004 pubblica una plaquette curata da Alberto Casiraghy per le Edizioni Pulcinoelefante e
alcuni suoi aforismi sono raccolti nell’antologia “L’albero degli aforismi” (LietoColle), mentre nel 2005 realizza
“Tessere” un’opera nella quale vengono ad integrarsi grafica e scrittura poetica. Altri suoi lavori sono inclusi nel
volume “Oltre l’autunno” (manuale di poetica Haiku, Torino 2006) e in “Progetto Patchwork. Una rete di poesia delle
donne” (Bologna 2006). Nel 2008 esce per le edizioni LietoColle la sua ultima raccolta poetica “Indirizzario
universale”, prefazione di Loredana Magazzeni. L’alfabeto variegato della Zaiti si compone di molteplici universi
stilistici ed esistenziali. Una poesia che cattura il lettore per la particolare sensibilità intuitiva e la marcata fermezza
nella ricerca suggestiva del linguaggio. Una poesia veggente, sperimentale che sa ben definire il volto della figura
femminile dal vero, o semplicemente immaginaria. Si tratta di una scrittura scarna, antilirica, identificandosi in una
straordinaria concentrazione di ricerca e di provocazione stilistica.
Biblioteca Comunale A. Saffi—Corso della Repubblica, 72—Forlì