Sei sulla pagina 1di 2
CORRIERE DELLA SERA utdano [ome 17-05-2011 Pesina 1 Foote 1/2 L’AMARA SFIDA SULLE PREFERENZE «i GIAN ANTONIO STELLA alpunto dite «D tilt, gt he conta 2ilprimo turno», esultd Letizia oral aapote iat dt Matec alee prose « ta ege miguacve oto steno oa Marstts ei e hnt omentout metered ane! ballottaggi: Tho gid detto a Berean ca dacs, enter Ignite ase, ‘a alla rimovione della munnez. za di due anni fa e le vittorie a ripetizione alle Regionali e alle rovineiali, di subire per ore Tin cubo di non arrivare al 22% cioé 12 punti sotto i risultati del- Tanno scorso? Non avevano teo- rizzato Claudio Velardi e git altri ‘maghi elettorali che sotto il Vesu- vio contavano di vincere al pri ‘mo tumo? Com(era possibile che arrivassero notizie di una quota intorno al 37 e civé maledetta- mente pitt bassa della somma dei candidati su cui sera stacca- tala sinistra? Si era speso lui, di persona, a Napoli. Coprendo Ja citt& con una colata lavica di promesse, a Se@é cos! davvero, quella dient costo di fare arrabblare la Legs @ stata per il Cavaliere un: ‘2 «& pronto un provyedimento che Uehacle, La Moratti pud recupe- Sospendera git abbattimenti del- rare nel secondo tempo, certo. lecase abusive in Campania, Que- Ma ormai certe parole sono state St0 cl permettera di avere Ui tem- strillate, certe scommesse avven- PO necessario per valutare serena- turose sono state giocate, certe Mente il problema in vista di una forzature apocalittiche sono sta- definitiva soluzione». E poi un re te fatte, Che il boomerang stava galo da 270 milionk: «A Napoli tomando indietro, il pit violen- Sospendera Timposta sui riffut to di quanto temesse, il premier finché ci sara un solo sacchetto lo ha capito alle otto ai sera quan- per strade. E poi ancora una li- do uno dei suoi collaborator, Sclatina ai tifosi: «State trangull- con aria ferale, gli ha portato prim risultati delle preferenze {He maie poi mai il Milan compre- a Ti Hamsik!» Tutto inutile: 22 per- Milano: poco pit di 600 su qua Cento. Ma é Milano Ia ferita pitt, siun sesto di schede scrutinate, Profonda. Abi ahi. Tai aveva voluto candidarsi co- ‘me capolista, lui aveva chiesto tutti di battersi allo stremo («an- date a conguistare casa per casa, siete missionari della libertin), Tui aveva buttato sul piatto la sf da in piu: