Sei sulla pagina 1di 3
la Repubblica utdano [ome 17-05-2011 Pesina 1 Foote 1/3 Mpersonaggio Imiracolo di Giuliano il Barbarossa ALBERTOSTATERA ARBALOSSA a Palzzo Marin», ida uno CQ Bitigrenstesiiounsoetacata (QR ncorinceslodennesiche primadelloradcena gli assegnano leproiezioni Cos, ‘ol Barbarossa, fusalutataelezionedimilioCaldara Isindaco deatico sci E,szensnrte mneghino durantcedopolaprimeguer ia mondiale chet candidato ha toeatopinvoleincampagnacter tora non solo ne slot barges hel quadirlatero. ambrosiano. de Meche dgl melita maanche fet monalperfere delle case po Dor sPerlavert-midice- immo Iodeio © piu vino, & Antonio Greppi, isda dela icostruo te: Dopo la Liberioneieostr tnezza' Milano comincand dali Senta, con una sensibia culate Gicuila cea insieme a molest Cos og tn an gto. cit aria tornare a guardate a Mataccaduacidcheilcaplita Berlusconi non pian ore defivactimpensiblen ct cheat andassealballowaggioconunmeto ‘antaggiodelcandidatodicentos! Hist, in una eampagha eletorale Culegistessohadatolimprontadel fefstndum sla sua persona el tht adializzazione grotescaa colpi di magia brigatitec a wersat spore lads © exremis, heapretuna fala polities dell ‘ditt prevedere seguranno a Tiaveva ga preannunciatoBos 2Milanoavebbevinroluincssodt Sconftasvrebbe perso Berseon Pere, avvocato SH txnato daghayversr di essere tn percotosogavchistedivenera sin taco di Milano, pit che Greppt 0 Caldera pots paradssaimente in camarelepigonodiGinoCassinis sindaco soistdemocraticn che nel Toot, gusto mezzo scala fap la ancora ineredul - poteva pensare Chendladigadiquestadestainuna citainappaltostporesseaprreuna falla da dimension che pub far debordare Fonda fino Roma, Ma Silo, che antcipa sempre tuto Nonsolo rai borghes ra lintel Ierulloaltorayemancieeasepo- polar race produ nel as. lazionismo, tai cattolie, ta gio- vani. Sid come ricomposta una sal- datura trala cultura ei quartieri po polar su un Patto per Milano, dicui hannocapito! urgenza mondietor ze diverse. Un nuove blocco socia- Certo, vedere Taltro giomo sul paleo del comizio di-chiusura in Plaza Duomo, con Roberto Vee chioni che intonava "Lucia San Si- ro", Susanna Camusso lancoafian cocon Piero Bassetti granborghese democristiano ehe sibilava di una Moratti bottegaia reazionaria e in- colta, che con tratt padronal ha ge vernato l'anarchismo urbano ela gonia della cita della cultura, dava quasiunasensazionediincredulit Nellacapitaledelberlusconismoin- eistato ormai da pit di tre lust, fa Moratt tre giomi dopo perde una decinadi puntieBerliseoniperdela faccia. II fascism, il socialismo, fare stenza, il centrosinistra, il boom economico,Eanche Mani Pulitee lo Sfregio. deil'erotismo puttaniere dell’ Olgettina. Milano fatale. Non cpezzo distoriaitalicachenon sia nnatoqui.«Purtroppo -micorreggeil sindaco oggi “probabil”, co mesidefinisce-ancheilleghi- smo», ContessalgR@Miglche a: Viniziodi una campagna elet ‘oralelunghissima, con epri mariedel Pd che loincorona: ronocontrolavolontadeide: mocratici che avrebbero Voluto eandidato l'architet- to Stefano Boeri, sentiva il geloincomoasé.Poihavisto elettorali di quartiere vee: chia maniera, via via che la Moratti cantilenava il suo programma forocopia, ina- hellava figuracce sulle'Expo, dando Vimmagine di un eslie strumento neilemanidi ferius ni,diFormigoni,degliaffaristidiCo miunioneeliberazione,delLarussa, Iuogotenenti di Salvatore Ligresti dei tanti Batman che hanno ristrut ‘turato abusivamente 70 mila loft, comeha attoilsuoragazzo. Tutti gli Interessi cementier! che hanno im- postol anarchiaurbanainnomedel potere della “leva finanziaria” delle banche:milionidi metricubietanti finanziamenti, finoa strozzarsene. Eil Partito Democratico? Ha par tecipato alla gelata? «No, devo dire che alla fine ognuno ha fatto i suo doveres..«Allaine», awocato? Beh, alcunimihannoafutatoanchestan do zitt, quando hanno capito che ragionevolmentesipotevavincere». E, analizzando la forbice tra i voti della Morattie quelli dilista, SES Pconvintodiaverrastrellatononsn- fowalfinianidelFieta ital! mo deraticentristiconvintidelia neces- sitadelyotoutile, maanche trai be Tusconiani della prima ora, stravol dalle gesta estremiste del leader ca rismatico e ta | leghisti, che non sembraabbianoottenutolavalanga favorevole che vagheggiavano, Poche ore ancora e rmetteranno Berlusconi sulbanco degifimputati con la seiura Letizia, im. probabile propalatrice di dossier, peraltto anche prima tut altro cheama- tainviaBellerio, “«Nonsoquantola Morat tisisia fattamaledasolacon Iefalsita pronunciate conto di J me. Ma, uscendo dalla sede di SkyaSantaGiuliadovemihaat- taccato, ho avuto 'opporunita digirareneInuovoquartiere,do- vemihannoassediatogliabitan- tiperditmichenon hannoservi- zlessensiall, non hanno all, o- nomalcollegati Unquartie potiébbe essere bello, ma @ invece Femblema della bolgia urbanistica the &diventata la cifra meneghina, Continuanoa costruire non edilizia sociale, ma edilizia di Iusso a 9000 euroal metro, comeaCityLife. Case che nessuno pud comprare se non {qualche riceo forestiero, Perché co- Sisialimentaileircolo vizioso dei f- nanziamenti_bancari-cemento- ‘metricubi-debiti, Le due settimane di qui al ballot taggiosiann campagnael Toconosce dice che Berlusconi non trascuterdalcunaarmaletale,Lado- te morattiana di 12 milioni, che qualcuno dice siano 20 per la gene rosita del marito petvoliere, non so ‘no probabilmente esaurit, come: invecebruciatoilmilione e800 mila di MISIIBY Ma la pecunia non fa la vittoria, sun blocco sociale sie rot- toeunaltrosiecostituito intornoa uncandidatoatipico. «Llimportanteora-dicecomeasé oo Rte astatera@repubblica.it Ritaglio stampa aa Studio Legale Pisapia wan acaeaDR utdano [ome 17-05-2011 la Repubblica Pogina 1 Foote 2/3 EGruliano pensaallo sprint finale “Adessonon facciamo error ilberlusconismo si puo battere” I candidato: “Milano harotto ladigadella destra” Elasaldaturatra borghesiae ceti popolari, tra cattolici egiovani. Unblocco sociale ha capito Purgenza di cambiare Allla fine ognuno ha fatto il suo dovere. Ceanchechimiha aiutato stando zitto, quando ha capito che sipoteva vincere Timio modelloé Antonio Greppi, il sindaco che dopo la Liberazionericostrui lacitta cominciando dalla Scala we a degli schicramenti sotto il Duomo 2008 2010 politiche regionali Ritaglio stapa ad uso esciusive del _destinatario, non riproducibile, Studio Legale Pisapia wan acaeaDR utdano [ome 17-05-2011 laRepubblica me 88 ‘tenga data ree Ritaglio stapa ad uso esciusive del _destinatario, non riproducibile, Studio Legale Pisapia