Sei sulla pagina 1di 4

---------------------------PAUL

idee - parametri:

-come seque la TM

-come segue il glossario

-come segue testo già pubblicato da parte del cliente nel caso in cui la parole non si
trova nella TM/nel glossario (e.g. il loro sito internet)

-val. l'inglese moderno

-come scorre l'inglese

-segue troppo vicino l'italiano

-qtà refusi

-qtà errori grammatici

-versione sbagliata d'inglese (a.e. EN-UK vs EN-US - si vedeva "piste" invece di "slope"
X technoAlpin)

-qtà testo non tradotto (o mancante)

- domande fatte al revisore (perche non ha trovato il termine giusto o per un altro
motivo (pigrizia))

inoltre, c'è da considerare la gravità dell'errore? vi chiedo. Considerate un refuso. Non


sembra male ma nei testi finanziari, la differenza fra 91mln e 19mln non è poco. La
differenza fra "profits grew by 10%" e "losses grew by 10%" non è poco.

non vorrei vedere:

-refusi gravi

-refusi importanti

-refusi meno importnati

-refusi non importnati

ad esempio. ma cercate di darmi un elenco più ricco possibile e andiamo avanti e


impariamo
MICHAELA

PARAMETRI FONDAMENTALI

presenza di errori di senso (inclusa l'inversione di cifre (o errore di digitazione) che in


un testo finanziario ma anche in altri è sempre grave) = indice di scarsa conoscenza
della lingua di partenza

errori ortografici/grammaticali

calca troppo l'italiano

rispetto o meno della TM

rispetto o meno di glossari o materiale di riferimento fornito

fluidità dell'inglese

qtà testo non tradotto (o mancante)

corretto utilizzo della terminologia specifica

PARAMETRI DA VALUTARE

-val. l'inglese moderno

-versione sbagliata d'inglese (a.e. EN-UK vs EN-US - si vedeva "piste" invece di "slope"
X technoAlpin)

POCO UTILE

- domande fatte al revisore (perche non ha trovato il termine giusto o per un altro
motivo (pigrizia))
ALESSIA

PARAMETRI FONDAMENTALI

presenza di errori di senso (inclusa l'inversione di cifre (o errore di digitazione) che in


un testo finanziario ma anche in altri è sempre grave) = indice di scarsa conoscenza
della lingua di partenza

errori ortografici/grammaticali

calca troppo l'italiano

rispetto o meno della TM

rispetto o meno di glossari o materiale di riferimento fornito

fluidità dell'ingleselingua di arrivo

qtà presenza testo non tradotto (o mancante)

corretto utilizzo della terminologia specifica e dello stile adeguato

PARAMETRI DA VALUTARE

-val. l'inglese moderno

-versione sbagliata d'inglese (a.e. EN-UK vs EN-US - si vedeva "piste" invece di "slope"
X technoAlpin)

POCO UTILE

- domande fatte al revisore (perche non ha trovato il termine giusto o per un altro
motivo (pigrizia))

I parametri vanno bene, però sarà importante trovare un metodo comune per
quantificarli.

Mi spiego: i parametri che abbiamo elencato possono essere valutati in più modi

Parametro Qtà % Voto


Presenza errori di ma va rapportato al in percentuale sulle come dedurre il
senso numero di parole parole totali voto? In base alla
percentuale sulle
parole totali?
Presenza errori ma va rapportato al in percentuale sulle come dedurre il
ortografici/grammat numero di parole parole totali voto? In base alla
icali percentuale sulle
parole totali?
Traduzione legata / / credo sia l’unico
all’italiano metodo di
valutazione per
questo parametro
Conformità alla TM … … credo sia l’unico
si potrebbero stesso discorso che metodo di
contare le istanze in per la qtà valutazione per
cui non viene questo parametro
rispettata la TM ma
è macchinoso
Conformità al numero di termini … come dedurre il
glossario non conformi al stesso discorso che voto? In base alla
glossario, ma forse per la qtà percentuale sulle
anche qui bisogna parole totali?
rapportarlo al
numero di parole
Fluidità lingua di / / credo sia l’unico
arrivo metodo di
valutazione per
questo parametro
Presenza testo non questo parametro è poco pratico difficile dare un
tradotto/parti importante, già il voto, non ci devono
mancanti fatto che ci sono essere e basta!
parti non tradotte
secondo me è
causa sufficiente
per una valutazione
molto bassa
Utilizzo da rapportare al poco pratico come dedurre il
terminologia/stile numero di parole voto? In base alla
specifici totali? percentuale di
termini/linguaggio
non adeguati sulle
parole totali?

Credo sia importante trovare un modo per riportare tutti i parametri alla stessa
modalità di valutazione. Ci penso meglio domani a mente fredda. 