Sei sulla pagina 1di 3

Vale&Stefano

All Rights Reserved


Mani
Do Fa Sol Do
- Vorrei che le parole mutassero in preghiera
Fa Do Re- Sol7
e rivederti o Padre che dipingevi il cielo.
Do Fa Sol Do
Sapessi quante volte guardando questo mondo
Fa Do Re- Sol7 Do
vorrei che tu tornassi a riscaldarmi il cuore.
La- Sol Fa Do
Vorrei che le mie mani avessero la forza
Re- Re Sol
per sostenere chi non sa camminare.
La- Sol Fa Do
Vorrei che questo cuore che esplode in sentimenti
Re- Fa Sol
diventasse culla per chi non ha più madre.
Do Sol Fa
Rit: Mani, prendi queste mie mani, fanne vita, fanne amore,
La- Sol
braccia aperte per ricevere chi è solo;
Do Sol Fa
cuore, prendi questo mio cuore, fa che si spalanchi al mondo,
La- Sol Fa Sol
germogliando per quegli occhi che non sanno pianger più.

- Sei tu lo spazio che desidero da sempre

so che mi stringerai e mi terrai la mano.

Fa che le mie strade si perdano nel buio

ed io cammini dove cammineresti Tu.

Tu soffio di vita, prendi la mia giovinezza

con le contraddizioni e le falsità


strumento fa che sia per annunciare il Regno

a chi per queste vie tu chiami beati. Rit.

- Noi giovani di un mondo che cancella i sentimenti

e inscatola le forze nell’asfalto di città.

Siamo stanchi di lottare, siamo stanchi di gridare,

ci hai chiamati siamo tuoi, cammineremo insieme.


Do Sol Fa
Rit: Mani, prendi queste nostre mani, fanne vita, fanne amore,
La- Sol
braccia aperte per ricevere chi è solo;
Do Sol Fa
cuori, prendi questi nostri cuori, fa che siano testimoni
La- Sol Fa Sol Do
che tu chiami ogni uomo a far festa con Dio.